Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
blake 69
Buon utente
Messaggi: 341
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

Messaggio da blake 69 » 08/08/2018, 9:31

Buon giorno,

vorrei avere informazioni a riguardo,prenderei il papilio come complemento del mio SE 8x32 per il close focus.Ho leggiucchiato qualcosa in rete ma Binomania e' sempre Binomania per cui vi chiedo:6,5 o 8,5?

E' indicato per i portatori di occhiali?
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42 SVFP-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30- Swarovski Habicht 10x40 GA-Leica 8x32 HD Plus-Swarovski Habicht 8x30 w - Nikon EDG 8x32 - Swarovski cl 10x25- Leica HD plus 7x42- Swarovski EL 8x32 SVFP- Leica Noctivid 8x42- Nikon M7 8x30.

In possesso: Nikon SE 8x32- Papilio 6,5x21

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1599
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

Messaggio da Angelo Cutolo » 08/08/2018, 11:13

Posseggo il 6,5x prima serie l'estrazione pupillare è intorno ai 12/13 mm, non portando occhiali non saprei se consigliarlo o meno ma direi che da quello che si legge qui sul forum, pare che ai portatori di occhiali servono almeno 16 mm.

Immagino che se tu abbia tale necessità sia a causa dell'astigmatismo, giusto?
In caso affermativo, si potrebbe optare per la versione 8,5x21 visto che ha una P.U. di 2,5 mm (il papilio alla minima distanza di fuoco arriva a circa 10x quindi con una P.U. di 2 mm), tale pupilla così ridotta potrebbe permetterti di utilizzarlo senza occhiali senza che si degradi troppo l'immagine (se l'astigmatismo non è troppo pesante).

Qui si parla della versione 8,5x viewtopic.php?f=36&t=6348 mentre qui della versione 6,5x viewtopic.php?f=36&t=8109

EDIT:
Dimenticavo la recensione di Pier su sito Binomania dell'8,5 http://www.binomania.it/pentax-papilio-8-5x21/
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 60/700.

blake 69
Buon utente
Messaggi: 341
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

Messaggio da blake 69 » 08/08/2018, 11:55

La casa da' 15 mm di estrazione pupillare,dovrei starci dentro per un pelo,ho occhiali con lenti piatte e montatura con naselli ai minimi termini.Cercavo testimonianze dirette senza fare acquisti a vuoto.

Avevo letto che in base alla distanza,più ci si avvicina e più l'ingrandimento aumenta,il 6 diventa 8 e l'8 diventa 10 a grandi linee. Sarei più' propenso al 6,5x per la luminosita' ,il campo,la profondità' di campo,la pupilla d'uscita e il tremolio,come vantaggio sul'8,5.Ma sentire esperienze sul campo agevola senz'ombra di dubbio i parametri del ragionamento prima dell'acquisto.

Il 6,5X a 50 cm ingrandisce abbastanza da essere soddisfatti o senti che ti manca qualcosa?! a 50 cm ho letto che il campo e' di 5 cm,confermi?se così fosse con l'8,5X,in proporzione, a 50 cm nn osservi più libellule ...
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42 SVFP-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30- Swarovski Habicht 10x40 GA-Leica 8x32 HD Plus-Swarovski Habicht 8x30 w - Nikon EDG 8x32 - Swarovski cl 10x25- Leica HD plus 7x42- Swarovski EL 8x32 SVFP- Leica Noctivid 8x42- Nikon M7 8x30.

In possesso: Nikon SE 8x32- Papilio 6,5x21

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1599
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

Messaggio da Angelo Cutolo » 08/08/2018, 12:42

L'estrazione pupillare di targa è 15 mm, ma da mia misurazione diretta sta intorno ai 13 mm, comunque ricordo in una delle discussioni sul papilio (fai una rierca qui sul forum, dovrebbero esserci almeno cinque o sei 3D in merito) che un utente lo utilizzò con gli occhiali riportando di perdere pochissimo campo rispetto a quello effettivo.

Come hai letto dal link che ho postato, confermo che la versione 6,5x alla minima distanza arriva a 8,2x (misurati) e la versione 8,5x pare arrivi (letto in rete) a circa 10,5x.

