Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
blake 69
Buon utente
Messaggi: 724
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

Messaggio da blake 69 »

Buonasera lorsignori,qualche fortunato tra di voi ha avuto la fortuna di provare il Trinovid 7x35,possibilmente con gli occhiali?!
Leica "Retrovid" 7x35 - una favola

Swarovski NL8x42- nn serve altro appeso al collo per essere appesi al cielo.

APM 70 ED 45 - Morpheus 12,5 mm - UFF 18 mm
Faber
Buon utente
Messaggi: 874
Iscritto il: 16/06/2012, 17:34

Re: Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

Messaggio da Faber »

Seguo con interesse!
Fabio Bergamin

Osservo con binocolo:
Kowa XD 8.5x44
Osservo con telescopio:
Telescopi Takahashi e oculari (Pesanti e leggeri...)
Osservo con microscopio
Leitz SM-LUX
Giovanni Castaldini
Messaggi: 36
Iscritto il: 06/05/2021, 13:00

Re: Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

Messaggio da Giovanni Castaldini »

Intendi il modello attuale ?
È spettacolare, per forma, fascino retrò, dimensioni, e quel 7x che a me piace tanto ...
Secondo me è una combinazione perfetta per portabilità e luminosità. Peccato non sia waterproof, il prezzo è in linea con i prodotti Leica. Se un giorno me lo potrò permettere, non ci penserò due volte per acquistarlo.
Comunque seguo con interesse, perché anch'io porto gli occhiali. 😎✋
Avatar utente
Marco Franceschetti
Buon utente
Messaggi: 206
Iscritto il: 16/06/2017, 23:30
Località: padova

Re: Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

Messaggio da Marco Franceschetti »

Anch'io sono un grande estimatore del formato a 7 ingrandimenti per la sua grande comodità di visione (stabilità, tridimensionalità...)
Per la barca uso il Fujinon 7x50, per i panorami i Prince 7x32/7x35 ma il mio preferito per uso generico resta il mitico Zeiss FL 7x42 (...consigliatomi proprio da Blake) e che Piergiovanni definì, a ragione, il Re dei boschi!

Il modello Retrovid 7x35 mi ha sempre incuriosito e sui forum esteri ne magnificano le qualità, ma se ben ricordo ho letto che da noi in Italia non sarebbe stato commercializzato... 🤔
La casa del bollino rosso secondo me si è fatta un autogol, perché qui da noi ne venderebbero molti! 😒


EDIT: ...come non detto, ho appena visto che lo vendono on line in almeno tre siti!! 😅 Meglio così, ma il prezzo è un po' alto per prenderlo a scatola chiusa!
人のふり見て我がふり直せ
Hito no furi mite waga furi naose
Giovanni Castaldini
Messaggi: 36
Iscritto il: 06/05/2021, 13:00

Re: Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

Messaggio da Giovanni Castaldini »

come non detto, ho appena visto che lo vendono on line in almeno tre siti!! 😅 Meglio così, ma il prezzo è un po' alto per prenderlo a scatola chiusa!

A scatola chiusa non comprerei mai niente, figuriamoci un binocolo di questa portata.
Avatar utente
Marco Franceschetti
Buon utente
Messaggi: 206
Iscritto il: 16/06/2017, 23:30
Località: padova

Re: Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

Messaggio da Marco Franceschetti »

In linea di massima hai ragione Giovanni, i binocoli andrebbero provati prima dell'acquisto, ma non sempre c'è la possibilità di farlo...
A volte li prendo ugualmente, e poi se proprio non mi piacciono o non sono adatti all'uso che intendo farne, li rivendo come ho già fatto altre volte.
Ne ho presi già 3 o 4 a scatola chiusa fidandomi delle recensioni trovate su internet o chiedendo a chi li aveva già provati.
Mi è capitato di prenderli addirittura direttamente dal Giappone, ma chiedi a Blake e Binco cosa pensano dell'ultimo Shogetsu Kansei Prince UF 7x32 ED arrivatomi qualche mese fa a scatola chiusa!
E sono sicuro che anche questo Leica mi piacerebbe, non avendo io particolari difetti di vista (fortunatamente non ho ancora bisogno di occhiali) ed essendo tutte le recensioni che ho trovato sinora su internet ampiamente positive.

Difficilmente al giorno d'oggi, in cui i moderni macchinari per la fabbricazione di ottiche hanno standard produttivi e controlli di qualità elevati ormai ovunque (...e i binocoloni APM/Tecnosky lo dimostrano) incappi nel classico acquisto sbagliato per un difetto di produzione.
Forse è più facile trovare un difetto in un telescopio astronomico che in un binocolo a basso ingrandimento.
Credo che il problema dell'acquisto a scatola chiusa sia più economico che altro, specie poi se parliamo di strumenti di fascia medio alta.
人のふり見て我がふり直せ
Hito no furi mite waga furi naose
blake 69
Buon utente
Messaggi: 724
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

Messaggio da blake 69 »

La possibilità di provarli, coll acquisto online, c’è sempre 😎
Leica "Retrovid" 7x35 - una favola

Swarovski NL8x42- nn serve altro appeso al collo per essere appesi al cielo.

