Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Avatar utente
Kappotto
Buon utente
Messaggi: 1295
Iscritto il: 18/03/2012, 11:25
Località: Milano
Contatta:

Re: NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Messaggio da Kappotto » 18/04/2016, 9:35

La questione è controversa.
Il giove nel tuo tmb era secondo me equiparabile a quel che vedo io nel mio 80ino corto, con un po' meno alone viola intorno.
Quello nello Zeiss subito di fianco era purtroppo deficitato dal diagonale un po' scarso, a detta di tutti. L'altro Zeiss mi hanno detto che fosse scollimato e non ci ho osservato.
Il giove nel bellissimo 108/1600 secondo me meritava qualche ingrandimento in più: 100x per il gigante gassoso sono troppo pochi. Non so se dopo avete alzato un po' gli ingrandimenti.
In tutti gli altri tubi in cui ho messo l'occhio, non ho visto sostanziali differenze dei dettagli osservabili ( come ci sarebbe da aspettarsi comunque in strumenti che hanno circa lo stesso diametro).

Nel "nano" di Angelo, con lo zoomino televue a 3mm, invece giove era proprio un bel vedere! Forse merito anche del diagonale che non degradava l'immagine, forse merito dell'ingrandimento maggiore, forse anche il seeing che in quel frangente poteva essere migliore. Fatto sta che i tre festoni di quel bel blu negli altri tubi io non li ho visti.

Però ripeto, secondo me forzando un po' gli ingrandimenti si sarebbe potuto avere quel filo di risoluzione in più che, a scapito del contrasto, al mio occhio serve per vedere i dettagli.

Son curioso di leggere invece le impressioni degli altri partecipanti.
Il tutto senza polemiche, eh! :)

Kapp
kappellate Astronomiche!
Dobson 16,5", 150ed, 150 acro, 100ed
e una marea di ocularacci...

Avatar utente
piergiovanni
Amministratore
Messaggi: 8954
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Re: NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Messaggio da piergiovanni » 18/04/2016, 9:54

Kapp, spero la prossima volta ti riuscire a venire, il piccolo Vixen ED 80 F/9 mi stupisce sempre piu'.
Osservo tranquillamente a 180X- 220X su Giove ed è molto piu' performante del mio vecchio acromatico Vixen 80 F/11.
Io sarei anche curioso di avere le vostre impressioni sul Quantum. Sono un appassionato di Questar e Quantum e apprezzo sempre commenti su tali prodotti.
Qui trovi qualche piccola info sui Quantum. Ma di chi era? Di Pasini?
http://www.company7.com/library/quant6.html
Piergiovanni Salimbeni
Responsabile di Binomania.it
La rivista on-line dedicata al mondo delle ottiche sportive.
www.binomania.it

Autore delle riviste: Itinerari e Luoghi, Nautica, Nuovo Orione, Cacciare a Palla, Armi e tiro




Osservo con: Zeiss Victory SF 8x42, Zeiss Harpya 95, Fuji TS 12x28, Fujinon 16x70, Docter Aspectem 40X ED 80-500, Kowa Highlander Prominar, Takahashi FS128, Celestron 8, Meade Etx 90

Avatar utente
Kappotto
Buon utente
Messaggi: 1295
Iscritto il: 18/03/2012, 11:25
Località: Milano
Contatta:

Re: NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Messaggio da Kappotto » 18/04/2016, 10:15

Sì, del mitico Alfredo :thumbup:
kappellate Astronomiche!
Dobson 16,5", 150ed, 150 acro, 100ed
e una marea di ocularacci...

Avatar utente
piergiovanni
Amministratore
Messaggi: 8954
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Re: NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Messaggio da piergiovanni » 18/04/2016, 10:51

Ok, avevo quasi ritirato da lui un Meade 152 ED APO ma poi decisi di tenermi l'SW 120 ED.
Piergiovanni Salimbeni
Responsabile di Binomania.it
La rivista on-line dedicata al mondo delle ottiche sportive.
www.binomania.it

Autore delle riviste: Itinerari e Luoghi, Nautica, Nuovo Orione, Cacciare a Palla, Armi e tiro




Osservo con: Zeiss Victory SF 8x42, Zeiss Harpya 95, Fuji TS 12x28, Fujinon 16x70, Docter Aspectem 40X ED 80-500, Kowa Highlander Prominar, Takahashi FS128, Celestron 8, Meade Etx 90

Avatar utente
Raf584
Amministratore
Messaggi: 6612
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Messaggio da Raf584 » 18/04/2016, 11:10

Secondo me non abbiamo avuto abbastanza tempo e il cielo adatto a mettere alla prova i vari strumenti, anche per questo non mi sento di esprimere un'opinione su quello che ho visto. L'unico confronto che ho potuto fare con qualche accuratezza, ma perché i due strumenti erano uno di fianco all'altro (come dovrebbe essere in questi casi) è stato tra il mio TMB e l'Horiguchi di Vincenzo, e mi ha fatto molto piacere che il mio modesto 80ino (che poi è un 78) uscisse bene dal confronto col tubo giapponese. Per quanto riguarda i festoni (due) io gli ho visti in entrambi questi strumenti, però può darsi benissimo che quando hai osservato tu la trasparenza fosse già calata, o forse era un momento diverso e magari il pianeta era già ruotato di un po'.

