Consiglio per un 10 o 12x

Il mondo dei telescopi terrestri e della tecnica del digiscoping. Inserite qui le vostre immagini e i vostri video!
Rispondi
Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da Andrew 83 »

Buonasera a tutti, sono assente da molto tempo ma d'altronde il mio è un interesse che va e viene, non una vera passione.
Vorrei avere sempre a portata di mano un monocolo o spotting scope o binocolo da 10 o 12x, insomma diciamo utilizzabile anche a mano libera.
Dico un binocolo o monocolo o spotting scope perché effettivamente va bene qualsiasi cosa purché sia compatto da avere con sé in uno zainetto ad esempio.
Mi piacciono gli oggetti possibilmente abbastanza robusti, è una mia fissazione.
Budget circa 150€.... Pochini, lo so.
Grazie a tutti.
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8194
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da -SPECOLA-> »

Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da Andrew 83 »

Grazie mille. Beh si direi che sono compatti. Mi consigli di scegliere tranquillamente tra un vortex solo e un Nikula 10-30x 25?
Quest'ultimo costa poco tra l'altro ma ho paura di prendere un non originale perché online li trovo sotto diversi nomi. Sono tutti uguali? Vortex è forse una garanzia, Nikula mi incuriosisce molto.
Forse la scelta migliore verte sul Vortex solo. Magari x spendere poco potrei prendere 8x25.
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8194
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da -SPECOLA-> »

Ciao,
ho menzionato questi modelli perché li conosco, possedendoli; cosa ne penso è condensato nelle discussioni che ho linkato.
VORTEX è sicuramente una garanzia, l'economico NIKULA (che si trova anche altrimenti marchiato) però mi ha sorpreso.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da Andrew 83 »

Grazie mille. Valuterò le due opzioni.
In merito al Nikula mi dici quindi che hanno marchi diversi ma alla fine è sempre lui?
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8194
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da -SPECOLA-> »

Da quello che ho potuto constatare sì, sono tutti uguali; per esempio mio cugino ha preso un uniquefire.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da Andrew 83 »

Ultima cosa. Volendo acquistare Vortex solo ci sono grandi differenze tra 10x25 e 10x36? Il primo costa la metà.
Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 2046
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da Angelo Cutolo »

Ci passano 11 mm di differenza di diametro, che si traduce in una raccolta di luce doppia.
Un pupilla d'uscità di 3,6 mm è ben più "comoda" rispetto a una di 2,5 mm.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; William Optics 22x70 apo; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25.x
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8194
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da -SPECOLA-> »

Ciao Andrew 83,

se lo strumento verrà utilizzato prevalentemente di giorno e peso e ingombro sono per te caratteristiche prioritarie, tenendo presente quanto ha giustamente fatto presente Angelo, puoi tranquillamente prendere in considerazione il VORTEX SOLO 10x25.
Io nelle condizioni di cui sopra trovo molto utile, interessante e divertente anche il monocolo NIKULA 10-30x25.
Anche se è cosa nota che un'ottica zoom a parità di qualità, non riuscirà mai ad arrivare alla resa di una ad ingrandimento fisso, nel caso del NIKULA si tratta infatti comunque di uno strumento che mi consente di spaziare con gli ingrandimenti e anche di poter mettere a foco a distanza ravvicinata.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da Andrew 83 »

A questo punto per avere un prodotto di questa categoria "definitivo" opterò per il Vortex Solo 10x36.
Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da Andrew 83 »

In fase di ricerca ho notato questo monocolo con la messa a fuoco sopra l'oculare che in particolare è hawke 10x42. Mi piace molto questo oggetto è accetterei un ingombro leggermente maggiore rispetto al più compatto vortex solo. Di questa categoria avete da consigliare? Max 150€
Allegati
IMG_20210904_131709.png
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8194
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da -SPECOLA-> »

Lo stesso design si ritrova anche sui corrispettivi monocoli con i più diparati marchi (per esempio BRESSER, BUSHNELL, LEVENHUK, ecc., per citare i primi che mi vengono in mente) e a parte per i BUSHNELL:

https://www.bushnell.com/spotting-scope ... 91142.html

https://www.bushnell.com/spotting-scope ... 91144.html

Gli altri rientrano pienamente nella spesa che hai preventivato.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da Andrew 83 »

