Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione!

Telescopi, accessori, montature per l'astronomia
Avatar utente
piergiovanni
Amministratore
Messaggi: 8935
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione!

Messaggio da piergiovanni » 09/06/2017, 12:06

Piergiovanni Salimbeni
Responsabile di Binomania.it
La rivista on-line dedicata al mondo delle ottiche sportive.
www.binomania.it

Autore delle riviste: Itinerari e Luoghi, Nautica, Nuovo Orione, Cacciare a Palla, Armi e tiro




Osservo con: Zeiss Victory SF 8x42, Zeiss Harpya 95, Fuji TS 12x28, Fujinon 16x70, Docter Aspectem 40X ED 80-500, Kowa Highlander Prominar, Takahashi FS128, Celestron 8, Meade Etx 90

Avatar utente
Raf584
Amministratore
Messaggi: 6513
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione

Messaggio da Raf584 » 10/06/2017, 18:28

Focali molto interessanti, perfette per il mio cinesone... :D
Raf

Il mio sito web di osservazioni e immagini del Sole
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

ToolMayNARD
Buon utente
Messaggi: 251
Iscritto il: 25/11/2011, 19:22

Re: Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione

Messaggio da ToolMayNARD » 11/06/2017, 13:12

Mi sembra una risposta ai vixen hr.... ma con focali meglio gestibili! Chissà quando mi arriveranno...

Avatar utente
Raf584
Amministratore
Messaggi: 6513
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione

Messaggio da Raf584 » 13/06/2017, 20:48

Mi raccomando facci sapere non appena ti arrivano. Hai un'idea del prezzo che avranno ?
Raf

Il mio sito web di osservazioni e immagini del Sole
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

Avatar utente
daisuke
Buon utente
Messaggi: 576
Iscritto il: 15/07/2012, 18:53
Località: Belluno

Re: Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione

Messaggio da daisuke » 14/06/2017, 23:17

Interessanti!
A queste focali, non più ortoscopici per colpa della ridotta estrazione pupillare?
Capisco le focali da 4 e 3,3, che per me sono già "estreme" su un TOA, capisco meno la 2,5.

I Vixen avrebbero più senso, qualora combinati con l'R200ss, forse.

Ad ogni modo, sulla pagina originale leggo (le poche cose che riesco a capire, senza transagogglare):
"TOA、FOA、FSQ、TSA、Mewlon-CRS".

FOA???
Che è FOA???

E mi metto a cercare, e scopro di un sessantino doppietto-fluorite che parrebbe corretto come un tripletto!
Anche questa è una novità interessante (o sono rimasto indietro io???).
Se ne sa di più?
Se fosse, mi sembrerebbe un "erede" del mitico FS60...

Staremo a vedere, se qualcuno (ToolMN ci sei? ^_^ ) avesse ulteriori notizie...

'notte,
Massimo.

Edit:
giusto per un po' di divertimento (magari merita thread apposito!):
http://www.takahashijapan.com/ct-news/n ... oa-60.html

yum yumm :-)
Mi piace guardare lontano.

Avatar utente
vincenzo
Buon utente
Messaggi: 1172
Iscritto il: 16/09/2011, 20:07
Località: opera

Re: Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione

Messaggio da vincenzo » 15/06/2017, 7:13

Buon giorno a tutti.

Massimo, il FOA altro non e' che un "banale" doppietto alla fluorite a F 8 ((se ricordo bene) con incorporato l'Exstender Q 1,6 portandolo cosi a F 13

Questa combinazione io la uso da 4 anni sul mio Takahashi Fc 60

Dovrebbero darmi delle royalties... :D
Pratico il "voyeurismo ed il feticismo" con tante (lenti) e confesso la mia passione per le "mature" (lenti) ...

Avatar utente
vincenzo
Buon utente
Messaggi: 1172
Iscritto il: 16/09/2011, 20:07
Località: opera

Re: Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione

Messaggio da vincenzo » 15/06/2017, 7:44

Pratico il "voyeurismo ed il feticismo" con tante (lenti) e confesso la mia passione per le "mature" (lenti) ...

