e ritocca a... VENERE!

Osservazioni del Sole e del Sistema Solare, del cielo profondo, di comete e quant'altro sopra le nostre teste
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

Seeing non buono ma nemmeno proibitivo, qualcosa sono riuscito a fare. Solito strumento e solito filtro. Visualmente immagine molto bella col rifrattore da 150 mm e filtro verde, non riuscivo proprio a staccarmi dall'oculare :)

Corno nord un po' più brillante, fase al 44%.
20170119_1615_brag.jpg
20170119_1615_brag.jpg (8.76 KiB) Visto 4892 volte
Avatar utente
Antonio7
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 17/06/2015, 21:41

Re: Giove opposizione 2017

Messaggio da Antonio7 »

O.T, tornando al discorso di venere, ho fatto una grossolana simulazione al pc.
Non so, ditemi voi, l'alone violaceo è dovuto a imperfezione delle lenti,
mancanza di filtri, oppure è normale perchè si tratta di un acromatico?
Allegati
venere.jpg
venere.jpg (7.83 KiB) Visto 4934 volte
Avatar utente
Harry
Buon utente
Messaggi: 200
Iscritto il: 14/02/2016, 13:44

Re: Giove opposizione 2017

Messaggio da Harry »

Non so, ditemi voi, l'alone violaceo è dovuto a imperfezione delle lenti,
mancanza di filtri, oppure è normale perchè si tratta di un acromatico?
Io penso possa essere normale a causa della luminosità di Venere, per ridurre il difetto forse potresti provare a diaframmare o a usare un filtro...comunque, meglio se aspettiamo i boss ;)

Comunque complimenti per i dettagli che hai evidenziato su Giove, io col mio Mak90 non sono riuscito a notare tanto :oops: , sfida accettata :snooty:
Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 1087
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Giove opposizione 2017

Messaggio da Andrea75 »

... io sono fuori gioco ancora per un paio di mesi... MA ARRIVO... :twisted: ...

... Lieve OT: è normalissimo che Venere, per la sua grande luminosità, faccia notare più di qualsiasi altro corpo celeste il residuo di aberrazione cromatica. Niente di preoccupante...

P.S. Complimenti Antonio, eccellente osservazione! :clap:
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!
Avatar utente
Antonio7
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 17/06/2015, 21:41

Re: Giove opposizione 2017

Messaggio da Antonio7 »

Grazie ad entrambi raga, ero quasi certo che fosse venere con tutta quella luce abbagliante a provocare l'alone, un filtro adatto sicuramente potrebbe risolvere il problema.
Preciso che un punto a mio favore è, che dalla terrazza da dove osservo, talvolta c'è una visibilità che un osservatore incallito, riuscirebbe ad individuare oggetti del cielo profondo anche ad occhio nudo.
Avatar utente
Harry
Buon utente
Messaggi: 200
Iscritto il: 14/02/2016, 13:44

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Harry »

un filtro adatto sicuramente potrebbe risolvere il problema.
Se posso darti un consiglio io ho notato che osservando Venere appena tramonta il sole e il cielo non è ancora scuro l'"abbagliamento" non è così fastidioso.
Il problema che la finestra di tempo in cui è possibile osservarla in questa situazione è molto stretta.
dalla terrazza da dove osservo, talvolta c'è una visibilità che un osservatore incallito, riuscirebbe ad individuare oggetti del cielo profondo anche ad occhio nudo.
Beato te, sei proprio fortunato...io quando guardo il cielo notturno/arancione di Torino mi viene da piangere.
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8531
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da -SPECOLA-> »

Col cielo limpido e terso, Venere è visibile ad occhio nudo anche di giorno, per cui puntare questo pianeta in pieno giorno non è difficile.
Surante il giorno il cielo chiaro terrà a bada l'eccessiva luminosità di Venere, permettendo migliori osservazioni; inoltre si potrà osservare il pianeta quando si trova ben posizionato rispetto all'orizzonte; sicuramente più in alto che all'alba o al tramonto.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Avatar utente
Antonio7
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 17/06/2015, 21:41

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Antonio7 »

AH!!! Ecco svelato il mistero perchè l'anno scorso non notavo l'alone, mi son ricordato che quelle volte che ho puntato venere, il cielo era ancora azzurro e il sole non tramontato.... :lol: :lol: :lol:
:thumbup:
Avatar utente
Kappotto
Buon utente
Messaggi: 1358
Iscritto il: 18/03/2012, 11:25
Località: Milano
Contatta:

e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Kappotto »

Ecco la mia osservazione di venere di poco fa. Era da tanto che non osservavo il bel pianeta, pertanto l'occhio non è molto allenato.
Ho notato la cuspide nord più chiara di quella sud e, senza filtri, un collare a sud.

