Il futuro della sezione Astronomia

Avvisi di modifiche alla struttura ed alla funzionalità del forum.
Rispondi
Avatar utente
Raf584
Buon utente
Messaggi: 6149
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Il futuro della sezione Astronomia

Messaggio da Raf584 » 15/06/2018, 17:38

Da qualche tempo il proliferare dei social ha messo un po' in crisi i forum tematici, che vedono un calo degli iscritti, l'abbandono da parte di utenti "storici" e una costante diminuzione degli interventi. Sull'argomento astronomia in particolare, esistono anche fin troppi spazi di discussione così che il pubblico potenziale finisce per disperdersi. Non ultimo bisogna anche considerare che gli argomenti di discussione alla fine, gira e rigira, sono sempre gli stessi e prima o poi ci si stanca di leggerli e discuterli, mentre, probabilmente, a beneficiare della frequentazione dei forum restano soprattutto i principianti in cerca di informazioni di base.

Questo forum ha una sezione di astronomia che un tempo è stata molto frequentata, qualche volta anche con toni aspri ma sempre su argomenti a mio avviso interessanti e meritevoli di approfondimento. Da qualche tempo sembra che non interessi più a nessuno, il che, per i motivi detti più sopra oltre che per la coabitazione con altre tematiche solo in parte o per nulla (è il caso della microscopia) attinenti, ci sta. Si tratta di capire se siamo arrivati al capolinea, nel qual caso si potrebbe semplificare la struttura del forum spostando gli argomenti astronomici in un archivio che rimarrebbe sempre accessibile in lettura ma non in scrittura e che non sarebbe più visibile in indice, mettendo così in maggior rilievo quelle sezioni che invece destano un maggior interesse e vedono una maggiore partecipazione.

Invito coloro (e soltanto coloro) che in passato hanno partecipato alle discussioni di astronomia ad esprimere una posizione in merito, poi si deciderà il da farsi. Grazie.
Raf

La mia pagina su Google+
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

Faber
Buon utente
Messaggi: 741
Iscritto il: 16/06/2012, 17:34

Re: Il futuro della sezione Astronomia

Messaggio da Faber » 15/06/2018, 17:55

Ciao Raf,

Ho notato anche io che la sezione langue anche per colpa mia, che per una lunga serie di questioni mi hanno temporaneamente allontanato dall’astronomia. Non sono iscritto a facebook o ad altri social, solo a qualche chat di whatsup tematica o di amici con pari passioni. Leggo sempre con molto piaceri i contributi altrui e contribuisco se posso. Tuttavia al momento non saprei come ravvivarla. Spero non chiuda la sezione ma rispetterò comunque la decisione. Noto che molti forum sono in crisi in questo periodo. Saluti
Fabio Bergamin

Osservo con binocolo:
Kowa XD 8.5x44
Osservo con telescopio:
Telescopi Takahashi e oculari (Pesanti e leggeri...)
Osservo con microscopio
Leitz SM-LUX

Avatar utente
Raf584
Buon utente
Messaggi: 6149
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: Il futuro della sezione Astronomia

Messaggio da Raf584 » 15/06/2018, 18:27

Ciao Faber, grazie per il tuo intervento.

Vorrei precisare che non ci sono "colpe" o "responsabilità", nessuno deve sentirsi obbligato a intervenire solo per mantenere in vita il forum, se non c'è interesse è inutile accanirsi.
Raf

La mia pagina su Google+
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

elettrico
Buon utente
Messaggi: 94
Iscritto il: 17/09/2011, 18:28

Re: Il futuro della sezione Astronomia

Messaggio da elettrico » 15/06/2018, 19:12

Anche io intervengo molto poco, però leggo sempre con molto interesse la sezione.
Mi spiacerebbe se venisse chiusa, ma se questa sarà la decisione... pazienza.

