Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Notte dei lunghi tubi?

marco-prunotto
Buon utente
Messaggi: 182
Iscritto il: 03/04/2015, 15:42

Re: Notte dei lunghi tubi?

Messaggio da marco-prunotto » 27/08/2017, 22:18

Grazie Vincenzo,
ieri notte ho provato l'ultimo arrivato di casa - preso a Giugno ma tra famiglia e vacanze non ce n'e' stata l'occasione prima (Unitron 4" con movimento a pesi), beh, devo dire che mi ha impressionato la qualita' dell'inseguimento...solo il rumore del regolatore di Watt nella notte e' una sensazione che non provavo da molto, da quando con il famigerato 114/1000 cercavo le mie prime stelle...


Sent from my iPhone using Tapatalk

marco-prunotto
Buon utente
Messaggi: 182
Iscritto il: 03/04/2015, 15:42

Re: Notte dei lunghi tubi?

Messaggio da marco-prunotto » 27/08/2017, 22:20

inseguendo a mano. Il contrasto dell F/15 e' veramente qualcosa di notevole M


Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
vincenzo
Buon utente
Messaggi: 1177
Iscritto il: 16/09/2011, 20:07
Località: opera

Re: Notte dei lunghi tubi?

Messaggio da vincenzo » 29/08/2017, 13:26

L'Unitron 4" 1500, è un rifrattore meraviglioso ! Ancora oggi e credo per sempre, un vero benchmarck!

Marco, un "uccellino" mi ha detto che che starebbe arrivando un FCC da 12" o baglio... :o
Pratico il "voyeurismo ed il feticismo" con tante (lenti) e confesso la mia passione per le "mature" (lenti) ...

marco-prunotto
Buon utente
Messaggi: 182
Iscritto il: 03/04/2015, 15:42

Re: Notte dei lunghi tubi?

Messaggio da marco-prunotto » 03/09/2017, 19:06

Ma io sono stato contattato da Catalin per sapere se ero interessato al 230 apo. Non so di piani per diametri superiori ma potrebbe anche essere. Io purtroppo sono da 3 anni alla ricerca di 3 metri quadrati per costruire il mio osservatorio (cosa che in Svizzera non ricade in nessuna delle categorie di pensiero dell'amministrazione locale: non e' un garage, non e' una rulotte....)

marco-prunotto
Buon utente
Messaggi: 182
Iscritto il: 03/04/2015, 15:42

Re: Notte dei lunghi tubi?

Messaggio da marco-prunotto » 03/09/2017, 19:07

E il 20 cm e' il massimo che possa alloggiare dentro una cupola di 3 metri, quindi sono bloccato li, sempre che prima o poi mi diano il permesso di costruzione....

Avatar utente
vincenzo
Buon utente
Messaggi: 1177
Iscritto il: 16/09/2011, 20:07
Località: opera

Re: Notte dei lunghi tubi?

Messaggio da vincenzo » 05/09/2017, 16:29

E' UFFICIALE NON SOLO LA NUOVA EDIZIONE DELLA NOSTRA NLT (sabato 16 settembre dalle 16,00 presso l'Abbazia di Mirasole in Opera) MA VI CONFERMO ANCHE LA STRAORDINARIA PARTECIPAZIONE OPERATIVA DI UNO DEI PIU' FAMOSI TELESCOPI RIFRATTORI "MARZIANI" AL MONDO (dopo i 2 Merz di Schiaparelli, il Clark di Lowell, il Cooke di Cerulli & Maggini, l'Henry-Meudon di Antoniadi)

DOPO PIU' DI 50 ANNI, AVREMO LA POSSIBILITA' DI METTERE L'OCCHIO ALL'OCULARE DEL MITICO SAN GIORGIO-MORAIS DA 19 CM DEL GRANDE GLAUCO DE MOTTONI Y PALACIOS.

VI ASPETTO NUMEROSI

:wave:

Vincenzo
Pratico il "voyeurismo ed il feticismo" con tante (lenti) e confesso la mia passione per le "mature" (lenti) ...

marco-prunotto
Buon utente
Messaggi: 182
Iscritto il: 03/04/2015, 15:42

Re: Notte dei lunghi tubi?

