SkyRover 6.5x32

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
Rispondi
Avatar utente
Samuele
Buon utente
Messaggi: 935
Iscritto il: 29/07/2015, 20:22

SkyRover 6.5x32

Messaggio da Samuele »

Ieri fra le email pubblicitarie che quotidianamente ricevo dalla baia cinese (Aliexpress) ha attirato la mia curiosità questo binocolo a prismi di porro che porta il marchio con cui di solito vengono identificati sul mercato cinese i prodotti della Kunming United Optics.
Nella foto del particolare del ponte centrale si legge che abbraccerebbe il campo di 175 m su 1000 m, cioè di ben 10º che lo porrebbero in diretta competizione con il Kowa BD II 6.5x32.
Le altre caratteristiche sono riportate in modo confuso: sarebbe realizzato in lega di alluminio, con lenti trattate in 10 strati antiriflesso ed estrazione pupillare di 21 mm.
Dalla forma sembrerebbe diverso dal 6x30 venduto da APM e prodotto sempre da KUO, ma non si sa mai: potrebbe trattarsi dello stesso strumento gommato.
Ovviamente non si sa nulla delle sue prestazione né ho cercato altre eventuali informazioni in rete, tuttavia per il suo prezzo è uno strumento che incuriosisce :wave:
Allegati
IMG_1265.JPG
IMG_1266.JPG
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 2317
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: SkyRover 6.5x32

Messaggio da Giovanni Bruno »

Sarebbe bello sapere quanti dei 10° di campo sono realmente piatti e quanti sono invece curvi. :thumbup:
Avatar utente
Samuele
Buon utente
Messaggi: 935
Iscritto il: 29/07/2015, 20:22

Re: SkyRover 6.5x32

Messaggio da Samuele »

Mah...potrà dirlo solo chi vorrà rischiare € 75 per provarlo!
Certo non penso che possa esssere inferiore ai porro vintage a grande campo che spesso vengono acquistati a prezzi ben superiori, con trattamenti di altri tempi e che magari richiedono anche interventi di messa a punto... ;)
Ho imparato ad apprezzare KUO come una sorta di Kamakura cinese: sin'ora i prodotti di questa azienda in cui mi sono imbattuto si sono rivelati tutti di alto livello. :wave:
Faber
Buon utente
Messaggi: 875
Iscritto il: 16/06/2012, 17:34

Re: SkyRover 6.5x32

Messaggio da Faber »

Ciao Samuele,
Mi pare proprio che la Sky Rover commercializzi in Cina i vari binocoloni cloni degli Apm (devo ancora capire chi e clone di chi ) quindi secondo me non è una cattiva marca.
Attendiamo fiduciosi tue notizie in merito.
Ciao
Fabio Bergamin

Osservo con binocolo:
Kowa XD 8.5x44
Osservo con telescopio:
Telescopi Takahashi e oculari (Pesanti e leggeri...)
Osservo con microscopio
Leitz SM-LUX
Avatar utente
monpao
Buon utente
Messaggi: 1664
Iscritto il: 15/09/2011, 13:37

Re: SkyRover 6.5x32

Messaggio da monpao »

Io ho lo stesso binocolo marchiato però Levehuk, è decisamente un buon strumento: cromatismo ridotto o assente, ottima nitidezza che mantiene per circa il 70% del campo, poi cala un po' ma non in modo disastroso. Nel controluce non è perfetto ma comunque regge abbastanza bene, a memoria credo comunque che sia meglio del Kowa.
L'estrazione pupillare è buona anche per un portatore di occhiali (io vedo tutto il campo).
Meccanica buona, è un binocolo abbastanza massiccio anche come ingombri e peso, per la sua categoria.
Per 75 euro, se ha le stesse ottiche del Levenhuk (ma non è detto), lo Skyrover è un ottimo affare.
"Un bel tacer non fu mai scritto"
Mo ci provo...
Avatar utente
Samuele
Buon utente
Messaggi: 935
Iscritto il: 29/07/2015, 20:22

Re: SkyRover 6.5x32

Messaggio da Samuele »

Faber ha scritto: 22/01/2022, 11:30 Ciao Samuele,
Mi pare proprio che la Sky Rover commercializzi in Cina i vari binocoloni cloni degli Apm (devo ancora capire chi e clone di chi Immagine) ...
Da quel che ho capito leggendo notizie sparse qua e là in varie discussioni, Sky Rover non dovrebbe essere un'azienda ma il marchio che Kunming United Optics (KUO) utilizza per vendere direttamente i propri strumenti sul mercato orientale.
I binocoli che APM vende sono anch'essi prodotti da United Optics, spesso con un accordo di esclusiva che impedisce alla produttrice cinese di commercializzare prodotti simili con il marchio Sky Rover, o col marchio di altri commercianti come la italiana Ibis.
Quindi, sempre in base a notizie sparse, la cinese KUO non si limiterebbe a produrre per altri, come invece pare faccia la giapponese Kamakura, né a realizzare solo prodotti progettati da altri, ma avrebbe un proprio team di progettazione che realizza prototipi che poi vengono proposti al mercato.
Ad esempio Il binocolo APM MS 6x30 così come il nuovo oculare zoom APM a campo costante di 75º sono prototipi KUO acquistati in esclusiva da Ludes, non so per quanto tempo, sui quali APM ha potuto chiedere solo modifiche marginali.
Diverso il discorso dei binocoloni APM che invece pare nascano da un investimento di Ludes, anche se poi KUO dovrebbe aver avuto un ruolo importante nella produzione, visto che gli è permesso di vendere liberamente sul mercato alcune versioni.
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 2317
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: SkyRover 6.5x32

Messaggio da Giovanni Bruno »

Questi binocoletti a pochi ingrandimenti e grandissimo campo dovrebbero avere uno spianatore di campo incorporato, oppure almeno degli oculari asferici, capaci di estendere molto la frazione di campo piatta.

Se il binocolo costa 75€-85€, pagarne 120€ per un campo più piatto non spaventerebbe nessuno. :thumbup: :wave:
Rispondi