Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
Avatar utente
Samuele
Buon utente
Messaggi: 733
Iscritto il: 29/07/2015, 20:22

Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

Messaggio da Samuele »

Il produttore cinese che realizza i binocoli ad oculari intercambiabili commercializzati da APM ha realizzato il modello da 100 mm con vetro FCD100 al posto di FK61, raggiungendo un più elevato contenimento dell'aberrazione cromatica.
Da quel che si legge in questa recensione (che è in cinese -o simile- e quindi necessita di traduttore), pare che dalla produzione i binocoli verranno fuori già ottimizzati per un ingrandimento di 200x, e con apertura libera dei prismi di 28 mm.
Ludes ha scritto che li offrirà in vendita con oculari UFF da 24 mm ed una valigia dedicata Pelican, valigia che costituirà dotazione ordinaria anche degli altri suoi binocoli.
Non riesco ad immaginare quanto questo nuovo prodotto possa risultare attraente per i consumatori, ma al momento mi viene da dire: W la concorrenza :mrgreen:
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1962
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

Messaggio da Giovanni Bruno »

Si VIVA LA CONCORRENZA.

L'APM ED APO da 100mm, con un vetro ED leggermente inferiore al FPL-53 , era rimasto da solo a presidiare l'area dei binocoloni da 100mm della APM.

Al cozzo con il molto più economico 100mm OBERWERK, si trovava spiazzato commercialmente, quindi il dotarlo di un vetro ED TOP era necessario per giustificarne il prezzo. :thumbup: :wave:
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1962
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

Messaggio da Giovanni Bruno »

Riprendo questa discussione per ricordare che l'APM SD APO da 100mm ha si una valigia dedicata, ma costa ben 295€, a mio avviso davvero un po troppo, se penso che il mio eccellente binocolone IBIS 20x80ED l'ho pagato solo 250€ e pure spedito da TECNOSKY. :thumbup: :wave:
Avatar utente
fulvio_
Buon utente
Messaggi: 727
Iscritto il: 11/03/2014, 20:31
Località: Cosenza

Re: Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

Messaggio da fulvio_ »

Io ho comprato questa custodia:

https://www.apm-telescopes.de/en/other/ ... ulers.html

Il problema è che non è rigida. Bisogna riempirla con la sagoma in polistirolo a corredo del binocolo. Ho preferito mettere anche un cartone rigido tutt'intorno al polistirolo.
E' una soluzione "alla buona" ma avendo acquistato la collimazione dello strumento fine ho rinunciato alla valigia dedicata.
Osservo con: Nikon 8x30 EII - Tasco 110 7x35 - APM 100 SD 90°
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1962
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

Messaggio da Giovanni Bruno »

FULVIO, avevo già vista quella borsa ultraleggera, ma credevo che l'espanso fosse parte della borsa stessa.

Quindi tu mi dici che senza l'espanso dell'imballo originale, quella borsa floscia non serve a niente? :thumbup: :wave:
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1962
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

Messaggio da Giovanni Bruno »

Chiedo a chi lo sa, ma l'APM SD da 100mm a 45°, esiste solo con FCD 100, oppure anche con l'FPL-53?

Mi spiego, ho appena comprato un APM SD APO da 100mm a 45° che mi arriva la prossima settimana ed il venditore mi dice che ha una lente FPL-53, cosa devo pensare? :thumbup: :wave:
Avatar utente
fulvio_
Buon utente
Messaggi: 727
Iscritto il: 11/03/2014, 20:31
Località: Cosenza

Re: Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

Messaggio da fulvio_ »

Non mi risulta che APM abbia in produzione 100 mm in FPL-53.
Ci sono gli ED in FK-61 e gli SD in FCD 100 (che dovrebbe essere "più o meno" l'equivalente HOYA del vetro FPL-53 OHARA).
In FPL-53 ci sono il 120 mm e l'82 mm.
il 150 mm è disponibile in FCD 100.
il settantino "APO" invece è in FK-61, però è un tripletto.
Secondo me, in questa babele di sigle, l'unica è guardarci dentro. :D

Ma presso che venditore l'hai preso?
Ad ogni modo auguri :thumbup:

Si, è una borsa in tessuto (plastico) che arriva ripiegata. Senza l'imballo in polistirolo è inutilizzabile.
Osservo con: Nikon 8x30 EII - Tasco 110 7x35 - APM 100 SD 90°
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1962
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

Messaggio da Giovanni Bruno »

Ciao FULVIO, l'APM SD APO da 100mm a 45° l'ho comprato usato da AFD di Genova, alla fine non ho saputo resistere al richiamo della foresta di avere un SD APO da 100mm, avendo avuto in passato molti altri binocoloni, sia diritti che BT da 100mm.

