Intervista a Consuelo Andreoni di Canicom Srl

Share Button

Canicom è nota fra gli appassionati per essere uno dei piu’ grandi rivenditori di prodotti Nikon, tuttavia l’azienda è multi-settoriale e foriera di novità interessanti. Per questo motivo ho intervistato Consuelo Andreoni responsabile marketing  dell’azienda lucchese.

Consuelo Andreoni, responsabile marketing Canicom

  • Buon giorno Consuelo! Può raccontare ai lettori di Binomania di cosa si occupa la vostra azienda?

Da 18 anni importiamo da tutto il mondo e distribuiamo in esclusiva per l’Italia prodotti destinati all’uso nel mondo venatorio e outdoor.

 

  • Che ruolo svolge in Canicom?

Gestisco il comparto marketing affiancata da una fidata agenzia di comunicazione.

 

  • Ho potuto costatare che credete fortemente nei settori “Sport Optics” e in quello “Outdoor”. Qual è il vostro cliente ideale?

I clienti che hanno fidelizzato con la nostra azienda in tutti questi anni sono principalmente cacciatori appassionati, ma grazie alla gamma dei prodotti da noi offerti, le tipologie della nostra clientela sono svariate; al primo posto sicuramente i cacciatori ma anche dresseur professionisti,  cinofili, tiratori, selecontrollori e praticanti di attività outdoor.

 

  • Oltre a essere rivenditori storici dei prodotti Nikon, di quali aziende siete distributori?

Abbiamo da sempre selezionato brand di prestigio per poter offrire ai nostri clienti prodotti innovativi, all’avanguardia e di indiscussa qualità. Oggi siamo fieri di rappresentare in esclusiva nomi come SportDOG, PetSafe, Kayland, ATN, Nikon, Holosun e Midland.

 

  • Negli ultimi anni molti fotografi hanno iniziato a utilizzare i telescopi terrestri collegandoli alle reflex, mirrorless e smartphone. Avete notato un aumento di richieste in questo settore?

Si, in effetti si. L’uso di questa tipologia di prodotto limitata solo all’ambito venatorio probabilmente non muoveva grossi numeri. Ampliando il suo uso anche ad attività come queste sicuramente ne aumenta la richiesta.

  • Posso farle una domanda personale? Utilizza un binocolo o uno spotting scope nel suo tempo libero?

Io personalmente no, ma probabilmente solo perché non pratico attività outdoor o comunque legate alla caccia.

 

  • Concludo con un’ultima domanda, molto indiscreta. Se può dirlo ai lettori di Binomania: ci saranno delle novità nel 2019 per quanto riguarda il settore “ottiche sportive?

Un novità c’è, non è un segreto  e non occorre attendere il 2019! Abbiamo appena siglato con l’azienda americana Sellmark un contratto per la  distribuzione in esclusiva di altri due importanti brand nel settore Sport Optics, si tratta di ottiche e binocoli a marchio Sightmark e Firefield.

Binocolo Sightmark Solitude 10x42LRF – foto ©SightMark

Il nostro sito è già in aggiornamento e a breve sarà possibile visionare tutta la gamma dei prodotti. Se nel frattempo ci sono richieste, siamo a completa disposizione per rispondervi.

  • La ringrazio per la disponibilità. Buon lavoro!

 

Written by

Piergiovanni Salimbeni: Lavora in qualità di Opinion leader nel settore ottico sportivo da quindici anni. E' l'autore e fondatore di Binomania.

You may also like...