AFIDABILITA' di METEOBLUE per il SEEING

Osservazioni del Sole e del Sistema Solare, del cielo profondo, di comete e quant'altro sopra le nostre teste
Rispondi
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 2317
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

AFIDABILITA' di METEOBLUE per il SEEING

Messaggio da Giovanni Bruno »

Ciao a tutti, quanto sono affidabili i dati di METEOBLUOE come ASTRONOMICAL SEEING?

Ieri sera per IVREA dava dei dati discretamente buoni, ma il seeing sulla LUNA era discretamente scarso. :thumbup: :wave:
Avatar utente
giodic
Buon utente
Messaggi: 329
Iscritto il: 05/12/2018, 0:40
Località: Roma

Re: AFIDABILITA' di METEOBLUE per il SEEING

Messaggio da giodic »

Anche a me è capitato di avere previsioni di seeing buone e riscontrare invece che non era così. Nella maggior parte dei casi le condizioni reali si rivelavano peggiori, rarissimamente migliori...
Immagino però che la previsione per una zona, evidentemente basata su un modello, fornisca un dato medio, puramente "teorico" e che, per forza di cose, il modello non può tenere conto di specificità estremamente localizzate.
Magari, anche a poche centinaia di metri di distanza dal nostro personale punto di osservazione, le condizioni sono differenti, mediamente migliori o peggiori, in funzione della specifica situazione del terreno, orografica, ecc. ecc.
Giorgio Di Cesare
Osservo con: Takahashi Mewlon 180 - Takahashi FC-100DZ - Tele Vue TV85 - Vixen FL70s - APM 100/45 ED APO - Miyauchi Saturn II - Zeiss Victory HT 8x42 - Nikon Monarch7 8x30 - KOMZ 6x24 - Daystar Quark Chromosphere - Prisma di Herschel Baader Cool Ceramic
Rispondi