8x42: Vortex o Hawke?

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
Rispondi
Nordavind
Messaggi: 17
Iscritto il: 12/12/2014, 19:23

8x42: Vortex o Hawke?

Messaggio da Nordavind » 01/09/2018, 22:06

Ciao, volevo prendere un binocolo a tetto per uso generale (osservazione fauna selvatica in particolare) in quanto ho un porro 7x50 Minolta che reputo ottimo ma un po' pesante e ingombrante da portare nei trekking, poi ho altri binocoli ma mi intriga un 8x42 ...non vorrei spendere oltre le 250-300€ e vorrei qualcosa di leggero per portarmelo dietro anche con la reflex, da tempo avevo valutato il Vortex Diamondback 8x42 ma da qualche giorno pure l'Hawke Endurance 8x42 ...si assomigliano come binocoli per caratteristiche, l'Hawke costa (e pesa) un pochetto di più ed ha le lenti ED, secondo voi vale la pena?

Riassumo i dati che ho trovato:

Codice: Seleziona tutto

                              VORTEX         HAWKE
Estrazione pupillare	       17 mm         18 mm
Pupilla d'uscita	      5.3 mm          5 mm
Campo                     131 m/1000 m    129 m/1000 m
Angolo di campo             7.5 gradi      7.4 gradi
Distanza minima maf           152 cm        201 cm
Distanza interpupillare	    55-75 mm      57-73 mm
Alto	                      147 mm        143 mm
Largo  	                      129 mm        125 mm
Peso                          618 gr        652 gr
Corpo                        magnesio      magnesio
Prismi                         BaK-4        BaK-4
Trattamento                    FMC           FMC
Vetri ED                        NO            SI
Waterproof                      SI            SI 
Garanzia                     A VITA     A VITA SOLO IN UK (10 ANNI IN ITALIA) 
ho letto che su modelli economici se ci sono vetri ED oppure no non cambia molto, quindi non so se optare per il Vortex (pesa e costa un pochino meno, ha garanzia a vita) :think: :think:

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 6617
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: 8x42: Vortex o Hawke?

Messaggio da -SPECOLA-> » 01/09/2018, 22:39

Ambedue gli strumenti hanno la stessa estrazione pupillare (18 mm) e la medesima pupilla di uscita (5.25 mm).
Per il trekking la leggerezza è un fattore da tenere in considerazione.
Riguardo al discorso APO Vs. ACRO, a basso ingrandimento la differenza tra i due tipi di obiettivo è davvero molto contenuta e comunque in un binocolo non è soltanto la correzione cromatica, l'unico elemento da considerare e valutare con cura.
Imho.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della -SPECOLA-> , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIII). http://www.specola.altervista.org/

Nordavind
Messaggi: 17
Iscritto il: 12/12/2014, 19:23

Re: 8x42: Vortex o Hawke?

Messaggio da Nordavind » 02/09/2018, 1:32

dalle recensioni che ho letto in giro sono tutti e due ottimi (per il rapporto qualità prezzo) binocoli, quindi non so per quale optare ...poi tutte e due le volte che mi ero deciso e che su amazon si erano abbassati i prezzi, li hanno venduti tutti :lol: quindi vorrei pensarci bene, se magari qualcuno li ha provati o ha provato binocoli simili delle stesse marche...

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 6617
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: 8x42: Vortex o Hawke?

Messaggio da -SPECOLA-> » 02/09/2018, 10:40

Per l'acquisto, se possibile io consiglio di rivolgersi ad un negozio fisico.

Binocoli top di gamma acquistati on-line
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della -SPECOLA-> , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIII). http://www.specola.altervista.org/

Nordavind
Messaggi: 17
Iscritto il: 12/12/2014, 19:23

Re: 8x42: Vortex o Hawke?

Messaggio da Nordavind » 02/09/2018, 16:54

Sì valuto anche quello, stavo seguendo i prezzi su Amazon che comunque in caso di restituzione per mia esperienza hai meno problemi dei negozi fisici, come scrivono anche in quel topic

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 6617
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: 8x42: Vortex o Hawke?

Messaggio da -SPECOLA-> » 02/09/2018, 19:56

Il problema non è la facilità o meno di rendere il materiale, quanto piuttosto l'eventuale facilità di incappare nel caso di uno strumento che è era già stato reso.
A questo proposito, nel caso tu alla fine scegliessi il VORTEX, ti segnalo che RPoptix (che per esperienza personale è un venditore affidabile) provvede a testare ogni singola ottica prima di spedirla a destinazione.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della -SPECOLA-> , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIII). http://www.specola.altervista.org/

blake 69
Buon utente
Messaggi: 339
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: 8x42: Vortex o Hawke?