Messaggio da marco-prunotto » 21/09/2017, 7:04

come e' andata la NLT?
un saluto da questa parte dell'oceano...

MarcoImmagine




Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1834
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Notte dei lunghi tubi?

Messaggio da Angelo Cutolo » 22/09/2017, 19:32

Anche io sono curioso e soprattutto postate foto, tante foto. :D
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

Avatar utente
vincenzo
Buon utente
Messaggi: 1177
Iscritto il: 16/09/2011, 20:07
Località: opera

Re: Notte dei lunghi tubi?

Messaggio da vincenzo » 24/09/2017, 19:48

Buonasera ragazzi, la NLT è andata malissimo, non un astrofilo era presente probabilmente poichè sapevano delle avverse condizioni meteo.

In compenso l'inaugurazione della nostra mostra è andata benissimo. Sulla nostra pagina FB. qualche foto (https://www.facebook.com/AstroMirasole/)

Vi allego qualche foto del "Leviatano di Mirasole" e altre e non vi anticipo nulla su di "Lui" poichè ho in mente di scrivere un articolo.

Mercoledì 27 cm un manipolo di astrofili saremo in Abazzia per testarlo e chiunque voglia venire, sarà il benvenuto.
A presto
V
Allegati
20170916_150242.jpg
20170916_164114x.jpg
20170916_164114x.jpg (99.23 KiB) Visto 4990 volte
20170916_163507x.jpg
20170915_182538x.jpg
20170915_173136_002x.jpg
Io & Lui
20170915_173107x.jpg
il GRANDE Maurizio, autore e interprete delle mie fantasie sull' SGM...
20170913_165200x.jpg
l'URANIA anabolizzata
20170916_164100x.jpg
il pratone di Mirasole
Pratico il "voyeurismo ed il feticismo" con tante (lenti) e confesso la mia passione per le "mature" (lenti) ...

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1834
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Notte dei lunghi tubi?

Messaggio da Angelo Cutolo » 25/09/2017, 21:03

Grazie per le foto, bellissime.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

Avatar utente
piergiovanni
Amministratore
Messaggi: 8956
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Re: Notte dei lunghi tubi?

Messaggio da piergiovanni » 26/09/2017, 14:36

Vincenzo, grazie per le belle foto, ma....come va? :twisted: :twisted:
Dicci qualcosa in più'. Hai visto almeno Saturno?
Pier
Piergiovanni Salimbeni
Responsabile di Binomania.it
La rivista on-line dedicata al mondo delle ottiche sportive.
www.binomania.it

Autore delle riviste: Itinerari e Luoghi, Nautica, Nuovo Orione, Cacciare a Palla, Armi e tiro




Osservo con: Zeiss Victory SF 8x42, Zeiss Harpya 95, Fuji TS 12x28, Fujinon 16x70, Docter Aspectem 40X ED 80-500, Kowa Highlander Prominar, Takahashi FS128, Celestron 8, Meade Etx 90

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1834
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Notte dei lunghi tubi?

Messaggio da Angelo Cutolo » 27/09/2017, 19:52

vincenzo ha scritto:Mercoledì 27 cm un manipolo di astrofili saremo in Abazzia per testarlo e chiunque voglia venire, sarà il benvenuto.
Io mi sono disgraziatamente beccata l'influenza di stagione, quindi questa sera rimango al calduccio, ma la serata promette bene per poter spremere il bestio per bene, peccato ci sia poco da vedere, alle 22 Luna bassa e Saturno ancora piu basso, Nettuno si approssima al meridiano (ci passerà intorno alla mezzanotte) e Urano piu ad est, c'è comunque il doppio nel perseo a NE che è sempre bello da vedere con un rifrattore, poco piu ad ovest M31 che si può sempre provare se la trasparenza sarà decente, M13 ad ovest che col bestio si dovrebbe sgranare per bene e poco altro come qulche doppia (la Lira è bella alta, quasi allo zenit), magari se avete un UHC o un OIII si potrebbe tentare il ben di dio che c'è nel Cigno nonostante il fetente cielo milanese.
Attendo comunque il report della serata. ;)
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

Avatar utente
vincenzo
Buon utente
Messaggi: 1177
Iscritto il: 16/09/2011, 20:07
Località: opera

Re: Notte dei lunghi tubi?

