Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Primo binocolo....

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
Avatar utente
Tony63
Messaggi: 8
Iscritto il: 06/08/2020, 4:38

Primo binocolo....

Messaggio da Tony63 » 12/08/2020, 5:49

Ciao a tutti, mi sono appena iscritto in questo forum sperando in qualcuno più ferrato di me che mi aiuti per un acquisto...
Vorrei mandare in pensione il mio binocolo Decathlon da dieci euro e comprare il mio primo binocolo serio per uso generale....
Mi sono un pò documentato in questo settore affascinante e ho capito alcune cose più importanti per avere un buon prodotto....
Ingrandimento intorno a 10 (max 12) altrimenti è difficile da usare senza treppiedi....
Lente frontale più è grande e più è luminoso il binocolo....
Prismi a tetto meglio di quelli di Porro...
Vetro BaK-4 migliore del BaK-7....

Stavo cercando il prodotto per il mio budget intorno a 100/150 euro....

Mi ero indirizzato su prodotti di fascia media tipo Bushnell o Bresser....

Avevo trovato un Bushnell Spectator 10x40 su Ebay da un venditore inglese ad un prezzo stracciato tipo 84 euro spedito.... Prezzo da non credere.... Boh...
SPECS
Item ID (SKU) BS11040
Product Name Spectator Sport Binoculars, 10x40mm
Adapts to Tripod Yes
Close Focus (m) 12ft / 3.6m
Color Black
Display Type 0
Exit Pupil 4mm / 0.157in
Eye Relief 14mm / 0.551in
Eyecups Twist-up
Lead Free Glass Yes
Length 5.75in / 146mm
Lens Coating Multi-Coated
Magnification x Objective Lens 10x40mm
PC-3 Phase Coating No
Prism Glass BaK-4
Prism Type Roof
Water Resistant Yes
Waterproof/Fogproof Yes, IPX4
Weight 19.8oz / 563g
FOV (ft @1000yd / m @1000 m 305 / 102
Protective Lens Coating N/A
Dielectric Prism Coating No
Ultrawide Band Coating No
Lead Free Glass No
Locking Diopter No
Permafocus Yes
ED Prime Glass No




Oppure un Bresser Corvette 10x42 a 97 euro spedito....

SPECIFICHE OTTICHE
Configurazione ottica a tetto
Ingrandimento 10
Oculari LE ✓
Diametro di specchio/lente 42 mm
Materiale Prismi BaK-4
Tipo del trattamento Con trattamento multistrato completo
Colore del trattamento verde
Oculari per portatori di occhiali ✓
Compensazione diottrica ✓
Campo di vista a 1000m7 101 m
Campo di vista 5.77 gradi
Intensità della luce 17.6
Fattore crepuscolare 20.5
Distanza minima di focalizzazione da 7 m
DATI TECNICI GENERALI
Impermeabile ✓
Impermeabile sotto pressione fino a 1 m
Borsa custodia in nylon multifunzionale
Riempito di gas inerte ✓
Sistema di messa a fuoco centrale
Turns of focus drive over entire focal range 1.5
Conchiglie oculari TwistUp eyecups
Distanza interpupillare min. 57 mm
Distanza interpupillare max. 72 mm
Distanza occhio-oculare 15.4 mm
Colore nero
Materiale di alloggiamento Metallo
Rivestimento dell'alloggiamento Gomma/Metallo
Serie di prodotti Corvette
Garanzia estesa 10 anni
DIMENSIONI & PESI
Lunghezza totale 150 mm
Larghezza totale 120 mm
Altezza totale 51 mm
Peso netto 532 g



Credo siano due prodotti equivalenti, sia come caratteristiche tecniche che come performance...

Vai a capire quale è il migliore....

Qualcuno ha suggerimenti per questo acquisto? Grazie

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1644
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Primo binocolo....

Messaggio da Giovanni Bruno » 12/08/2020, 7:19

Non mi dilungo sul resto, ma un binocolo sui 100€-150€ è molto più probabile che sia buono uno binocolo con i prismi di PORRO, invece che con i prismi a TETTO.

I prismi a TETTO per esere buoni devono essere otticamente perfetti, la qual cosa è associata a prezzi molto alti. :thumbup: :wave:

Avatar utente
LorenzoB
Buon utente
Messaggi: 146
Iscritto il: 23/09/2016, 18:31
Località: Palermo

Re: Primo binocolo....

Messaggio da LorenzoB » 12/08/2020, 7:34

Ciao Giovanni ha ragione, ti ho inviato un messaggio privato ;)

Avatar utente
Tony63
Messaggi: 8
Iscritto il: 06/08/2020, 4:38

Re: Primo binocolo....