Quando poi ho visto il video di PIERGIOVANNI e CORRADO MORELLI, che mostravano l'APM ED APO da 70mm a 45° e l'APM SD APO da 100mm a 45°, e l'aver trovato un introvabile usato, ogni ulteriore resistenza all'acquisto si è sciolta come neve al sole.

Ringrazio BIFO per avermi segnalato con precisione, il modello ed il venditore del SD APO da 100mm a 45°. :D

La notizia della lente FPL-53 me l'ha data un mio amico di GENOVA, ex proprietario del SD da 100mm da me comprato, ma può darsi che lui abbia associato alla sigla SD, l'FPL-53 in modo atomatico.

Daltronde il mio APM SD APO da 82mm a 45°, ha proprio una lente FPL-53.

Sui cataloghi, l'FDC 100 e l'FPL-53 esibiscono gli stessi numeri di ABBE, ovvero 95, numeri molto vicini alla FLUORITE NATURALE, ma senza alcuni dei problemi tipici della fluorite naturale.

Oggi chiederò meglio al mio amico se è davvero sicuro della sigla FPL-53 , oppure se è una sua presunzione.

Dimenticavo, il mio amico, tale MATTEO di GENOVA, aveva ceduto ad AFD il suo SD da 100mm come parziale pagamento del suo nuovissimo APM SD APO da 120mm a 45°, di cui mi racconta cose semplicemente meravigliose. :thumbup: :wave:
Avatar utente
fulvio_
Buon utente
Messaggi: 727
Iscritto il: 11/03/2014, 20:31
Località: Cosenza

Re: Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

Messaggio da fulvio_ »

Felice che ti sia tolto questo "sfizio".
Purtroppo a noi binofili quando ci prende la scimmia non se ne esce...
Tornando in tema, per il 100 mm dichiarato APO ti basta guardare sullo scafo: Se c'è scritto ED è in FK-61, se c'è scritto SD è in FCD 100. In FPL-53 non è possibile, ammenocchè Ludes non ne abbia prodotto qualche esemplare senza commercializzarlo su vasta scala! Poi, che FPL-53 e FCD-100 siano simili come vetri, non saprei dirtelo. E' ciò che leggo.
Sono comunque vetri di due distinti produttori.
Giovanni Bruno ha scritto: 25/06/2021, 7:51 La notizia della lente FPL-53 me l'ha data un mio amico di GENOVA, ex proprietario del SD da 100mm da me comprato, ma può darsi che lui abbia associato alla sigla SD, l'FPL-53 in modo atomatico.
Lo credo anch'io!


Buon divertimento :thumbup:
Osservo con: Nikon 8x30 EII - Tasco 110 7x35 - APM 100 SD 90°
Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 2045
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

Messaggio da Angelo Cutolo »

Concordo con chi dice che flp53 e fcd100 siano estremamente simili, almeno a guardare le loro specifiche.
fdc 100 ► https://refractiveindex.info/?shelf=gla ... age=FCD100
flp 53 ► https://refractiveindex.info/?shelf=gla ... page=FPL53
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8248
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

Messaggio da -SPECOLA-> »

Tra l'altro il sig. Pino di ADF Genova è una persona veramente molto gentile! :thumbup:
Buon divertimento con il tuo nuovo setup. :D
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1962
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

Messaggio da Giovanni Bruno »

Grazie RAGAZZI, dopo il mitico MIYAUCHI da 100mm a 45° e l'efficiente NEXUS da 100mm a 45°.

Alcuni oggetti deep sky a medio campo, oppure la LUNA, sono bellissimi anche con l'APM SD APO da 82mm a 45°, ma con un SD da 100mm a 45°, oggetti tipo il doppio ammasso del PERSEO e la LUNA, appariranno con una maestà un poco superiore, mentre la profondità di magnitudine aumenta di quel tanto che basta a desiderare un 100mm.

L'APM SD APO da 82mm, rimane invece il miglior compromesso in assoluto per il terrestre, come trasportabilità, montabilita e buona tolleranza al cattivo seeing diurno.

Anche se il discorso seeing diurno è facilmente modulabile con vari diaframmi volanti in volgare cartoncino nero, anche su un APM SD APO da 120mm.

Per la somiglianza tra l'FDC 100 e l'FPL-53, ringrazio ANGELO per i due LINK TECNICI, dove si legge con chiarezza che sono dei fratelli gemelli.

