Qui visibile i due nuovi prodotti: il modello "dritto" e quello "angolato".

In arrivo, ai primi di Luglio i nuovissimi Kowa TSN-501 e TSN-502!

Share Button

L’osservazione naturalistica ad alto ingrandimento nel palmo di una mano.

Kowa ci  ha informato del prossimo lancio dei nuovissimi spotting scopes compatti  “Made in Japan”.

Il Kowa TSN-501 e il TSN-502 saranno disponibili a partire dal mese di Luglio. Ovviamente Binomania si è già prenotata per un test sul campo e pare avremo la possibilità di provarlo già nelle prossime settimane.

Riproponiamo qui di seguito le caratteristiche tecniche di questi strumenti:

 

Caratteristiche tecniche dichiarate dalla Casa Madre.

Modello Diametro dell’obiettivo La lente obiettiva Distanza minima di messa a fuoco Dimensioni Peso
TSN-501 (angolato) 50 millimetri acromatica 2.5m 239mm × 72mm × 125mm 400g
TSN-502 (dritto) 50 millimetri acromatica 2.5m 251mm × 72mm × 83mm 400g

Qui visibile i due nuovi prodotti: il modello “dritto” e quello “angolato”.

Prestazioni con oculare zoom alla minima e massima estensione.

Ingrandimento Campo reale di vista (gradi) Diametro Pupilla di uscita Luminosità Fattore crepuscolare Estrazione pupillare Campo di vista a 1000 metri
20 × 2.3 2,5 millimetri 6.3 31.6 14 millimetri 40m
40 × 1.6 1,3 millimetri 1.6 44.7 12,5 millimetri 28m

Written by

Piergiovanni Salimbeni: è nato nel Febbraio del 1975 a Varese, una piccola provincia del Nord Italia, attualmente vive insieme con la moglie e le figlie Ersilia ed Ester a Cugliate Fabiasco- Valganna, una verde ed umida valle situata sulle Prealpi lombarde e confinante con il territorio svizzero. Si è laureato presso la Università Statale di Milano con una tesi riguardante i danni da inquinamento elettromagnetico. Esperienze editoriali e nel settore astronomico-naturalistico 1997: Autore della rivista NUOVO ORIONE, fonda, nello stesso anno, insieme con il dott.Raffello Lena il GLR GROUP (Geological Lunar Researches Group) un gruppo internazionale di studi sulla geologia lunare. Attualmente il GLR Group, pubblica una rivista on-line , intitolata Selenology Today 2001: Pubblicazione del libro "OSSERVARE LA LUNA" , inizia un ciclo di conferenze sul tema . 2004-2007- Autore della Rivista di Scienze Astronomiche LE STELLE diretta da Margherita Hack e da Corrado Lamberti. 2005- Fonda il portale BINOMANIA, il primo portale italiano dedicato al mondo dei binocoli 2008-2010 fa parte dello Staff Tecnico della Rivista di Scienze Astronomiche, Coelum, collabora con La Rivista della Natura e con la rivista Fotografare 2011-2012: E'responsabile insieme a Raffaello Braga del nuovo portale Astrotest.it ,dedicato al mondo dell'astronomia e dei telescopi. Collabora, nuovamente, con le riviste di Scienze Astronomiche Nuovo Orione e Le Stelle. Si dedica, inoltre, alla fotografia di paesaggio - http://www.landscapephotography.it organizzando mostre, workshop e corsi individuali. Collabora con l'Oasi Lipu Palude Brabbia (Varese) dove organizza spesso eventi e corsi

You may also like...