Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
Avatar utente
LorenzoB
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 23/09/2016, 18:31
Località: Palermo

Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

Messaggio da LorenzoB » 26/01/2020, 13:26

Ragazzi buona domenica.
Ho due piccoli binocoli di fascia bassa, un BNISE 10x42 e un Braker 12x60 da bancarella, che vorrei sostituire con un buon binocolo 10x50 di fascia decisamente più alta. Vorrei non scendere sotto i 50mm per quanto il principale uso sarà terrestre giorno/crepuscolo, la sera mi diverto a spazzolare la volta celeste. Dispongo di un APM 100mm x uso astronomico ma un binocolo compatto posso sempre portarlo facilmente con me senza tanti pensieri ecco perché desideravo sostituire i due “giocattoli” con qualcosa di più serio in definizione e qualità dell’immagine.
Budget 300/400€ circa.
Vorrei quell’effetto “Wow” che non ho avuto provando l’RP Optix HG 10x50 di un mio amico. Quanto meno in terrestre, mentre nel cielo notturno è stato assolutamente gradevole per me.
Chiaro che andrebbero provati personalmente ma dalle mie parti non ci sono negozi specializzati che trattano queste cose per quanto ne sappia.
Quindi se siete disponibili vorrei sentire qualche vostra preziosa opinione sulle vostre esperienze dirette.
Ho una lieve forma di astigmatismo ma nulla di che, con e senza occhiali quando uso binocoli o telescopi poco cambia nella definizione dell’immagine che vedo per cui considerate come se non ne portassi.
Grazie per la vostra disponibilità ;)

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1480
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

Messaggio da Giovanni Bruno » 26/01/2020, 13:57

Se hai il BREAKER 12x60, sarà dura trovare soddisfazione con un 10x50 in astronomia.
Il BREAKER, sebbene di qualità bancarellara, ha però un doppio vantaggio rispetto ad un 10x50, come diametro e come ingrandimento.

Il BREAKER casca in mano molto meglio di un 10x50, come ad esempio il mio ZEISS JENOPTEM 10x50 e risulta anche un pochino più fermo.

Mai capito perchè un 12x60 possa essere più fermo di un 10x50, ma a me questo capita.

Secondo me dovresti cercare un binocolo da 12x60 con lenti ED. :thumbup: :wave:

Avatar utente
LorenzoB
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 23/09/2016, 18:31
Località: Palermo

Re: Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

Messaggio da LorenzoB » 26/01/2020, 14:16

Ciao Giovanni, in realtà mi servirebbe un tutto fare facile da trasportare e performante in terrestre in primis ma non con obiettivi troppo piccoli x il cielo notturno ecco perché valutavo questo taglio.
Per astronomia sono ben piazzato.
Il Braker ha gli oculari piccolissimi, scusate se non so e esprimermi in modo tecnico, e confrontato con l’Rp Optix 10x50 nonostante il Breaker sia un 12x60 è di qualità e luminosità di molto inferiore.

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1480
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

Messaggio da Giovanni Bruno » 26/01/2020, 15:23

Della RP OPTIX, l'OBERWERK 10x60 MARINER del costo di 127€ spedito e con un peso di 1,44Kg, promette di essere molto performante, soprattutto in relazione al modesto prezzo.

Leggiti le descrizioni, sono molto interessanti.

Interessantissimo è di sicuro l'OBERWERK 15x70 DELUXE CF, per soli 210€ e del peso di 1,94Kg, già pesantuccio da richiedere il cavalletto, ma sul deep sky farebbe un bel lavoro. :thumbup: :wave:

piero
Buon utente
Messaggi: 3424
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

Messaggio da piero » 26/01/2020, 17:09

un 10x50 mano libera al di sopra del kilo stanca facilmente inoltre la fascia di prezzo intermedia indicata è da sempre piuttosto povera di modelli; se non ti spaventa il peso l'apm magnesium ed è un buon prodotto, se non puoi rimanere su un nikon EX o cercare un vecchio Zeiss jena in buone condizioni; poi a 10x possono esserci anche altre soluzioni ma o si riduce il diametro a 40 oppure aumenta sensibilmente il prezzo (fujinon, kowa , Maven)
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

Avatar utente
LorenzoB
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 23/09/2016, 18:31
Località: Palermo

Re: Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

Messaggio da LorenzoB » 26/01/2020, 17:12

Giovanni non male assolutamente, c’è anche il 10x50. Bisognerebbe vedere le differenze con l’Rp Optix 10x50.

