Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Meopta tga 75

Il mondo dei telescopi terrestri e della tecnica del digiscoping. Inserite qui le vostre immagini e i vostri video!
Rispondi
Erik97
Messaggi: 24
Iscritto il: 28/07/2016, 14:09
Località: Rabbi

Meopta tga 75

Messaggio da Erik97 » 04/01/2019, 20:44

Buonasera a tutti,
È da un po' di tempo che sto cercando uno spektive per la caccia di selezione(quindi utilizzandolo principalmente nelle prime ore di luce e al tramonto). Avrei trovato un Meopta tga 75 con oculare variabile 20-60, per caratteristiche (peso, involucro in gomma, dimensioni ecc) mi sembrerebbe adatto all'utilizzo che voglio farci. Qualcuno ne è in possesso o l'ha provato e può dirmi le impressioni che ha avuto? Il prezzo è sui 400€, secondo voi è giusto? Grazie per le risposte. ;)

piero
Buon utente
Messaggi: 3266
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Meopta tga 75

Messaggio da piero » 04/01/2019, 21:51

è uno strumento molto buono, non al top di gamma ma nemmeno onestamente mediocre, anzi, direi che rispecchia la qualità ottica degli analoghi binocoli B1; non è molto distante dal vecchio swaro ct 75 che può essere l'alternativa sempre collassabile.
Tende a perdere un po' di contrasto, nitidezza e luminosità oltre i 45 x, ma peraltro con 40x ne hai d'avanzo.
Per l'impiego indicato direi che la lente da 75 è ottima, raccogliendo più luce; non tutti si trovano bene con i collassabili ma lì si tratta solo di preferenze personali; c'è anche chi dice che incamerano polvere, ma a me non è mai sembrato.
Il prezzo è più che onesto e li vale tutti se è compreso l'oculare.
Alternative compatte da caccia non collassabili ( da me preferiti perché più immediati nell'uso) sono lo Zeiss dyalit, molto più costoso del tuo anche nell'usato, o l'analogo Nikon ma solo il vecchio modello giapponese: l'attuale made in china è piuttosto scadente.
Weidmannsheil!
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

Erik97
Messaggi: 24
Iscritto il: 28/07/2016, 14:09
Località: Rabbi

Re: Meopta tga 75

Messaggio da Erik97 » 06/01/2019, 17:16

Grazie mille per le delucidazioni, weidmannsdank! :pray:

motard
Messaggi: 46
Iscritto il: 09/09/2018, 10:05

Re: Meopta tga 75

Messaggio da motard » 09/01/2019, 9:30

Specie se vai in collina o in montagna il collassabile lo eviterei. Più che la polvere il problema è che non essendo stagno e quindi azotato tira dentro aria fredda e può fare condensam che si deposita sulle lenti interne. Io non sono un fan della marca ma mi trovo bene con lo zeiss dialyt 18/45. Ci ho fatto identificazioni fino a 1200 mt telemetrati sul cspriolo e censimenti alla posta. Non è un top di classe, non ha lenti ED etc etc, ma è compatto, a prova di bomba, e grazie al rivestimento e ai tappi in cinturato pirelli, non ha bisogno di custodia. Un onesto carro armato

Rispondi

Torna a “SPOTTING SCOPES, DIGISCOPING, TELEMETRI E VISORI NOTTURNI”