Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Riparazione obiettivo Lomo 85x

Principi di funzionamento, manutenzione, modifica e autocostruzione dei microscopi e dei loro accessori
Rispondi
3nzo
Buon utente
Messaggi: 224
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Riparazione obiettivo Lomo 85x

Messaggio da 3nzo » 25/03/2019, 22:33

Ho smontato, pulito e dal grasso che bloccava il collare, di un obiettivo Lomo 85x a.n. 1,0 seguendo la descrizione di un lavoro analogo sul 40x apo descritto sul sito del prof. Sini. L'operazione è apparentemente riuscita, ma, nonostante avessi marcato con segni, come consigliato, la posizione delle parti prima dello smontaggio, mi sono accorto che le cose non sono andate per il verso giusto. Infatti sembra essere cambiata la distanza parafocale, che è diminuita di circa 0,3 mm.
Poichè la distanza di messa a fuoco, per questa ottica, varia a seconda della posizione del collare, come da catalogo russo, ne ho dedotto che una differenza di qualche decimo di millimetro nel posizionamento della parte mobile abbia sballato tutto e che le indicazioni della scala del collare di regolazione ora non sono più affidabili.
Ne deduco che il rimontaggio debba essere verificato con una apposita strumentazione che non possiedo. Prima di buttarlo o venderlo per parti di ricambio, qualcuno con più esperienza sa consigliarmi un metodo di taratura? Grazie.

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 292
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Riparazione obiettivo Lomo 85x

Messaggio da Toniclimb » 11/04/2019, 16:15

Spesso purtroppo fare segni non basta... Potrebbe essere già stato smontato e riassemblatp scorrettamente.
Tutti gli obbiettivi di quel tipo cambiano la messa a fuoco muovendo il collare,è normale.
Hai fatto qualche prova pratica? Come vanno le cose muovendo il collare?
In quali condizioni?
Si tratta, mi pare, di un'ottica per immersione in acqua.
Saluti.
Toni

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 292
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Riparazione obiettivo Lomo 85x

Messaggio da Toniclimb » 11/04/2019, 16:16

P. S. Se decidi di venderlo fammi sapere il prezzo..... :wave:

3nzo
Buon utente
Messaggi: 224
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Riparazione obiettivo Lomo 85x

Messaggio da 3nzo » 11/04/2019, 21:46

Si ti mando un messagio privato, o almeno ci provo.

3nzo
Buon utente
Messaggi: 224
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Riparazione obiettivo Lomo 85x

Messaggio da 3nzo » 12/04/2019, 23:09

Toniclimb, hai letto il messaggio privato? Mi scuso con il moderatore.

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 292
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Riparazione obiettivo Lomo 85x

Messaggio da Toniclimb » 17/05/2019, 10:22

Chiedo scusa, l'ho letto solo ierisera :? :?
Ti ho risposto; purtroppo in questo periodo ho poco tempo e non frequento tanto il forum.
Saluti.
Toni

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 292
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Riparazione obiettivo Lomo 85x

Messaggio da Toniclimb » 30/05/2019, 8:38

Ciao Enzo.
Oggi ho un pomeriggio libero, pensavo di fare l'adattatore di parfocalità per montare l'85x/1.0 WI sui sistemi da 45 mm, e poi fare stasera le prime osservazioni(salvo imprevisti).
A risentirci.
Toni

3nzo
Buon utente
Messaggi: 224
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Riparazione obiettivo Lomo 85x

Messaggio da 3nzo » 30/05/2019, 20:24

L'adattatore dovrebbe essere negativo perché mi sembre metta a fuoco troppo vicino. Forse bisognerebbe trovare la posizione giusta delle lenti flottanti.
Non so come potrebbe funzionare sul sistema a 45. Fammi sapere.
Comunque è un'ottica discreta che permette esami veloci, senza olio, con ingrandimenti vicini a quelli del 90.
Esistono ottiche simili, immersione in acqua e collare di correzione, fra i marchi più noti come Nikon, Olympus, Leitz, Zeiss?
P.S.- Leggi sul bar "Dimenticare i m. Lomo" e dimmi che ne pensi, le cose sono collegate.

