Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Problema anelli/cerchi foto al microscopio

Descrizioni, prove, caratteristiche tecniche e modalità di utilizzo dei microscopi di ieri e di oggi e dei loro accessori
luca64
Messaggi: 9
Iscritto il: 21/05/2019, 16:06

Re: Problema anelli/cerchi foto al microscopio

Messaggio da luca64 » 23/06/2019, 21:30

Sì Mariano ho la testata trinoculare, vedi foto all'inizio del post. Ora sono in convalescenza e quindi piuttosto stanco, riprendo l'utilissima discussione tra una settimana.

ciao grazie delle foto esplicative

Mariano Curti
Buon utente
Messaggi: 651
Iscritto il: 18/03/2013, 19:27

Re: Problema anelli/cerchi foto al microscopio

Messaggio da Mariano Curti » 24/06/2019, 1:51

:thumbup: :thumbup: :thumbup:

luca64
Messaggi: 9
Iscritto il: 21/05/2019, 16:06

Re: Problema anelli/cerchi foto al microscopio

Messaggio da luca64 » 13/07/2019, 20:19

Eccomi. Prima di approfondire ulteriormente la questione su come cambiare la macchina fotografica e supporto relativo voglio provare una videocamera per microscopio abbastanza recente, con sensore da 5 mp viene sui 380 euro. Non so se si può fare pubblicità, ditemi voi se posso mettere il link.
Se la risoluzione fosse buona (la vendono anche con adattatore) avrei risolto tutti i problemi spendendo meno di una reflex sicuramente. Chiaramente ci vuole sempre il pc di fianco.
Sto contattando la ditta per poter fare una prova.

ciao
Luca

Dunadan
Buon utente
Messaggi: 866
Iscritto il: 09/02/2015, 21:51

Re: Problema anelli/cerchi foto al microscopio

Messaggio da Dunadan » 13/07/2019, 23:11

Una reflex usata con 20Mpixel ti costerebbe assai meno e potresti usarla anche per altri scopi! Non spenderei mai 380€ in una videocamera per microscopia, in genere in quella fascia di prezzo sono abbastanza scarse.....
Il mio blog di microscopia ottica ed elettronica: https://nidhoggmicroscopy.wordpress.com/

Mariano Curti
Buon utente
Messaggi: 651
Iscritto il: 18/03/2013, 19:27

Re: Problema anelli/cerchi foto al microscopio

Messaggio da Mariano Curti » 14/07/2019, 2:53

Concordo con Dunadan.
Se poi vai sull'usato macchine reflex ottime ne trovi parecchie al quel prezzo.
:wave:
Mariano.

luca64
Messaggi: 9
Iscritto il: 21/05/2019, 16:06

Re: Problema anelli/cerchi foto al microscopio

Messaggio da luca64 » 14/07/2019, 16:24

Hmmm… capisco...però bisogna essere sicuri che l'usato sia ben funzionante. Inoltre con la videocamera c'era anche la comodità di avere già pronto il software per le misurazioni… Sicuramente rimane il problema della qualità dell'immagine: vedo se riesco a provarla e poi ne riparliamo.

Curiosità: perchè dici che la reflex bisogna usarla senza obiettivo, quindi corpo macchina +adattatore+oculare? Perchè l'obiettivo avrebbe un diametro molto maggiore dell'oculare e quindi nella foto si vedrebbe la cornice nera intorno all'immagine dell'oculare? Ma d'altronde senza obiettivo non riesci a zoomare sui particolari, sbaglio? Quindi la foto viene "ridotta"... :?:


ciao
Luca

Dunadan
Buon utente
Messaggi: 866
Iscritto il: 09/02/2015, 21:51

Re: Problema anelli/cerchi foto al microscopio

Messaggio da Dunadan » 14/07/2019, 17:28

L'argomento è vasto, ma la risposta secondo me sta nell'osservare le soluzioni di altri microscopisti. L'accoppiata fotocamera (reflex e -a mio avviso- con sensore APSC, scelta da preferire a full frame) + oculare da proiezione è quella che permette di ottenere i risultati migliori e quindi la più usata in assoluto dai microscopisti. Con certi microscopi (soprattutto se a coniugata infinita) è possibile anche non utilizzare l'oculare da proiezione. Anche qui da non sottovalutare l'accoppiamento obiettivo microscopio/oculare perchè potrebbero sorgere forti aberrazioni in caso di coppie non corrette o sovracorrette. Sulla rete si possono trovare molti esempi di foto spettacolari (es. Rogelio Moreno, Charles Krebs). Cosa che invece non si può dire di foto scattate con telecamere dedicate per microscopia. Non ho mai visto foto particolarmente avvincenti con quei dispositivi, a meno di non andare su fasce di prezzo da laboratorio, inaccessibili agli hobbisti.
Accoppiare una fotocamera con obiettivo in afocale ad un oculare da proiezione è un'impresa abbastanza ardua e in termini di qualità non mi pare ne valga la pena. Evitare la vignettatura è quasi impossibile secondo me. Inoltre è difficile trovare l'accoppiata obiettivo fotocamera-oculare che non comporti aberrazioni di ogni sorta (spesso sferiche, abbastanza evidenti e deformanti). Anche questa è una soluzione "economica" per scattare con la compatta che molti abbiamo, ma resta sempre una soluzione non ottimale e perciò anche questa non è diffusa tra gli hobbisti "professionisti".
Il mio blog di microscopia ottica ed elettronica: https://nidhoggmicroscopy.wordpress.com/

Rispondi

Torna a “Microscopi e tecnica microscopica”