Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
Avatar utente
Samuele
Buon utente
Messaggi: 662
Iscritto il: 29/07/2015, 20:22

Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

Messaggio da Samuele » 24/10/2020, 19:46

La Kite Optics, che probabilmente è poco conosciuta in Italia ma pare che produca ottiche sportive di buona qualità, ha recentemente messo in catalogo due modelli di binocoli stabilizzati con obiettivi da 42 mm: un 12x ed un 16x.
Il più interessante dei due sembra il 16x con 3,9º di campo reale, anche se l'estrazione pupillare è di soli 14 mm.
Il sistema di stabilizzazione sembrerebbe analogo a quello dei modelli con obiettivi da 30mm (adottato anche da Fujinon ed altri marchi), con correzione di 2º, così come le ottiche dovrebbero essere di analoga qualità, anche se nella discussione in tema su Birdforum si apprende che l'azienda avrebbe intenzione di introdurre in furturo anche modelli con ottiche "high end"
Allegati
IMG_1199.JPG
IMG_1198.JPG

Avatar utente
Marco Franceschetti
Buon utente
Messaggi: 136
Iscritto il: 16/06/2017, 23:30
Località: padova

Re: Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

Messaggio da Marco Franceschetti » 29/10/2020, 17:36

Grazie per la notizia!
Prodotti interessanti questi Kite, anche se 2° di stabilizzazione sembrano pochi rispetto ai 6° del Fujinon ts-x 14x40.
Sarei curioso saperne di più sulla qualità di queste ottiche.
Be the Change you want to see in the World!

Osservo con: Zeiss Victory 7x42 T*FL, Nikon EDG 8x42, Swarovski NL 8x42, Nikon 8x30 E2 Anniversary, Kowa Genesis 8x22, Kowa Genesis 10x33, Fujinon FMTR-SX 10x50, Zeiss Dyalit 6x42 Marine, CZJ NVA 7x40 DF, Shogetsu Kansei Prince ED 9x32 WP, Shogetsu Kansei Prince UWA 8,5x42 ED WP, Shogetsu Kansei Prince UWA 7x35 ED WP, Kowa spotting scope TSN-884 + oculari TE-11WZ 25-60x + TE-17W 30x + duplicatore TSN EX-16.

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1645
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

Messaggio da Giovanni Bruno » 01/11/2020, 9:47

I numeri sono di sicuro interesse, se l'ottica fosse a livello dei CANON, compreso il favoloso campo spianato dei CANON, allora per peso e per prezzo ci troveremmo di fronte ad un eccellente competitor tra i binocoli stabilizzati.

2° di stabilizazione sono tanta roba, se espressi con perfezione, visto che già gli 0,8° di stabilizazione dei CANON sono già di grande efficacia ed utilità.

Faccio però notare che la perfezione ottica di un CANON 15x50 , è un patrimonio a se stante e disgiunto dalla stabilizazione, intendo dire che per lunghe sessioni osservative, anche per uno stabilizzato è utile un leggerissimo cavalletto che non toglie solo le vibrazioni, ma anche il peso del binocolo e delle stesse braccia.

Il foro baricentrico per cavalletto e-o monopiede da 1"/4 sotto il pancione del CANON 15x50, ha per me un valore IMMENSO sul piano pratico di ipercomodo sfruttamento del 15x50 CANON. :thumbup: :wave:

Avatar utente
Marco Franceschetti
Buon utente
Messaggi: 136
Iscritto il: 16/06/2017, 23:30
Località: padova

Re: Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

Messaggio da Marco Franceschetti » 01/11/2020, 10:46

Ciao Giovanni, posso chiederti che tipo di osservazioni fai in genere?
Hai mai provato ad usarlo in mare con onda formata?
Io in genere uso un 7x42, ma sono alla ricerca di uno stabilizzato che permetta di "fissare" l'orizzonte, per quello i 5° del Fuji mi sembrano più indicati rispetto ai 2° del Canon nell'uso che intenderei farne.
Credo che in mare non ci siano molte alternative: o scendi con gli ingrandimenti (6x - 7x) o ti serve uno stabilizzato...
Grazie! ⛵⛵⛵ :wave:
Be the Change you want to see in the World!

Osservo con: Zeiss Victory 7x42 T*FL, Nikon EDG 8x42, Swarovski NL 8x42, Nikon 8x30 E2 Anniversary, Kowa Genesis 8x22, Kowa Genesis 10x33, Fujinon FMTR-SX 10x50, Zeiss Dyalit 6x42 Marine, CZJ NVA 7x40 DF, Shogetsu Kansei Prince ED 9x32 WP, Shogetsu Kansei Prince UWA 8,5x42 ED WP, Shogetsu Kansei Prince UWA 7x35 ED WP, Kowa spotting scope TSN-884 + oculari TE-11WZ 25-60x + TE-17W 30x + duplicatore TSN EX-16.

