Microscopio Stereoscopico Phenix SMX180-LT

In questo settore saranno pubblicati tutti gli aggiornamenti sul sito Binomania.it relativi alla microscopia

Moderatore: Enotria

Rispondi
Avatar utente
Guido Gherlenda
Buon utente
Messaggi: 1066
Iscritto il: 24/08/2012, 14:14
Località: Oderzo (Treviso)

Microscopio Stereoscopico Phenix SMX180-LT

Messaggio da Guido Gherlenda »

Ho potuto provare uno stereoscopico trinoculare della Phenix, il modello SMZ180-LT, queste le mie impressioni:

https://www.binomania.it/microscopio-st ... smz180-lt/
Guido Gherlenda
45°46'38.85"N 12°28'59.46"E
Dunadan
Buon utente
Messaggi: 1027
Iscritto il: 09/02/2015, 21:51

Re: Microscopio Stereoscopico Phenix SMX180-LT

Messaggio da Dunadan »

Le immagini mi sembrano buone e il prezzo onesto. :thumbup:
Il mio blog di microscopia ottica ed elettronica: https://nidhoggmicroscopy.wordpress.com/
Avatar utente
Guido Gherlenda
Buon utente
Messaggi: 1066
Iscritto il: 24/08/2012, 14:14
Località: Oderzo (Treviso)

Re: Microscopio Stereoscopico Phenix SMX180-LT

Messaggio da Guido Gherlenda »

In effetti... è la prima volta che osservando con un microscopio di produzione odierna e di fascia media non mi vengono in mente confronti impietosi con i vintage, in questo caso siamo ad armi pari, i vecchi hanno sicuramente una meccanica più raffinata ma come ottica questo stereo si difende molto bene, ha una luminosità agli alti ingrandimenti che i miei se la sognano, e non ho proprio delle ciabatte: Technival, PZO, Askania e Nikon SMZ. QAnche ovvio che uno stereo è infinitamente meno complesso di un biologico che si rispetti e questo sicuramente aiuta a produrre uno strumento senza dover sacrificare troppo la qualità al costo.
Guido Gherlenda
45°46'38.85"N 12°28'59.46"E
Rispondi

Torna a “Speciale "il micromondo con due occhi" su www.binomania.it”