Reperimento conchiglie oculari a "fetta di salame"

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
Rispondi
Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 2046
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Reperimento conchiglie oculari a "fetta di salame"

Messaggio da Angelo Cutolo »

Buongiorno, vorrei cambiare le conchiglie del WO 22x70 con quelle a "fetta di salame".

Visto che con questo binocolo preferisco osservare con le sue conchiglie ripiegate, ho visto che quelle a fetta di salame oltre a proteggere dalla luce laterare, hanno un profilo molto basso (quando lo hanno).
Ora il problema è reperire quella della misura giusta, ho guardato in giro per il web (compreso amazon, baia e alliexpress) e ho trovato solo quelle della baader e della swarovski; delle prime ho trovato come massima misura queste https://www.teleskop-express.de/shop/pr ... meter.html con innesto da 42/43 mm, mentre l'innesto degli oculari del 22x70 è di 44 mm, mentre le swarovski https://www.staroptics.it/dettaglio-pro ... ik-el-slc/ sembrano un po più "universali" (penso si potrebbero mettere sopra le conchiglie esistenti), ho anche il binobandit che uso sul 30x80, ma gli oculari del 22x70 sono troppo grossi (circa 48 mm) e non riesco ad infilarglielo, in merito ho tre domande.
  1. Le conchiglie baader, nonostante il diametro d'innesto 42/43 mm, pensate che possano essere forzate su un innesto da 44 mm, qualcuno le ha o le ha provate?
  2. Le conchiglie swarovski che diametro hanno, pensate possono essere adattate e posizionate sopra le conchiglie esistenti (le quali hanno diametro 45 mm e comunque taglierei la parte che si ripiega)?
  3. Io sono notoriamente una capra con le ricerche sul web, qualcuno conosce altre conchiglie a fetta si salame, che possano adattarsi al mio binocolo?
Grazie.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; William Optics 22x70 apo; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25.x
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.
Avatar utente
ilRosso
Buon utente
Messaggi: 280
Iscritto il: 16/09/2011, 10:59
Località: Frosinone

Re: Reperimento conchiglie oculari a "fetta di salame"

Messaggio da ilRosso »

https://www.rpoptix.com/shop/index.php? ... &id_lang=1 ...ma non so se arrivano a 44 mm. :think:
Io le ho con soddisfazione sullo Jenoptem 7x50, sul Nikon E II 8x30 e sul Meopta Meostar 10x42.
Ernesto Rosso
Traffico con qualche binocolo di vario tipo e ingrandimento: dai 6x dell'Hensoldt Vilaba fino ai 15x del Pentekarem Zeiss, passando per le misure intermedie.
Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 2046
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Reperimento conchiglie oculari a "fetta di salame"

Messaggio da Angelo Cutolo »

Grazie comunque, putroppo a vedere i dati arriva al massimo a 37 mm.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; William Optics 22x70 apo; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25.x
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.
Avatar utente
fulvio_
Buon utente
Messaggi: 776
Iscritto il: 11/03/2014, 20:31
Località: Cosenza

Re: Reperimento conchiglie oculari a "fetta di salame"

Messaggio da fulvio_ »

Tempo fa ho sostituito le ghiere oculari del mio ex WO 10x50 ED. Qui la discussione.
viewtopic.php?f=36&t=5514&p=57379&hilit ... x50#p57379
all'ultimo post le conchiglie "a fetta di salame" che acquistai, grazie ai suggerimenti di Ernesto (ilRosso). Le Hyperion.
La misura era quella, ma dopo un po' ricordo che cominciarono a diventare larghe.
Ad ogni modo bisogna vedere se le misure oculari dei due bino 10x50 e 22x70 sono uguali.
Osservo con: Nikon 8x30 EII - APM 100 SD 90°
Avatar utente
ilRosso
Buon utente
Messaggi: 280
Iscritto il: 16/09/2011, 10:59
Località: Frosinone

Re: Reperimento conchiglie oculari a "fetta di salame"

Messaggio da ilRosso »

