e ritocca a... VENERE!

Osservazioni del Sole e del Sistema Solare, del cielo profondo, di comete e quant'altro sopra le nostre teste
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

Eh sì, perché si prospetta un'elongazione serale interessante che sarà opportuno cercare di non perdere. Il pianeta è già ben visibile in pieno giorno, avendo un'elongazione di quasi 18 gradi, basta un cercatore da 50 mm o un oculare a grande campo (si veda questo articolo per le tecniche di osservazione diurna).

Oggi ho osservato verso le 14 di ora locale a 217x col newton da 13 cm, un R 9 mm e barlow 3x, si vedeva un bel dischetto di 10.4" sul quale si notava un polo sud più brillante della media del disco, un lieve shading al terminatore ma non il lembo brillante.

Ne ho approfittato per puntare anche Mercurio, che mostrava benissimo la fase molto avanzata (82%) e, mi è parso, un dettaglio scuro nella regione equatoriale. Seeing decente, finalmente, dopo settimane di aria orribile.
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8531
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da -SPECOLA-> »

Sì,
con il cielo terso Venere è visibile anche ad occhio nudo, se si sa precisamente dove guardare.
Anche al monocolo VORTEX SOLO 10X36 è sempre un oggetto facile.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
dedo
Buon utente
Messaggi: 241
Iscritto il: 17/12/2012, 13:02
Località: Roma - Ostia

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da dedo »

Vorrei tanto osservare Venere di giorno (magari anche mercurio visto che, a parte un transito solare non l'ho mai osservato) ma sinceramente, articolo o non articolo, me la faccio sotto a girovagare in altazimutale dalle parti del Sole :(
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8531
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da -SPECOLA-> »

Basta occultare il Sole dietro ad una casa, un palazzo, un albero o quant'altro e con un binocolo hai tutto il campo libero per fare le tue spazzolate, IN COMPLETA SICUREZZA.
Una volta individuato il pianeta, se il cielo è limpido e terso, Venere si vede anche ad occhio nudo.
E' spettacolare da osservare al binocolo quando è falciforme!

Mercurio è decisamente più elusivo e difficile da vedere (in questo caso, nella maggioranza dei casi serve un telescopio); quando non voglio star li a cercarlo, lo punto con il MEADE LX 90 GPS da 8", che fa tutto automaticamente.
Nel campo dell'oculare comunque poi non risalta come Venere.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Acronauta »

Mah, se non ti senti sicuro è meglio che non lo fai, però guarda che non è così pericoloso se hai i cerchi graduati in altezza e in azimut, in caso contrario è ovvio che puntando a casaccio puoi finire per inquadrare il Sole. Altrimenti, se puoi, fai come suggerito da Specola, ti metti in ombra e spazzoli il cielo col cercatore, però devi almeno sapere approssimativamente dove puntare.
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8531
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da -SPECOLA-> »

@ dedo
Riguardo al consiglio di nascondere il Sole dietro a qualcosa, tieni presente che questo metodo è sicuro al 100% quando Venere è visibile al tramonto, perché con il passare del tempo, inesorabilmente il Sole uscirà di scena sempre di più.
Quando il pianeta è visibile all'alba, invece, bisognerà stare sempre attenti che con il passare del tempo il Sole non spunti da dietro!
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
dedo
Buon utente
Messaggi: 241
Iscritto il: 17/12/2012, 13:02
Località: Roma - Ostia

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da dedo »

Infatti, niente cerchi! Pure occultare il sole, da dove osservo, mi risulta difficile.
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8531
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da -SPECOLA-> »

Per occultare il Sole, basta anche un pezzo di cartone alla finestra o sul balcone. ;)
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Acronauta »

Bellissimo Venere ieri pomeriggio nonostante il disco ancora piccolo (11.4"): sotto il polo settentrionale si vedeva distintamente un collarone scuro che si notava già col filtro verde ed era nettissimo col blu. L'ombreggiatura al terminatore era poco appariscente come pure l'illuminamento al lembo. Per l'osservazione ho usato il Taka Sky-90 con l'Extender-Q, prisma Baader T2 e un R 9 mm a cui ho collegato la barlow Baader, per un ingrandimento risultante che ho stimato attorno a 140x: nonostante la grande quantità di vetro il pianeta era comunque nitidissimo, cosa che mi ha davvero sorpreso, tanto nitido da permettermi successivamente di apprezzare la differenza tra un OR4 circle-T e lo zoom TeleVue... ;)
Allegati
Venus.jpg
GTI77
Buon utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 17/11/2014, 18:02

