Il forum di Binomania.it. Vivi la tua passione: binocoli, spotting scopes, telescopi, microscopi ed altro ancora

Questo spazio è messo gentilmente a disposizione da Piergiovanni Salimbeni di www.binomania.it. Buona partecipazione!
Oggi è 17/10/2017, 19:46


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 09/08/2017, 21:12 
Non connesso
Buon utente

Iscritto il: 24/12/2016, 11:40
Messaggi: 163
buonasera ,

un caro amico vorrebbe informazioni in previsione di imminente acquisto stabilizzato. il formato di suo gradimento dovrebbe aggirarsi tra 12 x e il 14 X . Dovrebbe. In base ai vostri consigli potrebbe cambiare idea in merito. Prego fornire assistenza.Grazie

_________________
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30

In possesso: Swarovski Habicht 8x30 - Swarovski Cl 10x25 pocket


Condividere in Facebook Condividere in Twitter Condividere in MySpace Condividere in Technorati
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 10/08/2017, 11:10 
Non connesso
Buon utente
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2011, 15:58
Messaggi: 1418
Località: Milano
Dovresti almeno dirci quali preferenze osservative ha il tuo amico e soprattutto di quale budget di spesa dispone, perche tra fujinon, nikon e canon si spazia dai 600 € fino ad oltre i 2.500 € per modelli 12x e 14x.

_________________
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 60/700.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 10/08/2017, 15:25 
Non connesso
Buon utente

Iscritto il: 09/04/2015, 19:05
Messaggi: 756
Metto due mani e due piedi sul fuoco per il CANON 12x36 ,l'ho posseduto ed è una meraviglia per quel peso, quel prezzo e quella resa ottica. :thumbup: :wave:


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 12/08/2017, 17:20 
Non connesso
Buon utente

Iscritto il: 24/12/2016, 11:40
Messaggi: 163
tra gli 800 e 1500 euro. Uso prevalentemente barca.

_________________
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30

In possesso: Swarovski Habicht 8x30 - Swarovski Cl 10x25 pocket


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 12/08/2017, 19:20 
Non connesso
Buon utente

Iscritto il: 09/04/2015, 19:05
Messaggi: 756
Per la barca ci vuole un binocolo stagno e con dei trattamenti antiriflesso che non temono la salsedine. :thumbup: :wave:


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 12/08/2017, 21:05 
Non connesso
Buon utente

Iscritto il: 29/09/2011, 7:26
Messaggi: 1431
Ciao Blake
Non ho molte esperienze osservative con gli stabilizzati,posso però confermare che il 12x36 è davvero meraviglioso.Ovviamente il top sarebbe il 10x42 che anni fa addirittura era in offerta a 800 euro.
Cmq in barca anche il classico 7x50 diventa ballerino...però una buona stabilizzazione come nei Canon può fare la differenza

_________________
....il mio vetro preferito??Ovviamente HABICHT 7x42!!!!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 14/08/2017, 15:41 
Non connesso
Buon utente
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2011, 15:58
Messaggi: 1418
Località: Milano
Se è un binocolo da barca, ci vuole una stabilizzazione "ampia", aiutata da un ingrandimento non particolarmente spinto (quindi preferibile il 12x in luogo del 14x) e naturalmente deve essere molto ben tropicalizzato (la salsedine è una gran brutta bestia), quindi secondo me no i canon, perché stabilizzano un'ampiezza di solo 1° circa e gli unici tropicalizzati sono il 10x42L IS, il 15x50 IS ed il 18x50 IS (poi ci sarebbero questi appena usciti, ma si sa poco ► viewtopic.php?f=36&t=9386 ma che pare satbilizzino anche loro solo 1°).

Nella parte alta del budget c'è il Nikon StabilEyes 12X32, nelle varie review viene dato come ottimizzato per l'uso "marino" (con tutti i proof del caso), ha un'ampiezza di stabilizzazione di 3°.
http://www.nikon.it/it_IT/product/sport ... tech_specs

Nella parte bassa del budget c'è il Fujinon Techno Stabi TS12x32, anche questo waterproof e con ampiezza di stabilizzazione di 5°.
https://www.fujifilm.eu/fileadmin/conte ... 40_Neu.pdf

Naturalmente dei due modelli qui sopra esiste anche la versione 14x.

