Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7276
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Messaggio da -SPECOLA-> » 31/01/2019, 22:22

Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIV). http://www.specola.altervista.org/

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1851
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Messaggio da Angelo Cutolo » 31/01/2019, 22:39

Grazie a tutti per i complimenti.
Andrea75 ha scritto:
31/01/2019, 19:42
Molto interessante e "didattico", complimenti per l'idea.
Anni fa era online un sito estremamente interessante e pieno di informazioni e sperimentazioni a riguardo: purtroppo ne è rimasto solo una sorta di "backup" qui. Ma forse può esservi utile.
Il galileiano verrà utilizzato in visuale, proprio come scritto nel sito che hai linkato, basta metterci l'occhio dentro (letteralmente, visto che l'estrazione pupillare è praticamente zero) per rendersi conto delle problematiche affrontate da Galileo e di quanto è ben piu facile la vita ai giorni nostri (cielo a parte, quello di firenze del 1600 era sicuramente migliore di quello che abbiamo oggi in "padania"), comunque credo proprio che non lo useremo in ripresa, almeno io sicuramente no, già sono niubbo con la strumentazione moderna, figurarsi cercare di azzeccare un'inquadratura col perspicillum. :mrgreen:
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7276
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Messaggio da -SPECOLA-> » 31/01/2019, 23:15

@ Angelo Cutolo,

complimenti per l'iniziativa; secondo me le comparazioni catalizzano sempre l'attenzione, in maniera piuttosto semplice.

Mi sono sempre chiesto come mai a nessuno sia mai venuto in mente di vendere delle repliche dei telescopi storici, tipo i cannocchiali di Galileo o il primo riflettore di Newton.
Anche senza arrivare al grado di finitura delle realizzazioni destinate ai musei (http://www.scitechantiques.com/Galileo_telescope/), credo che qualcosa di carino si riuscirebbe a fare ugualmente.

Strumenti che credo proprio possano interessare ad un po' di persone (almeno a me interesserebbero).
Per il momento io ho tamponato con "Otona no Kagaku Magazine" e "ASTROMEDIA".
Il limite di queste repliche, è bene menzionarlo, risiede nel materiale "povero" del quale sono costituiti i tubi, che non è per niente durevole (si deteriora facilmente) e soprattutto é poco rigido, ovvero flessibile.

http://otonanokagaku.net/magazine/vol19/

Della stessa collana ho preso anche la replica del primo riflettore di NEWTON:

http://otonanokagaku.net/magazine/vol11/

Un progetto VERAMENTE interessante (imho), che però dall'anno scorso sembrerebbe essere giunto al capolinea, è quello di GALILEOSCOPE.
Nel 2008 ne acquistai una coppia.
Non hanno il fascino estetico delle repliche disegnate a immagine e somiglianza dei primi cannocchiali "perfettissimi" (galileianamente parlando) del XVII secolo, però tecnicamente permettono di scoprire e provare direttamente le prestazioni degli antichi strumenti ORIGINALI di Galileo Galilei.
Il GALILEOSCOPE é facile da montare e smontare in tutte le varianti ottiche che mette a disposizione per sperimentarne le differenze.
Inoltre tutte le parti che compongono il kit, sono realizzate in materiale decisamente robusto e durevole.
Secondo me si tratta di strumenti didattici decisamente validi.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIV). http://www.specola.altervista.org/

Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 955
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Messaggio da Andrea75 » 01/02/2019, 0:42

Io mi sono divertito spesso, sia in visuale che in ripresa, con un piccolo rifrattore autocostruito in cartone a lente singola diaframmata a 15 mm per 480 di focale: ricordo bene che, nonostante l'imperfetta qualità ottica dovuta a tensioni nel vetro, qualche anno fa l'arnese è riuscito a risolvere gli anelli di Saturno, a sdoppiare beta Scorpii e a mostrarmi il picco centrale di Copernico sulla Luna.
Ho tentato riprese di Venere presso la congiunzione superiore, nell'estate 2015: la fase del pianeta si distingueva decisamente anche in visuale. Purtroppo non dispongo di una lente divergente adeguata per avere un oculare "in stile" e ho dovuto "accontentarmi" degli Huygens del sessantino; ma mettere l'occhio in un affarino del genere, sebbene non identico a quelli di Galileo, è sempre un'esperienza interessante...

