Il nuovissimo binocolo Steiner HX 15x56

Nuovi binocoli Steiner HX

Share Button

Steiner ha presentato i nuovi binocoli della serie  HX . Si tratta di binocoli con prismi a tetto dal design molto moderno. Lo scafo ottico è composto da policarbonato protetto da un’ampia gommatura.

Sono disponibili in quattro formati: 8×42, 10×42, 10×56 e 15×56 con prezzi che partono (sul sito internazionale) da 999 dollari.

Il nuovissimo binocolo Steiner HX 15x56

Il nuovissimo binocolo Steiner HX 15×56

Queste sono le caratteristiche tecniche citate dalla Casa Madre.

  1. Nuovo design del telaio: garantisce maggior crip, confort e robustezza
  2.  Immagine più’ luminosa e cristallina: grazie al nuovo trattamento anti-riflesso
  3. Campo di vista più’ ampio: consente una migliore immersione nel paesaggio.
  4. Sistema fast-close-focus: e’ possibile raggiungere l’infinito partendo dalla minima distanza di messa a fuoco con una rapida rotazione della manopola.
  5. Oculari ergonomici:
  6. Sistema Steiner Nano-Protection: un trattamento idrofobico per proteggere le lenti da fango, gocce, sudore, sabbia e impronte digitali.
  7. Scafo in  Makrolon® : lo chassis è composto da policarbonato con un trattamento NBR ( gommatura che resiste a impatti sino a 11G)
  8. Sistema di iniezione N2: e’ previsto l’inserimento di azoto (14psi) per la prevenzione di muffa e appannamenti interni.

Qui di seguito il video ufficiale.

Written by

Piergiovanni Salimbeni: è nato nel Febbraio del 1975 a Varese, una piccola provincia del Nord Italia, attualmente vive insieme con la moglie e le figlie Ersilia ed Ester a Cugliate Fabiasco- Valganna, una verde ed umida valle situata sulle Prealpi lombarde e confinante con il territorio svizzero. Si è laureato presso la Università Statale di Milano con una tesi riguardante i danni da inquinamento elettromagnetico. Esperienze editoriali e nel settore astronomico-naturalistico 1997: Autore della rivista NUOVO ORIONE, fonda, nello stesso anno, insieme con il dott.Raffello Lena il GLR GROUP (Geological Lunar Researches Group) un gruppo internazionale di studi sulla geologia lunare. Attualmente il GLR Group, pubblica una rivista on-line , intitolata Selenology Today 2001: Pubblicazione del libro "OSSERVARE LA LUNA" , inizia un ciclo di conferenze sul tema . 2004-2007- Autore della Rivista di Scienze Astronomiche LE STELLE diretta da Margherita Hack e da Corrado Lamberti. 2005- Fonda il portale BINOMANIA, il primo portale italiano dedicato al mondo dei binocoli 2008-2010 fa parte dello Staff Tecnico della Rivista di Scienze Astronomiche, Coelum, collabora con La Rivista della Natura e con la rivista Fotografare 2011-2012: E'responsabile insieme a Raffaello Braga del nuovo portale Astrotest.it ,dedicato al mondo dell'astronomia e dei telescopi. Collabora, nuovamente, con le riviste di Scienze Astronomiche Nuovo Orione e Le Stelle. Si dedica, inoltre, alla fotografia di paesaggio - http://www.landscapephotography.it organizzando mostre, workshop e corsi individuali. Collabora con l'Oasi Lipu Palude Brabbia (Varese) dove organizza spesso eventi e corsi

You may also like...