Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Oculare difettoso

Principi di funzionamento, manutenzione, modifica e autocostruzione dei microscopi e dei loro accessori
Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1266
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Oculare difettoso

Messaggio da 500paolo » 07/12/2019, 23:49

Davvero? A me sembravano poco compensanti per i Lomo...E' vero pure che ogni obiettivo lomo e' una storia a se.

3nzo
Buon utente
Messaggi: 535
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Oculare difettoso

Messaggio da 3nzo » 08/12/2019, 14:41

E' possibile che siano poco compensati, è stata una prima impressione, non un esame attento. Comunque mi sono simpatici per il loro aspetto non convenzionale :)
Mi chiedo quale fosse lo scopo del progetto.

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1266
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Oculare difettoso

Messaggio da 500paolo » 08/12/2019, 14:56

Erano a corredo del Pzo Biolar (ne ho avuto uno) e anche li IMHO compensavano male perche' in tempi andati non si uniformavano i bassi e gli alti ingrandimenti, i primi non avevano bisogno di compensazione mentre quelli dal 20x in poi si, quindi i grandi marchi fornivano due coppie diverse di oculare, una da usarsi fino al 10x e l'altra con i seguenti. Evidentemente la Pzo ha preferito fare una coppia di oculari che sono una via di mezzo tra compensanti e non, in modo da evitare il cambio di questi col cambio di ingrandimento a scapito pero' di una perfetta correzione. :wave:

3nzo
Buon utente
Messaggi: 535
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Oculare difettoso

Messaggio da 3nzo » 21/01/2020, 23:24

Ho ripreso l'oculare difettoso e l'ho smontato per capire quale fosse lo schema ottico. Si tratta di un oculare König, quindi a grande angolo di campo.
Quale sarà il significato della sigla SK? K significa König o Kompensator, oppure Grandangolo(= Szeroki kąt) - König?
E infine, l'oculare König può essere anche compensatore?

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1266
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Oculare difettoso

Messaggio da 500paolo » 22/01/2020, 7:53

Per me non compensano quasi nulla se non nulla, il campo non credo superi i 15,5, altrimenti i B&L che ho, da quanto sono, 23? ;)
Per intenderci, in scala, ho: Lomo K15, gli Sk come i tuoi, Gf periplan 10x 18, due Unitron che ora non ricordo la sigla, B&L 10xWF Lab, generici KHW10x/20L, B&L 31-15-61 10xWF e altri non degni di nota. Per superare i K15 Lomo ho dovuto ritagliare la ghiera paraocchi degli sk in modo da poter avvicinare di piu' gli occhi alla lente altrimenti davano un immagine lontana a stretta. :wave:

3nzo
Buon utente
Messaggi: 535
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Oculare difettoso

Messaggio da 3nzo » 22/01/2020, 9:09

A me sembra che abbiano un campo un po' più più largo dei corrispondenti K10x della Lomo. Sulla compensazione non saprei dire, perché mi sembra di capire che devono essere calibrati sugli obbiettivi.
Personalmente non ho idea della differenza di qualità usando oculari normali o compensatori perché tutti quelli che ho sono appunto compensatori. Tu hai qualche foto dove si può notare la differenza?

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1266
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Oculare difettoso

Messaggio da 500paolo » 22/01/2020, 14:49

Essere compensante o meno non inficia sulla qualità, e' solo un connubio oculare-obiettivo.
Di quelli che ti ho elencato prima, i B&L 31-15-61 10xWF ad esempio non sono compensanti e dovrebbero avere un campo di 20 o 21, i generici KHW10x/20L te lo dice la sigla, sono da 20 di campo e sono mediamente compensanti. Poi ci sono gli ottimi Gf periplan 10x 18 (fra i migliori per fotografia) che sono compensanti forti da 18 di campo ma ne facevano una versione anche da 20 di campo. I lomo sono fortemente compensanti ancora piu' dei periplan Leitz.
Per renderti conto del campo puoi usare un vetrino micrometrico: provando diversi oculari ti accorgerai che a parità di ingrandimento, alcuni ti mostreranno piu' linee del vetrino lasciandoti invariata la sensazione dell'ingrandimento, come guardare da una finestra a singola anta o una a due, il paesaggio lo vedi con le stesse dimensioni ma nel secondo caso vedi piu' cose. :wave:

3nzo
Buon utente
Messaggi: 535
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Oculare difettoso

Messaggio da 3nzo » 23/01/2020, 9:21

E per apprezzare la compensazione? Ho alternato il 10x SK della PZO con un K10X della Lomo, con un obbiettivo da 70x e mi è sembrato un po' più nitido col K10X, mentre differenze su frange colorate non mi sembra ci siano. Proverò con il micrometro oggetto.

Rispondi

Torna a “Ottica, meccanica, manutenzione e riparazione del microscopio”