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da GTI77 »

Venere è molto da difficile da riprendere... C'ho provato ieri pomeriggio, intorno alle 15.00, è ancora moto piccolo, seeing per niente buono e forti raffiche di vento che facevano tremare vistosamente il tutto. Si vede il collare polare. Newton 150/1200, proiezione oculare 9,5 mm, QHY5L-II monocromatica, filtro infrarosso, elaborazione Iris.
Allegati
Venere.jpg
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8531
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da -SPECOLA-> »

Caspita, :shock:
pare di sare all'oculare.
Bella ripresa. :thumbup:
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Acronauta »

Ciao, non male considerando che il diametro apparente è ancora molto piccolo :thumbup: Puoi forse usare un oculare più forte, però, prova un 7 o un 8 mm e se ce l'hai un filtro viola. Io sono riuscito a riprendere dettagli su Venere con un 130 mm, quindi col tuo 150 hai ancora molto margine.
Allegati
20130816_1619_brag.jpg
GTI77
Buon utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 17/11/2014, 18:02

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da GTI77 »

Grazie Raf per il consiglio.
Ho anche un 7 e un 5 di oculari, sicuramente proverò anche con quelli ma davvero il seeing non mi consentiva molto margine. Ho anch'io il filtro violetto W47 e il taglia ir Astronomik ma ho scelto di riprendere in infrarosso perchè riprendere in pieno giorno in UV credo sia controproducente, il contrasto a tale lunghezza d'onda, già basso, diventa bassissimo. In UV credo convenga riprendere con il cielo già scuro, con il sole già tramontato, comunque ci proverò. Tu hai ripreso in pieno giorno. Complimenti per la tua ripresa, ottima!
Avatar utente
daisuke
Buon utente
Messaggi: 581
Iscritto il: 15/07/2012, 18:53
Località: Belluno

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da daisuke »

Veramente bella! Complimenti!

Io non riesco a trarre molta soddisfazione da Venere, anche se fino ad ora non sono mai riuscito a dedicarmi durante il giorno.
In pratica la provo sempre quando è molto bassa sull'orizzonte, ed è un tripudio di blob colorati... :(

Però confesso la mia colpa: provo, vedo i blob, e passo ad altro... :p
Mi piace guardare lontano.
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Acronauta »

Secondo me devi riprendere in pieno giorno o non più tardi del crepuscolo chiaro, con cielo scuro il pianeta è già molto disturbato dal seeing. Comunque non c'è che da fare un po' di esperimenti e trovare le condizioni di ripresa migliori per la tua postazione.
Avatar utente
Albi70
Buon utente
Messaggi: 458
Iscritto il: 16/03/2012, 10:58

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Albi70 »

Anche col mio piccolo canon 12x36 alle19 di oggi con cielo molto terso, molto carini Venere e Marte vicini.
ciao.
buona serata.
"Alla Natura si comanda solo ubbidendole" (Galileo Galilei)
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Acronauta »

Sì, al binocolo è una congiunzione notevole, e anche a occhio nudo fa la sua bella figura.
Avatar utente
piero
Buon utente
Messaggi: 3882
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da piero »

sì, in effetti stasera sono andato a fare un'osservazione e saltava subito all'occhio, non ho potuto far meno di osservarla, ma era già bella così a occhio nudo
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one.....
Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 2205
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Angelo Cutolo »

Si bella congiunzione, ha formato un bel quadretto con la Luna a barchetta.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; William Optics 22x70 apo; Vixen Ultima 8x56; Nikon Action EX 16x50; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25; Orion 2x54.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.
GTI77
Buon utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 17/11/2014, 18:02

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da GTI77 »

Ciao a tutti!
Il 20.03 intorno alle 15.00 ho provato con Venere in infrarosso e qualche dettaglio delle nubi è venuto fuori. Mak Newton SW 190/1000 avuto in prestito per testarlo.
Il seeing, per essere in pieno giorno e con il sole molto vicino, a tratti non era malvagio ma su Venere è tutto sempre molto complicato, non si ha mai la certezza del fuoco corretto, l'unica cosa è sommare più frames possibile e sperare che qualcuno di loro sia valido per la somma finale...
Proiezione oculare 5 mm, QHY5L-II mono, somma ed elaborazione Registax 5 ed Iris e grazie ad un amico che con PS mi ha sistemato un pò il bordo.
Allegati
Venere mak 190.jpg
Venere mak 190 2.jpg
Venere mak 190 2.jpg (14.33 KiB) Visto 4376 volte
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Acronauta »

Bel risultato, complimenti, si vedono bene dei dettagli. Il sud è in alto ?

