Kowa 60th Anniversary
Kowa 60th Anniversary:

Kowa 60th Anniversary: qualcosa bolle in pentola?

Share Button

Nel sito ufficiale Kowa  è visibile, da un po’ di tempo,  un banner pubblicitario atto a celebrare  i 60 anni di produzione dei performanti spotting- scopes giapponesi.
Non ci sono ulteriori descrizioni su come sarà festeggiato questo evento e l’azienda rimanda ad un curioso “coming soon”.

Tuttavia Kowa, in collaborazione con Birdforum, ha organizzato un concorso a premi ove sono  stati messi in palio i migliori prodotti  dell’azienda.
Analizziamo, insieme, i premi in palio:

il pregiato cofanetto Kowa per festeggiare il 60°anniversario

il pregiato cofanetto Kowa per festeggiare il 60°anniversario

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Primo Premio:  Kit 60 th Anniversary composto da uno Spotting Scope Kowa  TSN-883  con il nuovo oculare  TE-11WZ   in un pregiato cofanetto

Secondo Premio:  Binocolo Kowa GENESIS33-8

Terzo Premio : “Nuovi binocoli Kowa”

Quarto premio: Selezione di foto da usare sul calendario Kowa + binocolo Yf30-6

Il dubbio è il seguente. I premi in palio al terzo posto sono citati , genericamente, come “Nuovi binocoli Kowa”
Molti appassionati ritengono semplicemente che l’azienda si riferisca a binocoli , prodotti in Cina su specifiche Kowa  Della serie YF e SV
Se cosi fosse, come mai, al quarto premio, viene riproposto, come premio un binocolo serie YF?

il binocolo Kowa presentato qualche mese or sono

il binocolo Kowa presentato qualche mese or sono

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Forse Kowa sta per presentare dei nuovi binocoli? Forse questi binocoli, essendo proposti al terzo premio, dopo la serie Genesis, occuperanno la fascia media della Gamma?
Il mistero si infittisce.

Attualmente le congetture sono molte.
Kowa si limiterà a presentare il Kit  (883+ nuovo oculare zoom) con il cofanetto in legno?
Kowa proporrà un nuovo spotting scope per festeggiare i 60 anni di produzione dei loro telescopi terrestri?
Kowa ha in serbo anche una nuova serie di binocoli di fascia media?

Insomma… non ci resta che aspettare.

 

Written by

Piergiovanni Salimbeni: è nato nel Febbraio del 1975 a Varese, una piccola provincia del Nord Italia, attualmente vive insieme con la moglie e le figlie Ersilia ed Ester a Cugliate Fabiasco- Valganna, una verde ed umida valle situata sulle Prealpi lombarde e confinante con il territorio svizzero. Si è laureato presso la Università Statale di Milano con una tesi riguardante i danni da inquinamento elettromagnetico. Esperienze editoriali e nel settore astronomico-naturalistico 1997: Autore della rivista NUOVO ORIONE, fonda, nello stesso anno, insieme con il dott.Raffello Lena il GLR GROUP (Geological Lunar Researches Group) un gruppo internazionale di studi sulla geologia lunare. Attualmente il GLR Group, pubblica una rivista on-line , intitolata Selenology Today 2001: Pubblicazione del libro "OSSERVARE LA LUNA" , inizia un ciclo di conferenze sul tema . 2004-2007- Autore della Rivista di Scienze Astronomiche LE STELLE diretta da Margherita Hack e da Corrado Lamberti. 2005- Fonda il portale BINOMANIA, il primo portale italiano dedicato al mondo dei binocoli 2008-2010 fa parte dello Staff Tecnico della Rivista di Scienze Astronomiche, Coelum, collabora con La Rivista della Natura e con la rivista Fotografare 2011-2012: E'responsabile insieme a Raffaello Braga del nuovo portale Astrotest.it ,dedicato al mondo dell'astronomia e dei telescopi. Collabora, nuovamente, con le riviste di Scienze Astronomiche Nuovo Orione e Le Stelle. Si dedica, inoltre, alla fotografia di paesaggio - http://www.landscapephotography.it organizzando mostre, workshop e corsi individuali. Collabora con l'Oasi Lipu Palude Brabbia (Varese) dove organizza spesso eventi e corsi

You may also like...