APM 70 ED 45 - Morpheus 12,5 mm - UFF 18 mm
Giovanni Castaldini
Messaggi: 36
Iscritto il: 06/05/2021, 13:00

Re: Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

Messaggio da Giovanni Castaldini »

blake 69 ha scritto: 11/06/2021, 17:57 La possibilità di provarli, coll acquisto online, c’è sempre 😎
È vero. Ed è per questo che poi arrivano oggetti usati, per lo meno non nuovi, pagati da nuovi.
Personalmente sono assolutamente contrario a questo genere di vendite che contemplino un reso, a meno di evidenti difetti di fabbricazione.
C'è chi si diverte a comprare, provare e restituire.
Conosco persone che lo fanno con l'abbigliamento. Indossano un capo per una serata, rigorosamente con cartellino, e l'indomani lo rendono.
In molti casi sono i "vorrei, ma non posso" e non hanno altro modo per apparire.
Blacke 69. Perdonami non è assolutamente riferito a te. È solo un discorso in generale, ma succede spesso.
Cordialmente. Giovanni.
Avatar utente
piergiovanni
Amministratore
Messaggi: 9576
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Re: Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

Messaggio da piergiovanni »

Ahi, ahi, Blake, non sai cosa hai fatto.... :mrgreen: Pierooooooo
Piergiovanni Salimbeni
Iscrivetevi al nuovo canale Youtube! https://www.youtube.com/c/binomania/?sub_confirmation=1

Responsabile di Binomania.it
La rivista on-line dedicata al mondo dei binocoli, delle ottiche sportive, fotografiche e altro ancora!
https://www.binomania.it
Antonello66
Messaggi: 34
Iscritto il: 16/05/2021, 14:43

Re: Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

Messaggio da Antonello66 »

Giusto per andare fuori tema. Cercando info sul binocolo che poi ho comperato usato, ho avuto occasione di leggere molti interventi sui forum, anche di qualche anno fa e mi ha colpito come, sopra tutto oltre oceano (dove è nato Amazon), fosse scontato l’acquisto di più articoli (binocoli) per poi confrontarli e tenere quello che più piaceva.
Se da una parte condivido il pensiero di chi dice che alla fine rischiamo di comprare articoli… un briciolo usati/maneggiati dall’altra mi chiedo come posso comperare a colpo sicuro, pagando anche qualche centinaia di euro, un prodotto che non conosco.
O si va dal negoziante e lo si prova (lo ha? è disponibile in un punto vendita vicino a me?), oppure….
È solo una riflessione. Comprendo le difficoltà dei fornitori che si ritrovano i resi del potentissimo Bezos… e se vogliono vendere, così è. Ma….
Perdonate l’OT.
blake 69
Buon utente
Messaggi: 724
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

Messaggio da blake 69 »

Giovanni Castaldini ha scritto: 11/06/2021, 19:52
blake 69 ha scritto: 11/06/2021, 17:57 La possibilità di provarli, coll acquisto online, c’è sempre 😎
È vero. Ed è per questo che poi arrivano oggetti usati, per lo meno non nuovi, pagati da nuovi.
Personalmente sono assolutamente contrario a questo genere di vendite che contemplino un reso, a meno di evidenti difetti di fabbricazione.
C'è chi si diverte a comprare, provare e restituire.
Conosco persone che lo fanno con l'abbigliamento. Indossano un capo per una serata, rigorosamente con cartellino, e l'indomani lo rendono.
In molti casi sono i "vorrei, ma non posso" e non hanno altro modo per apparire.
Blacke 69. Perdonami non è assolutamente riferito a te. È solo un discorso in generale, ma succede spesso.
Cordialmente. Giovanni.

Soggettivita'. A me nn turba se arriva un "reso " impeccabile senza difetti ,sara' che ho vissuto 22 anni negli states per cui sono avvezzo al tema . Anzi,forse mi turba di piu' in armeria dove in molti provano ,palpano,appoggiano sulle vetrine in maniera poco attenta,e gli stessi armieri puliscono obiettivi e oculari con un colpo di straccio improbabile senza soffiare o con la delicatezza che l'operazione richiede.

Trovo molto conveniente comprare i due o tre papabili e tenere l'eletto.Un vantaggio nn da poco.E' solo questione di metabolizzare il protocollo stelle e strisce.La riluttanza che vedo e' solo un retaggio italico.Leggerezza.. :thumbup:
Leica "Retrovid" 7x35 - una favola

Swarovski NL8x42- nn serve altro appeso al collo per essere appesi al cielo.

