Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Obiettivo a infinito Lomo

Principi di funzionamento, manutenzione, modifica e autocostruzione dei microscopi e dei loro accessori
Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1267
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 500paolo » 05/07/2020, 7:19

Ma infatti io lo avevo detto che per quel che costa non e' male...l'ho utilizzata per 2-3 anni e quanto costava molto di piu'.

3nzo
Buon utente
Messaggi: 536
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 3nzo » 05/07/2020, 14:49

Anche io col nuovo tubo l'ho rivalutata :)

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1267
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 500paolo » 05/07/2020, 19:08

Ti ha mandato un mp

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 416
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da Toniclimb » 06/07/2020, 10:03

Confrontando le foto scattate al reticolo mi sembra che il SW della tele o del programma di acquisizione (ho usato Fotocamera di Win10) esaltino in eccesso i passaggi tonali, accentuando la sensazione di definizione a spese del microcontrasto.
Per confronto ho scattato una foto a un frammento di lamella fungina spaccicata su un vetrino (Agaricus Campestris).
Obiettivo Nikon Plan 20/0.4x, per questa ottica 5 Mp sono più che sufficienti.
La messa a fuoco è sul filamento di cellule posto al centro.
Spore_Telec.jpg
Questa è la telecamera, sempre acquisita con Fotocamera.
Spore_Reflex.jpg
Questa è la reflex in Jpeg a 6 Mpixel.

Osservando ingrandita la zona messa a fuoco la situazione mi sembra migliore rispetto al reticolo, a parte il maggior ingrandimento (ci vuole il tubo da 0.4X, quello che ha preso Enzo da 0.37X sempra fatto apposta per il sensore da 1/2.5").
Gli artefatti visti col reticolo qui si quasi non si notano, nel complesso la tele va meglio di quanto mi aspettassi, dopo l'esperienza tragica della precedente.
Devo provare anche con altri SW, Fotocamera è troppo semplice, non riesco nemmeno a controllare l'esposizione.
Saluti.
Toni

3nzo
Buon utente
Messaggi: 536
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 3nzo » 06/07/2020, 11:28

Direi che per un lavoro di routine, al livello blocco di appunti, ci puoi stare. Certo quel problemino del microcontrasto si vede.
Sui risultati conta molto il SW e, se non è uno schifo, in genere conviene quello dedicato, o almeno provare.
Anche io, con il tubo da 0,37x, ho deciso di non buttarla più.

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 416
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da Toniclimb » 06/07/2020, 12:00

Concordo. Proverò a vedere cosa c'è nel CD che mi hanno dato insieme.
Quella vecchia aveva il CD solo in cinese :lol:

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1267
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 500paolo » 06/07/2020, 13:48

Su linux sfrutto i driver uvc nativi di quella camera con l'applicazione guvcview, di controlli ce ne sono molti compresa la scelta dei codec con cui acquisire e la modalità di trasferimento che annovera anche la raw, certo mancano i tool di misurazione perche' l'applicazione non e' specifica, ma mettendo un vetrino di calibrazione e calcolando i pixell, si puo' aggiungere tutto in post produzione.
Si puo' usare su windows e su altri s.o. vlc e qualsiasi altro player evoluto, basta usare "apri periferica di acquisizione". Insomma avendo i driver universali (UVC) le strade sono svariate.

3nzo
Buon utente
Messaggi: 536
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 3nzo » 06/07/2020, 15:00

Insomma la sezione microscopia è fatta da tre persone :) Il resto del forum discute su quale mirabolante costosissimo e realistico più del reale binocolo comperare :) ma le nostre dicussioni a noi mi sembra sono state utili su questioni pratiche e documentate con foto.
Esiste qualche forum di microscopia più vivo? Non ditemi Mittex perché è incentrato sulla chimica.

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 416
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da Toniclimb » 06/07/2020, 15:14

RAW a 8 bit, immagino

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1267
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 500paolo » 06/07/2020, 20:41

Toniclimb ha scritto:
06/07/2020, 15:14
RAW a 8 bit, immagino
Sicuro.

Comunque queste erano foto (+2 nuove) che avevo fatto per 3nzo proprio con quella camera, che poi si vede pure in una foto e un apo Zeiss 40x 0,95.
https://drive.google.com/drive/folders/ ... sp=sharing

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 416
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da Toniclimb » 08/07/2020, 10:29

I Lomo 5× K si fanno aspettare.. Dal tracking risulterebbe che sono ancora in Russia :whistle: :angry-cussing: :angry-cussing:
Sono più veloci i cinesi :(

3nzo
Buon utente
Messaggi: 536
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 3nzo » 08/07/2020, 22:10

Sembra che in Russia ci sia il caos nella spedizione dei pacchi, ma spero non sia così. Anch'io sto aspettando qualcosa dalla Russia. Alcuni venditori su Ebay negli ultimi tempi si sono attrezzati per spedire con i corrieri privati.

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 416
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da Toniclimb » 10/07/2020, 16:43

In ogni caso non c'è fretta, col 5x si riduce troppo, ho fatto una foto alla svelta, ma compare la vignettatura:
WIN_20200710_14_44_59_Pro.jpg
Quindi i 5x non mi servirebbero più. Ormai li ho comprati :(
A parte le zozzerie, una cosa interessante che si vede è il bordo immagine colorato come in un oculare compensatore, anche se gli oculari impiegati non lo sono.... mistero.
Dovrò usare un oculare 6.3x al posto del 5x.
Tipo questi:
https://www.ebay.it/itm/CARL-ZEISS-JENA ... 3761728667
Dovrei avercene uno, ma chissà dov'è :?
Saluti.
Toni

3nzo
Buon utente
Messaggi: 536
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 3nzo » 11/07/2020, 15:59

Ma a questo punto, riesci ancora a spendere meno rispetto a un tubo già pronto?

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 416
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da Toniclimb » 12/07/2020, 6:56

Sicuramente no, quantomeno in termini di tempo.
Un oculare CZJ PK 6.3x da qualche parte c'è lo dovrei avere già.
Anche la telecamera l'ho presa non perché mi servisse, al momento ho due reflex Nikon, la D3300 e la D7100; il problema che mi interessa di più è l'acquisizione a 12 bit.
Rispetto agli 8 bit sono assolutamente una marcia in più, anzi due. :D

Rispondi

Torna a “Ottica, meccanica, manutenzione e riparazione del microscopio”