Mi pare di intuire, correggimi se sbaglio, che a parità più o meno di prezzo si equivalgono dico bene? Più che in base alla marca posso orientarmi in base al gusto personale? Non mi sembrano male hanno 10 x, 42 circa di obiettivo e costano un terzo mediamente del vortex 10x36. Essendo novizio non so se il ragionamento abbia senso.
Grazie per la tua disponibilità.
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8194
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da -SPECOLA-> »

Ciao Andrew 83,

per cadere in piedi, basterà affidarsi a marchi noti e puntare a prodotti che siano almeno impermeabili, anti appannamento, antiurto e che possano contare su un'assistenza che sia degna di essere considerata tale (ricordo che TUTTI i prodotti VORTEX sono garantiti a vita).

Quanto ho scritto sopra potrebbe apparire in contraddizione con l'aver parlato del monocolo NIKULA ZOOM 10-30x25, ma in realtà non lo è, perché lo strumento in questione sfodera un ottimo rapporto prestazioni/prezzo e in pratica non ha concorrenti diretti, non essendoci sul mercato altri monocoli con le medesime caratteristiche e nemmeno simili.

Rimanendo nel formato 10x42 inoltre anche le caratteristiche tecniche dei vari strumenti contano e non mi riferisco soltanto al discorso prismi BaK-4 o BK-7.
Per esempio se i VORTEX SOLO 10x25 e 10x36 hanno ottiche grandangolari, il BRESSER 10x42 no, mentre il LEVENHUK 10x42 (che tra l'altro gode di una GARANZIA a VITA) e i BUSHNELL Legend 10x42 Ultra HD, invece sì (N.B. i monocoli BUSHNELL Legend 10x42 Ultra HD costano più della cifra che hai indicato).
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da Andrew 83 »

Grazie tante per ora, caspita levenhuk 10x42 costa pochissimo (25€) come sempre disponibile :thumbup:
Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da Andrew 83 »

Mi è arrivato il Nikula 10-30x25. Beh sicuramente lo trovo ben costruito, è molto compatto, leggero, un oggetto carino visto il prezzo. Ho trovato poco immediato l'utilizzo della messa a fuoco ma sicuramente questo dipende dalla mia scarsa esperienza, una volta capito come funziona non è male. Interessante la macro. Non sarà il monocolo definitivo ma sono contento.
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8194
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da -SPECOLA-> »

Lo strumento definitivo semplicemente non esiste; imho.
Per il prezzo che costa io personalmente non ho mai trovato null'altro di altrettanto ben costruito, rifinito e in grado di sfoderare almeno le stesse prestazioni.
Su uno stativo (va bene anche un semplice monopiede), è divertente zoomare i soggetti inquadrati (almeno per me) e non soltanto quelli terrestri (per esempio in cielo oltre alla Luna, anche Venere mostra le fasi).
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da Andrew 83 »

Addirittura.... Non pensavo, veramente. Ok, inizierò a provarlo e a prenderci confidenza.
Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da Andrew 83 »

Buon pomeriggio. Dovendo fare il reso di un binocolo appena acquistato perché il mio cheratocono non mi permette di godere dell'osservazione a due occhi tornerò all'idea di uno strumento monoculare. Non vorrei assolutamente chiedere consiglio perché già siete stati disponibili in altre situazioni ma mi interessava un parere per il discorso occhiali. Il valore da vedere è l'estrazione pupillare dico bene? Mi chiarite questa cosa così da poter prendere uno strumento che possa utilizzare con gli occhiali? Grazie mille. Ah dimenticavo è vero che ho comprato il Nikula 10-30x25 ma comunque vorrei acquistare uno strumento ad ottica fissa magari da 10x40 circa.
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8194
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da -SPECOLA-> »

Ciao Andrew 83,

sì, il parametro da tenere in considerazione è l'estrazione pupillare.
Se non lo hai già fatto, ti suggerisco di dare un'occhiata alla spiegazione riportata nel GLOSSARIO di BINOMANIA:

https://www.binomania.it/il-glossario-di-binomania/
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Andrew 83
Buon utente
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/07/2018, 20:05

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da Andrew 83 »

Grazie mille. Purtroppo all'occhio sx ho un antipatico cheratocono e col binocolo faccio fatica.....
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8194
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Consiglio per un 10 o 12x

Messaggio da -SPECOLA-> »

Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Rispondi