Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

12 x

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
Rispondi
Avatar utente
enzolin
Buon utente
Messaggi: 124
Iscritto il: 24/05/2014, 10:46
Località: Val Lagarina e dintonri (TN)

12 x

Messaggio da enzolin » 18/01/2020, 6:20

Ciao a tutti,

premesso che amo l'osservazione terrestre (non necessariamente bird watching) e che l'ingrandimento che preferisco è il 12 x (perchè in grado di proiettarmi nella scena pur rimanendo tutto sommato ancora gestibile manualmente), possedendo attualmente 12x40 russi degli anni 70 e 80 (dei quali uno veramente pregevole), sto cercando nell'ambito dei PORRO disponibili sul mercato un ottica di livello superiore.

Come riferimento mi piacerebbe avesse una definizione, un'incisione e una planarità di campo pari a quelle di un Komz BPO 10x42 ma possibilmente un campo un tantinello più ampio.

Mi pare che il mercato non offra un granchè e la mia scelta si sta orientando verso due modelli che sono il Nikon Action EX 12x50 CF WP e l'Omegon Argus 12x50.

Il campo è leggermente maggiore nel Nikon e sulla qualità del trattamento FMC di quella casa non c'è alcun dubbio tuttavia solo nella versione 7x50 è previsto il campo piatto.

Per contro l'Omegon (con gli oculari con 8 lenti in 5 gruppi) dovrebbe essere in grado di fornire un'immagine correttissima.

E allora vi chiedo:

Qualcuno ha esperienze in merito a questi modelli?

I trattamenti e la qualità delle ottiche della Omegon sono validi?

Riflessioni a riguardo?

Rimanendo nell'ambito dei 12x a prismi di porro magari anche porro2 (sotto i 500 euro) ci sono altri binocoli che vi sentireste di suggerirmi?

Grazie.

Avatar utente
monpao
Buon utente
Messaggi: 1670
Iscritto il: 15/09/2011, 13:37

Re: 12 x

Messaggio da monpao » 18/01/2020, 9:47

Se provi a cercare un Nobilem o più facilmente un Dodecarem Zeiss Jena potresti trovare qualche buon esemplare intorno ai 500 euro e avresti un eccellente 12x.
Nell'usato anche il Canon 12x stabilizzato sarebbe un'eccellente soluzione.
Con un gran colpo di fortuna anche il Nikon SE...

Il Nikon Action EX 12x l'ho avuto, è un buon binocolo, ma se il paragone in termini di nitidezza è con il BPO 10x lo troveresti un po' più "morbido".
"Un bel tacer non fu mai scritto"
Mo ci provo...

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1356
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: 12 x

Messaggio da Giovanni Bruno » 18/01/2020, 10:07

12x non sono pochi e per goderli davvero a mano libera un CANON 12x36 IS che ho posseduto sarebbe la summa delle tue esigenze, essendo un 12x36 con dentro un ben preciso elemento spianatore efficacissimo.

Il CANON ha tutto, stabilizazione, campo spianato, buon campo apparente, prismi di PORRO II ed una luminostà ancora adeguata. :thumbup: :wave:

piero
Buon utente
Messaggi: 3328
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: 12 x

Messaggio da piero » 18/01/2020, 11:23

concordo con monpao: il mio preferito rimane il nikon SE; ce n'era uno nell'usato su astrosell tempo fa, ma varrebbe la pena cercarlo, anche con un annuncio; se in ottime condizioni direi che si può arrivare sui 600 euro
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

Avatar utente
enzolin
Buon utente
Messaggi: 124
Iscritto il: 24/05/2014, 10:46
Località: Val Lagarina e dintonri (TN)

Re: 12 x

Messaggio da enzolin » 18/01/2020, 12:02

Grazie a tutti per le risposte.
monpao ha scritto:
18/01/2020, 9:47
Se provi a cercare un Nobilem o più facilmente un Dodecarem Zeiss Jena potresti trovare qualche buon esemplare intorno ai 500 euro e avresti un eccellente 12x.
Ma davvero Nobilem e Dodecarem offrono immagini incise e piane come quelle del Komz BPO?

