Nikon SE 8x32

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
Rispondi
blake 69
Buon utente
Messaggi: 341
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Nikon SE 8x32

Messaggio da blake 69 » 11/06/2018, 20:31

Buona sera,

essendo un portatore d'occhiali e mal digerendo i tetto,dirigo la luce dei mie desideri sul Nikon SE 8x32 con estrazione pupillare di 17 mm. Dovendo acquistare il per cui sopra usato ,quando se ne presentera' l'occasione, domando:


- c'e' una differenza di modelli /qualita' ottica in base alle annate?

- valore massimo che potrebbe raggiungere?

- altre ed eventuali che vi vengono in mente ?

Grazie
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42 SVFP-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30- Swarovski Habicht 10x40 GA-Leica 8x32 HD Plus-Swarovski Habicht 8x30 w - Nikon EDG 8x32 - Swarovski cl 10x25- Leica HD plus 7x42- Swarovski EL 8x32 SVFP- Leica Noctivid 8x42- Nikon M7 8x30.

In possesso: Nikon SE 8x32- Papilio 6,5x21

piero
Buon utente
Messaggi: 3086
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Nikon SE 8x32

Messaggio da piero » 11/06/2018, 21:41

1) solo tra i modelli di primissima produzione e solo relativamente al trattamento antiriflessi; andrei tranquillo su un modello degli anni 2000
2) direi 400 euro per un pari al nuovo
3) mah...non mi viene in mente niente ad alta EP
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

blake 69
Buon utente
Messaggi: 341
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Nikon SE 8x32

Messaggio da blake 69 » 11/06/2018, 23:10

piero ha scritto:1) solo tra i modelli di primissima produzione e solo relativamente al trattamento antiriflessi; andrei tranquillo su un modello degli anni 2000
2) direi 400 euro per un pari al nuovo
3) mah...non mi viene in mente niente ad alta EP

Grazie Piero ,gentilissimo.

col numero seriale riesco a capire l'anno di produzione? ad esempio come per gli swaro che solitamente si aggiunge 30 alle prime due cifre dopo la lettera?c'e' una tabella di consultazione che possa aiutarmi?
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42 SVFP-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30- Swarovski Habicht 10x40 GA-Leica 8x32 HD Plus-Swarovski Habicht 8x30 w - Nikon EDG 8x32 - Swarovski cl 10x25- Leica HD plus 7x42- Swarovski EL 8x32 SVFP- Leica Noctivid 8x42- Nikon M7 8x30.

In possesso: Nikon SE 8x32- Papilio 6,5x21

piero
Buon utente
Messaggi: 3086
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Nikon SE 8x32

Messaggio da piero » 12/06/2018, 12:15

spiacente, non lo so...
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

Avatar utente
corax
Buon utente
Messaggi: 353
Iscritto il: 18/09/2011, 18:22
Località: Prealpi Gardesane

Re: Nikon SE 8x32

Messaggio da corax » 12/06/2018, 22:03

Visto che si parla di Nikon SE 8x mi sento chiamato in causa, non solo per la conoscenza diretta e per la quantità di ore di utilizzo sul campo che ne ho fatto e faccio ancora, ma anche per il puro piacere visivo che mi dà tuttora questo “vecchio” binocolo...e di binocoli più recenti e moderni ne ho provati parecchi e ne possiedo io stesso!
Finito il preambolo, sottopongo all'attenzione dell'eterno “insoddisfatto” Blake69 (scherzo, eh!) la cronologia produttiva del binocolo in oggetto, usando le prime tre cifre della matricola:
- 500xxx 1997-1998
- 501xxx 1998-1999
- 502xxx 1999-2000
- 503xxx 2000-2001
- 504xxx 2001-2002
- 505xxx 2002-2003 ...e così via.
Dal 2002 (dalla matricola 505xxx) è stato sostituito il vetro al piombo con vetro più “ecofriendly”, cosa che secondo alcuni ha introdotto un po’ più di aberrazione cromatica ma migliorato ancora di più il contrasto. Comunque sia, è un binocolo che fa egregiamente il 90% di ciò che un naturalista desidera, soprattutto se si è obbligati a usarlo con gli occhiali. È proprio con questi che si apprezza la sua eccezionale resistenza alle luci parassite nel controluce, dove quasi tutti i prismi a tetto sono deplorevoli! Anche per questo l'ho preferito ...al “preferito” di Blake69, l'Habicht 8x30.
Con un cordiale saluto, in particolare all'amico “nikoniano” Piero.
A seconda delle esigenze, degli ambienti da esplorare e delle ...voglie, posso scegliere tra:
- un binocolo 6,5x32, un binocolo 7x42, un binocolo 8x20 e un'8x25, due binocoli 8x32, un binocolo 8,5x42, un binocolo 10x42 e, dulcis in fundo, un 15x56;
- un cannocchiale ED 20xW (e 40xW) x50, un cannocchiale HD 20-60x (e 30xW) x65.

