Tornio per lavorazioni leggere

Principi di funzionamento, manutenzione, modifica e autocostruzione dei microscopi e dei loro accessori
Heulen Leitz
Buon utente
Messaggi: 177
Iscritto il: 10/08/2017, 14:26

Re: Tornio per lavorazioni leggere

Messaggio da Heulen Leitz » 31/08/2017, 0:08

Enotria ha scritto:
500paolo ha scritto:Tra poco apriremo la sezione CNC... :lol:
Forse una sezione CNC è un po' troppo specifica, ma una Sezione Fai da Te o simile, non sarebbe una brutta idea.
ottima idea :thumbup: ... mi iscrivo subito !!




ps: @Alex:
Secondo polarizzatore auto costruito da inserire in modo supplementare al primo, che è questo
se posso darti un consiglio, io pitturerei di nero opaco possibilmente acromatico, l'interno di quei tubi ... giusto per ;)
Occhio non vede, Cuore non duole

Avatar utente
alex870
Buon utente
Messaggi: 1072
Iscritto il: 02/10/2016, 0:31

Re: Tornio per lavorazioni leggere

Messaggio da alex870 » 31/08/2017, 1:15

Heulen Leitz ha scritto: ps: @Alex:
Secondo polarizzatore auto costruito da inserire in modo supplementare al primo, che è questo
se posso darti un consiglio, io pitturerei di nero opaco possibilmente acromatico, l'interno di quei tubi ... giusto per ;)

Intendi solo per una questione estetica o altro ?

Heulen Leitz
Buon utente
Messaggi: 177
Iscritto il: 10/08/2017, 14:26

Re: Tornio per lavorazioni leggere

Messaggio da Heulen Leitz » 31/08/2017, 10:58

alex870 ha scritto:Intendi solo per una questione estetica o altro ?
per la luce, se non vuoi delle dominati blu e dei riflessi indesiderati ... il principio è che dovresti ricreare internamente un ambiente opaco ed assorbente, come una camera oscura.
Occhio non vede, Cuore non duole

Avatar utente
alex870
Buon utente
Messaggi: 1072
Iscritto il: 02/10/2016, 0:31

Re: Tornio per lavorazioni leggere

Messaggio da alex870 » 31/08/2017, 13:22

Perfetto procedo allora :thumbup:

Avatar utente
alex870
Buon utente
Messaggi: 1072
Iscritto il: 02/10/2016, 0:31

Re: Tornio per lavorazioni leggere

Messaggio da alex870 » 19/09/2017, 1:20

Ma insomma qua se non posto qualcosa io èèè :snooty: :D

Finito anche il raccordo per ospitare l'ultimo obbiettivo da 40mm preso su amazon, ora è regolabile in tutte le posizioni e volendo è possibile anche lasciare la macchinetta in fuoco automatico perché il tubo interno dell'obbiettivo ci scorre benissimo dentro
rac1.JPG
rac2.JPG
rac3.JPG

Avatar utente
Enotria
Buon utente
Messaggi: 1961
Iscritto il: 07/06/2012, 7:43
Località: Ferrara
Contatta:

Re: Tornio per lavorazioni leggere

Messaggio da Enotria » 19/09/2017, 10:14

.

Complimenti, stai diventando un maestro della tornitura.

Dì la verità, non è vero che si diventa orgogliosi delle proprie opere ?
Il fatidico: "questo l'ho fatto io" !


:wave:
Andrea

URL: http://spazioinwind.libero.it/andrea_bosi/index.htm

:clap: il binocolo migliore in assoluto, è quello che hai con te nel momento in cui ti serve. :clap:

Ogni oggetto ha la sua storia,
. . . io non vendo oggetti,
. . . . . . io racconto storie. (Enotria)

Avatar utente
alex870
Buon utente
Messaggi: 1072
Iscritto il: 02/10/2016, 0:31

Re: Tornio per lavorazioni leggere

Messaggio da alex870 » 19/09/2017, 10:28

Hahahaha si è proprio così :thumbup:

Heulen Leitz
Buon utente
Messaggi: 177
Iscritto il: 10/08/2017, 14:26

Re: Tornio per lavorazioni leggere

Messaggio da Heulen Leitz » 20/09/2017, 14:59

alex870 ha scritto:Finito anche il raccordo per ospitare l'ultimo obbiettivo da 40mm preso su amazon, ora è regolabile in tutte le posizioni e volendo è possibile anche lasciare la macchinetta in fuoco automatico perché il tubo interno dell'obbiettivo ci scorre benissimo dentro
Ottimo lavoro !! ... proprio bello e funzionale.

