QUANTO PESA?

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
Rispondi
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1963
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

QUANTO PESA?

Messaggio da Giovanni Bruno »

Ciao a tutti, sempre indeciso se prendere un BT APM da 100mm, oppure 120mm, indecisione per il peso molto diverso tra i due.

Considerando che anche il mio attuale BT APM SD APO da 82mm non è esattamente una piuma, benché ovviamente ben maneggiabile.

Ieri di colpo la divina rivelazione :D , a casa mia beviamo l'acqua del rubinetto, anche per fede ecologica, fra l'altro molto buona, ma mi arrivano ospiti che espressamente desiderano una certa marca di acqua minerale.

Detto fatto, vado a comprarla, una bella confezione da 6 bottiglie di 2 litri cadauna, per un peso presumibile di più di 12Kg, non maneggiavo da anni un simile peso così precisamente determinabile ed il mio cervello sa che è un peso non minimale e come per magia il mio apparato muscolo-scheletrico a mia insaputa si prepara.

Risultato? a me quei 12Kg mi sembrano quasi una piuma, mentre mi sembrano persino pesantucci i quasi 5Kg del mio BT da 82mm.

Misteri del cervello umano, la percezione di sforzo richiesta per sollevare un peso è molto influenzata dall'attesa previsionale e visiva del peso stesso.

La stessa cosa mi successe allo star party di SAINT BARTELEMY, di alcuni anni fa, SKYPOINT presentava il BT VIXEN da 126mm, prevedevo correttamente un peso molto grande nel sollevarlo e montarlo sulla bella forcella VIXEN.

Invece rimasi stupito di quanto facile mi risultò l'operazione, insomma, non so se saggiamente andrò su un BT da 100mm da 7Kg, oppure più avventurosamente su un BT da 120mm da 9Kg, di sicuro quello che mi ha insegnato la confezione d'acqua da 12Kg, è che 9Kg è un peso non proibitivo.

Da non sottovalutare l'enorme vantaggio di avere una maniglia baricentrica sia per la confezione dell'acqua che per un BT da 100mm e che forse per il BT APM da 120mm, è proprio la maniglia non esattamente baricentrica ad essere il vero problema.

Quindi O.K. per il peso del BT APM da 120mm, ma una prova pratica si impone prima di un eventuale acquisto a causa della maniglia non baricentrica :thumbup: :wave:
Ultima modifica di Giovanni Bruno il 18/06/2021, 11:05, modificato 1 volta in totale.
Faber
Buon utente
Messaggi: 905
Iscritto il: 16/06/2012, 17:34

Re: QUANTO PESA?

Messaggio da Faber »

Ciao,
hai detto bene Giovanni!
Avere una maniglia baricentrica fa la differenza.
Io avevo un APM APO 100 e un’impugnatura meglio pensata penso avrebbe agevolato le manovre.
Mi ricordo che il mio vecchio rifrattore da 130 pesava sui 9 kg, ma una corretta distrubuzione dei pesi lo rendeva una piuma.
Fabio Bergamin

Osservo con binocolo:
Kowa XD 8.5x44
Osservo con telescopio:
Telescopi Takahashi e oculari (Pesanti e leggeri...)
Osservo con microscopio
Leitz SM-LUX
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1963
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: QUANTO PESA?

Messaggio da Giovanni Bruno »

Ciao FABER, mi vuoi dire che anche il BT da 100mm non ha una maniglia esattamente baricentrica?

Davvero strano, il mio BT APM SD APO da 82mm a 45°, ha la maniglia perfettamente baricentrica. :thumbup: :wave:
Avatar utente
piero
Buon utente
Messaggi: 3679
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: QUANTO PESA?

Messaggio da piero »

il 120 è molto sbilanciato in avanti, sarebbe stato un strumento da perni laterali, ma 'sta cosa non entra nella testa dei progettisti eccetto vixen e miyauchi perchè infinitamente più economico e rapido fare l'attacco a vite a inferiore
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one.....
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1963
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: QUANTO PESA?

Messaggio da Giovanni Bruno »

Caro PIERO, i costruttori fanno una piccolissima economia a non fare i perni laterali, ma poi ti obbligano a comprarti delle pesanti e costose forcelle con annessa altalena interna, che hanno un cattivo rapporto peso-costo-fermezza.

Con il mio ex MIYAUCHI da 20-37x100mm a 45° avevo la leggera e fermissima forcella dedicata MIYAUCHI.

Con il mio ex NEXUS da 23-41x100 a 45° avevo traslato di pochi millimetri, mediante due staffette laterali, i fori laterali filettati + due perni laterali aggiunti, per avere un perfetto baricentro e poi mi ero autocostruita una spartana ma robustissima forcella senza alcuna altalena, ottenendo un complessivo iperstabile.

Mentre per il mio attuale APM SD APO, mi sono dovuto arrendere a comprare una testa video M502 testa piatta, per le uscite, mentre a casa preferisco usare la EZ-TOUCH + una staffa ad "L" autocostruita, con ottima stabilità e scorrevolezza.

l'ipotetico futuro APM da 100mm, oppure 120mm, usato a casa, lo monterei ancora sulla EZ-TOUCH + apposita staffa ad "L" cucita sul baricentro del nuovo e più grande BT.