Io ho ripreso il giorno prima con un newton da 13 cm, filtro violetto + IR cut. Il sud è in alto a destra.
Allegati
ven19032015.jpg
ven19032015.jpg (3.54 KiB) Visto 4482 volte
GTI77
Buon utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 17/11/2014, 18:02

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da GTI77 »

Purtroppo non ho preso dei riferimenti e non lo so quale sia il sud... Imperdonabile mancanza.... Anche la tua è ottima, complimenti, in UV è ancora più difficile... Hai usato l'IR cut Astronomik perchè non taglia anche l'UV?
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Acronauta »

Sì, ho usato l'Astronomik, se si usa un UV/IRcut non si vede niente. A me però risulta che sia più difficile riprendere in IR perché i dettagli hanno meno contrasto, per questo la tua immagine mi ha colpito subito. Nel violetto invece è più semplice, pensa che quelle bande si vedevano già a occhio col filtro blu scuro, per questo ho colto al volo l'occasione e inserito subito il ccd.
GTI77
Buon utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 17/11/2014, 18:02

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da GTI77 »

Giusto il discorso relativo al contrasto, in IR le nubi hanno meno contrasto.
Dico che è più difficile la ripresa in UV perchè se non è buio il contrasto con il fondo cielo è molto basso e poi a tale lunghezza d'onda il seeing peggiora nettamente, mentre il IR migliora un pò...
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Acronauta »

Sì, bisogna trovare le condizioni giuste. Oggi pomeriggio verso le 16 ho tentato un UV col filtro Astrodon, purtroppo non prevedevo un seeing così buono (immagine fermissima a 210x!) e così non ho lasciato fuori il Mewlon ad acclimatarsi, non mi è rimasto che usare di nuovo il piccolo newton. L'immagine è molto rumorosa perché l'apertura è troppo piccola per un filtro così scuro, però si notano delle bande nuvolose a sud (in alto a sinistra). Sempre a sud fa capolino una minuscola calottina che si vedeva anche all'oculare col filtro verde.
Allegati
ven230315_1645.jpg
ven230315_1645.jpg (3.14 KiB) Visto 4473 volte
GTI77
Buon utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 17/11/2014, 18:02

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da GTI77 »

Buona dai, si vedono comunque dei particolari!
Come ti trovi con l'Astrodon? E' molto scuro ma si dice che sia il miglior filtro per Venere...
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Acronauta »

Non l'ho usato molto, a dire il vero, ma qualche immagine col Mewlon l'ho fatta. Ci vuole un seeing davvero buono per sfruttarlo bene, preferisco la combinazione W47+IRcut, presenta meno problemi, il contrasto è inferiore ma i dettagli sono gli stessi. Considera che sono prevalentemente un visualista, l'imaging CCD per me è un complemento a quello che vedo all'oculare coi vari filtri, un imager puro sa fare certamente meglio di me.
GTI77
Buon utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 17/11/2014, 18:02

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da GTI77 »

E allora complimenti doppi! Evidenziare le nubi di Venere non è mai facile per nessuno, neanche per gli astroimager consumati....
Hai qualche immagine di Venere in UV ripresa con il Mewlon?
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Acronauta »

Quel poco che ho fatto lo trovi a questo link scorrendo tra i quattro fogli, ma vale la pena soffermarsi sulle immagini di chi è più bravo di me. A proposito, hai un telescopio con ottime potenzialità per quanto riguarda l'imaging di Venere, la prossima volta che ti cimenti prendi tutti i dati (data, UT, orientamento) così li carico nella gallery. Trovi qui le convenzioni da seguire, così puoi partecipare al nostro programma di osservazione ;)
Avatar utente
piergiovanni
Amministratore
Messaggi: 9271
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da piergiovanni »