Il campo apparente del binocolo è costante a tutte le distanze di fuoco, pari a 48° questo vuol dire un campo reale di 7,4° all'infinito (129 m a 1 km) e 5,9° a 50 cm (51 mm a 50 cm), la versione 8,5x avendo le stesse specifiche e assumendo come buoni i 10,5x alla minima distanza avrebbe un campo reale di circa 40 mm a 50 cm.

L'ingrandimento di 8x abbondanti in "macro" l'ho trovato consono nella gran parte delle mie osservazioni, ma ammetto che in alcuni casi particolari come ragni particolarmente piccoli, animaletti vari sulle piante (afidi et simila) e delle piccole formazioni cristalline incluse un alcune rocce, qualche ingrandimento in piu non mi sarebbe dispiaciuto; mentre nell'uso "museale" (osservazione delle opere tra gli 1 e i 2,5 mm di distanza) il formato 6,5x lo trovo perfetto (con ingrandimenti risultanti a cavallo dei 7x e campo reale intorno ai 7°).

Le libellule per osservarle in toto basta allontanarsi di qualche centimetro (viaggiano tra i 5 e i 7 cm di lunghezza) con entrambe le versioni, quindi non vedo il problema.
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 60/700.

blake 69
Buon utente
Messaggi: 341
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

Messaggio da blake 69 » 08/08/2018, 12:55

Ottimo,ci provo,col 6,5X. Ho trovato un occasione a 119 nuovo. 129 spedito.
L'estrazione pupillare da 12/13 a fronte della dichiarata 15 mi lascia sgomento,ma 130 metri e' un campo lodevole per quel formato,se arrivo a 120 son più che soddisfatto. Grazie delle info :thumbup: :wave:
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42 SVFP-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30- Swarovski Habicht 10x40 GA-Leica 8x32 HD Plus-Swarovski Habicht 8x30 w - Nikon EDG 8x32 - Swarovski cl 10x25- Leica HD plus 7x42- Swarovski EL 8x32 SVFP- Leica Noctivid 8x42- Nikon M7 8x30.

In possesso: Nikon SE 8x32- Papilio 6,5x21

Avatar utente
Raf584
Buon utente
Messaggi: 6141
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

Messaggio da Raf584 » 08/08/2018, 13:27

Io ho entrambe le versioni e le mie preferenze vanno all'8.5x (II modello) perché apprezzo maggiormente una visione ravvicinata, soprattutto nell'osservazione degli insetti, ma è una questione un po' soggettiva, mia moglie ad esempio preferisce l'altro.

L'estrazione pupillare del 8.5x è sufficiente per poter osservare tutto il campo tenendo gli occhiali da vista.
Raf

La mia pagina su Google+
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

blake 69
Buon utente
Messaggi: 341
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

Messaggio da blake 69 » 08/08/2018, 13:44

Il microtremolio mi fa propendere per il formato minore. Vado bene per fare lo zabaione nn il binofilo,con l'8X sono già al limite 8-)
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42 SVFP-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30- Swarovski Habicht 10x40 GA-Leica 8x32 HD Plus-Swarovski Habicht 8x30 w - Nikon EDG 8x32 - Swarovski cl 10x25- Leica HD plus 7x42- Swarovski EL 8x32 SVFP- Leica Noctivid 8x42- Nikon M7 8x30.

In possesso: Nikon SE 8x32- Papilio 6,5x21

blake 69
Buon utente
Messaggi: 341
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

Messaggio da blake 69 » 08/08/2018, 13:59

Aprendo una parentesi: da come si evince , con gli occhiali nn si perde campo visivo,nonostante la casa dichiari 15 mm ma la misurazione di Cutolo riporti 12/13 mm oggettivi. Questo apre uno spiraglio per il mio tanto agognato ma irraggiungibile Habicht 8x30W. Se 12/13 mm n fanno perdere campo,i 12 dichiarati dello swarovski potrebbero oscillare: Angelo Cutolo hai mezzi per sapere il binocolo in oggetto che misurazione oggettiva porta in seno?

Raf 584 che occhiali usi? lenti piatte con o senza naselli?
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42 SVFP-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30- Swarovski Habicht 10x40 GA-Leica 8x32 HD Plus-Swarovski Habicht 8x30 w - Nikon EDG 8x32 - Swarovski cl 10x25- Leica HD plus 7x42- Swarovski EL 8x32 SVFP- Leica Noctivid 8x42- Nikon M7 8x30.

