Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

DALLA TERRA AL CIELO (Astromirasole torna in Abazzia Mirasol

Rispondi
Avatar utente
vincenzo
Buon utente
Messaggi: 1177
Iscritto il: 16/09/2011, 20:07
Località: opera

DALLA TERRA AL CIELO (Astromirasole torna in Abazzia Mirasol

Messaggio da vincenzo » 05/06/2017, 12:54

Cari tutti,
come anticipato la nostra associazione ha da poco siglato un accordo con i gestori della Abazzia Mirasole e che la vedrà impegnata per i prossimi 3 anni.

Ci hanno affidato una prestigiosa sala che sarà allestita nel rispetto del tema del progetto e saranno previste conferenza periodiche e osservazioni.

Il calendario delle conferenze lo stiamo definendo così come le osservazioni.

Il luogo della Abazzia integra e non sostituisce la attuale attività della nostra associazione.

Riprenderemo quindi anche le NLT che saranno di volta in volta definite.

L'inaugurazione della mostra dovrebbe essere il 16 settembre.

Raf ed io non mancheremo di tenervi aggiornati.

In allegato l'abstract ufficiale del progetto.
:wave:
Vincenzo

ps
stante l'illeggibilità del pdf allegato, ecco il testo:
"DALLA TERRA AL CIELO
Terra, Uomo, Universo. Questi tre concetti cardinali della tradizione culturale occidentale compongono il cuore teorico di “Dalla Terra al Cielo”, progetto dell’Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole) di Opera che sarà ospitato per tre anni all’interno dell’Abbazia di Mirasole – Fondazione ARCA.

Il palinsesto, composto da una mostra permanente, con variazioni periodiche degli allestimenti legate a tematiche specifiche affrontate in occasione delle conferenze mensili tenute da studiosi autorevoli, oltreché da osservazioni telescopiche degli astri, avrà l’obiettivo di fornire una divulgazione di alto profilo che, attraverso l’astronomia, possa avvicinare il pubblico agli interrogativi fondamentali riguardanti la posizione dell’Uomo nell’Universo e le connesse sfide pratiche ed etiche, particolarmente urgenti nell’odierna civiltà globale.

Un percorso che aiuti il visitatore a immettersi in un itinerario che lo conduca, letteralmente, Dalla Terra al Cielo, a considerarsi parte di un tutto, in modo da porre in discussione, con coscienza critica, narrazioni inveterate e pregiudizi. Riscoprendosi, in tale attività di ricerca, copula mundi, portatore della necessità di conoscere.


Da questo punto di vista, la location dell’Abbazia rappresenta uno spazio privilegiato per il suo intrinseco valore monumentale e simbolico, particolarmente adatto a occasionare momenti di “comunità” sociale e intellettuale. Un polo di incontro e sapere.

Associazione Astronomica Mirasole"
Allegati
ABSTRACT DALLA TERRA AL CIELO.docxx.jpg
ABSTRACT DALLA TERRA AL CIELO.docxx.jpg
Pratico il "voyeurismo ed il feticismo" con tante (lenti) e confesso la mia passione per le "mature" (lenti) ...

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1834
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: DALLA TERRA AL CIELO (Astromirasole torna in Abazzia Mir

Messaggio da Angelo Cutolo » 05/06/2017, 14:21

Bene non vedo l'ora di vedere il programma delle conferenze. :thumbup:
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

Avatar utente
vincenzo
Buon utente
Messaggi: 1177
Iscritto il: 16/09/2011, 20:07
Località: opera

Re: DALLA TERRA AL CIELO (Astromirasole torna in Abazzia Mir

Messaggio da vincenzo » 02/07/2017, 18:43

Cari amici,
vi ufficializzo la data del 16 settembre e per l'inaugurazione (con catering e bollicine :D ) della mostra e per la nuova edizione della nostra NLT.
Le NLT, saranno finalmente non più sporadiche ma inserite all'interno di un calendario che prevede anche conferenze tematiche sull'argomento della mostra.

Le location saranno di volta in volta divulgate tra l'interno della Abbazia e il piazzale del Polifunzionale.

La NLT del 16 settembre sarà particolare anche perchè l'obiettivo San Giorgio - Morais 190/2840 (in nuova livrea) tornerà sotto le stelle dopo che il mitico De Mottoni prima del trapasso, lo consegnò all'amico Scardia, per custodirlo. De Mottoni fu quindi l'ultimo, ad accostare l'occhio al bel cannocchiale.

In Abbazia, avremo quindi ben due telescopi rifrattori da 19 cm:
il "De Mottoni" originale (colonna e testa equatoriale Zeiss, tubo in legno) esposto a mò di scultura/totem
il San Giorgio-Morais (SGM) ovvero l'obiettivo reintubato grazie alle amorevoli mani dell'amico Fausto Giacometti e stiamo provvedendo alla sua montatura con la competenza e responsabilità dell'amico Maurizio Sirtori e il supporto dell'immancabile Plinio Camaiti
Stay tuned
:wave:
Vincenzo
Allegati
MANIFESTO 1.jpg
Pratico il "voyeurismo ed il feticismo" con tante (lenti) e confesso la mia passione per le "mature" (lenti) ...

Rispondi

Torna a “EVENTI E MANIFESTAZIONI (a cura di Binomania.it e Astrotest.it)”