Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Obiettivo a infinito Lomo

Principi di funzionamento, manutenzione, modifica e autocostruzione dei microscopi e dei loro accessori
Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1266
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 500paolo » 13/07/2020, 15:41

Eh no, aspetta, nel dic gli artefatti sono cosa nota e per fini scientifici le immagini vanno interpretate.
Ad esempio: http://www.funsci.com/fun3_it/sini/mo/m_interf.pdf inizio pagina 19 punto 5)
oppure ho capito male?

Avatar utente
Guido Gherlenda
Buon utente
Messaggi: 979
Iscritto il: 24/08/2012, 14:14
Località: Oderzo (Treviso)

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da Guido Gherlenda » 13/07/2020, 19:11

Mi sono spiegato male io, sia nel Dic che nel CdF ci sono degli artefatti ma questo non toglie che mostrino parti che altrimenti il nostro occhio non vedrebbe, sono dei casi limite dove si dovrebbe essere in grado di discernere quanto non apprtiene al soggetto, comunque sono andato fuori tema: la tecnica ottica di aumento del contrasto con questi sistemi non ha nulla a che vedere con il nostro argomento che tratta l'argomento più a valle cioè come il sensore cattura quello che vediamo.
Guido Gherlenda
45°46'38.85"N 12°28'59.46"E

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1266
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 500paolo » 13/07/2020, 21:57

Ma hai modificato il messaggio precedente? Prima avevi scritto che il Dic era privo di artefatti, per questo la mia risposta, ora nulla da eccepire.

Avatar utente
Guido Gherlenda
Buon utente
Messaggi: 979
Iscritto il: 24/08/2012, 14:14
Località: Oderzo (Treviso)

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da Guido Gherlenda » 13/07/2020, 22:17

No, non ho toccato nulla, mi risulta tra l'altro che dopo pochi minuti non si possa più modificare (correggetemi se sbaglio perchè ogni tanto ho la necessità di sistemare l'ortografia :D ) magari il ragionamento è un po' contorto ma è l'originale...
Guido Gherlenda
45°46'38.85"N 12°28'59.46"E

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1266
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 500paolo » 13/07/2020, 22:33

Il messaggio delle 9.45 ancora lo posso modificare, forse non si possono piu' modificare dopo 12 ore chissà. comunque storia chiusa: le conclusioni sono le stesse. :thumbup:

Avatar utente
Guido Gherlenda
Buon utente
Messaggi: 979
Iscritto il: 24/08/2012, 14:14
Località: Oderzo (Treviso)

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da Guido Gherlenda » 14/07/2020, 0:00

Effettivamente devo essermelo sognato oppure è regola di un altro forum vedo che posso modificare qualsiasi mio post precedente, l'età colpisce sempre più pesantemente.

Ad ogni modo la sostanza è la stessa, il settaggio della fotocamera, nel mio caso una vecchia Canon 500D, se fatto con cura produce un'immagine Raw con qualità sufficente, almeno in base alle mie aspettative, ad essere trasformata in Tiff senza modifiche, io mantengo centrati luminosità e contrasto, lo stile foto neutro e ìl bilanciamento del bianco lo setto esattamente pari ai K del led (magic lantern per queste cose è insuperabile), l'area di lettura dell'esposimetro in base al soggetto o alla tecnica (il CO se non ho un soggetto abbastanza grande regolo manualmente il tempo di scatto), confesso di eliminare i granelli di polvere con photoshop :|. Ho anche notato che il CRI del led ha la sua influenza, se troppo basso i colori si appiattiscono e la tanto vituperata alogena lo batte tranquillamente, comunque ci sono led con Cri superiore a 85 che mi sembra abbiano una resa ottima.
Guido Gherlenda
45°46'38.85"N 12°28'59.46"E

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1266
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 500paolo » 14/07/2020, 6:50

No ho provati tanti di led, ma se a primo colpo ti innamori dell'efficienza luminosa, poi ti accorgi che lo spettro e' davvero meno uniforme confrontato a una alogena di buona qualità, ma ormai questo e' il futuro.