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1645
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

Messaggio da Giovanni Bruno » 05/11/2020, 9:55

I KITE hanno 2° di campo, mentre i CANON ne hanno solo 0°,8. :thumbup: :wave:

Avatar utente
Samuele
Buon utente
Messaggi: 662
Iscritto il: 29/07/2015, 20:22

Re: Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

Messaggio da Samuele » 13/12/2020, 21:28

Ritorno sulla discussione per segnalare questo video in cui l'autore del sito BBR dimostra le capacità di stabilizzazione del formato 16x42 di cui peraltro ha pubblicato anche una recensione.
Ricordo che il binocolo in questione si basa sul sistema di stabilizzazione della Kamakura, che poi è lo stesso presente negli stabilizzati Fujinon 12x28 e 16x28 (il Fujinon TS-X 14x40 adotta un diverso sistema che è proprietario della casa e ben più performante) nonché nei similari stabilizzati della Opticron, Vixen, Kenko e Viking.
Rispetto al 16x28 Fujinon il binocolo Kite ha l'indubbio vantaggio di una maggiore luminosità ad un prezzo di poco superiore ed un peso di poco più di 700 grammi.
Nella relativa discussione su Birdforum viene esaltata la qualità ottica del binocolo, ritenuta pari a quella del Fujinon 14x40. :wave:

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7884
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

Messaggio da -SPECOLA-> » 13/12/2020, 23:59

Beh, 700 g per un binocolo stabilizzato da 42 mm non sono male!
Grazie per la segnalazione, Samuele.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXV). http://www.specola.altervista.org/

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1645
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

Messaggio da Giovanni Bruno » 14/12/2020, 9:34

Un KYTE 16x42 con stabilizazione di 2° e con il peso piccolo-piccolo di 700 grammi, rappresenta un'altissimo punto di equilibrio globale.

Sempre che l'ottica e la meccanica di focheggiatura sia a livello di un CANON 15x-18x50. :thumbup: :wave:

Avatar utente
Marco Franceschetti
Buon utente
Messaggi: 136
Iscritto il: 16/06/2017, 23:30
Località: padova

Re: Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

Messaggio da Marco Franceschetti » 14/12/2020, 10:06

Ho letto buona parte del thread su BF che ne parla... Non sembra affatto male, soprattutto il 16x42.
Però vi chiedo se una stabilizzazione di "soli" 2° è sufficiente per un ingrandimento così spinto o se sia preferibile il 12x...
Inoltre la pupilla d'uscita pare più adatta ad un uso diurno.
I dati sulla carta suggeriscono che potrebbe essere davvero un best buy per il birdwatching, mentre per un uso nautico, dove non è raro trovarsi a navigare con vento e onda formati, sarebbe più utile la stabilizzazione più performante del Fujinon!
Be the Change you want to see in the World!

Osservo con: Zeiss Victory 7x42 T*FL, Nikon EDG 8x42, Swarovski NL 8x42, Nikon 8x30 E2 Anniversary, Kowa Genesis 8x22, Kowa Genesis 10x33, Fujinon FMTR-SX 10x50, Zeiss Dyalit 6x42 Marine, CZJ NVA 7x40 DF, Shogetsu Kansei Prince ED 9x32 WP, Shogetsu Kansei Prince UWA 8,5x42 ED WP, Shogetsu Kansei Prince UWA 7x35 ED WP, Kowa spotting scope TSN-884 + oculari TE-11WZ 25-60x + TE-17W 30x + duplicatore TSN EX-16.

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7884
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

Messaggio da -SPECOLA-> » 14/12/2020, 14:20

I CANON IS hanno una capacità di compensazione delle vibrazioni di ±0.8° e fra i vari modelli a catalogo ci sono anche il 15x50 e il 18x50; ±2° sulla carta potrebbero essere dunque sufficienti per un uso soddisfacente.
Io comunque per non sbagliare mi orienterei verso un prodotto con una stabilizzazione più performante.
Anche perché personalmente ritengo che un binocolo stabilizzato sia tanto più utile, quanti più ingrandimenti è in grado di gestire a dovere.