Non ho verificato che misura è rimasta da RPOPtix :doh: ; io le ho sia per 37 che per 42 mm. Sul sito americano www.fieldopticsresearch.com la misura maggiore è indicata fino a 2,15".
Ernesto Rosso
Traffico con qualche binocolo di vario tipo e ingrandimento: dai 6x dell'Hensoldt Vilaba fino ai 15x del Pentekarem Zeiss, passando per le misure intermedie.
Avatar utente
piero
Buon utente
Messaggi: 3652
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Reperimento conchiglie oculari a "fetta di salame"

Messaggio da piero »

osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one.....
Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 2046
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Reperimento conchiglie oculari a "fetta di salame"

Messaggio da Angelo Cutolo »

Grazie, ma nulla nemmeno lì.
ilRosso ha scritto: 05/09/2021, 16:25 Sul sito americano www.fieldopticsresearch.com la misura maggiore è indicata fino a 2,15".
Grazie, li ho trovati sull'amazon "internazionale" https://www.amazon.com/Field-Optics-Res ... cs&sr=1-20 proverò questi.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; William Optics 22x70 apo; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25.x
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.
Avatar utente
piero
Buon utente
Messaggi: 3652
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Reperimento conchiglie oculari a "fetta di salame"

Messaggio da piero »

Angelo devo averne un paio da qualche parte di diametro abbastanza grosso che non utilizzo Mandami la misura che ti serve eventualmente te li mando devi solo avere pazienza perché adesso sono in ferie
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one.....
Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 2046
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Reperimento conchiglie oculari a "fetta di salame"

Messaggio da Angelo Cutolo »

Grazie.
Se è quello con la "tacca" tipo quelli baader (da inserire al posto delle conchiglie originali), il diametro è 44 mm; se è invece il tipo senza (come quelli swarovski che ho linkato) e che va sopra alle conchiglie originali, il diametro è 45/46 mm.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; William Optics 22x70 apo; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25.x
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.
Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 2046
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Reperimento conchiglie oculari a "fetta di salame"

Messaggio da Angelo Cutolo »

Ho trovato questo 3D viewtopic.php?f=36&t=5514 che descrive il mio stesso problema, da quello che si legge il WO 10x50 in oggetto ha gli oculari della stesse dimensioni del 22x70, ho scosì scoperto che le conchiglie si possono svitare.

Ci ho provato (senza forzare troppo) e non si muove nulla, ho quindi provato a inserire la lamella di uno spessimetro tra comma e tacca metallica, scoprendo che il (fetentissimo) tizio che ha assemblato il mio esemplare non ha risparmiato la colla (entrambe le conchiglie di gomma sono incollate per tre larghi tratti della circonferenza), per questo il filetto non si schioda.
Quindi quando deciderò per il cambio delle conchiglie, per togliere le originali, sò già che dovro distruggerle. :evil:

Di buono ho scoperto che le conchiglie baader per per l'hyperion zoom, si adattano perfettamente (riporto le immagini la 3D sù linkato).

Immagine

Immagine

Se le conchiglie gentilmente offerte da Piero non dovessero andar bene, almeno so che una soluzione esiste. :D
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; William Optics 22x70 apo; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25.x
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.
Avatar utente
fulvio_
Buon utente
Messaggi: 776
Iscritto il: 11/03/2014, 20:31
Località: Cosenza

Re: Reperimento conchiglie oculari a "fetta di salame"

Messaggio da fulvio_ »

Si, il thread lo avevo aperto io (te lo avevo anche segnalato).
Le ghiere si possono svitare ma nel mio ex esemplare con molta difficoltà
Osservo con: Nikon 8x30 EII - APM 100 SD 90°
Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 2046
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Reperimento conchiglie oculari a "fetta di salame"

Messaggio da Angelo Cutolo »

Si hai ragione, no-script mi ha fatto uno scherzo e mi ha mostrato pagina bianca, però con la ricerca del forum me l'ha aperta :think: (cambiate impostazioni). :oops:
Nel mio sono inamovibili perché tutto incollato, è probabile che quando e se toglierò le conchiglie originali (di fatto distruggendole), libererò le ghiere dalla colla che quindi si dovrebbero smuovere.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; William Optics 22x70 apo; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25.x
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.
Rispondi