ToolMayNARD
Buon utente
Messaggi: 251
Iscritto il: 25/11/2011, 19:22

Re: Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione

Messaggio da ToolMayNARD » 16/06/2017, 9:36

TOA: triplet ortho apochromat
FOA: fluorite ortho apochromat

Il nuovo FOA-60 è un doppietto alla fluorite da 60 mm aperto a F/8.8, quindi con una focale relativamente lunga considerando il diametro e come tale raggiunge una correzione ottica di progetto molto elevata su uno spettro molto esteso. Con l'extender opzionale 1.7x che si infila tra tubo ottico e focheggiatore del FOA diventa un F/15 a campo spianato.

Credo sia uno strumento pensato anche per le eclissi, fotograficamente anche con lo spianatore 0.93x sarebbe un po' lento.

Mah, lo vedo molto molto di nicchia, non so che numeri di vendita potrà avere. In Italia ridicoli...

Non ho idea dei prezzi che avranno i FOA nè gli oculari TOE, dipendiamo dall'importatore europeo che è piuttosto lento a proporre le novità in Europa. C'è anche una motivazione valida, lavora per container e stock di ordine anticipati, per cui tra pubblicazione novità da parte di Takahashi, accumulo sufficiente numeri di ordini e spedizioni navali via container passano vari mesi. Questo consente di rimanere un po' più bassi coi prezzi che già non sono di certo popolari su Takahashi.

Ciao

Mauro

Marco Retucci
Buon utente
Messaggi: 151
Iscritto il: 18/03/2013, 2:15

Re: Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione

Messaggio da Marco Retucci » 18/06/2017, 9:08

Chissà se in futuro penseranno a un FOA da 80 o da 102... o 120...


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Avatar utente
daisuke
Buon utente
Messaggi: 576
Iscritto il: 15/07/2012, 18:53
Località: Belluno

Re: Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione

Messaggio da daisuke » 18/06/2017, 10:01

Che sia molto di nicchia, è senz'altro vero.
Però mi sembra anche "furbo", nel senso che è appetibile per i "perfezionisti", per i "puristi" dell'immagine. E' un nostalgico perfetto a focale abbastanza lunga. I telementor sono ancora in giro e ricercati, no? Penso che il FOA potrebbe diventare una cosa simile, se non avesse prezzi "assurdi".

@Marco Retucci: ho passato in velocità il thread su CN linkato da Vincenzo, e la stessa domanda è parecchio "gettonata". In effetti è una delle prime domande che anche a me è venuta in mente.
Sembra (riporto quello che scrivono su CN) che lo schema FOA richieda rapporti focali abbastanza lenti, quindi l'aumento di diametro implica lunghezze non banali (e fin qui...) che _crescono_ al crescere del diametro.
Non ho le competenze per fare tali conteggi, ma sembra leggendo CN che il diametro ultimo "appassionatamente ragionevole" per avere uno strumento ancora in qualche modo gestibile sia sui 4".
Perché poi, in effetti, bisogna ricordare che ci sono anche i TOA, che raggiungono gli stessi livelli di correzione con focali ben meno spinte, e forse (ma queste sono le solite speculazioni inutili di noi appassionati) a quel punto il TOA resterebbe vincente (in quanto a parità di performances ottiche avrebbe vantaggi meccanici).

Quindi verrebbe da pensare FOA per diametri relativamente piccoli, TOA per diametri (relativamente) medio grandi. Infatti il TOA non l'hanno fatto sotto 130mm...

Divertenti speculazioni, comunque, no? :-)
Mi piace guardare lontano.

ToolMayNARD
Buon utente
Messaggi: 251
Iscritto il: 25/11/2011, 19:22

Re: Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione

Messaggio da ToolMayNARD » 18/06/2017, 11:48

daisuke ha scritto:Che sia molto di nicchia, è senz'altro vero.
Però mi sembra anche "furbo", nel senso che è appetibile per i "perfezionisti", per i "puristi" dell'immagine. E' un nostalgico perfetto a focale abbastanza lunga. I telementor sono ancora in giro e ricercati, no? Penso che il FOA potrebbe diventare una cosa simile, se non avesse prezzi "assurdi".
Il problema è che sono la nicchia di una nicchia. E questa nicchia ha numeri così piccoli che di fatto diventa poco conveniente produrre certi modelli.