Alberto

Avatar utente
piergiovanni
Buon utente
Messaggi: 8650
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Re: Il futuro della sezione Astronomia

Messaggio da piergiovanni » 16/06/2018, 0:14

Buona serata. Ho notato anche io un calo di interesse verso questa sezione. Tuttavia, sino a quando il forum rimarrà nel mio spazio web, non penso chiuderò alcunché. Magari è solo un periodo di apatia che potrebbe anche svanire con l'arrivo di nuovi appassionati.
Direi che...male non fa,anche perche',al suo interno, c'e' molto materiale interessante.Comprendo,pero',la tristezza di Raf,dato che ha perso molte ore del suo tempo libero in questa sezione.Ormai i Social e i gruppi su Whatsapp hanno preso il sopravvento per rapidita' di dialogo e comunicazione.

Piergiovanni
Piergiovanni Salimbeni
Responsabile di Binomania.it
La rivista on-line dedicata al mondo delle ottiche sportive.
www.binomania.it

Autore delle riviste: Itinerari e Luoghi, Nuovo Orione

www.astronomianews.it
www.itinerarieluoghi.it


Osservo con: Swarovski EL 8.5x42, Swarovski SLC 15x56, Swarovski ATX 95, Docter Aspectem 40X ED 80-500, Kowa Highlander Prominar, Takahashi FS128, Celestar 8.

Avatar utente
daisuke
Buon utente
Messaggi: 567
Iscritto il: 15/07/2012, 18:53
Località: Belluno

Re: Il futuro della sezione Astronomia

Messaggio da daisuke » 20/06/2018, 9:54

E' sempre più difficile partecipare attivamente ma, per quel poco che può valere, approvo l'idea di Pier di non chiudere.
E' normale che all'inizio/apertura ci sia più movimento, ed è naturale che essendoci tante opzioni e opportunità le informazioni si disperdano facendo sembrare basso l'interesse, ma che "ci sia" secondo me è fondamentale, anche se gira a bassi regimi...
my 2 cents,
Massimo.
Mi piace guardare lontano.

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1614
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Il futuro della sezione Astronomia

Messaggio da Angelo Cutolo » 20/06/2018, 11:34

Si è perso il mio messaggio dei giorni scorsi, quindi riposto un sunto.
Direi di non eliminare la sezione astronomia, ma solo di accorpare le cinque sezioni esistenti in una, oppure in due, ovvero lasciare così com'è la sezione "strumentale" (quella mediamente piu attiva che con piu discussioni) ed accorpare le restanti quattro in una sola.
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 60/700.

Avatar utente
Raf584
Buon utente
Messaggi: 6149
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: Il futuro della sezione Astronomia

Messaggio da Raf584 » 20/06/2018, 12:14

Ecco, ho semplificato la sezione ma non ho voluto accorpare troppo per non creare confusione. Ad esempio ho lasciato il Sole per conto suo perché è un soggetto molto specifico che merita uno spazio a parte (e lo meriterebbe anche su altri forum, personalmente non mi piace mettere le mie foto del Sole nello stesso spazio dove si discute anche di comete, asteroidi e meteoriti...).

Anche le guide all'osservazione costituiscono un argomento a sé, molto trasversale, e lo ho lasciate.

Grazie a tutti per le vostre opinioni e mi spiace per quelle che sono andate perdute nel crash del database.
Raf

La mia pagina su Google+
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 777
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Il futuro della sezione Astronomia

Messaggio da Andrea75 » 20/06/2018, 14:04

Beh, le mie erano più che altro considerazioni di carattere generale che si possono sintetizzare così: le nuove generazioni fanno sempre più fatica a concentrarsi e ad imparare. Tutto resta, dal punto di vista del metodo, molto più in superficie: ed è importante che continui ad esistere un forum come questo, in cui (almeno per un passato non lontano) si possono ancora leggere contributi che indicano, appunto, un metodo, un approccio alla materia diverso dal "soft and easy" a cui ci stiamo abituando - e più appagante...
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1058
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Il futuro della sezione Astronomia

Messaggio da Giovanni Bruno » 20/06/2018, 17:50

Tutti i forum di astronomia sono in grave crisi, compreso COELESTIS di cui sono moderatore.