Avatar utente
LorenzoB
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 23/09/2016, 18:31
Località: Palermo

Re: Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

Messaggio da LorenzoB » 26/01/2020, 17:18

Piero, esatto se troppo pesante diventa necessario cavalletto e vorrei gestirlo a mano libera. Di binocoli grossi ne ho (20x80).
L’apm è interessante ma preferisco un binocolo con fuoco centrale per praticità visto che lo userei per il terrestre.
Si ci sono super binocoli anche più piccolini ma enormemente performanti che superano le 2000€ ma non ha senso per il mio scopo.

piero
Buon utente
Messaggi: 3424
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

Messaggio da piero » 26/01/2020, 19:24

senza arrivare a 2000 euro però intorno ai 900 sì; potresti quindi stare su un kowa SV o un Nikon EX o un Vixen ascot, il primo a tetto e il secondo e il terzo a porro, tutti abbastanza leggeri e con messa a fuoco centrale. Quale dei tre vada meglio però non ti so dire; prova a cercarti prezzi e specifiche
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

Avatar utente
LorenzoB
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 23/09/2016, 18:31
Località: Palermo

Re: Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

Messaggio da LorenzoB » 27/01/2020, 9:16

Per ora ho selezionato due candidati ....

Oberwerk 10x50 Deluxe CF
Oberwerk 10x60 Mariner CF

Opterei forse più per il secondo se non fosse il peso di 1,4Kg ma mi sembra di capire che ha maggiore campo visivo.

Sarebbe interessante poterli confrontare con l'Rp Optix HG10x50 visto che credo siano della stessa fascia di qualità/prezzo.

Per il Nikon proposto da Piero il prezzo raddoppia ma non so se anche la qualità sale proporzionalmente .....

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1480
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

Messaggio da Giovanni Bruno » 27/01/2020, 9:27

Non esiste una qualità infinitamente superiore, ma da un certo livello in su, la crescita di qualità e sempre più minimale, mentre il prezzo letteralmente esplode.

Quindi è sempre bene trovare un giusto compromesso tra prezzo e qualità.

Nei PORRO con messa a fuoco centrale, la cosa più critica è sempre il focheggiatore centrale ed è indubbio che ad esempio uno ZEISS JENOPTEM 10x50 come il mio, a mio avviso si nitido, ma con un campo curvo pesantissimo, ha però nel focheggiatore centrale granitico, gran parte del suo valore.

Siccome la OBERWERK per i suoi MARINER specifica che hanno un'ottimo focheggiatore, io li terrei nella massima considerazione. :thumbup: :wave:

piero
Buon utente
Messaggi: 3424
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

Messaggio da piero » 27/01/2020, 20:14

LorenzoB ha scritto:
27/01/2020, 9:16
Per ora ho selezionato due candidati ....
Oberwerk 10x50 Deluxe CF
Oberwerk 10x60 Mariner CF
Opterei forse più per il secondo se non fosse il peso di 1,4Kg ma mi sembra di capire che ha maggiore campo visivo.
a me sembrano che pesino davvero troppo per l'uso che ne devi fare; la mia esperienza con 10x50 USM (l'attuale serie marine) di svariati anni fa ( e quindi ero ancora abbastanza giovane) me l'ha fatto vendere dopo 2 mesi.
Scrivevo 10 e più anni fa nella recensione del nikon 12x50 SE
"qualsiasi binocolo utilizzato in terrestre con visione diretta sull’orizzonte vi tradirà appena inclinerete la testa verso l’alto: in quel momento ogni grammo si farà sentire e il comodo binocolo che impugnavate in negozio si rivelerà stranamente più pesante mentre osservate le pleiadi: tenetene conto e fate le vostre prove prima di acquistare."
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

Avatar utente
LorenzoB
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 23/09/2016, 18:31
Località: Palermo

Re: Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

Messaggio da LorenzoB » 30/01/2020, 9:16

Ragazzi buongiorno, vi aggiorno, ordinato e già in mano mia da ieri sera il modello "Oberwerk 10x60 Mariner CF". Ho voluto sentire Giovanni ;)
Piero quel che dici è esatto al 100% ma volevo provare un modello di questo marchio accessibile. In rete ne parlano bene. Stamani, di fretta e furia ho fatto alcune prove, ne parlerò appena posso ora devo scappare, vorrei confrontarlo con l'Rp Optix HG 10x50 di un mio amico, li metterà accanto.
Dico solo alcune cose. Mi è sembrato ben fatto e massiccio, ma il peso (con bilancia elettronica e tappi) siamo sui 1,6Kg. Mi è sembrato molto nitido ma farò delle prove.
A presto e grazie. :wave:

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1480
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

Messaggio da Giovanni Bruno » 30/01/2020, 9:43

Per mitigare il problema peso, quando ebbi l'eccellente CANON 12x36 stabilizzato e pure molto leggero, alla fine costruii un tutore che lo ospitasse e mi permettesse di usarlo anche su un leggerissimo cavalletto, per un uso molto prolungato.

Voglio dire che persino uno stabilizzato trae vantaggio da un cavalletto, oppure da un leggerissimo monopiede.

Alla fine la cosa più importante è la potenza ottica e la qualità ottica di uno strumento.
La potenza ottica si esprime, in modo empirico ma efficace, attraverso il rapporto tra diametro e ingrandimento di un binocolo.

Dopo una strenua resistenza al non volere un supporto, alla fine un supporto, fosse pure solo un monopiede, permette di sfruttare al massimo proprio la potenza ottica di un binocolo.