Immagine

La fase era diversa:
Con filtro 435nm era circa 37%, mentre senza filtro 40%. Naturalmente sono stime di un occhio poco allenato, pertanto molto poco affidabili.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
kappellate Astronomiche!
Dobson 20”, CPC11,102m
e una marea di ocularacci...
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

Bella scheda, Kapp, bravo. Devi sono disegnare più accuratamente il profilo della fase, aiutati con i profili UAI che ti guidano anche nella stima.

Io aspetto un po' più tardi, se non s'annuvola, quando il pianeta ha passato il meridiano.
Avatar utente
Antonio7
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 17/06/2015, 21:41

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Antonio7 »

Osservazione rinviata, e' dalle 16 che tengo venere sott'occhio, ma il forte vento non ha voluto cessare :twisted: :twisted:
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

Immagine di oggi, finalmente in pianeta inizia a liberarsi dai vapori della bassa atmosfera. Per ottenere il massimo contrasto ho aspettato che il Sole fosse appena sotto l'orizzonte, ho trovato che sia il momento di miglior compromesso tra rapporto s/n e seeing.
Allegati
20170121_1557_brag.jpg
20170121_1557_brag.jpg (9.46 KiB) Visto 4928 volte
Avatar utente
Antonio7
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 17/06/2015, 21:41

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Antonio7 »

Non so se e' dovuto al fitro, se e' stata elaborata al pc, certamente sia lo strumento che il proprietario sono molto validi, RAF e' bellissima :shock:
Ma a cosa e' dovuta principalmente questa perfezione?
Io riesco ad intuire che la zona centrale e' piu' scura, ma poi attorno al pianeta e' un abbagliamento di luci :(
:think:
Avatar utente
Harry
Buon utente
Messaggi: 200
Iscritto il: 14/02/2016, 13:44

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Harry »

Ecco il mio Venere di oggi:

Immagine

Senza filtri il disco appariva omogeneo senza ombre, con il filtro lunare invece apparivano delle ombre verso il terminatore.
Ho notato una zona più scura verso sud che ho osservato in modo continuativo, mentre invece l'altra più a nord, molto meno scura, appariva con incertezza.
Tuttavia guardando la bellissima foto di Raf (alla stessa ora in cui ho osservato io :dance: ) non vedo nessuna corrispondenza nell'ombra a Nord, mentre quella più Sud probabilmente l'ho segnata spostandola troppo a Sud.
Inoltre avevo osservato Venere l'ultima volta più di una settimana fa, e adesso inizio ad avere la percezione della concavità del terminatore.
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

Antonio7 ha scritto:Non so se e' dovuto al filtro, se e' stata elaborata al pc, certamente sia lo strumento che il proprietario sono molto validi, RAF e' bellissima :shock:
Ma a cosa e' dovuta principalmente questa perfezione?
grazie, ma perfezione è una parola grossa, ci sono astrofotografi più bravi di me :D comunque si tratta semplicemente di acquisire alcune nozioni di base che si trovano sul web o su qualche libro per astrofotografi e soprattutto di fare tanta, tanta pratica, vale a dire trovare la camera di ripresa giusta, la modalità giusta di acquisizione dei filmati, provare tante elaborazioni diverse e alla fine un buon risultato si raggiunge con qualunque telescopio tenendo presente che l'elaborazione non deve introdurre dettagli spuri ma solo quelli effettivamente visibili sul pianeta.

Se torni indietro alla pagina 2 di questa discussione potrai vedere le mie prime foto di Venere, diversissime da quelle che faccio ora. Erano i miei primi tentativi, la gavetta da cui parte ogni fotografo e attraverso cui si deve necessariamente passare, come si dice "nessuno nasce imparato" :lol: Tieni anche presente che io ho osservato visualmente per più di trent'anni e ho fatto molta fatica ad avvicinarmi alle riprese digitali, non perché siano particolarmente difficili ma proprio per la forma mentis che ho sviluppato nel corso del tempo. Ma insomma, con un po' di buona volontà si riesce a far tutto.

