Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

APM SD 100 APO

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
Rispondi
Avatar utente
Samuele
Buon utente
Messaggi: 522
Iscritto il: 29/07/2015, 20:22

APM SD 100 APO

Messaggio da Samuele » 12/09/2019, 8:23

Un paio di settimane addietro, discutendo su WhatApp, Piergiovanni evidenziava che Ludes ha l'esclusiva per l'Europa per vendere il binocolo in oggetto, che in oriente è venduto già da un po' col marchio SkyRover.
Oggi per curiosità sono andato a cercare sul sito APM e l'ho trovato in catalogo sia in versione 45º che in quella da 90º.
Il binocolo pare sia identico alla versione ED tranne che per il doppietto anteriore composto da una lente in vetro FCD100, anziché FK61, e per il fatto che è tropicalizzato (cioè impermeabile e riempito di azoto)
Lo scopo di tali migliorie è una migliore correzione cromatica e la possibilità di utilizzo anche in condizioni meteo avverse (caratteristiche utili soprattutto nell'uso diurno).
In un'analoga discussione sul forum CN un utente orientale ha sostenuto che l'azienda produttrice effettua un migliore controllo di qualità su questi strumenti che quindi uscirebbero dalla fabbrica già ottimizzati per osservare ad alti ingrandimenti.
Il prezzo del nuovo modello è lo stesso che prima aveva di listino la versione ED APO, che invece ora viene venduto a circa un 30% in meno e che quindi è diventato molto appetibile sempre che non scompaia dai listini.
Altra novità nel catalogo APM è la presenza di custodie rigide per i binocoloni.
Quindi credo sia ancora il caso di dire: W la concorrenza :lol:

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1255
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: APM SD 100 APO

Messaggio da Giovanni Bruno » 12/09/2019, 9:29

Il fare l'APM ED APO da 100mm con un vetro non top come l'FK-61, fu il motivo per cui scelsi l'APM ED APO FPL-53 da 82mm.

Oggi l'APM ha colmato tale lacuna con un vetro equivalente al FPL-53 ed è un bene, perchè un 100mm ha ancora più bisogno di un 82mm, a pari rapporto focale, di un vetro di massimo potere anti-aberrazione cromatica. :thumbup: :wave:

Faber
Buon utente
Messaggi: 782
Iscritto il: 16/06/2012, 17:34

Re: APM SD 100 APO

Messaggio da Faber » 12/09/2019, 10:49

Chissà come va il modello 100 apo sd. Provai per breve tempo il modello precedente con prismi da 28 mm e ottiche ed e ne fui abbastanza soddisfatto. Se questo prodotto presenta miglioramenti potrei pensarci, ma vorrei avere feedback sul reale gap prestazionale.
Fabio Bergamin

Osservo con binocolo:
Kowa XD 8.5x44
Osservo con telescopio:
Telescopi Takahashi e oculari (Pesanti e leggeri...)
Osservo con microscopio
Leitz SM-LUX

Avatar utente
Samuele
Buon utente
Messaggi: 522
Iscritto il: 29/07/2015, 20:22

Re: APM SD 100 APO

Messaggio da Samuele » 12/09/2019, 16:47

Mah, lo strumento è in circolazione dalla primavera ed in altra discussione ne diedi notizia linkando una recensione completa fatta in oriente (che richiede la traduzione Google per chi non conosca quella lingua).
Sul forum CN ho trovato un paio di discussioni sull'argomento (qui e qui) che pare abbiano suscitato un tiepido entusiasmo perché in genere i possessori della versione ED si dichiarano soddisfatti del proprio binocolo non avvertendo la necessità di un upgrade.
Se queste sono le premesse, da un lato capisco perché Ludes abbia deciso di limitare la sua esclusiva solo all'Europa (vista la vocazione più ad uso naturalistico della nuova versione ed il fatto che raramente su CN -forum americano- ci si imbatte in qualcuno che utilizza i binocoloni per uso diverso dall'astronomico), e dall'altro prevedo che bisognerà aspettare un bel po' prima di leggere una qualche recensione dalle nostre parti.
La cosa preferibile, quindi, sarebbe di sperimentare di persona, magari in qualche fiera o recandosi da un rivenditore che lo abbia disponibile. :thumbup:

Rispondi

Torna a “BINOCOLI”