Dirò di più, tantissimi anni fa fui fortunato possessore di un leggerissimo binocolo LEICA 10x25, del peso di soli 250grammi.

Ebbene, quel microbo superprestazionale e di soli 250 grammi di peso, fu anche il binocolo più tremolate che io abbia mai posseduto, questione di una pessima manicatura.

Avevo anche un BREAKER 12x60 da bancarella pagato 20€, ovviamete pesante oltre 1Kg, ma con la sua forma lunga, mi risultava molto più stabile del LEICA 10x25 del peso di soli 250 grammi.

Conclusione?, anche per il LEICA 10x25, costruii un tutore montabile su un leggerissimo monopiede.

Tutti i binocoli di medio peso, persino il mio TENTO 20x60, sono usabili anche a mano libera, ma se si vuole spremere tutta la potenza ottica al 100%, con almeno un leggerissimo monopiede, ci permetterà di vedere molto di più e moltissimo più a lungo. :thumbup: :wave:

Avatar utente
LorenzoB
Buon utente
Messaggi: 140
Iscritto il: 23/09/2016, 18:31
Località: Palermo

Re: Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

Messaggio da LorenzoB » 01/02/2020, 14:08

Allora, ho avuto finalmente il tempo di provare, uno accanto all’altro sia l’Oberwerk 10x60 Mariner che l’RP Optix HG 10x50. Premetto che non sono un esperto quindi le mie prove vanno prese con le pinze.
Ho fatto delle prove notturne e diurne.
Le prove notturne le ho fatte a mano libera puntando M42, per ora ben visibile. Dalla primo confronto come puntiformità stellare se la giocano. Entrambi mostrano tantissime stelline attorno alla nebulosa, ovviamente l’Oberwerk mostra qualcosa in più per via della maggiore apertura ma la differenza è poca. La cosa che ho notato è che l’Oberwerk è più corretto quasi fino al bordo campo. Nell’HG sopra l’80% le stelle iniziano a deformarsi allungandosi. Ho provato sia con la luminosissima Sirio che stelline meno luminose. Nel totale l’immagine mi sembra più nitida e il campo più piano nell’Oberwerk che nell’HG il quale dalla sua ha maggiore campo visivo, non di molto ma maggiore.
Il peso dell’HG è sicuramente più gestibile (circa 900g) mentre il peso dell’Oberwerk si sente in modo significativo (quasi 1,6Kg). Usare l’Oberwerk la sera sul cielo a mano libera è quasi improponibile. 
Poi li ho messi entrambi su cavalletto puntando la Luna, la quale era leggermente velata da una nuvola persistente. Entrambe le visioni sono state gradevoli e ponendo la Luna al centro del campo inquadrato nessun effetto di cromatismo e nessuna immagine fantasma da parte di entrambi.
La prova diurna l’ho effettuata verso le 9 del mattino su cavalletto per entrambi. Ho puntato un castello su una montagna a 7,4Km da me. L’Oberwerk stravince. Immagine ben contrastata, più che nell’HG, e corretta fino a bordo campo. Nell’HG per quanto ha più campo l’immagine degrada dopo circa l’80% e di fatto ne fa perdere il vantaggio del maggior campo.
Puntando antenne in contro luce non ho notato effetti di cromatismo evidente.
Sono entrambi ben fatti a mio parere, l’Oberwerk ha quella marcia in più ma di contro un peso non proprio gestibile a mano libera e deve essere preso in considerazione.
Allegati
Oberwerk2.jpg
Oberwerk.jpg

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1480
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Consiglio per acquisto di un buon binocolo 10x50

Messaggio da Giovanni Bruno » 01/02/2020, 20:20

Dalla tua descrizione, con pochi euro hai preso un signor binocolo, aggiungo che alla voce planarità del campo, il tuo 10x60 straccia impietosamente il mi ZEISS JENOPTEM, che nitidissimo al centro, svacca troppo presto ai bordi.

Non ci hai parlato della qualità meccanica del FOK, ovvero se andando da intrafocale ad extrafocale e viceversa, viene mantenuta la fedeltà del bilanciamento diottrico tra i due occhi.

Peccato non facciano un 12-15x60 con la stessa ottica

Infine, se l'OBERWERK 15x70 con messa a fuoco centrale avesse le stesse ottime caratteristiche di planarità di campo del tuo OBERWERK 10x60, mi troverebbe estremamente interessato.
Dai 15-16x70 ho sempre avuto solo delusioni.

Quelli da 100€ con messa a fuoco centrale, sono un disastro ottico-meccanico, quelli buoni come l'USM ed il FUJINON, ma con messa a fuoco individuale, sono poco pratici nel naturalistico.

L'OBERWERK da 15x70 con messa a fuoco centrale e del costo di soli 200€, sarebbe davvero un'eccellente compromesso. :thumbup: :wave:

Rispondi

Torna a “BINOCOLI”