Messaggio da Tony63 » 12/08/2020, 10:10

Giovanni Bruno ha scritto:
12/08/2020, 7:19
Non mi dilungo sul resto, ma un binocolo sui 100€-150€ è molto più probabile che sia buono uno binocolo con i prismi di PORRO, invece che con i prismi a TETTO.

I prismi a TETTO per esere buoni devono essere otticamente perfetti, la qual cosa è associata a prezzi molto alti. :thumbup: :wave:
Azz... questa non la sapevo......

Mò devo ricominciare daccapo con la ricerca? :(

Era una settimana che navigavo ed alla fine erano rimasti il Bushnell e il Bresser...

Francesco
Buon utente
Messaggi: 331
Iscritto il: 01/04/2013, 13:00
Località: Catania

Re: Primo binocolo....

Messaggio da Francesco » 12/08/2020, 12:30

Guarda qui.
E' il primo che mi viene in mente. L'ho avuto. E' un cinese dall' ottimo rapporto qualità/prezzo. Un 10x50 si puo' ancora considerare un binocolo versatile e tuttofare, sia nell'uso terrestre che in quello astronomico. Devi essere però sicuro che il 10x ti vada bene.
Come ti è stato detto già detto, in questa fascia di prezzo meglio un porro che un tetto.
Cmq buona ricerca. :wave:
L’ultimo passo della ragione, è il riconoscere che ci sono un’infinità di cose che la sorpassano (Pascal)

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7883
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Primo binocolo....

Messaggio da -SPECOLA-> » 12/08/2020, 13:27

Sono d'accordo con quello che è già stato scritto.
A mio parere, attualmente il miglior binocolo dotato di prismi a tetto, per rapporto prestazioni/prezzo sono quelli della famiglia IBIS TOTH ED, che costano intorno a 250,00 €.
Si tratterebbe però di un acquisto definitivo.
Qui si può leggere la recensione di BINOMANIA.
Tra l'altro il materiale ora in vendita è una nuova versione del modello Toth ED 8x42, rispetto a quello provato da Piergiovanni Salimbeni, che sulla bilancia segna ora 650 grammi di peso, in virtù dell'adozione di elementi piu leggeri.
Le ottiche invece sono sempre le medesime che equipaggiano anche la serie precedente, sempre di qualità ottima.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXV). http://www.specola.altervista.org/

Avatar utente
Tony63
Messaggi: 8
Iscritto il: 06/08/2020, 4:38

Re: Primo binocolo....

Messaggio da Tony63 » 13/08/2020, 6:40

Francesco ha scritto:
12/08/2020, 12:30
Devi essere però sicuro che il 10x ti vada bene.
Boh... Credo... mi sembra che 8/10 sono gli ingrandimenti per uso generale...
Bello il CINESE ma pesa un botto.....
Quelli che avevo preso in considerazione sopra stavano sotto a 600 grammi...

Avatar utente
Tony63
Messaggi: 8
Iscritto il: 06/08/2020, 4:38

Re: Primo binocolo....

Messaggio da Tony63 » 13/08/2020, 7:17

-SPECOLA-> ha scritto:
12/08/2020, 13:27
Sono d'accordo con quello che è già stato scritto.
A mio parere, attualmente il miglior binocolo dotato di prismi a tetto, per rapporto prestazioni/prezzo sono quelli della famiglia IBIS TOTH ED, che costano intorno a 250,00 €.
Si tratterebbe però di un acquisto definitivo.
Qui si può leggere la recensione di BINOMANIA.
Tra l'altro il materiale ora in vendita è una nuova versione del modello Toth ED 8x42, rispetto a quello provato da Piergiovanni Salimbeni, che sulla bilancia segna ora 650 grammi di peso, in virtù dell'adozione di elementi piu leggeri.
Le ottiche invece sono sempre le medesime che equipaggiano anche la serie precedente, sempre di qualità ottima.
L'IBIS è oltre le mie possibilità....

Ho inserito l'avatar ma non mi arrivano le notifiche... Sto diventando matto.... :x

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7883
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Primo binocolo....

Messaggio da -SPECOLA-> » 13/08/2020, 13:07

Sì, il budget era chiaro.
Ho menzionato i binocoli IBIS OPTICS della serie TOTH ED soktanto per inquadrare a livello prestazionale cosa ci si dovrebbe aspettare dai due binocoli che sono stati presi in considerazione in apertura di questo thread.
Tutto qui.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXV). http://www.specola.altervista.org/

Mauro81
Buon utente
Messaggi: 145
Iscritto il: 15/07/2014, 23:59

Re: Primo binocolo....

