Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Il minimo solare (quello vero)

Osservazioni del Sole e del Sistema Solare, del cielo profondo, di comete e quant'altro sopra le nostre teste
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7199
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Il minimo solare (quello vero)

Messaggio da -SPECOLA-> » 27/08/2019, 13:01

Con il CORONADO PST finora qualcosa da vedere, il Sole me lo ha sempre mostrato.
Purtroppo niente macchie solari per me voglion dire anche scarsa o nulla propagazione delle onde elettromagnetiche... :(
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIV). http://www.specola.altervista.org/

Avatar utente
Raf584
Amministratore
Messaggi: 6529
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: Il minimo solare (quello vero)

Messaggio da Raf584 » 01/09/2019, 21:42

Oggi è apparsa una piccola area maculare, un piccolo gruppo di classe A, piuttosto insignificante. Si trova a una latitudine attorno ai 13°N e la caratteristica magnetica lo collocherebbe ancora nel ciclo 24. A parte questo nella giornata di oggi erano visibili parecchie belle protuberanze, ho caricato qualche immagine sul mio sito alla pagina

https://imagesofoursun.wordpress.com/20 ... ptember-1/
Raf

Il mio sito web di osservazioni e immagini del Sole
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7199
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Il minimo solare (quello vero)

Messaggio da -SPECOLA-> » 01/09/2019, 22:17

La fotosfera sonnecchia...
Nel 2019 il Sole balzerà agli onori delle cronache il prossimo 11 Novembre; grazie a Mercurio, però.
Probabilmente quel giorno scenderà in campo anche qualche binocolo solare.
Intanto in tutta questa calma piatta, per tenere sempre alta l'attenzione verso la Ns. STELLA, nell'attesa sarà meglio affidarsi alle osservazioni in H-alfa e Ca-K, che solitamente non tradiscono mai.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIV). http://www.specola.altervista.org/

Avatar utente
Raf584
Amministratore
Messaggi: 6529
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: Il minimo solare (quello vero)

Messaggio da Raf584 » 09/09/2019, 20:21

La fotosfera solare è di nuovo spotless tuttavia da qualche giorno alcune belle protuberanze stanno facendo mostra di sé sia al lembo ovest sia a quello est, se avete un telescopio per l'H-alfa vi consiglio di dare un'occhiata. Sono tanto evidenti da risaltare bene anche col modulo Lunt al calcio.

L'immagine in H-alfa col Quark costituisce il "battesimo" del mio nuovissimo 115 f/7 Tecnosky :)
Allegati
2019-09-09-1003-RB-CaK-proms E.jpg
2019-09-09-0956-RB-CaK-fulldisc proms.jpg
2019-09-07-1336-RB-Halpha-proms W limb.jpg
Raf

Il mio sito web di osservazioni e immagini del Sole
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

Avatar utente
Kappotto
Buon utente
Messaggi: 1280
Iscritto il: 18/03/2012, 11:25
Località: Milano
Contatta:

Re: Il minimo solare (quello vero)

Messaggio da Kappotto » 10/09/2019, 9:37

Azz, novità!
kappellate Astronomiche!
Dobson 16,5", 150ed, 150 acro, 100ed
e una marea di ocularacci...

Avatar utente
Raf584
Amministratore
Messaggi: 6529
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: Il minimo solare (quello vero)

Messaggio da Raf584 » 10/09/2019, 19:59

Per forza, il Tecnosky è uno dei pochissimi apo (li conti sulle dita di una mano) che funzionano bene a 396nm, nelle righe solari del calcio, l'alternativa era svenarsi per un Takahashi, sempre tripletto. Anche il Celestron 100ED non va malaccio ma è un doppietto e poi lo tengo nella postazione trentina.
Raf

Il mio sito web di osservazioni e immagini del Sole
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

Avatar utente
Raf584
Amministratore
Messaggi: 6529
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: Il minimo solare (quello vero)

Messaggio da Raf584 » 20/09/2019, 21:00

Molte belle protuberanze solari, in questi giorni, alcune tanto evidenti da potersi riprendere facilmente in luce del calcio a 393 nm. Ho inserito alcune delle ultime immagini che ho fatto nel mio diario solare alla pagina https://imagesofoursun.wordpress.com/20 ... r-9-to-20/

Mi ricordo qualche minimo solare del passato quando potevo osservare solo in luce bianca, una noia mortale per settimane e settimane a osservare una palla luminosa senza alcun dettaglio. Per fortuna coi telescopi per H alfa e il calcio tutto è cambiato.
Raf

Il mio sito web di osservazioni e immagini del Sole
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

Rispondi

Torna a “Osservazione e fotografia astronomica”