Per quanto riguarda il filtro, fa passare solo una ristretta banda di luce attorno a 350 nm, e ovviamente la camera di ripresa deve essere sensibile a questa lunghezza d'onda altrimenti non si vederebbe nulla.
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

Harry ha scritto:Ecco il mio Venere di oggi:
bene, in tutte le cose l'importante è cominciare. Per quanto riguarda i dettagli visibili tieni presente che l'occhio umano non vede niente a 350nm, la lunghezza d'onda a cui ho ripreso l'immagine, e che spesso non c'è corrispondenza tra i dettagli osservati all'oculare e quelli ripresi nell'UV perché si tratta di due regioni dello spettro distanti tra loro e nelle quali Venere può mostrare dettagli differenti. Tuttavia ad una prima occhiata col filtro lunare la prima cosa che si nota è proprio il terminatore ombreggiato e il lembo brillante.

Un suggerimento: osserva col cielo ancora chiaro e fai i disegni su carta bianca, non quadrettata, io uso i quaderni Moleskine, sono perfetti per queste cose.

Tieni presente che tra tutti i pianeti osservabili con profitto al telescopio Venere è il più difficile perché mostra contrasti debolissimi. Però non è una cattiva idea cominciare proprio con questo pianeta, bisogna solo perseverare senza scoraggiarsi. A questo link

http://pianeti.uai.it/index.php/Venere

trovi le pagine che ho scritto per gli osservatori di Venere, ci sono indicazioni preziose che è bene seguire per non restare delusi. Dai anche un'occhiata all'archivio UAI

http://pianeti.uai.it/archiviopianeti/

ci sono molti disegni che possono ispirarti per acquisire una tua tecnica.
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

Antonio7 ha scritto:Io riesco ad intuire che la zona centrale e' piu' scura, ma poi attorno al pianeta e' un abbagliamento di luci :(
:think:
perché osservi col cielo troppo scuro, devi osservare in crepuscolo chiaro, quando si riesce appena appena a vedere il pianeta ad occhio nudo. Quello è il momento buono, man mano che il cielo scurisce occorrono dei filtri scuri per poter attenuare la luce.
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8531
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da -SPECOLA-> »

@ Raf584
Belle le tue riprese e interessanti i tuoi interventi! :thumbup:

Curiosità, anche se capisco OT; ti sei mai cimentato con Mercurio?
In pieno giorno e senza filtri, a volte un occhio non allenato fa fatica persino a scorgerlo anche quando si trova perfettamente al centro del campo dell'oculare.
Le fasi di questo piccolo pianeta mi affascinano sempre.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Avatar utente
Antonio7
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 17/06/2015, 21:41

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Antonio7 »

Questo l'ho capito, infatti volevo provare il pieno giorno, alle 16 circa il pianeta era visibile ad occhio nudo, ma c'era troppo vento come tutt'ora.
Raf, grazie anche per le ulteriori indicazioni, ogni volta riesci a liberarmi facilmente da tante incertezze :clap:
Avatar utente
Harry
Buon utente
Messaggi: 200
Iscritto il: 14/02/2016, 13:44

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Harry »

Grazie Raf, sempre molto disponibile a guidarci in questa passione.
ci sono indicazioni preziose
L'hai proprio detto, consultai quelle pagine per Giove, ci sono suggerimenti e informazioni introvabili (almeno nei testi italiani).
Avete fatto un lavoro eccezionale, meritebbe una pubblicazione e la distribuzione nelle biblioteche e universitá.
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

-SPECOLA-> ha scritto:Curiosità, anche se capisco OT; ti sei mai cimentato con Mercurio?
visualmente sì, tante volte, col CCD mai ma mi piacerebbe provare.
Avatar utente
Kappotto
Buon utente
Messaggi: 1358
Iscritto il: 18/03/2012, 11:25
Località: Milano
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Kappotto »