Con le staffe ad "L" ormai ho un'esperienza enorme e la mia montatura IOPTRON AZ-IEQ45 PRO, settata AZ, + adeguata staffa ad "L", è sempre li pronta ad accettare qualsiasi BT, con eccellente disinvoltura con tanto di servizio GOTO e di inseguimento, anche se io adoro puntare ed inseguire a mano. :thumbup: :wave:
Avatar utente
fulvio_
Buon utente
Messaggi: 727
Iscritto il: 11/03/2014, 20:31
Località: Cosenza

Re: QUANTO PESA?

Messaggio da fulvio_ »

Giovanni Bruno ha scritto: 18/06/2021, 11:09 Ciao FABER, mi vuoi dire che anche il BT da 100mm non ha una maniglia esattamente baricentrica?

Davvero strano, il mio BT APM SD APO da 82mm a 45°, ha la maniglia perfettamente baricentrica. :thumbup: :wave:
il 90° è sbilanciato in avanti (senza oculari). La maniglia non è baricentrica.
piero ha scritto: il 120 è molto sbilanciato in avanti, sarebbe stato un strumento da perni laterali, ma 'sta cosa non entra nella testa dei progettisti eccetto vixen e miyauchi perchè infinitamente più economico e rapido fare l'attacco a vite a inferiore
Da ciò che leggo su CN, il problema dell'attacco inferiore (con piedino sottodimensionato peraltro) è che a medio/alti ingrandimenti l'immagine vibra.
Si potrebbe "ingabbiare" il binocolo con degli anelli simil binoscopio in modo da trasformarlo in uno strumento a perni laterali. Purtroppo però lo scafo ha una forma che rende difficoltosa la realizzazione degli anelli.
Osservo con: Nikon 8x30 EII - Tasco 110 7x35 - APM 100 SD 90°
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1963
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: QUANTO PESA?

Messaggio da Giovanni Bruno »

Certe cose, come un BT con perni laterali, sono semplicissime se fatte all'origine sin dal progetto, va però detto che i due perni laterali sono perfetti per la soluzione con forcella VIXEN.

Mentre per il montaggio su una montatura AZ- GOTO + staffa ad "L", tipo EVOLUTION GOTO, oppure IOPTRON AZ PRO GOTO, oppure sulle varie AZ-EQ GOTO settate AZ, come la mia IOPTRON AZ-EQ45 PRO, la soluzione con il piedino + slitta VIXEN ritorna la cosa migliore.

Apprendo anche da FULVIO che la maniglia del suo APM SD APO da 100mm a 90° non è del tutto baricentrica, però senza oculari.

Probabilmente il progetto nativo era nato per un APM da 100mm a 45°, in quel caso due grossi oculari che sporgono oltre il corpo del binocolo, fanno da efficace elemento di controbilanciamento.

Buono a sapersi per le mie eventuali scelte future.

Devo dire che quando affermo che la maniglia del mio APM SD APO da 82mm a 45° è perfettamente baricentrica, lo è con due oculari già inseriti, nella fattispecie degli oculari leggerini come i TECNOSKY FF.

Con gli oculari di serie APM, gli UFF 18mm/65°, di sicuro tutto è perfettamente bilanciato al 100%.

Io credo che alla voce maniglia baricentrica sugli APM da 100mm, faccia molta differenza la scelta della versione a 90°, rispetto a quella a 45° e faccia anche differenza se si hanno sempre montati i due oculari di serie, di medio peso e di media corpulenza.

Chiedo quindi a FULVIO se il suo BT APM SD da 100mm a 90°, con gli oculari di serie APM, risulti con la maniglia ragionevolmente bilanciata.

Come chiedo a tutti coloro che hanno un BT APM da 100mm a 45°, se con gli oculari di serie sempre montati, hanno la maniglia in perfetto baricentro. :thumbup: :wave:
Ultima modifica di Giovanni Bruno il 18/06/2021, 19:31, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
fulvio_
Buon utente
Messaggi: 727
Iscritto il: 11/03/2014, 20:31
Località: Cosenza

Re: QUANTO PESA?

Messaggio da fulvio_ »

Ciao Giovanni,
con gli oculari "di serie" (una coppia di APM 24 mm) il binocolo è ancora un poco sbilanciato in avanti. Con una coppia di Delos 10 mm invece è grossomodo bilanciato.
Osservo con: Nikon 8x30 EII - Tasco 110 7x35 - APM 100 SD 90°
Avatar utente
piero
Buon utente
Messaggi: 3679
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: QUANTO PESA?

Messaggio da piero »

mizziga!! lo credo bene.....i delos sono delle bombe a mano da quasi mezzo kg..... :o :o
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one.....
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1963
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: QUANTO PESA?

Messaggio da Giovanni Bruno »

Grazie per la risposta FULVIO, mi sono fatto un'idea precisa del tipo di bilanciamento della maniglia del tuo APM SD APO da 100mm a 90°, che giudico più che sufficiente, sebbene un poco carente.

Ovvio desumere che l'analogo APM SD APO da 100mm a 45° sarebbe da sufficientemente ben bilanciato con due oculari medio-leggeri, ma già un poco sbilanciato verso gli oculari con due grossi oculari tipo DELOS. :thumbup: :wave:
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1963
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: QUANTO PESA?

Messaggio da Giovanni Bruno »

Se il vostro APM SD, oppure SEMI-APO, da 120mm, vi fa disperare per la sua maniglia gravemente eccentrica, vendetelo a me a buon prezzo, io in qualche modo cercherei di arrangiarmi.

Come vedete non ho detto regalatemelo :D , ma solo vendetemelo. :thumbup: :wave:
Rispondi

Torna a “BINOCOLI”