Ecco un'immagine di Venere dell'estate 2015, ancora con la vecchia webcam Hercules (sarei curioso di provare con la QHY! :think: ):
VENERE_14_07_15_18_41_01_g3_ap12.jpg
Specola, grazie per aver recuperato la versione completa del sito: messa immediatamente nei preferiti. Con questo chiudo l'OT ringraziando Angelo per la segnalazione: complimenti per tutte le vostre attività!
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1851
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Messaggio da Angelo Cutolo » 01/02/2019, 13:10

Proprio facendo questo confronto "perspicillum vs current", posso immaginare che Galileo si sarebbe venduto l'anima per il peggiore dei nostri 60ini con oculare "classico" (fosse stato anche un ramsden o un huygens). :mrgreen:
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7276
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Messaggio da -SPECOLA-> » 01/02/2019, 13:59

Eppure quello che il GRANDE pisano documentò non è poco e anche i test interferometrici delle lenti di Galileo non sono poi così male, considerando il periodo (inizi del XVII secolo).
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIV). http://www.specola.altervista.org/

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1851
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Messaggio da Angelo Cutolo » 11/02/2019, 14:30

Eccoci al secondo appuntamento del ciclo tematico di AstroMirasole Dalla Terra alla Luna che si terrà sabato 16 febbraio alle ore 18:00, con una nuova conferenza da titolo Astronomia della Luna, relatore Gianluca Ranzini.
Una conferenza monografica sulla Luna e le sue caratteristiche fisico-astronomiche, che ne evidenzierà l'origine, la composizione geologica, le peculiarità morfologiche, quali mari e crateri, i moti di rotazione e rivoluzione, le eclissi, nonché le influenze che esercita sul nostro pianeta, come nel caso delle maree.
Conferenza febbraio web.jpg
Note sul relatore:
Gianluca Ranzini è vicecaporedattore di focus, Presidente di PlanIt (l'Associazione dei planetari italiani) è menbro dell'I.P.S. (International Planetarium Society). Laureato in astrofisica all'Università Statale di Milano, è stato per diversi anni responsabile scientifico del Planetario di Milano. Giornalista professionista, ha negli anni svolto un'intensa attività editoriale e di conferenziere, vantando articoli per le principali riviste italiane di settore e circa una decina di libri per prestigiose case editrici nazionali, di cui due scritti in tandem con Margherita Hack.

-----

Associazione Astronomica Mirasole - Opera (MI)

http://astromirasole.org/

astromirasole@gmail.com

337 1155272

*** Come raggiungerci ***
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1851
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Messaggio da Angelo Cutolo » 17/02/2019, 15:36

Ottimo riscontro anche per la seconda conferenza, maggior numero di spettatori rispetto alla scorsa (in previsione di cio abbiamo utilizzato una sala piu capiente).
Abbazia Mirasole 2019 0025.jpg

Prima dell'inizio di questa, approfittando del cielo sereno (una volta tanto) abbiamo fatto osservare una Luna "diurna" a chi erà già in abbazia.
Abbazia Mirasole 2019 0026.jpg
Abbazia Mirasole 2019 0027.jpg

Didatticamente è piaciuto molto il confronto tra il perspicillum galileiano e un comune 60ino plasticoso.
Abbazia Mirasole 2019 0028.jpg

Come sempre ha spopolato l'aggeggino celestron per fare foto col cellofono, che man mano che migliorano i modelli, migliorano anche le fotocamere e le immagini, queste sono un paio di prova.
Abbazia Mirasole 2019 0029.jpg
Abbazia Mirasole 2019 0030.jpg


Alla prossima. :wave:
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1851
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Messaggio da Angelo Cutolo » 03/03/2019, 12:33

C'è voluto piu tempo del previsto, ma finalmente abbiamo aperto un canale youtube apposito (ringraziamo il nostro socio "cineasta" Giovanni Pochini, che si è occupato delle riprese, del canale, annessi e connessi), di seguito i link alle prime due conferenze.

Conferenza del 19 gennaio 2019 - "Senza la Luna cosa accadrebbe?": Conferenza del 16 febbraio 2019 - "Astronomia della Luna": Alla prossima. :wave:
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 955
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Messaggio da Andrea75 » 03/03/2019, 12:42

Ottimo: se gestito bene è una possibilità divulgativa non da poco.
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!

Avatar utente
vincenzo
Buon utente
Messaggi: 1177
Iscritto il: 16/09/2011, 20:07
Località: opera

Re: Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Messaggio da vincenzo » 03/03/2019, 21:32

Un caro saluto a tutti !!!

Un grande grazie ad Angelo per portare avanti con costanza e passione la reportistica della nostra Associazione.

Volevo solo informarvi che dalla conferenza di aprile, tornerà ad essere operativo, uscendo dal letargo invernale, l' SGM 190, con protagonista, ovviamente, la LUNA !

Vi aspettiamo.
V.
Pratico il "voyeurismo ed il feticismo" con tante (lenti) e confesso la mia passione per le "mature" (lenti) ...

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1851
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Messaggio da Angelo Cutolo » 10/03/2019, 13:08

Eccoci alla terza conferenza per il ciclo Dalla Terra alla Luna, semestre monografico dedicato al 50° anniversario dell’Apollo 11 e allo sbarco umano sul nostro Satellite.