In effetti al Canon ci sto pensando da un bel po' ma di esso ci sono alcune cose che non mi piacciono.

Ed anche al Nikon SE ci penso sempre, penso che anni fa lo vendevano nuovo su ebay a 600 euro, vabbè...

Ma di 'sti Omegon si sa niente?

Avatar utente
monpao
Buon utente
Messaggi: 1670
Iscritto il: 15/09/2011, 13:37

Re: 12 x

Messaggio da monpao » 18/01/2020, 14:17

enzolin ha scritto:
18/01/2020, 12:02
Grazie a tutti per le risposte.
monpao ha scritto:
18/01/2020, 9:47
Se provi a cercare un Nobilem o più facilmente un Dodecarem Zeiss Jena potresti trovare qualche buon esemplare intorno ai 500 euro e avresti un eccellente 12x.
Ma davvero Nobilem e Dodecarem offrono immagini incise e piane come quelle del Komz BPO?
Come liviello di nitidezza siamo li e gli Jena hanno una toniltà calda ma sicuramente più vicina al neutro del BPO.
Circa la planeità del campo dovrei andare e riconfrontarli per essere preciso, ma anche se il BPO ne avesse di più il Dodecarem non sfigurerebbe.

Ho dato un' occhiata agli Omegon, mi sembrano dei binocoli del filone dei GHT USM (anche se non comprendevano un 12x), binocoli sicuramente ottimi e solidi anche se pesantucci, molto nitidi al centro e luminosi, ma certamente non a campo piatto tipo Fujinon.
"Un bel tacer non fu mai scritto"
Mo ci provo...

Avatar utente
enzolin
Buon utente
Messaggi: 124
Iscritto il: 24/05/2014, 10:46
Località: Val Lagarina e dintonri (TN)

Re: 12 x

Messaggio da enzolin » 18/01/2020, 14:49

Peccato, pensavo che degli oculari così elaborati, fossero in grado di fornire un campo ampio e piatto.
_20200118_134347.JPG

3nzo
Buon utente
Messaggi: 260
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: 12 x

Messaggio da 3nzo » 20/01/2020, 23:07

Anche io preferisco il 12x e, a mio parere, il BPO è un ottimo 12x, perciò non cerco altro. Non spendo centinaia di euro per avere un po' di campo in più, ma una immagine meno incisa e colori meno neutri. Poi il rapporto qualità prezzo del BPO è ottimo.
Se mi serve un campo più grande uso l'ottimo e compatto Komz BGZ2 6x24, il binocolo da avere sempre con sé, cioè... il migliore :thumbup:

Avatar utente
enzolin
Buon utente
Messaggi: 124
Iscritto il: 24/05/2014, 10:46
Località: Val Lagarina e dintonri (TN)

Re: 12 x

Messaggio da enzolin » 22/01/2020, 9:03

Il BPO è un 10x o meglio esiste nella versione 7x e 10x.
Il 10x è anche pieno di difetti, tuttavia l'ho preso a paragone in quanto offre un'immagine di quelle che lasciano sbalorditi e quindi ho chiesto agli utenti del forum se fossero a conoscenza di un porro 12x in grado di offrire prestazioni simili (o migliori).

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1356
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: 12 x

Messaggio da Giovanni Bruno » 22/01/2020, 20:09

Ho cercato in rete e trovato il BPO 7x30, citato in questa discussione e di cui ignoravo le caratteristiche tecniche.

Ma ragazzi!!,1100 grammi per un binocolo di soli 30mm di diametro a me pare una follia per un uso civile e pure con una messa a fuoco solo individuale, non certo il massimo per un uso naturalistico su soggetti in rapido avvicinamento-allontanamento.

1100 grammi vuol dire che pesa anche un poco di più del mio ZEISS JENOPTEM 10x50, dotato di una precisissima e per me irinuciabile messa a fuoco centrale.

