Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Back focus MTO 500

Telescopi, accessori, montature per l'astronomia
Rispondi
elyvent
Buon utente
Messaggi: 81
Iscritto il: 11/11/2015, 12:20

Back focus MTO 500

Messaggio da elyvent » 07/09/2019, 9:58

Ciao a tutti,

Come noto nella serie MTO per installare una diagonale è necessario aumentare il back focus. Mentre nel MTO 1000 è abbastanza semplice, basta togliere una vite che si sblocca la messa a fuoco oltre l'infinito, nel 500 è più complesso, poiché bisogna smontare completamente l'obiettivo e limare il blocco della messa a fuoco (operazione che al momento non mi sento di fare). Quindi ho risolto installando una barlow in testa al diagonale, ma per l'uso terrestre mi trovo con troppi ingrandimenti (anche perché in testa al diagonale il fattore moltiplicatore della barlow aumenta ulteriormente). Quindi o acquisto un set di oculari a lunga focale (da 30 a 40mm), ma ho notato che da 1,25" non se ne trovano molti, oppure posso acquistare un correttore di focale (quelli che si utilizzano per le torrette) che hanno un fattore moltiplicatore più contento di 1,25. Cosa mi consigliate? Ho visto velocemente alcuni correttori di focale economici e dalle foto mi sembra abbiano le estremità filettate, quindi mi chidevo se necessitano di ulteriori adattatori, grazie.

Claudio
Bresser 80/640 nano - MAK 90 OMEGON - MTO 500 -
Astrotech 11x70 - ZOMZ Kronos BNU 7x50 Olympic issue - Chinon 10x40 roof Wide angle -
3T4 20x50 russo - Vixen Solo 8x25

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1832
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Back focus MTO 500

Messaggio da Angelo Cutolo » 07/09/2019, 14:42

Non so qual'è il fattore moltiplicativo effettivo della barlow in quella posizione, ma indipendentemente da ciò, penso che sia meglio usare solo oculari "lunghi", senza l'aggiunta di riduttori.
Viste le focali di cui necessiti, potresti procurarti dei semplici plössl, in quanto il barilotto da 31,8 mm limita di suo il massimo campo sfruttabile (1,6° per una focale di 1000 mm, 1° abbondante per 1500 mm e così via).

I plössl di tali focali sono facili da trovare e non costano molto, come vedi in questa pagina https://www.teleskop-express.it/15-oculari-da-318- ci sono tutte le focali che ti servono e sono comunque discreti (della serie TSSP ho il 40, il 32 e il 9 mm).

Immagino che la barlow che possiedi sia una delle solite "corte" (nel senso che è fisicamente corta), queste hanno una lunghezza focale solitamente intorno ai 60 mm, quindi quando vengono "tirate" molto (come quando la si mette prima del diagonale) moltiplicano di molto la focale diventando facilmente 3X o anche 4X, una soluzione potrebbe essere di usare una barlow piu "lunga" (nel senso che è fisicamente lunga), quindi di focale maggiore e che messa prima del diagonale non aumenti eccessivamente il fattore moltiplicativo (una barlow tipo questa https://www.teleskop-express.it/usati-e ... ptics.html) o magari se quella che possiedi ha il gruppo ottico svitabile, potresti avvitare solo quello al "naso" del diagonale (solitamente quelle che si svitano hanno il filetto dei filtri da 31,8 mm) riducendo così il tiraggio e il fattore moltiplicativo.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

elyvent
Buon utente
Messaggi: 81
Iscritto il: 11/11/2015, 12:20

Re: Back focus MTO 500

Messaggio da elyvent » 07/09/2019, 17:26

Grazie Angelo, credo che mi orienterò verso oculari "lunghi" non troppo costosi per fare qualche prova, Claudio
Bresser 80/640 nano - MAK 90 OMEGON - MTO 500 -
Astrotech 11x70 - ZOMZ Kronos BNU 7x50 Olympic issue - Chinon 10x40 roof Wide angle -
3T4 20x50 russo - Vixen Solo 8x25

Rispondi

Torna a “Strumentazione astronomica”