piero
Buon utente
Messaggi: 3086
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Nikon SE 8x32

Messaggio da piero » 12/06/2018, 23:56

ALE!!!!!!!!!!!!!!! ma che piacere!!!!!un caro saluto....vedo che tu sei più nikoniano di me ..chapeau!
in effetti avevo dimenticato la questione del vetro ecoglass; il mio è un 500, quindi ancora piombato, ora però ricordo che su da Corrado l'avevo paragonato a uno più moderno con vetri ecoglass ma francamente non ho notato particolari o significative differenze
NikonianiDOC@Corte16-09-12-2.jpg
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

Avatar utente
corax
Buon utente
Messaggi: 353
Iscritto il: 18/09/2011, 18:22
Località: Prealpi Gardesane

Re: Nikon SE 8x32

Messaggio da corax » 13/06/2018, 11:12

Be', caro Piero, nikoniano proprio sì: su 11 strumenti che possiedo e uso, tre binocoli e un cannocchiale sono marchiati "Nippon Kogaku K. K.", alias NIKON!
Il mio SE 8x è 504xxx, del 2001-02, per cui dovrebbe essere dell'ultima serie con lenti "piombate"; se così non fosse, poco importa poiché io sono poco sensibile all'aberrazione cromatica (se in piccola quantità, naturalmente) per cui trovo l'immagine fornita molto soddisfacente e, tutto sommato, ancora migliore del suo "gemello" con prismi a tetto EDG 8x32.
Stammi bene, e un saluto a tutto il forum.

Alessandro.
A seconda delle esigenze, degli ambienti da esplorare e delle ...voglie, posso scegliere tra:
- un binocolo 6,5x32, un binocolo 7x42, un binocolo 8x20 e un'8x25, due binocoli 8x32, un binocolo 8,5x42, un binocolo 10x42 e, dulcis in fundo, un 15x56;
- un cannocchiale ED 20xW (e 40xW) x50, un cannocchiale HD 20-60x (e 30xW) x65.

blake 69
Buon utente
Messaggi: 341
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Nikon SE 8x32

Messaggio da blake 69 » 13/06/2018, 14:06

Corax,e' vero',sono insoddisfatto,sull'eterno pero' ci sto' lavorando ;)

Ho provato di tutto,ma i porro,per me,son altra cosa - la tridimensionalità' e' una peculiarità' irrinunciabile che se assente vanifica il concetto di "bella vista".

Gli occhiali mi tagliano fuori da una buona fetta di mercato,habicht,aime',in primis,con i suoi difetti(abbagliamento). Nel cassetto dei desideri restano ,appunto, il nikon SE 8x32,anzi,se c'e' qualcuno che e' a conoscenza di qualche occasione mi avverta,ne saro' riconoscente, e il Nikon E2 8x30,della quale,pero',debbo capire se nonostante i 14 mm di ER si riesca ad avere ugualmente una vista soddisfacente con gli occhiali,come ho letto da qualche parte.