APM 70 ED 45 - Morpheus 12,5 mm - UFF 18 mm
Avatar utente
piero
Buon utente
Messaggi: 3631
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

Messaggio da piero »

piergiovanni ha scritto: 11/06/2021, 20:19 Ahi, ahi, Blake, non sai cosa hai fatto.... :mrgreen: Pierooooooo
eccomi qua...... :D :D 8-) 8-)
l' ho acquistato oggi dopo lungo penare nel senso più globale del termine, principalmente per la sua non facile reperibilità, poi per le ragioni che dicevate voi. Parto dalle fine: decisamente meraviglioso!
Da mesi avevo questa spina nel fianco dato che ho il suo predecessore 7x35b ma la sua irreperibilità (di cui parlerò più avanti) legato al costo mi frenavano e quindi rimandavo, rinunciavo, ci ripensavo, etc
Poi finalmente la svolta: un amico binofilo esperto e collezionista ( e portatore di occhiali tanto per rispondere a Blake) lo prende: è entusiasta e non riesce a staccarsene; è a 2 ore di macchina da me, fuori regione ma siamo ancora in zona arancione, poi piano piano la nebbia si dirada, trovo incredibilmente il tempo, supero la pigrizia e parto portandomi dietro un meopta 7x42: se devo sborsare cifre simili devo assolutamente metterci prima gli occhi dentro. Lo inforco ed è amore al primo impatto. Sarò sintetico. Oggettivamente: prestazioni ottiche ai massimi livelli sotto ogni aspetto, segnatamente più luminoso del mio pur ottimo meopta pur essendo di diametro inferiore anche in luce critica e con una tridimensionalità inaspettata, da prisma di porro. Soggettivamente: una rara cristallinità e trasparenza, punti il soggetto e sei subito lì, l'occhio si adagia rilassato sulla lente, uno di qui binocoli in cui non ti sembra di avere uno strumento fra te e il soggetto, uno di quei binocoli che inforchi e ti trovi subito bene senza neanche saper dire bene il perchè.
E ora veniamo alle note dolenti, una telenovela per me ancora inspiegabile: quando vengo a conoscenza di questo strumento contatto il leica store della mia città: mi dicono sia fuori produzione. Dopo un po' apprendo dalla rete (voce quindi da verificare) che questa linea non viene distribuita ai negozi ma è appannaggio esclusivo dei leica store. Nessun leica store italiano ce l'ha ma alcuni europei sì; uno di questi mette persino un annuncio molto allettante su ebay in dollari (chissa poi perchè...) ma scopro che che è il prezzo non solo va convertito in euro ma è privo di IVA e il costo verrebbe a essere il medesimo che in Italia. Inizio a vedere però che comincia ad essere presente su siti alternativi anche tramite amazon e quindi ricontatto il "mio" leica store vicino casa, stessa risposta: è fuori produzione. Le cose non mi tornano. Tramite vie trasverse arrivo a sollecitare l'importatore ufficiale che in meno di una settimana lo fa arrivare al "mio" leica store: lo pago a prezzo pieno (circa 100 euro in più di quanto si trova in rete), ma va bene così: è uno di quei binocoli per la vita, sono vecchio e non ho più voglia di sbattermi, mi sono già sbattuto oltremodo e non ho tempo da perdere, quindi me lo porto a casa e chiudo la questione. Venderò certamente sia il meopta che il buon leitz 7x35 b.
Se c'è qualcuno seriamente interessato all'acquisto ma con le mie stesse titubanze inziali, motivato almeno quanto me e quindi disponibile a sbattersi fino Torino, sarò felice di farglielo provare.

PS. a me non piace tanto ordinare per poi restituire; le grandi catene l'hanno capito da tempo e stanno mettendo i paletti, ma questa è una mia personale posizione
Ultima modifica di piero il 12/06/2021, 1:16, modificato 2 volte in totale.
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one.....
blake 69
Buon utente
Messaggi: 724
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

Messaggio da blake 69 »

piergiovanni ha scritto: 11/06/2021, 20:19 Ahi, ahi, Blake, non sai cosa hai fatto.... :mrgreen: Pierooooooo

Orpo,nn dirmi che l'ha preso. Pierooooooooo :o :o :o
Leica "Retrovid" 7x35 - una favola

Swarovski NL8x42- nn serve altro appeso al collo per essere appesi al cielo.

APM 70 ED 45 - Morpheus 12,5 mm - UFF 18 mm
Avatar utente
piero
Buon utente
Messaggi: 3631
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

Messaggio da piero »

scusa ho corretto dei refusi mentre postavi così ci siamo accavallati
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one.....
blake 69
Buon utente
Messaggi: 724
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Leica Trinovid(Retrovid) 7x35

Messaggio da blake 69 »

adesso la leggo tutta d'un fiato,nel momento che avevo postato la per cui sopra era appena uscita la tua in concomitanza.
Leica "Retrovid" 7x35 - una favola

Swarovski NL8x42- nn serve altro appeso al collo per essere appesi al cielo.

APM 70 ED 45 - Morpheus 12,5 mm - UFF 18 mm
Rispondi

Torna a “BINOCOLI”