Messaggio da vincenzo » 30/09/2017, 7:07

Eccomi amici.
Erano presenti: Plinio Camaiti, Roberto Boccadoro, Vincenzo Grimaldi (nostro ex segretario e pronipote del celebre abate astronomo), Maurizio Sirtori, Cesare Baroni e il sottoscritto.

Lo scopo della serata era l'inizio della messa a punto del telescopio. Operazione peraltro non ancora terminata poiché il medesimo è quasi totalmente custom-made e non è proprio "piccolo"...

Vi anticipo che la colonna (costruzione Dal Prato) è davvero robusta e ben realizzata, la testa equatoriale Urania, è certamente sottodimensionata nonostante sia stata completamente ridisegnata e irrobustita (anzi ababolizzata) con ben 45 nuovi parti meccaniche realizzate ad hoc dal "mago" Sirtori. Il motorino sembra che faccia il suo dovere, pur necessitando alcune accortezze e messe a punto. Una volta piantato a terra la struttura è inamovibile ma il braccio di leva enorme e la microcefala testa fanno vibrare il tubo (cosa che già sapevo) MA, cessate le vibrazioni e azionato il motorino, dopo qualche secondo il tubo si "rilassa, si applica, acquisisce consapevolezza, concentrazione" e ...

E nonostante una collimazione da perfezionare, la Luna era strepitosa!!!!
Nessuno dopo De Mottoni, aveva mai messo occhio all'oculare del blasonato telescopio e io (naturalmente) ho voluto questo privilegio. Il livello di dettaglio dei terrazzamenti dei crateri, delle ombre, i domi, le rime, sono impressionanti, l'incisione e il contrasto sono paragonabili ai miei amati lunghi tubi vintage. L'osservazione è stata inevitabilmente fugace ma condivisa da tutti i presenti.

Parlare di star test e di cromatica secondaria e di altre "meretricinate" è irrispettoso, banale e volgare e poi francamente ne ho le tasche piene... Esso è il sesto rifrattore "marziano" al mondo, ha permesso ad un grande osservatore, di tirare fuori al pianeta particolari i cui disegni sono solo da contemplare in religioso silenzio e questo è tutto...

Certo, Cesare Morais e la San Giorgio, vi confermo molto umilmente, hanno fatto bene, molto bene il loro lavoro...

Stasera proprio, proseguiremo con la messa a punto del telescopio meteo e sopratutto le quasi 600 persone attese permettendo.

Alla prossima. :wave:
Vincenzo
Pratico il "voyeurismo ed il feticismo" con tante (lenti) e confesso la mia passione per le "mature" (lenti) ...

marco-prunotto
Buon utente
Messaggi: 182
Iscritto il: 03/04/2015, 15:42

Re: Notte dei lunghi tubi?

Messaggio da marco-prunotto » 30/09/2017, 21:44

Grazie per il racconto. Io sono stato per lavoro in texas, un cielo americano al quale sono poco abituato (di norma volo a San Francisco dove c'e' il mio capo, bei ristoranti ma inquinamento luminoso da paura). Ci sono ancora dei bei cieli in America! Di ritorno qui (Svizzera) piove...ma ieri sera un po sballato ancora dal jet lag (in piedi alle 2 e mezza), in un buco nelle nuvole, ho dato un occhiata alle pleiadi con il 10x30IS, non sara' il 200 apo ma la vista delle pleiadi e delle iadi nel cielo notturno mi riporta indietro alla mia infanzia. Un saluto M

Rispondi

Torna a “EVENTI E MANIFESTAZIONI (a cura di Binomania.it e Astrotest.it)”