Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Problema difficile con Zeiss Victory pocket 8x25

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
Rispondi
diapolon24
Messaggi: 4
Iscritto il: 29/08/2019, 22:47

Problema difficile con Zeiss Victory pocket 8x25

Messaggio da diapolon24 » 02/09/2019, 23:51

Salve a tutti, posseggo il binocolo in oggetto da qualche mese e lo reputo uno strumento eccezionale nei miei trekking, sia per la sua ergonomia, il peso e il meccanismo di messa a fuoco. Ma c'è un però; quando metto a fuoco, la parte centrale del campo inquadrato è perfetta in entrambi gli oculari ma col tempo mi sono accorto di uno strano fenomemo; avete presente quando guardate in una lente d'ingradimento? al centro è ok, attorno e sui bordi invece è tutto sfumato tanto da far risaltare ancora di più la parte centrale a fuoco.

Nel mio caso si verifica qualcosa di simile a questo, in particolare nell'area sx del campo inquadrato dove il fenomeno è più accentuato che altrove perchè comincia già al 60% del campo ed arriva a far perdere tutti i dettagli dell'oggetto!!. Per capire bene, preso dallo sconforto, ho fatto diverse prove; ho messo a "0" la diottria e provato a guardare usando un occhio alla volta dentro entrambi gli oculari usando anche soggetti a diversa distanza.

I risultati?
Oculare di sinistra: il fenomeno si manifesta, come già detto, soprattutto a sx e in alto, meno sul bordo dx e quasi assente in quello basso.
Oculare di destra; marcato a sx e in basso, assente in alto (resa quasi perfetta fino ai bordi) e a dx.

ora vi chiedo, è normale? leggendo e rileggendo la recensione del dott. Salimbeni e i commenti di qualcuno nel forum si sottolineava anche la capacità di resa in un campo così vasto (130 mt); non mi aspettavo certo qualcosa come nel mio Swaro el8x32, ma trovo stranissima una differenza così marcata nel tenere la focalizzazione lungo i bordi. Anche in altri binocoli meno blasonati non ho mai avuto una perdita di dettagli così alta e difforme.

Chi ne è in possesso mi potrebbe confermare la sua esperienza d'uso? anche ce ce l'ho da poco sono affezionato al binocolo (il mio primo Zeiss) e trovo difficile accettare che sia un compromesso per avere 130 metri di campo, e tremo anche al pensiero di doverlo mandare in garanzia per spiegare questo difetto, rischierei pure di farlo tornare uguale a prima ma con un addebito di manodopera!!

Grazie a tutti e scusate lo sfogo.
Marco

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7275
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Problema difficile con Zeiss Victory pocket 8x25

Messaggio da -SPECOLA-> » 03/09/2019, 8:29

Ciao Marco,

la stessa cosa viene percepita anche da altre persone?
Hai provato a far usare il binocolo anche ad altri per verificare ciò?
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIV). http://www.specola.altervista.org/

diapolon24
Messaggi: 4
Iscritto il: 29/08/2019, 22:47

Re: Problema difficile con Zeiss Victory pocket 8x25

Messaggio da diapolon24 » 03/09/2019, 13:46

ciao Specola,
sinceramente non ancora perchè prima volevo cercare di capire bene le modalità con cui si manifestava questo problema e se poteva appunto dipendere in qualche modo da me (sarebbe la prima volta considerato che in tutti gli altri modelli che ho, anche meno blasonati, questo difetto non c'è).
Era anche per questo che ho provato a confrontare la resa guardando in ciascun oculare singolarmente con un occhio alla volta, variandone anche la posizione (es. girando lo zeiss in modo che la parte sx risultasse in alto). Le conclusioni riportate sopra sono la sintesi di queste prove perchè così facendo il difetto si "spostava" seguendo la rotazione della lente e si manifestava indipendentemente dall'occhio usato.

alla fine la prova migliore sarà comunque quella di sentire il parere di Zeiss, solo che nel frattempo mi sarebbe piaciuto confrontare la sua resa con altri possessori del prodotto.

grazie
Marco

Avatar utente
giodic
Buon utente
Messaggi: 70
Iscritto il: 05/12/2018, 0:40
Località: Roma

Re: Problema difficile con Zeiss Victory pocket 8x25

Messaggio da giodic » 03/09/2019, 19:43

diapolon24 ha scritto:
03/09/2019, 13:46
......
alla fine la prova migliore sarà comunque quella di sentire il parere di Zeiss, solo che nel frattempo mi sarebbe piaciuto confrontare la sua resa con altri possessori del prodotto.