Il prossimo incontro, dal titolo Acqua sulla Luna (sabato 16 marzo, ore 18:00, ingresso libero), sarà tenuto da Cesare Guaita, laureato in chimica e specializzato in chimica organica, esperto di cosmochimica, esobiologia e planetologia, Presidente del Gruppo Astronomico Tradatese, da oltre 25 anni conferenziere al Planetario di Milano, autore di decine di articoli su rivista e di pubblicazioni monografiche.
  • Il tema è di stringente attualità. Infatti quest’anno si è aperto con un evento la cui enorme rilevanza scientifica implica non meno epocali ricadute politiche, o meglio, riadattando un termine molto antico, cosmo-politiche, nel senso delle strategie di esplorazione e colonizzazione spaziale che, sempre più, coinvolgeranno l’umanità futura. Un destino inevitabile, rispetto al quale le attuali classi dirigenti, specie nostrane, si dimostrano ottuse, insistendo a reiterare particolarismi atavici, localismi rozzi, inetti a uno sguardo autenticamente “cosmico”, essenziale per comprendere le sfide storiche, di impellenza soprattutto ecologica, che ci attendono in un avvenire già incombente. Lo scorso 3 gennaio, alle 03:26, ora italiana, la sonda cinese Chang’e-4 è approdata, prima missione astronautica a riuscirvi, sulla faccia nascosta della Luna. Oltre all’inedita conquista, appare particolarmente significativo il sito dell’allunaggio, incluso nel bacino Polo Sud-Aitken, un immenso cratere da impatto, tra i più grandi del Sistema Solare (vanta un diametro di 2500 km e una profondità media di 13 km): l’orbiter indiano Chandrayaan-1 e la missione LCROSS della NASA, in volo tra 2008 e 2010, vi rilevarono la presenza di acqua sotto forma di croste glaciali, attestata pure al polo opposto. Condizione, quest’ultima, necessaria allorquando si giungerà a progettare l’insediamento di basi stabili e abitabili dall’uomo, incipit di una più vasta migrazione interstellare che ambirebbe, come obiettivo iniziale, a Marte. La profonda esperienza di Guaita circa le comete (testimoniata dal portentoso volume edito per Hoepli nel 2015), i proiettili di roccia e ghiaccio al cui fitto bombardamento negli oceani terrestri primordiali dovrebbe attribuirsi l’arrivo di materiale organico e la nascita della vita sul nostro pianeta, concerne anche la Luna, dacché gli studiosi attribuiscono concordemente l’origine dei ghiacci selenici agli impatti di asteroidi. Astrofisica, astronautica, politiche spaziali: un appuntamento da non perdere.
12_web.jpg
Dopo la conferenza (meteo permettendo), si svolgerà la consueta osservazione pubblica con gli strumenti dell'associazione.

Vi aspettiamo.

-----

Associazione Astronomica Mirasole - Opera (MI)

http://astromirasole.org/

https://www.facebook.com/AstroMirasole/

astromirasole@gmail.com

337 1155272

*** Come raggiungerci ***
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1851
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Messaggio da Angelo Cutolo » 18/03/2019, 20:35

Terminata anche la terza conferenza col sold out, d'altronde lo avevamo già previsto, il bravissimo Cesare Guaita è una garanzia. :thumbup:

Abbazia Mirasole 2019 0042.jpg
Abbazia Mirasole 2019 0045.jpg
Due momenti della conferenza
* * *
Abbazia Mirasole 2019 0047.jpg
Cesare Guaita (al centro) con il nostro Presidente Cesare Baroni (a sinistra) e il socio fondatore Vincenzo Rizza (a destra).

Grazie al cielo perfettamente terso (anche se un po ventoso), anche la successiva osservazione pubblica della Luna ha avuto un ottimo riscontro di pubblico, con in campo due dobson (da 25 e 30 cm), un rifrattore da 102, l'accoppiata perspicillum + 60ino cinese (come sapete entrambi con 21x, un bel confronto tra "IL Galileiano" ed un moderno "cinesino" da pochi €) che didatticamente ha destato molto interesse e l'immancabile 80ino munito di adattatore per cellofono, preso d'assalto dagli astanti che volevano portarsi a casa un ricordo della Luna.

Procede anche l'allestimento dello spazio museale in vista della giornata del 20 luglio, con l'esposizione del Saturn V (un sincero grazie alla LEGO per avercelo fornito) il quale ha avuto una gestazione piu lunga del normale in quanto non ne avevano a magazzino (pare siano andati a ruba con l'avvicinarsi del "50°").

Abbazia Mirasole 2019 0031.jpg
Abbazia Mirasole 2019 0034.jpg

Nei prossimi giorni renderemo disponibile sul nostro canale youtube anche questa conferenza.


Ai prossimi aggiornamenti.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 955
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Messaggio da Andrea75 » 18/03/2019, 21:13

:shock: ... il Saturn di LEGO è FANTASTICO! E complimenti, naturalmente, per tutta l'attività.
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1851
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Il Diario dell'abbazia Mirasole.

Messaggio da Angelo Cutolo » 20/03/2019, 22:18

Grazie Andrea.



Ps.: Ecco i link youtube della conferenza (questa volta abbiamo fatto presto). :mrgreen:

Conferenza del 16 marzo 2019 - "Acqua sulla LUNA tutta la verità" ;)
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

Rispondi

Torna a “Fenomeni celesti ed eventi nel mondo dell'astronomia”