Anche il Tornio è un'altra di quelle macchine fantastiche quanto utili inventate dall'uomo, che come la lavatrice e la bicicletta si basano sulla ruota, e che è veramente indispensabile ... avendocelo :D
Occhio non vede, Cuore non duole

Avatar utente
alex870
Buon utente
Messaggi: 1072
Iscritto il: 02/10/2016, 0:31

Re: Tornio per lavorazioni leggere

Messaggio da alex870 » 20/09/2017, 19:12

Heulen Leitz ha scritto:
alex870 ha scritto:Finito anche il raccordo per ospitare l'ultimo obbiettivo da 40mm preso su amazon, ora è regolabile in tutte le posizioni e volendo è possibile anche lasciare la macchinetta in fuoco automatico perché il tubo interno dell'obbiettivo ci scorre benissimo dentro
Ottimo lavoro !! ... proprio bello e funzionale.

Anche il Tornio è un'altra di quelle macchine fantastiche quanto utili inventate dall'uomo, che come la lavatrice e la bicicletta si basano sulla ruota, e che è veramente indispensabile ... avendocelo :D

Confermo! Mai avuto e conosciuto in vita mia un tornio, lo sto avvalorando solo ora che ho 40 anni :( sarebbe interessante anche una fresa, forse più in là... :)

comunque devo provare a verniciarlo con una bomboletta di acrilico nero opaco onde evitare riflessi

Heulen Leitz
Buon utente
Messaggi: 177
Iscritto il: 10/08/2017, 14:26

Re: Tornio per lavorazioni leggere

Messaggio da Heulen Leitz » 20/09/2017, 22:30

alex870 ha scritto:Mai avuto e conosciuto in vita mia un tornio, lo sto avvalorando solo ora che ho 40 anni
forse non ho afferrato nelle pagine precedenti, ma che modello hai preso poi?
comunque devo provare a verniciarlo con una bomboletta di acrilico nero opaco onde evitare riflessi
si, si, è meglio :thumbup: .. anche se il teflon non credo sia verniciabile comodamente...
Occhio non vede, Cuore non duole

Avatar utente
Guido Gherlenda
Buon utente
Messaggi: 906
Iscritto il: 24/08/2012, 14:14
Località: Oderzo (Treviso)

Re: Tornio per lavorazioni leggere

Messaggio da Guido Gherlenda » 20/09/2017, 23:08

Attenzione che molte "plastiche" non sono verniciabili facilmente, in particolare quasi impossibile con Teflon, difficile con acetaliche, il rischio è che si scrosti disperdendo frammenti di vernice all'interno della testa, in questi casi a volte è meglio fare un rivestinmento interno con cartonuino vellutato nero fissato con biadesivo, è il massimo per l'opacità e mal che vada si toglie in un momento.
Ultima modifica di Guido Gherlenda il 20/09/2017, 23:35, modificato 1 volta in totale.
Guido Gherlenda
45°46'38.85"N 12°28'59.46"E

Dunadan
Buon utente
Messaggi: 756
Iscritto il: 09/02/2015, 21:51

Re: Tornio per lavorazioni leggere

Messaggio da Dunadan » 20/09/2017, 23:13

Anche io uso il cartoncino :) :thumbup:

Avatar utente
alex870
Buon utente
Messaggi: 1072
Iscritto il: 02/10/2016, 0:31

Re: Tornio per lavorazioni leggere

Messaggio da alex870 » 22/09/2017, 0:28

Heulen Leitz ha scritto:
alex870 ha scritto:Mai avuto e conosciuto in vita mia un tornio, lo sto avvalorando solo ora che ho 40 anni
forse non ho afferrato nelle pagine precedenti, ma che modello hai preso poi?
comunque devo provare a verniciarlo con una bomboletta di acrilico nero opaco onde evitare riflessi
si, si, è meglio :thumbup: .. anche se il teflon non credo sia verniciabile comodamente...

E' un sieg C2 le immagini sono a pag. 3 :wave:

Avatar utente
alex870
Buon utente
Messaggi: 1072
Iscritto il: 02/10/2016, 0:31

Re: Tornio per lavorazioni leggere

Messaggio da alex870 » 22/09/2017, 0:30

Guido Gherlenda ha scritto:Attenzione che molte "plastiche" non sono verniciabili facilmente, in particolare quasi impossibile con Teflon, difficile con acetaliche, il rischio è che si scrosti disperdendo frammenti di vernice all'interno della testa, in questi casi a volte è meglio fare un rivestinmento interno con cartonuino vellutato nero fissato con biadesivo, è il massimo per l'opacità e mal che vada si toglie in un momento.
Immaginavo che non prendeva la vernice sul delrin ma non ho pensato che potesse staccarsi e finire all'interno della testa, fortuna che me lo hai detto :thumbup:

Seguirò il consiglio del cartoncino :thumbup:

Avatar utente
alex870
Buon utente
Messaggi: 1072
Iscritto il: 02/10/2016, 0:31

Re: Tornio per lavorazioni leggere

Messaggio da alex870 » 18/10/2017, 10:47

Mi serviva il morsetto per l’utensile da taglio fine, piatto. Ho risolto cosi...
Allegati
5E5BBE55-CB44-4DA1-8996-69FF80D3E200.jpeg

Rispondi

Torna a “Ottica, meccanica, manutenzione e riparazione del microscopio”