Ci rifaremo in un'altra occasione.
Raf

Il mio sito web di osservazioni e immagini del Sole
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

Avatar utente
piergiovanni
Amministratore
Messaggi: 8954
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Re: NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Messaggio da piergiovanni » 18/04/2016, 11:14

Che oculari avete utilizzato?
Piergiovanni Salimbeni
Responsabile di Binomania.it
La rivista on-line dedicata al mondo delle ottiche sportive.
www.binomania.it

Autore delle riviste: Itinerari e Luoghi, Nautica, Nuovo Orione, Cacciare a Palla, Armi e tiro




Osservo con: Zeiss Victory SF 8x42, Zeiss Harpya 95, Fuji TS 12x28, Fujinon 16x70, Docter Aspectem 40X ED 80-500, Kowa Highlander Prominar, Takahashi FS128, Celestron 8, Meade Etx 90

Avatar utente
Raf584
Amministratore
Messaggi: 6612
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Messaggio da Raf584 » 18/04/2016, 11:41

Vincenzo aveva un Supermono da 5, un clavé da 8 e diversi zeiss, da questo punto di vista eravamo messi bene.

Sent from my SM-A300 via Tapatalk
Raf

Il mio sito web di osservazioni e immagini del Sole
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

Avatar utente
piergiovanni
Amministratore
Messaggi: 8954
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Re: NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Messaggio da piergiovanni » 18/04/2016, 11:43

Eh, direi proprio di si!
Pier
Piergiovanni Salimbeni
Responsabile di Binomania.it
La rivista on-line dedicata al mondo delle ottiche sportive.
www.binomania.it

Autore delle riviste: Itinerari e Luoghi, Nautica, Nuovo Orione, Cacciare a Palla, Armi e tiro




Osservo con: Zeiss Victory SF 8x42, Zeiss Harpya 95, Fuji TS 12x28, Fujinon 16x70, Docter Aspectem 40X ED 80-500, Kowa Highlander Prominar, Takahashi FS128, Celestron 8, Meade Etx 90

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1834
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Messaggio da Angelo Cutolo » 18/04/2016, 12:13

Comunque una volta di piu c'è la conferma che l'esperienza osservativa conta tantissimo ed è discriminante tra il "vedere" e il "non vedere", kappotto trenta secondi dopo aver messo l'occhio all'oculare ha visto i tre festoni, io subto dopo vedevo solo le due bande a qualche sezionamento sulla calotta sud, sono riuscito a scorgere uno dei tre festoni (quello piu decentrato) solo dopo alcuni minuti ed un rigonfiamento della NEB al centro del disco, solo dopo un'altra decina di minuti mi sono accorto che quel rigonfiamento erano gli altri due festoni. :roll:

@ Piero
C'è stata in tutta la serata solo una "finestra" osservativa di si e no 40 minuti (con seeing molto men che perfetto) prima che si velasse tutto, quindi onestamente non è che tu abbia fatto malissimo a non venire (a parte il dispiacere di non esserci visti), quindi non ti piccare della cosa. ;)
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

Avatar utente
Kappotto
Buon utente
Messaggi: 1295
Iscritto il: 18/03/2012, 11:25
Località: Milano
Contatta:

Re: NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Messaggio da Kappotto » 18/04/2016, 13:53

Raf, ci mancherebbe, abbiamo avuto pochissimo tempo a disposizione. Ho voluto solo descrivere quello che mi è piaciuto particolarmente.
kappellate Astronomiche!
Dobson 16,5", 150ed, 150 acro, 100ed
e una marea di ocularacci...

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7254
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Messaggio da -SPECOLA-> » 18/04/2016, 22:50

Kappotto ha scritto:Dopo una mezzoretta è arrivato però il pezzo da novanta: un bellissimo rifrattore 108/1600. La luna lì dentro era tutta un'altra cosa..
Complimenti al simpatico proprietario. :!:
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIV). http://www.specola.altervista.org/

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7254
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Messaggio da -SPECOLA-> » 18/04/2016, 22:54

Il 50/800 l'avete provato?
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIV). http://www.specola.altervista.org/

marco-prunotto
Buon utente
Messaggi: 182
Iscritto il: 03/04/2015, 15:42

Re: NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Messaggio da marco-prunotto » 19/04/2016, 20:49

Signori, mi fate venire proprio voglia di venirci la prossima volta. Sto facendo intubare il 100 F/15 polarex da Skylight e spero sia pronto prima di...Settembre, a Luglio dovrebbe anche arrivare il nuovo 200apo F/8 che aspetto da 1 anno...se qualcuno mettesse a disposizione una montatura (la mia sta ancorata ad una colonna di cemento) sarei ben contento di varcare il confine e provarlo con voi

Avatar utente
Raf584
Amministratore
Messaggi: 6612
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Messaggio da Raf584 » 19/04/2016, 22:31

Anche noi saremmo molto felici di provare i tuoi tuboni... :-) per la montatura ci si può organizzare.

Sent from my SM-A300 via Tapatalk
Raf

Il mio sito web di osservazioni e immagini del Sole
Astrotest, strumentazione e osservazione astronomica

marco-prunotto
Buon utente
Messaggi: 182
Iscritto il: 03/04/2015, 15:42

Re: NOTTE DEI LUNGHI TUBI 16 APRILE 2016

Messaggio da marco-prunotto » 21/04/2016, 18:55

benone allora, si combinera'
Marco


Sent from my iPhone using Tapatalk

Rispondi

Torna a “EVENTI E MANIFESTAZIONI (a cura di Binomania.it e Astrotest.it)”