filtro solare spotting

Osservazioni del Sole e del Sistema Solare, del cielo profondo, di comete e quant'altro sopra le nostre teste
Rispondi
Avatar utente
piero
Buon utente
Messaggi: 3882
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

filtro solare spotting

Messaggio da piero »

una foto di Angelo del suo bel binocolo con filtri solari baader pubblicata in altro topic ( viewtopic.php?f=36&t=11670&p=119601#p119601 ) mi ha fatto tornare un po' di voglia di ri-osservare il sole "senza impegno" (negli anni scorsi sono passato dalla luce bianca, al PST coronado al rifrattore con Herschel+ continuum, quindi mi sono già tolto un po' di soddisfazioni), per cui sarebbe solo per vedere un po' di macchie qui e là di tanto in tanto
avendo uno spotting di qualità da 65 mm fino a 60x pensavo di prendermi il baader premontato proprio da 65 (compatibile con il diametro esterno del corpo).
Qualche alternativa o consiglio in merito? grazie
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one.....
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: filtro solare spotting

Messaggio da Acronauta »

Per uno spotting ci sono poche alternative se non costruirsi il filtro da soli con colla e cartone (oltre all'Astrosolar, ovviamente). Controlla bene le dimensioni del serraggio per non sbagliare la misura.
Avatar utente
piero
Buon utente
Messaggi: 3882
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: filtro solare spotting

Messaggio da piero »

grazie raf sempre un piacere sentirti
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one.....
Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 2205
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: filtro solare spotting

Messaggio da Angelo Cutolo »

Di che spotting si tratta, il bordo dell'obiettivo è gommato o metallico?
Ti faccio questa domanda perché i perni gommati del filtro (ho preso l'ASBF apposta per i binocoli), sono perfetti (solidi e di gran tenuta) su celle metalliche (o comunque su materiale liscio e duro) come i paraluce metallici del 22x70, perché si riescono a regolare con precisione, mentre si deve fare attenzione sui bordi gommati (come quelli del mio 30x80), perché se li si regola troppo a misura, gomma su gomma crea un tale attrito, da rendere difficoltoso il fissaggio (però sono sicurissimi, li devi togliere a martellate), se invece li si lascia un minimo laschi, la tenuta non è garantita.
Naturalmente si può smollare uno dei tre perni (tenendo gli altri due stretti a misura) e fissarlo solo dopo aver posizionato il filtro, quello che ho indicato è solo una piccola "scomodità" in più, nulla di sostanziale.

Relativamente ai filtri li trovo ben fatti e solidi, come prima impressione, sembra che la pellicola di AS sia più resistente rispetto a quella "classica" in mio possesso (il foglio in A4), ma forse è solo un'impressione, dovuto al fatto che sono ben fissati alla loro cornice.
Comunque li ho da poco (li ho presi insieme alla ibis e alle conchiglie oculari a fetta di salame), ma in quelle due o tre osservazioni che ho fatto (soprattutto dei gruppi 2886 e 2887) la visione era bella e definita.

Oltre ai baader ci sono anche questi https://www.teleskop-express.it/filtri- ... o-emc.html la cui differenza principale è che hanno 4 supporti rispetto ai tre dei primi.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; William Optics 22x70 apo; Vixen Ultima 8x56; Nikon Action EX 16x50; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25; Orion 2x54.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: filtro solare spotting

Messaggio da Acronauta »

Personalmente preferisco gli EMC ai Baader anche se sono un po più pesanti a parità di diametro.
Avatar utente
piero
Buon utente
Messaggi: 3882
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: filtro solare spotting

Messaggio da piero »

Angelo Cutolo ha scritto: 29/10/2021, 22:21 Di che spotting si tratta, il bordo dell'obiettivo è gommato o metallico?
Kowa 664 con zoom 20-60x il bordo, che è poi il paraluce, è un polimero ma con quella sorta di effetto gommato
tengo presente le vostre considerazioni
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one.....
Avatar utente
piero
Buon utente
Messaggi: 3882
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: filtro solare spotting

Messaggio da piero »

ho poi seguito i consigli di Raf e ho voluto provare l' EMC con il quale mi sono trovato benissimo e mi piacciono più dei Baader per la loro "consistenza" costruttiva; per i problemi di scorrimento legati al paraluce gommato in rapporto al suo diametro è stato sufficiente rimuovere i gommini e ho semplicemente rivestito con un giro di nastro isolate i perni dato che sono esagonali e quindi con l'angolo vivo. Ottimi consigli, grazie.
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one.....
Rispondi