Chissà perché pensavo che la HOYA del FDC 100, fosse CINESE, ed invece oggi attraverso il LINK di ANGELO ho scoperto che anche la HOYA è GIAPPONESE come la HOARA. :thumbup: :wave:
Avatar utente
fulvio_
Buon utente
Messaggi: 727
Iscritto il: 11/03/2014, 20:31
Località: Cosenza

Re: Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

Messaggio da fulvio_ »

Appurato che l'FCD 100 ha specifiche comparabili al FPL-53 e che l'FK-61 è comunque un vetro di pregio...
prendendo atto che la seconda lente del doppietto dei binocoloni APM è di ignota natura...
stai a vedere che l'Oberwerk 127:
https://oberwerk.com/product/oberwerk-b ... telescope/
con un tripletto le cui componenti sono in FCD 100 e FK-61, sarà il killer di tutti i binocoloni "concorrenti"?
Il costo (superiore all'APM 120 in FPL-53) lo lascerebbe presupporre.
E, se non ricordo male, Busarow accennava al fatto che lo strumento fosse particolarmente performante tanto da entrare in concorrenza con il 150 APM.
Staremo a vedere!
Osservo con: Nikon 8x30 EII - Tasco 110 7x35 - APM 100 SD 90°
Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1962
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

Messaggio da Giovanni Bruno »

Molto interessante davvero, però è un f 5,11, il peso di quasi 12kg è al limite massimo di una accettabile trasportabilità.

Per il peso poi aspetterei una recensione professionale, con tanto di pesata su bilancia.

Un obbietivo tripletto pesa il 50% in più di un obbiettivo a doppietto, in modo particolare per un diametro di ben 127mm.

Ma se uno avesse la fortuna di avere un pezzettino di terreno in un luogo buio, ma sorvegliato, e ci potesse mettere su un micro osservatorio, allora sarebbe una cosa favolosa.

Quello del micro-osservatorio è stato per decenni il mio sogno proibito e mai realizzato.

Quando presi il mio attuale potente ed eccellente C11 CPC HD, speravo proprio di tenerlo in un mini osservatorio, ma ogni ricerca del sito buio ed in quota è stata infruttuosa, nessuno ti vende nemmeno una spanna di terreno sassoso ed incolto. :thumbup: :wave:
Avatar utente
fulvio_
Buon utente
Messaggi: 727
Iscritto il: 11/03/2014, 20:31
Località: Cosenza

Re: Nuovo Binocolo APM 100 con ottiche SD

Messaggio da fulvio_ »

Giovanni Bruno ha scritto: 29/06/2021, 19:02 Oggi mi è arrivato l'APM SD APO da 100mm a 45°

Prima considerazione, accidenti quanto è grosso.!!!!!

Seconda considerazione, accidenti quanto pesa!!!!

Con solo un slitta VIXEN lunga solo 100mm per poterlo montare su un morsa VIXEN + due leggeri ocular PLANETARY ED da 5mm, usati come TEST ESTREMO, son 8Kg tondi-tondi, al cospetto il non molto dissimile mio APM SD APO da 82mm è una semi-piuma.

Benedico comunque di aver ceduto al 100mm SD APO, perché mi ha brutalmente insegnato che avrei fatto una enorme stupidaggine a prendere un BT da 120mm, perlomeno per la mia non tenera età di 74 anni.

Per rispondere meglio al quesito del titolo, io rispondo che i BT da 82mm e 100mm, rispondono ad una esigenza di avere uno strumento supertrasversale, ma senza pretese, da usare ed abusare su tutti i comparti osservativi in allegria, tra terra e cielo.

Altro pensiero ricorrente è: se per motivi economici, oppure di salute, con quale singolo strumento mi piacerebbe restare ed anche in questo caso la risposta è la stessa, un binocolone da 82mm-100mm, che sia APO, ma solo perché per essere davvero un trasversale totale, in modo del tutto estemporaneo e senza aspettative messianiche, sappia mostrare qualcosina anche su LUNA e PIANETI. :thumbup: :wave:
Ciao Giovanni,
ti rispondo qui per non inquinare il thread da cui ho estrapolato la citazione.
in primis auguri per il nuovo arrivato. Effettivamente è un pò pesantuccio e ingombrante per essere un 100 mm. Credo che dipenda dal fatto che lo scafo sia un "tuttofare" per vari diametri, e si sono dovuti trovare dei compromessi.
E però la cosa non mi dispiace del tutto. Dà un'idea di robustezza.
Volevo chiederti se conti di fare lo star test al binocolo. E' cosa fattibile... soprattutto senza inseguimento?
Osservo con: Nikon 8x30 EII - Tasco 110 7x35 - APM 100 SD 90°
Rispondi

Torna a “BINOCOLI”