grazie
Marco
Ciao, non ho il tuo Zeiss, però è abbastanza strano un problema del genere :think: se il fenomeno si verificasse su tutta la parte periferica del campo inquadrato sarebbe un discorso, ma così a zone, dove sì e dove no, è strano... il binocolo l'hai acquistato nuovo? Ultimamente, potrebbe aver preso dei colpi, oppure c'è qualche probabilità che acqua o umidità sia penetrata nel binocolo? Se osservi attentamente le lenti obiettivo, noti qualcosa di strano?
Giorgio Di Cesare
Osservo con: Celestron C8 - W.O. Megrez 120 ED - Tele Vue TV85 - Vixen FL70s - APM 100/45 ED APO - Miyauchi Saturn II - Zeiss Victory HT 8x42 - Nikon Monarch-7 8x30 -

diapolon24
Messaggi: 4
Iscritto il: 29/08/2019, 22:47

Re: Problema difficile con Zeiss Victory pocket 8x25

Messaggio da diapolon24 » 03/09/2019, 21:03

ciao e grazie giodic, lo zeiss è nuovo preso a giugno e posso escludere abbia preso colpi o acqua e simili, sarei stato più felice nell 'identificare la causa.. osservando inoltre le lenti con una luce non noto purtroppo niente di anomalo, almeno per le mie competenze; so che il problema è strano ma purtroppo non riesco a spiegare meglio il mio vissuto. già quando era nuovo avevo notato una certa perdita ai bordi che non avevo approfondito a favore di altre doti del bino e poi, quando lo portavo in montagna, pensavo a godermelo. Poi col tempo, quando ci fai caso, alla fine vai sempre lì a notarlo.
che posso dire? aspetto, per avere una conferma, che passi di qui qualcuno che lo ha avuto e che mi possa dare un paragone col suo vissuto.
io altre prove non saprei come poterle fare; lo fisso saldo su un cavalletto, osservo lo stesso soggetto con un occhio alla volta per entrambi gli oculari e sul sx nel bordo superiore c'è una perdita assoluta di dettagli, nel dx una prestazione che mi sembra il mio Swaro el8x32....mah! se dipende dal mio visus sono proprio messo male...

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7275
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Problema difficile con Zeiss Victory pocket 8x25

Messaggio da -SPECOLA-> » 03/09/2019, 21:23

Ciao Marco,

se il problema segue sempre un tubo specifico del tuo binocolo e la sua rotazione, direi che effettivamente c'è qualcosa che non va, per cui ti consiglio di informare ZEISS, per sentire cosa ti rispondono.

Nel frattempo magari passerà di qui qualcuno che ha il tuo stesso modello di binocolo, il quale potrebbe avere qualcosa da dire riguardo al problema che hai esposto, riportando la sua esperienza con quello strumento.
Dubito però che si tratti del normale funzionamento degli ZEISS Victory Pocket 8x25:

https://www.binomania.it/zeiss-victory- ... e-fascino/
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIV). http://www.specola.altervista.org/

Avatar utente
giodic
Buon utente
Messaggi: 70
Iscritto il: 05/12/2018, 0:40
Località: Roma

Re: Problema difficile con Zeiss Victory pocket 8x25

Messaggio da giodic » 03/09/2019, 23:25

diapolon24 ha scritto:
03/09/2019, 21:03
......
io altre prove non saprei come poterle fare; lo fisso saldo su un cavalletto, osservo lo stesso soggetto con un occhio alla volta per entrambi gli oculari e sul sx nel bordo superiore c'è una perdita assoluta di dettagli, nel dx una prestazione che mi sembra il mio Swaro el8x32....mah! se dipende dal mio visus sono proprio messo male...
Se le cose stanno così, penso proprio che il binocolo abbia bisogno di un controllo qualificato da parte della casa madre. Anche perché, se dipendesse da te, il problema lo dovresti riscontrare anche su altri binocoli...
Giorgio Di Cesare
Osservo con: Celestron C8 - W.O. Megrez 120 ED - Tele Vue TV85 - Vixen FL70s - APM 100/45 ED APO - Miyauchi Saturn II - Zeiss Victory HT 8x42 - Nikon Monarch-7 8x30 -

blake 69
Buon utente
Messaggi: 516
Iscritto il: 24/12/2016, 12:40

Re: Problema difficile con Zeiss Victory pocket 8x25

Messaggio da blake 69 » 06/09/2019, 22:00

l unico problema riscontrato nel bino in oggetto era il fastidioso spostarsi della regolazione diottrica-per il resto direi,che e' il numero 1,sogggettivamente parlando,8x25 sul mercato
Swarovski Swarovision 10x50 - la pace dell’occhio pago che si riposa scrutando l’orizzonte sopra la valle una volta arrivato in vetta 😎

Rispondi

Torna a “BINOCOLI”