Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

dubbio , su circolarita' pupilla d'uscita

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
Avatar utente
Samuele
Buon utente
Messaggi: 510
Iscritto il: 29/07/2015, 20:22

Re: dubbio , su circolarita' pupilla d'uscita

Messaggio da Samuele » 13/03/2019, 17:57

lcipo76 ha scritto:
13/03/2019, 9:53
...tieni conto Specola che il problema si vede in visione distolta o guardando dentro l' oculare di traverso...
Si dà il caso che anch'io ho quel modello e sono andato a controllare.
Premesso che osservandoci, con i suoi 7,41º di campo pari a quasi 60º di campo apparente, per controllare bene i bordi bisogna guardare un po' di lato, non capisco cosa intendi per "visione distolta" o "di traverso", dato che al mio non risulta nulla di irregolare.
Allontanando gli oculari di una ventina di cm, come suggerisce Specola, su un fondo chiaro e luminoso si osserva la pupilla di uscita e, girando leggermente il binocolo di traverso, la falsa pupilla che in alcune posizioni è molto vicina alla prima.
Ma tutto ciò mi sembra ben diverso dalla situazione da te fotografata (anche in questo caso però non hai spiegato come hai ottenuto quelle foto).

lcipo76
Buon utente
Messaggi: 53
Iscritto il: 11/12/2018, 10:44

Re: dubbio , su circolarita' pupilla d'uscita

Messaggio da lcipo76 » 14/03/2019, 9:48

mi rendo conto di spiegarmi molto male

per visione distolta intendo con la coda dell' occhio , quando guardi dentro il binocolo ovviamente guardo nel centro ma apputo avedo un bel campo se provo a guardare tutto il bordo non riesco perche' mi si annerisce l' immagine , pero' con la coda dell' occhio si intravede l' imperfezione

di traverso intendo appunto guardando di lato , togliendo l' occhio dall' oculare e guardando dentro a una distanza di 1 - 2 cm e ruotando il binocolo di traverso riesco a vedere tutta la circonferenza interna dell' oculare con il suo bordo nero perfettamente regolare e riesco appunto a vedere quel punto dove invece non e' regolare

perfino guardando il binocolo al contrario cioe' dalla lente si intravede quella imperfezione

la foto l'ho fatta con il cellulare mettendolo sopra l' oculare e con qualche tentativo ruotandolo e angolandolo nella posizione giusta
sono riuscito a fotografare l' imperfezione

questa e' un altra foto
Immagine

Avatar utente
Samuele
Buon utente
Messaggi: 510
Iscritto il: 29/07/2015, 20:22

Re: dubbio , su circolarita' pupilla d'uscita

Messaggio da Samuele » 14/03/2019, 17:56

Mah :think:
Trovo strano che ti si annerisca l'immagine quando cerchi di osservare il bordo, e mi viene da pensare che tu debba semplicemente estrarre i paraluce ruotandoli in senso antiorario.
Vorrei, invece segnalarti che se dovessi imprimere una rotazione oraria sostenuta, col paraluce abbassato, finiresti per svitare gli oculari.
Dall'ultima immagine sembrerebbe che ci sia un qualcosa che si è spostato invadendo il campo osservativo, ma per conferma potresti fotografare, da una decina di cm dall'oculare, il riflesso di una forte luce radente messa a lato dell'obiettivo facendo in modo che la fonte luminosa non venga ripresa direttamente dal binocolo, oppure una superficie bianca molto illuminata.
In questo modo si potrebbe apprezzare la pupilla di uscita ed i riflessi vari dei prismi per capire se quella cosa fa parte del treno ottico, o ne costituisce un elemento estraneo.

abramo giusto
Buon utente
Messaggi: 2746
Iscritto il: 23/11/2011, 22:48

Re: dubbio , su circolarita' pupilla d'uscita

Messaggio da abramo giusto » 15/03/2019, 7:19

Se devo sparare una cavolata ..
Sembra che sia una sede degli obbiettivi il problema, esempio la lente deve avere un profilo dove appoggiarsi e dall' altra parte una ghiera per bloccarlo.
Probabilmente c'è il capezzolo che vedi nel profilo.
Difficile che sia un problema più serio perché ovviamente avresti avuto problemi seri di visione.
Abramo
Hensoldt dialyt..qualcuno!! Hans Hensoldt jagd e nox..Minox family bd 10x44 br,bd 8-14x40 br ed, Scope MD62 ED..Sard 7x50.. Nedelta 7x50..Switf Audubon...Polifemo Celestron C5
http://www.centrometeolombardo.com/cont ... e=Stazioni

lcipo76
Buon utente
Messaggi: 53
Iscritto il: 11/12/2018, 10:44

Re: dubbio , su circolarita' pupilla d'uscita

Messaggio da lcipo76 » 19/03/2019, 9:46

ho usufruito della garanzia per difetto di fabbricazione ,
ho spedito il binocolo e non e' piu' in mio possesso

fare quello che chiede samuele avevo provato ma e' un casino fare foto dentro un oculare con la luce dall' altra parte
ho provato ma non riuscivo mai a trovare un punto dove venisse bene , inoltre bene ho male si vedeva sempre
la stessa cosa gia' postata in altre foto

ovviamente non ho smontato il bino ma io che ho potuto osservarlo bene e meglio rispetto a voi che leggete soltanto e dovete
con difficolta' immaginare il problema , la sensazione e' quella descritta da abramo sembra che la sede, l' oring, la guarnizione
o qualsiasi cosa tenga insieme le lenti sia danneggiata o rigonfiata facendo passare la luce sulla lente in quel punto e l' osservatore vede quella puppa

sembrava una cosa solamente meccanica e nessun danno alla lente o allo schema ottico perche' per il resto si vedeva benissimo

grazie comunque a tutti per il supporto, alla fine era piu' che altro curiosita' di sapere se il problema era conosciuto o meno

3nzo
Buon utente
Messaggi: 133
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: dubbio , su circolarita' pupilla d'uscita

Messaggio da 3nzo » 19/03/2019, 23:02

Verniciatura del bordo della lente che ha interessato in parte il bordo della superficie della lente stessa e che presenta una irregolarità? (Con possibili cause e varianti).

Rispondi

Torna a “BINOCOLI”