Messaggio da blake 69 » 02/09/2018, 21:30

Se per trekking intendi anche salite di montagna ti do i miei 2 cents per compattezza/leggerezza/qualita': Nikon Monarch 7 8x30.

Leggerissimo - 450 grammi

campo ampio - 145 metri

Nitido luminoso e waterproof

soffre di velature in condizioni particolari di luce ma accettabili

dalla mia esperienza solo acquisti on line - preso top di gamma,tanti,mai un fastidio.Negozio fisico paghi di più',e se hai una rogna se ne lavano le mani,già' provato.
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42 SVFP-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30- Swarovski Habicht 10x40 GA-Leica 8x32 HD Plus-Swarovski Habicht 8x30 w - Nikon EDG 8x32 - Swarovski cl 10x25- Leica HD plus 7x42- Swarovski EL 8x32 SVFP- Leica Noctivid 8x42- Nikon M7 8x30.

In possesso: Nikon SE 8x32- Papilio 6,5x21

Nordavind
Messaggi: 17
Iscritto il: 12/12/2014, 19:23

Re: 8x42: Vortex o Hawke?

Messaggio da Nordavind » 02/09/2018, 23:39

Sì concordo che acquistare da negozio fisico quasi sempre è peggio (per mia esperienza almeno), comunque per ora non mi interessa questo argomento (RpOptix lo conosco perché ho preso un binocolo loro, in effetti sono molto affidabili)

Cavoli il Nikon pesa pochissimo :o purtroppo però supera il budget, che potrei comunque alzare un poco ...faccio spesso trekking da 20 e passa km con dislivelli sopra i 1000m +, siccome mi porto dietro reflex e teleobiettivo e roba varia ho già uno zaino da 16-17kg, meno peso ho meglio sarebbe in effetti ...soprattutto quando viaggio pure col capanno fotografico (ora per risparmiare peso mi porto dietro un monocolo che ho preso in una bancherella :D ma la qualità è oscena)

blake 69
Buon utente
Messaggi: 339
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: 8x42: Vortex o Hawke?

Messaggio da blake 69 » 03/09/2018, 10:15

Orpo di bacco,nn ero aggiornato sui prezzi del M7,che sono lievitati. Quando lo presi io,un paio di anni fa, con 300 te lo portavi a casa.E lo ritenevo un prezzo ragionevole ,ora invece no.

Be',con zaino da 18 chili pochi etti nn fanno la differenza.Sovente son per boschi di montagna,e il mio SE 8x32 con tracolla doppia a spalla nn lo sento nemmeno e mi appaga in tutto,anche se, debbo ammettere,che l'8 x e' difficile gestirlo con il fiatone da salita .

Tornando ai papabili,prenderei in considerazione l'Opticron 8x32 sr.ga su amazon.it ,che a quanto letto sta' dietro i top E2/habicht / SE ma nn poi così di tanto - a 179 euro. L'altro venditore lo ha messo da 350 a 270 per concorrere con opticron in persona con i suoi più competitivi 179.Come rapporto qualità prezzo nn vi e' altro che si possa avvicinare. Non e' waterproof e ha il rilievo oculare di 13 mm. Ma se nn porti occhiali ed hai un sacchetto di nylon nella quale avvolgerlo durante le intemperie,be',nn vedo scelta migliore,e risparmi pure. :thumbup:
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42 SVFP-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30- Swarovski Habicht 10x40 GA-Leica 8x32 HD Plus-Swarovski Habicht 8x30 w - Nikon EDG 8x32 - Swarovski cl 10x25- Leica HD plus 7x42- Swarovski EL 8x32 SVFP- Leica Noctivid 8x42- Nikon M7 8x30.

In possesso: Nikon SE 8x32- Papilio 6,5x21

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 6617
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: 8x42: Vortex o Hawke?

Messaggio da -SPECOLA-> » 03/09/2018, 13:04

Al di fuori dei due modelli di cui all'oggetto della presente discussione, allora ci sono anche gli Ibis Optics Toth ED, che secondo me sono interessanti.
Questa è la recensione fatta da Piergiovanni per BINOMANIA (8x32 & 8x42):

http://www.binomania.it/recensione-tecn ... 42-e-8x32/

Io possiedo un Ibis Optics Horus 5x25 (uno strumento anch'esso già recensito da BINOMANIA) e lo reputo decisamente buono.
Non è dello stesso formato di quelli riportati qui sotto, ne è dotato di lenti ED, però se la qualità di questa operazione commerciale è per tutti i modelli la medesima, si tratta di binocoli con un elevatissimo rapporto prestazioni/prezzo; imho.