Ricordiamoci che il sito di BINOMANIA ha comunque un forte indirizzo anche astronomico, attraverso i BINOCOLONI, angolati e non, ed all'uso della torretta binoculare che simula efficacemente un mega binocolone, tipo il mio LX90 ACF da 8" + torretta, che simula, molto efficacemente, un binocolone da 144mm equivalente.

Come pure il mio C11 CPC HD, + torretta, che simula, molto efficacemente, addirittura un binocolone da 198mm di diametro equivalente.

Entrambi i telescopi + torretta, sono montati su forcelle AZ GOTO, ma perfettamente usabili anche a mano libera, proprio come un binocolone montato su montatura AZ manuale.

Quindi BINOMANIA è pienamente dentro il mondo dell'osservazione ASTRONOMICA, perchè con due occhi è meglio che con uno solo. :thumbup: :wave:

Avatar utente
Raf584
Buon utente
Messaggi: 6149
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: Il futuro della sezione Astronomia

Messaggio da Raf584 » 20/06/2018, 19:42

Ciao Giovanni, grazie per la tua opinione. Sì, ho deciso di mantenere la sezione e di continuare ad alimentarla, almeno per un po', stiamo a vedere cosa succede.

Sarebbe bello raccogliere l'invito di Piero, osservare un po' di più, e descrivere ciò che si è osservato…. pagine e pagine sulla scelta dei binocoloni e degli oculari, ma poi che cosa si osserva in questi strumenti alla fine si può sapere ?
Raf

La mia pagina su Google+
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

Avatar utente
vale75
Buon utente
Messaggi: 399
Iscritto il: 07/05/2012, 18:56
Località: Russi (Ravenna)

Re: Il futuro della sezione Astronomia

Messaggio da vale75 » 20/06/2018, 20:12

Io temo che l'astronomia amatoriale sia destinata a finire.
Non so in che scala,ma tutto porta a quello, causa
fattori meteo,fisici,economici,logistici,inquinamento luminoso...
Finita la nostra generazione non vedo nessun segnale di rinnovo.
Tantissimi fanno 2 foto col cellulare alla luna,poi magari un'occhiata a giove o 2 stelle doppie a 50x dentro un
telescopio ad una serata pubblica in centro citta', poi "oh bello" e finito lí.

Anch'io son rimasto solo (al massimo 2),durante le mie serate deepsky in collina.
Molti astrofili di bellissime nottate insieme, persi... anche da 10 e piu' anni.
Non c'è piu' quella fame di curiosita' e interesse, ormai bastano google e fb.
Temo che ormai neanche una nuova hale-boop possa risvegliare i cervelli delle nuove generazioni.
Binocoli: Miyauchi bj100 - Minox 15x58ed - Minox 8x44bp
Telescopi: Ariete/Giacometti 450mm - Lunt 35mm deluxe
Microscopio: Zeiss Standard 14

Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 777
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Il futuro della sezione Astronomia

Messaggio da Andrea75 » 20/06/2018, 20:24

Sì, è - detta in soldoni - la stessa lettura che do io e che dà anche Raf. Presone atto, io dico anche: non diamoci per vinti... se dobbiamo morire, moriamo combattendo con onore! 8-)
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!

Avatar utente
Raf584
Buon utente
Messaggi: 6149
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: Il futuro della sezione Astronomia

Messaggio da Raf584 » 20/06/2018, 21:24

vale75 ha scritto:Non c'è piu' quella fame di curiosita' e interesse, ormai bastano google e fb.
forse un po' di curiosità c'è ancora ma è sempre più difficile risvegliarla
vale75 ha scritto:Temo che ormai neanche una nuova hale-boop possa risvegliare i cervelli delle nuove generazioni.
su questo non ci piove, un'altra cometona se la guarderebbero tutti su internet e tanti saluti
Raf

La mia pagina su Google+
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

Rispondi

Torna a “Annunci dello Staff”