Il vantaggio tecnico è indubbio, ma se poi ti ritrovi a proporre un 60 mm a 1450 euro (stima personale di prezzo di vendita in Europa basata sul prezzo annunciato di vendita in yen) il bacino di potenziali interessati lo limiti in partenza.

Vedi anche il FC100DL, il primo lotto di produzione è andato molto bene in Italia e avessi potuto prenderne di più li avrei venduti tutti data la richiesta piuttosto elevata. Costava 2800 euro circa e in teoria non ne avrebbero dovuto produrre più: prezzo non basso, ma tutto sommato adeguato, prestazioni degne di nota ed esclusività data da modello a edizione limitata.
Quest'anno invece c'è un nuovo lotto di produzione inaspettato, probabilmente dovuto al successo del modello iniziale. Ehpperò costa 3200 euro, circa un 15% in più, per un modello che perde la sua esclusività. Tutti fattori penalizzanti per questo nuovo lotto di produzione e infatti per ora le prenotazioni confermate sono pochine tanto che sono sicuro che molti pezzi che ho ordinato mi rimarranno un bel po' a magazzino.

Un FOA 120 non lo vedo. Il "criterio FOA" richiederebbe una focale lunghissima. Più probabile un FC-120 / FC-125 a F/8 circa.

Un FOA-80 invece potrebbe anche esistere, ma ragionando sul senso del FOA lo vedo comunque molto poco probabile. Si tratterebbe di un 80 mm almeno F/10-12.

I nostalgici del Telementor esistono eccome, ma è la storia del prodotto a renderlo molto ricercato. Dal punto di vista tecnico è un prodotto eccellente... ma ora si può fare altrettanto se non meglio con una frazione della spesa. Non lo si fa perchè non vi è più la necessità.

Ciao

Mauro

Marco Retucci
Buon utente
Messaggi: 151
Iscritto il: 18/03/2013, 2:15

Re: Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione

Messaggio da Marco Retucci » 18/06/2017, 14:32

Scartato un 120 per i motivi che hai giustamente hai esposto, se tenessero dei prezzi umani io un 80 lo vedrei bene e un 102 a f/9 o anche f/10 che costasse in linea al nuovo FC a f/7 avrebbero successo... più fotografico tuttofare l'f/7 più speciaizzato l'f/10... io comunque mi tengo ben stretto il mio TSA102 f/8... ;-)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Marco Retucci
Buon utente
Messaggi: 151
Iscritto il: 18/03/2013, 2:15

Re: Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione

Messaggio da Marco Retucci » 18/06/2017, 14:52

anche se in visuale fianco a fianco con il 130 APO Triplet cinese,che nuovo costa pure meno, ne viene fuori con le ossa rotte... evidentemente 30% in più di diametro pesano sia quanto a risoluzione sia quanto a raccolta di luce, per quanto il TSA sia più corretto otticamente, il diametro vince... e quindi il TSA si trova sempre montato il suo riduttore per utilizzarlo in fotografia!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Marco Retucci
Buon utente
Messaggi: 151
Iscritto il: 18/03/2013, 2:15

Re: Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione

Messaggio da Marco Retucci » 18/06/2017, 14:57

a mio parere, avessero fatto un FSQ60 al costo del FS60+spianatore avrebbe più successo, io sto FOA60 vorrei solo metterci un occhio dentro... ma credo che avendo anche il denaro disponibile non lo comprerei...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Marco Retucci
Buon utente
Messaggi: 151
Iscritto il: 18/03/2013, 2:15

Re: Era ora! NUovi oculari TAkahashi per l'alta risoluzione

Messaggio da Marco Retucci » 18/06/2017, 15:00

mentre quanto agli oculari... beh, si... quelli li vedo bene, ci voleva una risposta ai Vixen!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Rispondi

Torna a “Strumentazione astronomica”