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 292
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Riparazione obiettivo Lomo 85x

Messaggio da Toniclimb » 31/05/2019, 11:06

Salve.
Ho fatto un po' di test con la grana della pellicola B/N, questi sono ritagli di dimensioni circa 1/10 delle foto originali, presi in posizione semiperiferica.
Si vede la cromatica laterale perché ho usato un'ottica non compensatrice.
85x_3.JPG
85x_2.JPG
85x_1.JPG
100x_125.JPG
40x_065.JPG
I tre ritagli dell'85x sono fatti con diverse posizioni del collare di regolazione. le ultime due immagini sono coi Nikon 100/1.25 Oil e 40/0.65.
Si vede che il Lomo va malissimo, secondo me Enzo lo ha rimontato posizionando il gruppo ottico mobile troppo avanti o troppo indietro.
Bisogna smontarlo dinuovo.
Saluti.
Toni

3nzo
Buon utente
Messaggi: 224
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Riparazione obiettivo Lomo 85x

Messaggio da 3nzo » 31/05/2019, 20:25

Questo è sicuro, ma penso che tu ci potrai riuscire. Buon lavoro e fammi sapere.

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 292
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Riparazione obiettivo Lomo 85x

Messaggio da Toniclimb » 17/06/2019, 18:16

Buongiorno.
Ho trovato un po' di tempo per fare qualche prova. Ho tolto il fermo al collare di regolazione che ora ha ilmovimento di molto maggiore, per controllare se fosse la posizione errata dello stesso.
Pare che in effetti la situazione sia migliorata:
DSC_0284.JPG
La foto è fatta nelle stesse condizioni delle precedenti. Non ho cercato la migliore regolazione, ma l'aumento del contrasto indica una minore aberrazione sferica.
Ci sarà da ottimizzare ancora diverse cose (tempo permettendo).
Saluti,
Toni

3nzo
Buon utente
Messaggi: 224
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Riparazione obiettivo Lomo 85x

Messaggio da 3nzo » 17/06/2019, 22:54

Così va meglio, ma non so quale sarebbe l'ottimo. Senza fermo, forse si dovrebbe ottenere l'escursione massima possibile, cioè quella permessa dalle asole dove scorrono le alette filettate della parte mobile. Spero che riuscirai ad aggiustarlo, ma ci vorrà tanta pazienza e anche fortuna perché gli spostamenti sono veramente minimi e un decimo di millimetro fa la differenza. Se ci riuscirai sarà auna vittoria anche per me. Cari saluti.

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 292
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Riparazione obiettivo Lomo 85x

Messaggio da Toniclimb » 25/06/2019, 18:21

Salve.
Ho ripreso l'obiettivo, ora la regolazione dell'anello compensatore non è più un problema, senza fermo ruota per un giro quasi completo e si raggiunge una condizione di miglior compromesso. La situazione però come si vede da una foto a tutto campo:
DSC_0285.JPG
mostra una forte aberrazione cromatica al centro e una evidente dissimmetria. Escludo l'adattatore di parfocalità 33 -> 45, che ho sostituito e che lavora bene con altri obiettivi Lomo, per cui andrei a vedere come sta la lente flottante.
Tu hai provato a regolarla? i fori di regolazione sono sigillati con del silicone o simile e la ghiera che blocca la sezione frontale (lente frontale più lente flottante) reca i segni di precedenti interventi...
Saluti.
Toni

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 292
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Riparazione obiettivo Lomo 85x

Messaggio da Toniclimb » 26/06/2019, 15:15

Ho smontato la parte anteriore dell'obiettivo, per poter ripulire al meglio dal sigillante e incrostazioni varie:
DSC_0286.JPG
La cosa è risultata abbastanza facile con una chiave costruita con uno spezzone di tubo e opportuna limatura. Si apprezza sempre la possibilità dei Lomo di essere smontati senza troppi problemi.
La lente flottante e la frontale sembrano messe bene

3nzo
Buon utente
Messaggi: 224
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Riparazione obiettivo Lomo 85x

Messaggio da 3nzo » 27/06/2019, 10:50

Ciao Toni, leggo solo ora. Quel silicone credo che lo abbiano messo anche come sigillante del coperchio frontale. Il tutto mi fa sorgere il dubbio che l'obiettivo non sia un gran che o che sia nato male. A meno che queste aberrazioni siano comuni e dipendano dai limiti della serie Lomo. Complimenti per il buon lavoro.

Rispondi

Torna a “Ottica, meccanica, manutenzione e riparazione del microscopio”