Da RPoptix in questo periodo sono in offerta.
L'8x32 costa < 130,00 €, il 10x32 < 135,00 €, l'8x42 < 170,00 € e il 10x42 < 198,00 €.
Per tutti e quattro questi modelli, oltre all'importante sconto sul listino, l'OFFERTA sottocosto comprende nel prezzo anche le spese di spedizione.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della -SPECOLA-> , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIII). http://www.specola.altervista.org/

Nordavind
Messaggi: 17
Iscritto il: 12/12/2014, 19:23

Re: 8x42: Vortex o Hawke?

Messaggio da Nordavind » 05/09/2018, 0:53

Opticron mi ha sempre ispirato però andrei su un 42mm di obiettivo (mi sposto quasi sempre col buio), Ibis invece non l'avevo mai considerata come marca, anche se entro spesso sul sito RPOptix per vedere se ci sono offerte sui Vortex

Ma tornando alla mia domanda iniziale, tra due binocoli da circa 250€, la presenza in uno di lenti ED e nell'altro no, può fare la differenza? O come si suol dire, è più marketing che altro?

Inviato dal mio NEM-L51 utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Samuele
Buon utente
Messaggi: 400
Iscritto il: 29/07/2015, 20:22

Re: 8x42: Vortex o Hawke?

Messaggio da Samuele » 05/09/2018, 7:07

A mio avviso, la presenza di lenti a bassa dispersione, a parità di condizioni di tutto il resto (cioè lavorazione delle ottiche, assemblaggio, ecc....) non può non fare la differenza, in quanto una migliore correzione del cromatismo residuo aumenta necessariamente la definizione ed il contrasto dello strumento, soprattutto nei particolari fini.
Piuttosto, da quanto ho potuto leggere su birdforum, sembrerebbe che della serie Endurance ED il binocolo di maggior successo sia l'8x32, mentre nel formato 40 mm gli utenti preferiscano il Frontier 8x42 ED come binocolo meglio riuscito (se non sbaglio dovrebbe essere da poco fuori produzione perchè sostituito dai nuovi Frontier ED X e quindi si trova su Amazon a prezzi scontati)
Trovi qui la relativa recensione.
Qui invece trovi una discussione sul Vortex dove si evidenziano le buone qualità ottiche, ma anche (post #11 e 13) la presenza di un evidente cromatismo residuo.

Avatar utente
Alfiere
Buon utente
Messaggi: 680
Iscritto il: 02/05/2013, 11:54
Località: Albuzzano

Re: 8x42: Vortex o Hawke?

Messaggio da Alfiere » 05/09/2018, 10:37

Occhio a giocare impropriamente col reso Amazon....

http://www.repubblica.it/economia/dirit ... 197378523/
Astronomia: SW Mak 127 + USM 15x70
Natura: EL 8.5x42 Swarovision, GHT 10x42 ED, Habicht 7x42 GA, Kowa 8x32 BD, Sportstar 8x25, Terra pocket 8x25 ED, Techno 12x50 coated optics, Spotting Auriol 20-60x60.
Fotografia: Panasonic lx100, Canon EOS 350d, Canon 18-55, Tamron 70-300.

"Some of God's greatest gifts are unanswered prayers..."

Nordavind
Messaggi: 17
Iscritto il: 12/12/2014, 19:23

Re: 8x42: Vortex o Hawke?

Messaggio da Nordavind » 05/09/2018, 12:23

Grazie Samuele! Io andrei su un 42mm perché mi muovo spesso in orari crepuscolari, avevo in mente l'Endurance ED 8x42 perché su bestbinocularsreviews.com lo valutano il miglior binocolo nella sua fascia di prezzo. Ora mi documento meglio.

Per i resi con amazon no problem, ho reso solo l'alimentatore xfx del pc circa quattro anni fa perché si era rotto dopo un anno dall'acquisto

Inviato dal mio NEM-L51 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 6617
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: 8x42: Vortex o Hawke?

Messaggio da -SPECOLA-> » 05/09/2018, 13:03

Come ho già scritto,
riguardo al discorso APO Vs. ACRO, a bassi ingrandimenti la differenza tra i due tipi di obiettivo è decisamente molto contenuta.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della -SPECOLA-> , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIII). http://www.specola.altervista.org/

Rispondi

Torna a “BINOCOLI”