Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Zeiss 8x30 B/GA T* P* Classic 150th Anniversary

Rispondi
Olliut
Messaggi: 4
Iscritto il: 14/01/2021, 20:11

Zeiss 8x30 B/GA T* P* Classic 150th Anniversary

Messaggio da Olliut »

Chiedo cortesemente se qualche esperto binofilo può darmi testimonianza di prove dirette con questo gioiellino appena ricevuto, ho fatto delle comparazioni con Nikon EDG 10x32 e il vecchietto se la cava benone anche per il contrasto , certo con luce sufficiente. Grazie a voi per i vostri preziosi contributi.
Olliut
Messaggi: 4
Iscritto il: 14/01/2021, 20:11

Re: Zeiss 8x30 B/GA T* P* Classic 150th Anniversary

Messaggio da Olliut »

Beh, anche le dimensioni contano !
Allegati
Zeiss vs Nikon.jpg
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1765
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Zeiss 8x30 B/GA T* P* Classic 150th Anniversary

Messaggio da Giovanni Bruno »

A pari vetri ed a pari diametro, le dimensioni contano eccome, ma sono tutte a favore di una maggiore focale e quindi di una maggiore lunghezza fisica.

Se poi la maggiore compattezza è un'esigenza primaria, allora ben venga un più corto. :thumbup: :wave:
Olliut
Messaggi: 4
Iscritto il: 14/01/2021, 20:11

Re: Zeiss 8x30 B/GA T* P* Classic 150th Anniversary

Messaggio da Olliut »

Verissimo Giovanni ma nonostante tutto il piccoletto si difende bene ,rispetto ad un Aus Jena 8x30 il Classic è anche più luminoso oltre che più corretto. Inoltre il blasonato Zeiss 8x30 Oberkochen Kurtz da me provato ( vari ) e acquistato poi venduto non è neanche vicino alle prestazioni dello Zeiss 8x30 B/GA T* P* Classic. Certo ogni binocolo, specie se Zeiss, ha una propria ragion d'essere ma nei vintage Zeiss ( 8x30) io penso che il Dialyt 8x30 abbia forse le migliori performance dalla sua. Non so Leica, ho conosciuto solo il 10x40 Leitz Trinovid ma non mi ha colpito mentre un mio amico si è innamorato del pezzo. Quindi la preferenza è soggettiva.
Rispondi

Torna a “BINOCOLI VINTAGE”