In possesso: Nikon SE 8x32- Papilio 6,5x21

piero
Buon utente
Messaggi: 3086
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

Messaggio da piero » 08/08/2018, 14:10

dato il tipo di impiego ho preferito il 6.5x
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

Avatar utente
Raf584
Buon utente
Messaggi: 6141
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

Messaggio da Raf584 » 08/08/2018, 15:31

Uso occhiali standard, non so cosa siano le lenti piatte...
Raf

La mia pagina su Google+
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

blake 69
Buon utente
Messaggi: 341
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

Messaggio da blake 69 » 08/08/2018, 15:53

Ho fatto fare di recente gli occhiali nuovi con le lenti asferiche o piatte,ridotto i naselli,ed ho guadagnato circa 3 mm sull'estrazione pupillare che nn e' poco. Se riesci a vedere tutto il campo nn ne abbisogni. Buono a sapersi che lo vedi tutto con le lenti sferiche :thumbup:
Allegati
IMG_5876.jpg
IMG_5874.jpg
IMG_5872.jpg
sp-asp-it.jpg
sp-asp-it.jpg (86.72 KiB) Visto 244 volte
lente-sferica-asferica-biasferica-ottica-bari2.jpg
196_original.jpg
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42 SVFP-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30- Swarovski Habicht 10x40 GA-Leica 8x32 HD Plus-Swarovski Habicht 8x30 w - Nikon EDG 8x32 - Swarovski cl 10x25- Leica HD plus 7x42- Swarovski EL 8x32 SVFP- Leica Noctivid 8x42- Nikon M7 8x30.

In possesso: Nikon SE 8x32- Papilio 6,5x21

blake 69
Buon utente
Messaggi: 341
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

Messaggio da blake 69 » 08/08/2018, 16:03

piero ha scritto:
08/08/2018, 14:10
dato il tipo di impiego ho preferito il 6.5x


Piero,nello specifico che intendi?
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42 SVFP-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30- Swarovski Habicht 10x40 GA-Leica 8x32 HD Plus-Swarovski Habicht 8x30 w - Nikon EDG 8x32 - Swarovski cl 10x25- Leica HD plus 7x42- Swarovski EL 8x32 SVFP- Leica Noctivid 8x42- Nikon M7 8x30.

In possesso: Nikon SE 8x32- Papilio 6,5x21

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1599
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

Messaggio da Angelo Cutolo » 08/08/2018, 20:32

blake 69 ha scritto:
08/08/2018, 13:59
Se 12/13 mm n fanno perdere campo,i 12 dichiarati dello swarovski potrebbero oscillare: Angelo Cutolo hai mezzi per sapere il binocolo in oggetto che misurazione oggettiva porta in seno?
La misurazione dell'estrazione pipillare l'ho fatta perché ho il binocolo in questione, non avendo lo swaro non posso aiutarti.
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 60/700.

piero
Buon utente
Messaggi: 3086
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

Messaggio da piero » 09/08/2018, 10:56

blake 69 ha scritto:
08/08/2018, 16:03
piero ha scritto:
08/08/2018, 14:10
dato il tipo di impiego ho preferito il 6.5x


Piero,nello specifico che intendi?
osservazione della natura a distanza ravvicinata (fiori, insetti e quant'altro dai 50 cm ai 2 m).
Benché anche a lunghe distanze fino all'infinito non sia affatto disprezzabile. Insomma a Pentax gli è venuto fuori un piccolo miracolo.
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

blake 69
Buon utente
Messaggi: 341
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Pentax Papilio 6,5 vs 8,5

Messaggio da blake 69 » 10/08/2018, 19:47

Arrivato! oltre le aspettative!

con gli occhiali perdo campo visivo ma e' sempre un bel vedere -l'8,5 X sarebbe stato troppo.Sara' un fedele amico seduto al mio fianco :thumbup:
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42 SVFP-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30- Swarovski Habicht 10x40 GA-Leica 8x32 HD Plus-Swarovski Habicht 8x30 w - Nikon EDG 8x32 - Swarovski cl 10x25- Leica HD plus 7x42- Swarovski EL 8x32 SVFP- Leica Noctivid 8x42- Nikon M7 8x30.

In possesso: Nikon SE 8x32- Papilio 6,5x21

Rispondi

Torna a “BINOCOLI”