Ecco il mio venere di stasera.
Mi sono un po' complicato la vita con la posizione del diagonale e non capivo quale fosse il sud. Alla fine ho deciso: sud in alto, precedente a sx.
Immagine
Con il filtro 435nm si percepiva un tratto più scuro vicino al bordo nell'emisfero sud. Pochi dettagli ma bordo molto preciso.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
kappellate Astronomiche!
Dobson 20”, CPC11,102m
e una marea di ocularacci...
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

Io ho osservato visualmente con lo Sky90 prima del transito in meridiano, stimando la fase e notando il corno sud piuttosto brillante. Ho poi aspettato per fare un po' di imaging ma il cielo si è velato e purtroppo in queste condizioni le riprese in UV risultano penose. Ho dovuto usare il filtro W47 + IRcut e questo è tutto quello che ho ottenuto
20170122_1537_brag.jpg
20170122_1537_brag.jpg (2.23 KiB) Visto 4987 volte
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

Oggi è andata un po' meglio, ho ripreso con cielo ormai crepuscolare, in queste condizioni c'è più segnale ma la turbolenza si fa sentire maggiormente. Pianeta sempre più interessante, visualmente mostra le calotte brillanti ma molto ridotte, quella sud più chiara, in UV è quasi sempre molto scuro, segno che gli UV-absorbers sono molto distribuiti un po' in tutta l'atmosfera superiore.
20170123_1650_brag.jpg
20170123_1650_brag.jpg (9.79 KiB) Visto 4968 volte
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

Oggi meglio ancora, anche se il transito di altocumuli ha un po' disturbato le riprese. Il risultato è lo stacking di 6000 frames su 12000 ripresi con la Chameleon mono a 25fps e il Mewlon a f/23.

Pianeta sempre interessante, questa volta la calotta nord appare un po' più scura. Il pianeta anticipa sempre più la culminazione avvicinandosi man mano al Sole, per fortuna la declinazione è in aumento.
20170124_1620_brag.jpg
20170124_1620_brag.jpg (10.08 KiB) Visto 4954 volte
GTI77
Buon utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 17/11/2014, 18:02

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da GTI77 »

Raf, quest'ultima ripresa è veramente notevole, bravissimo!
Peccato che ora che è bello alto, si riduca sempre di più la fase...
Sei sicuramente il più assiduo fotografo di Venere, io purtroppo per questioni di lavoro
(la sera arrivo a casa troppo tardi...) mi ritrovo a seguirlo solo durante i fine settimana e se ci mettiamo
gli impegni familiari e che spesso ci sono le nuvole... Beh, avete capito.... :D
maxdrummer61
Buon utente
Messaggi: 453
Iscritto il: 28/10/2011, 16:20

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da maxdrummer61 »

molto bene Raf, molto bene.......... :clap:
però quand'è che ci fai leggere un bel report osservativo sulle pagine di Astronomia UAI ? oppure è morto anche il programma Venere ? :lol: :lol: :lol:
Massimo - Montecatini Terme (Pistoia)
batterista e chitarrista di un gruppo rock, gli piace l'astronomia e osserva con: riflettore newton 200/1000, rifrattore acromatico 60/900, Coronado PST, binocolo japan 7x50
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

maxdrummer61 ha scritto:però quand'è che ci fai leggere un bel report osservativo sulle pagine di Astronomia UAI
non ho tempo di mettermi a confezionare un articolo, con tutte le formattazioni a destra, sinistra, sopra e sotto, che poi si leggono in quattro gatti. Il report lo pubblicherò bilingue (ita/ing) sul sito della sezione.
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

Questa è l'immagine che ho preso stasera, da domani il meteo inizierà a guastarsi e finalmente tornerà a piovere un po' anche qui.

L'aspetto del pianeta corrisponde all'immagine del 21, giusta il periodo di rotazione di 4gg dell'atmosfera superiore dove risiedono gli UV-absorbers.
20170125_1800_brag.jpg
20170125_1800_brag.jpg (9.34 KiB) Visto 3803 volte
Avatar utente
piergiovanni
Amministratore
Messaggi: 9271
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da piergiovanni »

Bellissima...Raf!

