Wega 25x100 HQ
Wega 25x100 HQ

Rp Optix Wega 25×100 HQ

Share Button

Da qualche anno, sul mercato nazionale, sono comparsi i binocoli giganti “Made in China” dotati di obiettivi da 100mm di diametro: un formato tanto amato dagli astrofili di tutto il mondo.

Un primo piano sugli obiettivi da 100mm

Principlamente esistono due filoni produttivi, il primo è visibile nel sito web Binocularschina. Al suo interno, infatti, è ancora pubblicizzato il binocolo 22×100, che fu creato,anni fa, utilizzando i prismi dei classici ed antecedenti 15×70.

Oltre a questo formato si può trovare anche il noto 25×100 FB, venduto, per anni, da varie aziende italiane: ad esempio, Astrotech la stessa RpOptix, etc.,etc.

Il 25×100 FB era un binocolo dotato di un ottimo rapporto prezzo-prestazioni che fu testato da binomania nel 2006

Oltre a “Binocularschina” è essenziale citare la più nota Kumming United Optics, che propone molti prodotti, costruiti da varie aziende cinese. Questa azienda , per tale motivo è sempre foriera di tantissime novità ed innovazioni. Chi non ricorda, ad esempio, la serie Ba4 , che per anni fu scelta da Celestron per rappresentare la propria gamma di binocoli giganti. Il formato 25×100 fu presentato anche da un rivenditore italiano, il Diaframma con il marchio Night Tecnology, testai anche il loro esemplare.

La più degna di nota, ritengo sia la serie Ba8 , che ha rivoluzionato il rapporto prezzo-prestazioni rispetto ai costosissimi binocoli giapponesi degli anni 90, che nel formato 20×100 arrivavano a costare tre millioni e mezzo delle vecchie lire!

in Italia, la linea Ba8 fu lanciata da General HI-T con la sigla USM e fu disponibile in vari formati il 20×110 ed un 28×110 

Binomania, come avrete evinto, visitando i link qui sopra evidenziati, li ha testati tutti traendone impressioni più o meno positive.

(continua..)

Gentile lettore. "Rp Optix Wega 25x100 HQ" è un articolo a pagamento. Se ha piacere di avere pieno accesso a questo articolo, contribuendo nel contempo a sostenere Binomania, potrà' offrici un caffè, pagando 1.35 EUR Il prezzo è già comprensivo delle tasse (3%)e della transazione di paypal (0.35centesimi). Non le sarà addebitato null'altro.

Written by

Piergiovanni Salimbeni: è nato nel Febbraio del 1975 a Varese, una piccola provincia del Nord Italia, attualmente vive insieme con la moglie e le figlie Ersilia ed Ester a Cugliate Fabiasco- Valganna, una verde ed umida valle situata sulle Prealpi lombarde e confinante con il territorio svizzero. Si è laureato presso la Università Statale di Milano con una tesi riguardante i danni da inquinamento elettromagnetico. Esperienze editoriali e nel settore astronomico-naturalistico 1997: Autore della rivista NUOVO ORIONE, fonda, nello stesso anno, insieme con il dott.Raffello Lena il GLR GROUP (Geological Lunar Researches Group) un gruppo internazionale di studi sulla geologia lunare. Attualmente il GLR Group, pubblica una rivista on-line , intitolata Selenology Today 2001: Pubblicazione del libro "OSSERVARE LA LUNA" , inizia un ciclo di conferenze sul tema . 2004-2007- Autore della Rivista di Scienze Astronomiche LE STELLE diretta da Margherita Hack e da Corrado Lamberti. 2005- Fonda il portale BINOMANIA, il primo portale italiano dedicato al mondo dei binocoli 2008-2010 fa parte dello Staff Tecnico della Rivista di Scienze Astronomiche, Coelum, collabora con La Rivista della Natura e con la rivista Fotografare 2011-2012: E'responsabile insieme a Raffaello Braga del nuovo portale Astrotest.it ,dedicato al mondo dell'astronomia e dei telescopi. Collabora, nuovamente, con le riviste di Scienze Astronomiche Nuovo Orione e Le Stelle. Si dedica, inoltre, alla fotografia di paesaggio - http://www.landscapephotography.it organizzando mostre, workshop e corsi individuali. Collabora con l'Oasi Lipu Palude Brabbia (Varese) dove organizza spesso eventi e corsi

You may also like...