3nzo
Buon utente
Messaggi: 535
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 3nzo » 14/07/2020, 8:47

Led, quando la comodità fa mettere da parte la perfezione :)
Non ho provato ancora la Canon sul microscopio e non so come si comporta l'esposimetro perché la misura viene corretta dal software in base al diaframma e all'ottica usata. Il chip che misura l'esposizione è posizionato sopra l'oculare del mirino e prende una parte della luce in modo indiretto. Quando si usano obiettivi vintage manuali si hanno sovra o sottoesposizioni in base al diaframma impostato.

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 412
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da Toniclimb » 14/07/2020, 9:10

E' vero, anche se il CRI di un led moderno da 6500°K di TC ormai batte comunemente sui 90, la resa cromatica "effettiva " risente del buco sul verde, me ne sono accorto da tempo per le difficoltà che mi crea nel riconoscimento dei codoci colore delle resistenze.
Sulla E12 le combinazioni le so a memoria, ma se si va sulla E96 o E192 la cosa cambia.
ho risolto mettendo in opera un LED da 4000 °K, con un po' più di verde va molto meglio.

Avatar utente
Guido Gherlenda
Buon utente
Messaggi: 979
Iscritto il: 24/08/2012, 14:14
Località: Oderzo (Treviso)

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da Guido Gherlenda » 14/07/2020, 16:35

L'esposizione con la Canon non presenta alcun problema, basta impostare la priorità diaframmi ed eventualmente correggere l'eventuale sotto o sovraesposizione.
Guido Gherlenda
45°46'38.85"N 12°28'59.46"E

3nzo
Buon utente
Messaggi: 535
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 3nzo » 14/07/2020, 17:31

Certo, non ci sono problemi, ma confermi che il tempo scelto dalla macchina è da correggere. Ok :thumbup:

Avatar utente
Guido Gherlenda
Buon utente
Messaggi: 979
Iscritto il: 24/08/2012, 14:14
Località: Oderzo (Treviso)

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da Guido Gherlenda » 14/07/2020, 23:06

Non sempre, con la priorità dei diaframmi l'esposimetro agisce solo sui tempi per ottenere l'esatta esposizione, gli aggiustamenti sono dovuti al soggetto non al modo di lavorare della camera, in campo chiaro è come si lavorasse sempre in controluce, se il soggetto è abbastanza grande da coprire l'area di lettura l'esposizione sarà corretta, se però è più piccolo la fotocamerà cercherà di esporre correttamente anche lo sfondo facendo una media anche di quanto non ci interessa.
Guido Gherlenda
45°46'38.85"N 12°28'59.46"E

3nzo
Buon utente
Messaggi: 535
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 3nzo » 15/07/2020, 6:49

Un giorno farò questa prova, per concludere forse che è meglio la telecamera :)

3nzo
Buon utente
Messaggi: 535
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 3nzo » 20/07/2020, 17:39

Fare i conti senza l'oste :) e l'oste è il computer. E' arrivata la telecamera da 20 Mpx alto numero di fps, ma il mio computer non riesce a stargli dietro e a sfruttare questa capacità. E' vero che la porta è USB2, ma anche collegandola alla USB3 le cose non sono ottimali, anche se migliorano, se il movimento è veloce l'immagine è confusa :mrgreen:

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1266
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Obiettivo a infinito Lomo

Messaggio da 500paolo » 20/07/2020, 18:52

Per forza, sei al limite superiore del 4k e dello standard usb3, anche io con la mia da 18mpx devo fare i salti mortali per avere degli fps accettabili alla alte risoluzioni.
Pero' che ne pensi delle regolazioni in tempo reale? Della funzione istogramma dove puoi regolare i limiti? Del metti a registrare, guardi negli oculari e alla fine ritagli le parti che ti servono del filmato? O ancora meglio se usi lettori come vlc, salvi il singolo fotogramma che e' gia' una foto ad altissima risoluzione? (puoi scegliere la migliore che trovi dentro al filmato).

Rispondi

Torna a “Ottica, meccanica, manutenzione e riparazione del microscopio”