Resta apprezzato chiunque voglia dire la sua per fornire maggiori dettagli allo scrivente.
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42 SVFP-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30- Swarovski Habicht 10x40 GA-Leica 8x32 HD Plus-Swarovski Habicht 8x30 w - Nikon EDG 8x32 - Swarovski cl 10x25- Leica HD plus 7x42- Swarovski EL 8x32 SVFP- Leica Noctivid 8x42- Nikon M7 8x30.

In possesso: Nikon SE 8x32- Papilio 6,5x21

Avatar utente
corax
Buon utente
Messaggi: 353
Iscritto il: 18/09/2011, 18:22
Località: Prealpi Gardesane

Re: Nikon SE 8x32

Messaggio da corax » 13/06/2018, 15:28

Sono d'accordo con te, Blake69, sulla preferenza per gli strumenti con prismi di Porro: io ho anche una DIP piccola, per cui l'effetto stereoscopico potenziato di tale schema ottico mi è più che gradito! Certo, non ci guardo farfalle e rettili: per questi ho lo straordinario Meopta MeoPro 6,5x32.
Purtroppo, però, anche il Nikon EII, come l'Habicht, è scarso, troppo scarso di estrazione pupillare per i portatori d'occhiali, almeno per chi ha correzioni oltre le -3 diottrie, per cui ti consiglio di provarlo prima dell'acquisto.
Inoltre, ai portatori d'occhiali la scelta del binocolo "di soddisfazione" è resa ancora più difficile dalle luci parassite introdotte dall'accoppiamento occhiale-binocolo, quanto mai variabile: per es. io ho trovato i Leica Trinovid e Ultravid di ogni serie (il Noctivid, però, non l'ho ancora provato) messi pesantemente K.O. da tali riflessi, così come i Nikon a tetto e, in misura minore, pure gli Swarovski e i Vortex.
Molto meglio sono gli Zeiss d'annata (ClassiC e Victory FL): quelli nuovi (HT ed SF) non ho avuto modo di metterli alla prova, però il mio FL 7x42 è il binocolo con prismi a tetto più resistente che conosca a tale inconveniente, l'unico che eguagli i Nikon SE.
Naturalmente tutto ciò vale se si usa il binocolo con gli occhiali: chi non ha questo handicap arriva a conclusioni diverse, a volte opposte alla mia esperienza.
Che ti devo dire, Blake69...buona ricerca e che la dea Tiche ti assista!
Con un cordiale saluto.
Alessandro.
A seconda delle esigenze, degli ambienti da esplorare e delle ...voglie, posso scegliere tra:
- un binocolo 6,5x32, un binocolo 7x42, un binocolo 8x20 e un'8x25, due binocoli 8x32, un binocolo 8,5x42, un binocolo 10x42 e, dulcis in fundo, un 15x56;
- un cannocchiale ED 20xW (e 40xW) x50, un cannocchiale HD 20-60x (e 30xW) x65.

Marco Buatier
Messaggi: 9
Iscritto il: 10/09/2017, 16:21

Re: Nikon SE 8x32

Messaggio da Marco Buatier » 13/06/2018, 17:05

Blake 69,
ti rispondo circa la godibilità del Nikon 8 x 30 EII per portatori di occhiali.
Esperienza personale estremamente positiva: passando dall'utilizzo senza occhiali a quello con - ovviamente abbassando i gommini - non noto perdita di campo.
Tieni conto che quando utilizzo con gli occhiali il Canon IS 10 x 42 la perdita di campo la riscontro eccome. Eppure Il Canon dichiara 16 mm di estrazione pupillare, contro i 13,8 del Nikon.
Ti consiglio quindi di dargli una chance: se passi dalle mie parti (Torino) te lo faccio provare volentieri.
Se poi qualcuno dalle mie parti avesse un 8 x 32 SE da far provare a me...
Ciao
Marco
Osserviamo con: Canon 10 x 42 L IS, Vanguard Endeavour ED II 10 x 42, Nikon EII 8 x 30, Pentax Papilio 8,5 x 21, Meopta TGA 75.