Messaggio da Mauro81 » 14/08/2020, 17:42

Dai un occhiata ai Minox.
Anni fa acquistai su eBay un ottimo Minox BV 10x42 a poco più del tuo budget.

alberto
Messaggi: 43
Iscritto il: 28/10/2011, 22:19
Località: Poncarale

Re: Primo binocolo....

Messaggio da alberto » 15/08/2020, 12:22

ciao, vorrei consigliarti di rimanere su un formato di max 8 ingrandimenti, tipo 8x32 o 8x42, nei binocoli economici più sali di ingrandimenti e più la qualità cala, considera anche l'età che hai, se sei del' 63; io sono del'73.
Io mi sto guardando attorno per un binocolo nuovo nel formato 8x , pur possedento un molto buono nikon 10x35 EII, mi sono accorto che faccio saempre piu fatica a mantenerlo stabile (e ci vedo bene, 10 decimi da lontano), paradossalmente il binocolo che tengo in auto un Xiaomi beebest 8x32, economico (50 euro a casa) che ho preso qualche mese fa mi da una visione ferma e stabile. (sul forum c'è una discussione in merito, di qualche mese fa...)
Detto questo ti consiglierei il Nikon 8x40 CF Action EX, è leggermente sopra il bugget, ma di poco, e se trovi l'offerta entra nel bugget.
considera anche Binocolo Kowa YF 8x30, e sempre Nikon 7x35 CF Action EX.


ps: il fare riferimento all'età non vuole essere in nessun modo offensivo.
osservo con Nikon EII 10X35, Nikon monarch 8x42 ,Xiaomi beebest 8x32

Avatar utente
Tony63
Messaggi: 8
Iscritto il: 06/08/2020, 4:38

Re: Primo binocolo....

Messaggio da Tony63 » 18/08/2020, 21:21

Mauro81 ha scritto:
14/08/2020, 17:42
Dai un occhiata ai Minox.
Anni fa acquistai su eBay un ottimo Minox BV 10x42 a poco più del tuo budget.

Minox è un prodotto di alta gamma... Cerco....

Avatar utente
Tony63
Messaggi: 8
Iscritto il: 06/08/2020, 4:38

Re: Primo binocolo....

Messaggio da Tony63 » 18/08/2020, 21:25

alberto ha scritto:
15/08/2020, 12:22
ciao, vorrei consigliarti di rimanere su un formato di max 8 ingrandimenti, tipo 8x32 o 8x42, nei binocoli economici più sali di ingrandimenti e più la qualità cala, considera anche l'età che hai, se sei del' 63; io sono del'73.
Io mi sto guardando attorno per un binocolo nuovo nel formato 8x , pur possedento un molto buono nikon 10x35 EII, mi sono accorto che faccio saempre piu fatica a mantenerlo stabile (e ci vedo bene, 10 decimi da lontano), paradossalmente il binocolo che tengo in auto un Xiaomi beebest 8x32, economico (50 euro a casa) che ho preso qualche mese fa mi da una visione ferma e stabile. (sul forum c'è una discussione in merito, di qualche mese fa...)
Detto questo ti consiglierei il Nikon 8x40 CF Action EX, è leggermente sopra il bugget, ma di poco, e se trovi l'offerta entra nel bugget.
considera anche Binocolo Kowa YF 8x30, e sempre Nikon 7x35 CF Action EX.


ps: il fare riferimento all'età non vuole essere in nessun modo offensivo.
Ma figurati... Sono un vecchietto e da vicino ci vedo davvero male, senza occhiali da lettura sono fottuto....
Cercherò anche tra gli 8X....
Nikon sono prodotti di alta qualità..... Ancora non decido nulla... Sono in ferie A CASA e mi diverto a navigare....

Avatar utente
tonyrigo
Buon utente
Messaggi: 118
Iscritto il: 27/12/2016, 20:29

Re: Primo binocolo....

Messaggio da tonyrigo » 20/08/2020, 15:18

Per la stabilità, ci vuole la stabilizzazione.

Lo dice la parola stessa ...

:D

Avatar utente
Tony63
Messaggi: 8
Iscritto il: 06/08/2020, 4:38

Re: Primo binocolo....

Messaggio da Tony63 » 20/08/2020, 18:25

Mauro81 ha scritto:
14/08/2020, 17:42
Dai un occhiata ai Minox.
Anni fa acquistai su eBay un ottimo Minox BV 10x42 a poco più del tuo budget.
Visitato il sito MINOX, robba col controbotto, niente da dire...

Anche se sti c+--+ di tedeschi proprio non li sopporto....

Pure gli Steiner sempre prodotti tedeschi sono....

Certo MINOX binocoli di altissimo livello.....

Volevo evitare Germania per questo stavo guardando anche i prodotti Bushnell....

Rispondi

Torna a “BINOCOLI”