_________________
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 60/700.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 15/08/2017, 9:28 
Non connesso
Buon utente

Iscritto il: 18/09/2011, 22:37
Messaggi: 2863
Località: Torino
stante il tipo di utilizzo starei sul fujinon sia per la robustezza e la resistenza alla salsedine sia per il grado di stabilizzazione

_________________
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 16/08/2017, 9:50 
Non connesso
Buon utente

Iscritto il: 09/04/2015, 19:05
Messaggi: 756
Io ho provato brevemente anche i FUJINON stabilizzati, ma non mi sono piaciuti per niente.

Intanto non hanno il campo spianato dei CANON, ma soprattutto durante una carrellata veloce, a me è venuto il mal di mare.

Certamente i FUJINON sono più robusti e meglio protetti per la salsedine, ma come finezza ottica i CANON sono superiori.

Due dati sul mio ex CANON 12x36, sdoppiava bene MIZAR-A da MIZAR-B e staccava nettissimamente l'anello di SATURNO dal pianeta SATURNO, roba da un rifrattore da 60mm. :thumbup: :wave:


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 16/08/2017, 10:53 
Non connesso
Buon utente
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2011, 15:58
Messaggi: 1418
Località: Milano
Giovanni, il problema che i canon non tropicalizzati, su una barca durano mezza giornata, poi li puoi buttare, inoltre blake dovendo appunto utilizzarlo su una barca, non credo soffra il mal di mare, non avrà quindi alcun problema a fare panning con il fujinon. :mrgreen:

_________________
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 60/700.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 17/08/2017, 18:33 
Non connesso
Buon utente

Iscritto il: 09/04/2015, 19:05
Messaggi: 756
Accetto lo scherzo con piacere, ma sono un canoista ed un rematore tradizionale da sempre, a cui da divetimento anche giocare con le onde del mare. :thumbup: :wave:


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 18/08/2017, 16:21 
Non connesso
Buon utente

Iscritto il: 24/12/2016, 11:40
Messaggi: 163
ok il cerchio si sta' stringendo. Ho consigliato al mio amico,che legge quanto scrivo,di ordinarli entrambi ,eppoi rispedire entro i 14 gg consentiti dalla legge su acquisti on line,quello che gli piace di meno. Da come si evince,pero',il Canon nn ha utilizzo "salino",che ha il Fujinon,che pero' nn ha le lenti buone come il Canon.Bel dilemma davvero...

Tra 12x e 14x cosa consigliate ,come formato,e,possibilmente,perché ?!

_________________
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30

In possesso: Swarovski Habicht 8x30 - Swarovski Cl 10x25 pocket


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 19/08/2017, 12:36 
Non connesso
Buon utente
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2011, 15:58
Messaggi: 1418
Località: Milano
blake 69 ha scritto:
Da come si evince,pero',il Canon nn ha utilizzo "salino",che ha il Fujinon,che pero' nn ha le lenti buone come il Canon.Bel dilemma davvero...

Veramente non c'è nessun dilemma, un binocolo non tropicalizzato (e quando si ha a che fare con la salsedine DEVE essere BEN tropicalizzato) può avere le ottiche piu belle, nitide e definite del mondo, ma dopo mezza giornata di uso al mare lo butti nel cestino dei rifiuti e non sarebbe una bella cosa per qualcosa che è costato diverse centinaia di euro.

Quindi il primo requisito che il binocolo DEVE avere è la tropicalizzazione (se il tuo amico deve usarlo in barca), poi (e solo poi) si valutano anche le altre cartteristiche; per fare un esempio una normalissima panda 4x4 può andare dove una potentissima e tecnologica Ferrari non può andare e se per la scelta dell'auto un requisito fondamentale è l'uso su mulattiere di montagna, scegliere la Ferrari non sarebbe molto intelligente.

_________________
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 60/700.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: paolo51 e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

Modified by m@xper for Binomania Forum
Informativa Cookie Law di questo Forum