Ho avuto troppi binocoli con messa a fuoco individuale, quali il FUJINON 16x70 e l'USM 15x70, ottimi binocoli, ma ne trovai insopportabile la messa a fuoco individuale se usati sul naturalistico di rapido movimento.

Parere strettissimamente personale :thumbup: :wave:

Avatar utente
enzolin
Buon utente
Messaggi: 124
Iscritto il: 24/05/2014, 10:46
Località: Val Lagarina e dintonri (TN)

Re: 12 x

Messaggio da enzolin » 23/01/2020, 0:37

Giovanni Bruno ha scritto:
22/01/2020, 20:09
Ho cercato in rete e trovato il BPO 7x30, citato in questa discussione e di cui ignoravo le caratteristiche tecniche.
Del BPO 7x30 sono eccezionali la nitidezza, il contrasto. la planarità e l'ampiezza del campo; risulta comodissimo guardarci dentro ed anche i trattamenti antiriflesso delle lenti sono eccezionali.

Tra i difetti possiamo annoverare:
- una forte dominante vedastra (che però personalmente adoro e che probabilmente incide positivissimamente sul contrasto e sulla fruibilitò del binocolo in giornate grigie)
- il fatto che l'ingrandimento vari leggermente con la messa a fuoco, fatto questo che per chi (come me) ha visus differenti nei due occhi, porta a degli scompensi notevoli.
edit: - il fatto che portati a tracolla tendono irrefrenabilmente a copovolgersi con gli obiettivi verso l'alto (circostanza che non si verifica con il 10x42)

Nella versione 10x42 i pregi sono gli stessi, tranne che per l'ampiezza del campo che invece è scarsina.

tra i difetti abbiamo:
- una forte dominante gialla (che adoro)
- gli oculari in gomma, troppo lunghi, tanto che non permettono di godere dell'immagine nella sua interezza, che però una volta ripiegati su loro stessi risultano troppo corti, tanto da provovare il parziale annerimento dell'immagine.
- il problema del variare dell'ingrandimento al variare della messa a fuoco c'è ma è meno rilevante che nel 7x30
- il trattamento antiriflesso è deficitario, l'immagine prodotta avendo il sole fuori campo od alle spalle è spettacolare ma se ci si rivolge in direzione di esso ci sono seri problemi di luci parassite (il problema forse sarebbe facilmente risolvibile con dei paraluce).

Il peso è quello di un robusto binocolo militare quale è (alla pari dei vari AVIMO, Hensoldt, Zeiss DF NVA, & c.).

Gli Steiner (in policarbonato) e alcuni Tento (o altri russi) con lo scafo in lega di magnesio sono più leggeri però, sarà un caso, ma mi pare che non abbiano un'ottica di tale livello

Poi la messa a fuoco singola è poco pratica e poco adatta a certi usi ma per me è anche una sorta di "sfida" che in definitiva, attraverso l'uso mi porta a godere di più.

Anzi colgo l'occasione per lanciare un appello a chi fra gli avventori volesse sbarazzarsi di qualche binocolo con messa a fuoco su entrambi gli oculari (soprattutto fra i russi dai '60 in poi) mi contatti pure che valuto volentieri proposte.

Colgo anche l'occasione per segnalare la bellissima pagina Black Forest Recon che su youtube fà una stupenda carellata di binocoli vintage e non e li mostra per come appaiono all'esterno ed anche guardandci attraverso.

https://www.youtube.com/channel/UCz1gBS ... wCQ27izCCQ

3nzo
Buon utente
Messaggi: 260
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: 12 x

Messaggio da 3nzo » 23/01/2020, 9:26

enzolin ha scritto:
22/01/2020, 9:03
Il BPO è un 10x o meglio esiste nella versione 7x e 10x.
Il 10x è anche pieno di difetti, tuttavia l'ho preso a paragone in quanto offre un'immagine di quelle che lasciano sbalorditi e quindi ho chiesto agli utenti del forum se fossero a conoscenza di un porro 12x in grado di offrire prestazioni simili (o migliori).
Ho confuso le sigle, mi riferivo al russo BPZ2 12x40.

Rispondi

Torna a “BINOCOLI”