Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

MINI MAK VS SPOTTING SCOPE

Il mondo dei telescopi terrestri e della tecnica del digiscoping. Inserite qui le vostre immagini e i vostri video!
Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 85
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: MINI MAK VS SPOTTING SCOPE

Messaggio da Andrew 83 » 28/08/2018, 21:05

piero ha scritto:
28/08/2018, 20:58
spendendo quanto?
A cosa ti riferisci?

Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 85
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: MINI MAK VS SPOTTING SCOPE

Messaggio da Andrew 83 » 28/08/2018, 21:19

Sig Piero poi ho dato un occhiata alle marche che mi hai indicato... si ci sono bei prodotti ma non posso permettermeli. Ho trovato un celestron 12-36x50 (modello 52230) è dritto, compatto, economico poi non so se è decente o meno come prodotto e poi ho trovato uno spotting marchiato Brunton oltre al solito russo che dicevo zt8-24x40m.

piero
Buon utente
Messaggi: 3230
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: MINI MAK VS SPOTTING SCOPE

Messaggio da piero » 28/08/2018, 21:24

Andrew 83 ha scritto:
28/08/2018, 21:05
piero ha scritto:
28/08/2018, 20:58
spendendo quanto?
A cosa ti riferisci?
al denaro....che altro se no?
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 85
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: MINI MAK VS SPOTTING SCOPE

Messaggio da Andrew 83 » 28/08/2018, 21:30

:D :D :D no siccome si parlava di prodotti acquistati e che potrei vendere non avevo ben chiara la domanda. Beh diciamo che se vendo il tourist 3 e l acuter nature close 20-60x80 a quel punto potrei spendere 250/300€. Ma venderli non penso sia facilissimo. Adesso come adesso credo che dovrei orientarmi su quel russo che cmq a me sinceramente piace. Certo non l ho mai provato ma non deve essere male.

piero
Buon utente
Messaggi: 3230
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: MINI MAK VS SPOTTING SCOPE

Messaggio da piero » 28/08/2018, 21:37

va bè allora il discorso si è chiuso da solo: prendi il komz e non se parla più, sempre che si riesca a trovare ancora facilmente
facci sapere
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 85
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: MINI MAK VS SPOTTING SCOPE

Messaggio da Andrew 83 » 28/08/2018, 21:47

Si è chiuso da se è vero ma è grazie a tanti vostri chiarimenti e nozioni che ho capito diverse cose e sono arrivato credo ad una soluzione logica. Grazie mille per la cortesia e la disponibilità. Non è facile da trovare. Potrei prenderlo da baigish russia.

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7102
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: MINI MAK VS SPOTTING SCOPE

Messaggio da -SPECOLA-> » 28/08/2018, 21:58

Credo che non sia economicamente conveniente prenderlo direttamente dalla casa madre.
Se vuoi poi per favore facci sapere l'epilogo della storia.

Grazie.

Bye.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIII). http://www.specola.altervista.org/

Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 85
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: MINI MAK VS SPOTTING SCOPE

Messaggio da Andrew 83 » 28/08/2018, 22:08

Buona sera Specola assolutamente si ci mancherebbe altro. Per ora credo di aver imparato qualcosina, poi appena sarà possibile acquistarlo vi farò sapere. Lo vendono anche su aliexpress e alcuni venditori parlano di baigish originale.... ma non mi fido molto, boh? Cmq credo possa essere una scelta sensata cosi da 8 a 12x circa lo posso usare a mano libera invece con un appoggio posso andare oltre. Credo possa soddisfare quello che intendevo. A presto, beh poi nel frattempo magari interverrò in altri argomenti. Grazie ancora

Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 85
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: MINI MAK VS SPOTTING SCOPE

Messaggio da Andrew 83 » 28/08/2018, 22:46

Trovato e acquistato su ebay. Sono stato fortunato perché mi sembra fosse l unico. Komz 110€ compresa spedizione. Spero di aver fatto un buon acquisto. Ora spero di vendere l acuter perché al momento non è ciò di cui ho bisogno. A presto

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7102
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: MINI MAK VS SPOTTING SCOPE

Messaggio da -SPECOLA-> » 29/08/2018, 8:28

Bene Andrea.
Sono proprio curioso di sentire la tua opinione.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIII). http://www.specola.altervista.org/

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1241
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: MINI MAK VS SPOTTING SCOPE

Messaggio da Giovanni Bruno » 12/11/2018, 9:27

Sebbene mesi dopo l'ultimo messaggio postato dallinteressato, anche io vorrei sapere cosa ha reso il KOMZ a livello prestazionale. :thumbup: :wave:

Rispondi

Torna a “SPOTTING SCOPES, DIGISCOPING, TELEMETRI E VISORI NOTTURNI”