Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Chi conosce un riparatore?

Principi di funzionamento, manutenzione, modifica e autocostruzione dei microscopi e dei loro accessori
Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 266
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Chi conosce un riparatore?

Messaggio da Toniclimb » 08/02/2019, 12:32

Posta qualche colse-up degli oggetti in questione.

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 266
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Chi conosce un riparatore?

Messaggio da Toniclimb » 09/02/2019, 13:19

3nzo ha scritto:
08/02/2019, 12:03
Grazie. Il 60X con diaframma è diverso non ha viti come nella scala de 40X con collare, forse si deve vitare la parte anteriore. Purtroppo in internet ho trovato una spiegazione esauriente di Sini solo per il 70X 1.23 WI. Fra l'altro, non so come si toglie l'anello posteriore che nel 60X, ha due piccole depressioni coniche per chiave speciale, mentre un'altra ottica bloccata ha un anello brunito senza segni per chiavi che permettono di svitarlo. Sarà a pressione? Grazie comunque (i miei cacciaviti sono cinesi )) hai qualche marca da suggerire? Non ho trovato cacciaviti seri sotto il millimetro e mezzo).
Ho visto meglio, il 60x ce l'ho anch'io:
DSC_0244.JPG
Sul mio il tappo nero posteriore si svita facilmente, sotto c'è una ghiera a vite che pare blocchi tutto il resto.
La parte anteriore apparentemente non si svita, ma potrebbe solo essere bloccata. Più avanti non sono andato, perché il mio è perfetto :mrgreen:
Se riesci ad aprirlo stai attento a non scomporre il diaframma a iride, potrebbe essere complicato il riassemblaggio.
Saluti.
Toni

3nzo
Buon utente
Messaggi: 84
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Chi conosce un riparatore?

Messaggio da 3nzo » 09/02/2019, 16:22

Grazie. Se saltasse il diaframma a iride così piccolo sarebbe una rovina, già rimontare quello di un obiettivo foto è una impresa. Non sono del mestiere.

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1018
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Chi conosce un riparatore?

Messaggio da 500paolo » 09/02/2019, 16:29

Lascia perdere. ;)

3nzo
Buon utente
Messaggi: 84
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Chi conosce un riparatore?

Messaggio da 3nzo » 09/02/2019, 16:48

Eureka! Sul sito di un venditore russo si propone questo obiettivo senza trasmissione di diaframma e appare smontato. Mi azzardo a postare la foto? Comunque, sembra che la camicia esterna sopra l'anello sia avvitata sul corpo centrale, filettatura dietro l'anello, dove è quasi impossibile fare arrivare lo sbloccante e sicuramente non si svita senza danni. Da lasciar stare, al massimo provare con un po' di sbloccante sull'anello, ma se non si muove è perduto. Ho visto anche in vendita, per recupero ricambi, condensatori con diaframma rotto perché incollato e forzato o levette di chiusura saltate per lo stesso motivo.

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1018
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Chi conosce un riparatore?

Messaggio da 500paolo » 09/02/2019, 18:46

Ecco appunto. Se la maggior parte di questi obiettivi viene venduta con problemi di bloccaggio e il venditore non tenta il recupero un motivo ci sarà.
Il 30x 0.90 che ho io ha il diaframma ok ma potrebbe sempre rovinarsi in futuro percio' a me interessa cio' che hai trovato, magari mandamelo in pvt. :wave:

3nzo
Buon utente
Messaggi: 84
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Chi conosce un riparatore?

Messaggio da 3nzo » 09/02/2019, 21:34

Scusa, che significa in ptv? :)

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1018
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Chi conosce un riparatore?

Messaggio da 500paolo » 09/02/2019, 22:03

non ptv, pvt cioè in privato (messaggio) :thumbup:
c'è la "nuvoletta" contatta

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 266
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Chi conosce un riparatore?

Messaggio da Toniclimb » 10/02/2019, 3:53

3nzo ha scritto:
09/02/2019, 16:48
Eureka! Sul sito di un venditore russo ....................... ma se non si muove è perduto. .....................
Ma che perduto, vai di svitol e abbi fede! :arrow: E' una buona ottica, specifica per il campo oscuro, gli unici difetti sono la non planarità e la parfocalità a 33 mm, con necessità della prolunga da 12 mm.
(Che poi più che difetti veri e propri sono caratteristiche costruttive) :character-smurfpapa:
Saluti.
Toni
P.S. Posta le foto, sia del tuo che del russo

3nzo
Buon utente
Messaggi: 84
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Chi conosce un riparatore?

Messaggio da 3nzo » 10/02/2019, 10:17

La devo prima fare e sono un pigro :D , tanto più che non ho un posto per piazzare il microscopio e ogni volta devo tirarlo fuori dalla scatola, montarlo, regolare l'illuminazione ecc. Quanto alla foto del russo, anche se ritagliata se viene riconosciuta, potrebbe farmi un reclamo e potrei avere problemi con Ebay. Quella del russo la posso mandare con messaggio privato, anzi ora la mando.

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 266
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Chi conosce un riparatore?

Messaggio da Toniclimb » 11/02/2019, 10:46

Ciao, ho visto la foto, sembrerebbe che la copertura esterna si avviti sulla filettatura in alto, e che quella in basso serva per la ghiera di regolazione. Prova a mettere in verticale l'obiettivo e a passare qualche goccia di Svitol nella fessura fra la copertura esterna e la parte finale del barilotto portalenti. Aspetta e prova a risvitare. prima o poi viene via, anche senza usare troppa violenza. Il gruppo lenti poi si dovrebbe disassemblare togliendo il tappo a vite posteriore e svitando la ghiera sottostante.
Toni.

3nzo
Buon utente
Messaggi: 84
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Chi conosce un riparatore?

Messaggio da 3nzo » 11/02/2019, 12:01

Si ci proverò con comodo. Voglio procurarmi campioni di grasso secco da cose facilmente smontabili e verificare il prodotto più efficace. Voglio provare su campione anche lo xilolo che è fin troppo penetrante. Comunque proverò con lo svitol in quantità limitata dove dici tu, voglio evitare di smontare la parte ottica perché non ho mezzi per un collaudo e poi i tempi si allungherebbero al XXII secolo :D
Scusa il tuo 60x con diaframma di che anno è? E' molleggiato o no?

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 266
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Chi conosce un riparatore?

Messaggio da Toniclimb » 11/02/2019, 12:54

No, lo xilolo no, neanche trielina esano, benzina rettificata e simili, come minimo scolli qualche lente.
L'anno del mio non lo posso controllare adesso, comunque non è molleggiato.

3nzo
Buon utente
Messaggi: 84
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Chi conosce un riparatore?

Messaggio da 3nzo » 11/02/2019, 14:58

Nell'obiettivo, no, ma per esempio se funzionasse andrebbe bene per le parti meccaniche, ammesso che non rovini la vernice, cosa possibile.
Quello della foto è molleggiato e sarebbe quello con il collare cromato. Quante cose ha prodotto la Lomo! Limiti a parte, forse non si trova un tale assortimento di accessori nelle marche moderne.

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 266
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Chi conosce un riparatore?

Messaggio da Toniclimb » 11/02/2019, 15:13

Ho visto dalla foto, si vede la vite e la scanalatura che vincolano il molleggio. Il tuo com'é?

Rispondi

Torna a “Ottica, meccanica, manutenzione e riparazione del microscopio”