blake 69
Buon utente
Messaggi: 341
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Nikon SE 8x32

Messaggio da blake 69 » 13/06/2018, 18:25

Grazie Alessandro Corax. Grazie.In effetti l'essere occhialuto e' un mondo a parte,incomprensibile ai normovedenti.
Pensa : oltre ad essere binofilo son pure audiofilo,con problemi di udito,e, la sorte vuole ,che la mia lei veda e senta in maniera impeccabile. Ride e mi canzona quando prova i miei binocoli e i miei impianti musicali,lo fa' giusto per compiacermi ,consapevole del mio "affanno" biologico .Come si suol dire: chi ha pane nn ha denti...


Grazie Marco,avevo letto qualcosa del genere: su eBay ne ho trovato un paio dal giappone ,nuovo,per soli 400 euro ,spedito. Il problema e' la dogana,che resta un incognita.Preferirei L'SE onestamente,sia otticamente,dalle review,sia per il rilevo oculare di ben 17 mm.

Sogno un habicht ,col campo piatto, l'estrazione pupillare e la resistenza ai bagliori dell'SE. Chiedo troppo? :doh:

eppure tecnologicamente e' fattibilissimo- questa la dannazione!
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42 SVFP-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30- Swarovski Habicht 10x40 GA-Leica 8x32 HD Plus-Swarovski Habicht 8x30 w - Nikon EDG 8x32 - Swarovski cl 10x25- Leica HD plus 7x42- Swarovski EL 8x32 SVFP- Leica Noctivid 8x42- Nikon M7 8x30.

In possesso: Nikon SE 8x32- Papilio 6,5x21

piero
Buon utente
Messaggi: 3086
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Nikon SE 8x32

Messaggio da piero » 13/06/2018, 21:41

Marco Buatier ha scritto:Ti consiglio quindi di dargli una chance: se passi dalle mie parti (Torino) te lo faccio provare volentieri.
Se poi qualcuno dalle mie parti avesse un 8 x 32 SE da far provare a me...
Ciao
Marco
quando vuoi Marco, abito a Torino, contattami pure in MP
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

blake 69
Buon utente
Messaggi: 341
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Nikon SE 8x32

Messaggio da blake 69 » 04/07/2018, 14:34

Arrivato SE 8x32 nuovo targato 500XXX quindi primo modello con piombo.

Domande:

- per la pulizia lenti devo apporre particolare attenzione ?!

- vorrei capirne di più' a proposito della differenza ottica tra piombo e ecoglass: e' notabile o e' un qualcosa di interpretabile?!

Prime impressioni buonissime/eccellenti nonostante la giornata plumbea/afosa.Ci vorranno un paio di settimane per capire fino in fondo lo strumento ottico,e probabilmente molte di più' per far rivelare allo stesso le sfumature che chi lo possiede conosce benissimo.

Ringrazio formalmente chi nel forum mi ha fornito i mezzi per poter accedere a tale meraviglia. Nomi nn ne faccio,intanto lo ringrazio.Come ringrazio il Forum che mi ha fatto sborsare parecchi quattrini ma mi ha anche riempito di emozioni e conoscenza.

@ impugnatura favolosa
Avuti:Zeiss Terra ED 10x42 -Nikon Monarch HG 10x42 - Nikon EDG 7x42 - Swarovski EL 8,5x42 SVFP-Zeiss terra pocket 10x25 -Nikon EDG 10x42-Zeiss Terra Ed Pocket 8x25-Nikon Monarch 7 8x30- Swarovski Habicht 10x40 GA-Leica 8x32 HD Plus-Swarovski Habicht 8x30 w - Nikon EDG 8x32 - Swarovski cl 10x25- Leica HD plus 7x42- Swarovski EL 8x32 SVFP- Leica Noctivid 8x42- Nikon M7 8x30.

In possesso: Nikon SE 8x32- Papilio 6,5x21

Rispondi

Torna a “BINOCOLI”