Ciao Raf, mi hai fatto venire voglia di guardare Venere. :thumbup:
Piergiovanni Salimbeni
Iscrivetevi al nuovo canale Youtube! https://www.youtube.com/c/binomania/?sub_confirmation=1

Visita i miei progetti editoriali
Binomania.it-Recensioni di binocoli, spotting scope, telescopi astronomici e altro ancora
https://www.binomania.it

Termicienotturn.it-Recensioni di strumenti ottici e digitali per la visione notturna
https://www.termicienotturni.it
GTI77
Buon utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 17/11/2014, 18:02

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da GTI77 »

Grazie Raf, parteciperò molto volentieri al programma osservativo di Venere!
Il mak newton 190/1000 è con me provvisoriamente, me lo ha prestato un amico per testarlo, ma poi userò i miei newton per le riprese, sia il 150/1200 che il 250/1200.
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Acronauta »

Se hai dei newton meglio ancora, si ambientano più velocemente e non c'è vetro da attraversare.
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Acronauta »

Oggi pomeriggio Venere mostra in visuale una marcata banda scura nell'emisfero meridionale, molto evidente già col filtro Skyglow, e probabilmente ce n'è un'altra più equatoriale. Si vedono anche le calotte, quella sud un po' più brillante. Il seeing è schifosetto ma aspettando pazientemente qualche istante buono arriva.
GTI77
Buon utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 17/11/2014, 18:02

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da GTI77 »

Quale strumento usavi Raf?
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Acronauta »

Il solito newton 130, col seeing di oggi era inutile osare di più. Allego un'immagine, è tutto quello che sono riuscito a cavar fuori col filtro viola, il vento in quota era abbastanza forte. Il nord è in alto.

Da domani tengo il 210 in temperatura, l'aria dovrebbe pian piano stabilizzarsi.
Allegati
venere07042015_1612_reg.jpg
venere07042015_1612_reg.jpg (2.2 KiB) Visto 4892 volte
GTI77
Buon utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 17/11/2014, 18:02

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da GTI77 »

Complimenti!
Nonostante il seeing si vedono i particolari, questo piccolo newton è sorprendente, dovrò decidermi ad utilizzarlo anch'io sul planetario...
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Acronauta »

Questo è lo scadente risultato che ho ottenuto ieri pomeriggio col Mewlon 210: sullo schermo del PC l'immagine era abbastanza ferma ma i dettagli si vedevano a fatica. Com'è come non è, il tele era scollimato come ho scoperto successivamente, se solo avessi controllato col laser un po' prima non avrei buttato via mezz'ora di filmati. Pazienza, l'ho rimesso a posto e stasera proverò di nuovo.

Unici dettagli degni di nota una sottile calotta sud (il sud è in alto nell'immagine) e una macchia chiara al lembo nell'emisfero settentrionale. Filtri W47 + IR cut, se stasera il seeing è buono userò l'UV.
Allegati
ven080415_1650.jpg
ven080415_1650.jpg (5.44 KiB) Visto 4810 volte
maxdrummer61
Buon utente
Messaggi: 453
Iscritto il: 28/10/2011, 16:20

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da maxdrummer61 »

la macchia chiara al lembo l'ho vista anch'io ieri pomeriggio, ma poichè il seeing faceva schifo, ho pensato di aver preso un abbaglio......... :shock:
Massimo - Montecatini Terme (Pistoia)
batterista e chitarrista di un gruppo rock, gli piace l'astronomia e osserva con: riflettore newton 200/1000, rifrattore acromatico 60/900, Coronado PST, binocolo japan 7x50
GTI77
Buon utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 17/11/2014, 18:02

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da GTI77 »

A me sembra comunque una buona immagine. Su Venere non è mai facile tirare fuori dei dettagli e quando si vedono, è sempre un buon risultato.
Quale filtro UV usi?
Ce ne sono diversi per Venere e non ho mai saputo quale sia il migliore..
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: tocca anche a... VENERE

Messaggio da Acronauta »

Uso l'Astrodon, preso da Skypoint, pare che sia il più efficace. Una volta avevo il Lumicon, che dovrebbe essere ancora meglio e che stupidamente ho venduto.
Rispondi