Certo però, che il peso del nuovo binoolo stabilizzato Kite 16x42, è come il canto incantatore delle Sirene...
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXV). http://www.specola.altervista.org/

Avatar utente
Samuele
Buon utente
Messaggi: 662
Iscritto il: 29/07/2015, 20:22

Re: Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

Messaggio da Samuele » 14/12/2020, 17:58

@Marco,
Il Fujinon TS-X 1440 è sicuramente il binocolo stabilizzato più adatto ad un uso in condizioni critiche come quelle che descrivi, ma è massiccio, pesante e costa € 1.500.
A meno che tu non voglia acquistare/provare/eventualmente restituire, potresti indirizzarti sui formati da 30 mm che stabilizzano +/- 3º, sono leggeri e compatti e costano relativamente poco.
Ad esempio, nella serie "sistema Kamakura" c'è l'Opticron Imagic IS 14x30 che mi sembra abbia buone specifiche ad un prezzo tutto sommato abbordabile ed è un IPX4 (splashproof).
Ma le varianti di questo sistema sono davvero tante e non escudo ne possano arrivare altre, cosicché dovresti dare uno sguardo ai relativi siti.
Per quanto riguarda la qualità ottica di questa tipologia di binocoli, sbaglierò ma la mia impressione è che escano tutti dalla stessa fabbrica, quindi siano grossomodo tutti sullo stesso piano. :thumbup:

Avatar utente
Marco Franceschetti
Buon utente
Messaggi: 136
Iscritto il: 16/06/2017, 23:30
Località: padova

Re: Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

Messaggio da Marco Franceschetti » 14/12/2020, 18:32

Grazie ragazzi. :thumbup:
Sarei dell'avviso di prendere il Fujinon, più che altro perché mi sembra il più adatto all'uso che ne dovrei fare.
Avendo appena fatto un bell'acquisto non penso che lo prenderò a breve, magari aspetterò una bella occasione.

Riguardo al Kite, che voi sappiate c'è un importatore in Italia/Europa che potrebbe spedirne uno a Piergiovanni per una bella prova, magari una comparativa tra stabilizzati?
Be the Change you want to see in the World!

Osservo con: Zeiss Victory 7x42 T*FL, Nikon EDG 8x42, Swarovski NL 8x42, Nikon 8x30 E2 Anniversary, Kowa Genesis 8x22, Kowa Genesis 10x33, Fujinon FMTR-SX 10x50, Zeiss Dyalit 6x42 Marine, CZJ NVA 7x40 DF, Shogetsu Kansei Prince ED 9x32 WP, Shogetsu Kansei Prince UWA 8,5x42 ED WP, Shogetsu Kansei Prince UWA 7x35 ED WP, Kowa spotting scope TSN-884 + oculari TE-11WZ 25-60x + TE-17W 30x + duplicatore TSN EX-16.

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7884
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

Messaggio da -SPECOLA-> » 14/12/2020, 22:10

Secondo me il FUJINON TECHNO STABI 16x28 attualmente è la scelta migliore; leggero e compatto, nell'uso diurno non ha rivali.

Riguardo a Kamakura Koki Co Ltd:
https://matchory.com/supplier/kamakura-koki
https://www.birdforum.net/threads/commo ... as.376036/
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXV). http://www.specola.altervista.org/

Avatar utente
piergiovanni
Amministratore
Messaggi: 9295
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Re: Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

Messaggio da piergiovanni » 16/12/2020, 10:34

Ho parlato ieri con Sebastian della Kite Optics riguardo il loro stabilizzato APC42, purtroppo sono esauriti, arriveranno la prossima primavera, tuttavia appena rientrerò la demo per giornalisti e blogger me la invierà per un test...
Piergiovanni Salimbeni
Iscrivetevi al nuovo canale Youtube! https://www.youtube.com/c/binomania/?sub_confirmation=1

Responsabile di Binomania.it
La rivista on-line dedicata al mondo delle ottiche sportive.
www.binomania.it
SIto personale di fotografia
www.piergiovannisalimbeni.com.it

Avatar utente
Marco Franceschetti
Buon utente
Messaggi: 136
Iscritto il: 16/06/2017, 23:30
Località: padova

Re: Nuovi stabilizzati Kite da 42 mm

Messaggio da Marco Franceschetti » 16/12/2020, 13:09

piergiovanni ha scritto:
16/12/2020, 10:34
Ho parlato ieri con Sebastian della Kite Optics riguardo il loro stabilizzato APC42, purtroppo sono esauriti, arriveranno la prossima primavera, tuttavia appena rientrerò la demo per giornalisti e blogger me la invierà per un test...
Splendida notizia! Così vedremo di cosa è capace Kite.
:thumbup:
Be the Change you want to see in the World!

Osservo con: Zeiss Victory 7x42 T*FL, Nikon EDG 8x42, Swarovski NL 8x42, Nikon 8x30 E2 Anniversary, Kowa Genesis 8x22, Kowa Genesis 10x33, Fujinon FMTR-SX 10x50, Zeiss Dyalit 6x42 Marine, CZJ NVA 7x40 DF, Shogetsu Kansei Prince ED 9x32 WP, Shogetsu Kansei Prince UWA 8,5x42 ED WP, Shogetsu Kansei Prince UWA 7x35 ED WP, Kowa spotting scope TSN-884 + oculari TE-11WZ 25-60x + TE-17W 30x + duplicatore TSN EX-16.

Rispondi

Torna a “BINOCOLI”