Inviato con Galaxy S7 Edge
Piergiovanni Salimbeni
Iscrivetevi al nuovo canale Youtube! https://www.youtube.com/c/binomania/?sub_confirmation=1

Visita i miei progetti editoriali
Binomania.it-Recensioni di binocoli, spotting scope, telescopi astronomici e altro ancora
https://www.binomania.it

Termicienotturn.it-Recensioni di strumenti ottici e digitali per la visione notturna
https://www.termicienotturni.it
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

E con questo direi che per il momento basta, per qualche giorno il meteo sarà ballerino e probabilmente non mi permetterà di fare gran che, ma in ogni caso la fase sta decrescendo e le riprese in UV diventano sempre meno significative. Occorrerà passare al rosso (anche visualmente) e all'IR (col CCD) man mano che il pianeta si avvicina alla congiunzione inferiore.

Prossimo step il planisfero con WJ.
20170126_1637_brag.jpg
20170126_1637_brag.jpg (9.07 KiB) Visto 3940 volte
Avatar utente
Antonio7
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 17/06/2015, 21:41

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Antonio7 »

Salve RAGA...Oggi il cielo era finalmente limpido, ho cercato di tornare a casa prima possibile, ma ho potuto mettere l'occhio all'oculare solo alle 17 circa ed il cielo era già di un blu scuro, la luminosità del pianeta cmq era di molto inferiore a quella dell'altra volta :D , un'oretta o anche mezz'ora prima sarebbe stato più interessante....
nel disegno ho cercato di ricostruire ciò che ho visto all'oculare, anche l'inclinazione è la fase sono pressapoco fedeli alla visione...
Allegati
venere ore 17 circa,<br />ingrandimenti 110x
venere ore 17 circa,
ingrandimenti 110x
ven.JPG (8.71 KiB) Visto 3933 volte
Ultima modifica di Antonio7 il 26/01/2017, 22:43, modificato 1 volta in totale.
maxdrummer61
Buon utente
Messaggi: 453
Iscritto il: 28/10/2011, 16:20

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da maxdrummer61 »

non ho tempo di mettermi a confezionare un articolo, con tutte le formattazioni a destra, sinistra, sopra e sotto, che poi si leggono in quattro gatti. Il report lo pubblicherò bilingue (ita/ing) sul sito della sezione.
......mah........... :? :? :?
Massimo - Montecatini Terme (Pistoia)
batterista e chitarrista di un gruppo rock, gli piace l'astronomia e osserva con: riflettore newton 200/1000, rifrattore acromatico 60/900, Coronado PST, binocolo japan 7x50
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

Antonio7 ha scritto:nel disegno ho cercato di ricostruire ciò che ho visto all'oculare, anche l'inclinazione è la fase sono pressapoco fedeli alla visione...
bel disegno, complimenti :thumbup: La prossima volta mettici qualche indicazione: data, ora, strumento e ingrandimenti.
Avatar utente
Antonio7
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 17/06/2015, 21:41

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Antonio7 »

Grazie Raf, credevo fosse tutto scontato dal commento del file.
riallego immagine, forse tu alludevi a questo?
:thumbup:
Allegati
ven2.JPG
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

Sì, esattamente, i dati fondamentali dovrebbero essere accessibili nella stessa immagine.
Avatar utente
Antonio7
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 17/06/2015, 21:41

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Antonio7 »

OK.
Avatar utente
Kappotto
Buon utente
Messaggi: 1358
Iscritto il: 18/03/2012, 11:25
Località: Milano
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Kappotto »

Immagine
Ecco i miei due venere del weekend. Ieri il seeing era tremendo e penso di aver sbagliato in pieno la stima della fase. Oggi invece devo dire che era ottimo, infatti con il 70/500 che mi ha dato max ho osservato a 125x.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
kappellate Astronomiche!
Dobson 20”, CPC11,102m
e una marea di ocularacci...
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6898
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da Acronauta »

E' vero, il seeing era ottimo. Io ho osservato verso le 16:00 col cinesone a 188x, bella immagine, con la cuspide nord un po' brillante e un bel collarone scuro al di sotto.
GTI77
Buon utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 17/11/2014, 18:02

Re: e ritocca a... VENERE!

Messaggio da GTI77 »

Vero, stavolta il seeing ha dato una mano pure a me...
Dobson 14", filtro uv Baader e QHY 178M
Allegati
Venere 17-38.jpg
Venere 17-38.jpg (6.93 KiB) Visto 3746 volte
Rispondi