Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Tavola a croce.

Principi di funzionamento, manutenzione, modifica e autocostruzione dei microscopi e dei loro accessori
Rispondi
Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1188
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Tavola a croce.

Messaggio da 500paolo » 12/05/2020, 13:42

Non e' un argomento prettamente "microscopico" ma avrei la necessità di informazioni per il mio prossimo acquisto.
Ho un trapano a colonna che pur essendo economico non mi ha mai tradito. Lo vorrei usare per fresare addizionandolo di un tavolo a croce per lavorare al massimo alluminio quindi niente di professionale dal costo galattico.
Ovunque trovo oggetti di questo tipo:

https://www.amazon.it/PROXXON-27100-Pro ... 509&sr=8-5

Il problema e' che vedo buone recensioni ma video di prove fatte su pezzetti di legno, ma su alluminio che succede? Ho paura che inizi a vibrare tutto e rovinare il pezzo senza ottenere il risultato.

Voi avete qualche esperienza in merito? Cosa mi consigliate?
Grazie.

Dunadan
Buon utente
Messaggi: 901
Iscritto il: 09/02/2015, 21:51

Re: Tavola a croce.

Messaggio da Dunadan » 12/05/2020, 18:19

Mi sembra fatta con un profilato, non credo sia adatta a metalli!
Io andrei più su una cosa di questo tipo: https://www.ebay.it/itm/TAVOLA-A-CROCE- ... Swqj5bYczH

ma certo il prezzo è un altro.....
Il mio blog di microscopia ottica ed elettronica: https://nidhoggmicroscopy.wordpress.com/

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1188
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Tavola a croce.

Messaggio da 500paolo » 12/05/2020, 19:31

No va beh per i prezzi ho visto di molto peggio. Grazie del parere.

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 332
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Tavola a croce.

Messaggio da Toniclimb » 12/05/2020, 23:35

Salve.
Io ho la Proxxon MF 70, il tavolo mi sembra lo stesso.
Certo che puoi lavorare l'alluminio, la limitazione del tavolo è la leggerezza e le limitate dimensioni, per cui si adatta a lavori di piccole dimensioni.
Il problema non è il materiale, ma le frese che usi e la velocità di avanzamento.
Per usarlo sotto al trapano a colonna io avevo pensato a questo:
https://www.bricosi.it/it/home/bricolag ... gp.1920.uw
Mi sembra più robusto e lavora su un'area più ampia.
Poi non l'ho preso, per quello che faccio io la mf70 mi basta.
Naturalmente se cerchi trovi un'infinità di proposte, alla fine è anche una questione di budget.
Toni

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1188
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Tavola a croce.

Messaggio da 500paolo » 13/05/2020, 7:09

Grazie Tony, mi serve proprio le info da uno che ha quel modello.
Per le frese alcun problema ho quelle a 3 code per acciaio, sono affilatissime e taglienti, ma avendo provato con una cosa del genere:
https://www.ebay.it/itm/MORSA-A-CROCE-1 ... SwxVtedShJ
mi sono accorto che non avanza precisa quando cambi direzione nonostante sia ben registrata, il risultato e' che la scanalatura viene doppia e irregolare mentre vibra tutto a qualsiasi velocità di avanzamento esegui il lavoro. A vedere la proxxon sembra leggera ma precisa. Tu che dici conviene provare? Quella che hai tu, sulla manopola Y, il cornicione e' in plastica o in metallo? Ha cuscinetti o bronzine? :wave:

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 332
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Tavola a croce.

Messaggio da Toniclimb » 14/05/2020, 8:54

Salve.
Ho guardato il tavolo è identico a quello della MF70, che in pi micrometrico e il motore per la fresa.
Il cornicione è di plastica, l'asse del motore è su coscinetti mentre per le madreviti X/Y non si capisce bene, dovrei smontare.
Secondo me, tenendo conto che siamo in un ambito prettamente hobbistico, e in relazione al prezzo, e per piccole moli di lavoro, l'oggetto non va malaccio.
Certo ci vuole pazienza, la velocità di lavorazione non è il massimo.
Ce l'ho da un paio di anni, quando l'ho presa l'intenzione era di passare alla stampa 3D, ma poi ho trovato un'occasione su Ebay, nuova a poco più di cento euro, ho rinunciato (per ora) alla 3D per mancanza di spazio, oltre che per la limitazione sul materiale lavorabile.
Ho usato la 3D di scuola, il vantaggio è che oltre al fatto della lavorazione dei metallli, la precisione raggiungibile è decisamente migliore, almeno rispetto alla 3D di fascia medio-bassa che ho provato, e che costa decisamente di più. Certo ci vorrebbero entrambe, ma fino a che che non vado in pensione approfitto, poi si verdà.
La morsa che hai usato non mi sembra fatta per lavori di fresatura, per le vibrazioni bisogna vedere se non dipendono dal trapano, che ha l'asse progettato per lavorare di spinta.
Toni.

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1188
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Tavola a croce.

Messaggio da 500paolo » 14/05/2020, 9:09

Era una morsa di recupero, pero' vedo che la vendono come se fosse migliore della simil-proxxon e mi sono scandalizzato.
Beh certo una fresa cnc sarebbe il massimo ma quelle alla mia portata difficilmente lavora piastre di alluminio di 3-4mm :wave:

3nzo
Buon utente
Messaggi: 325
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Tavola a croce.

Messaggio da 3nzo » 14/05/2020, 23:54

Non ho esperienza diretta, ma a occhio prenderei una tavola a croce robusta, tipo quella proposta da Dunadan. Poi per fare le cose bene sevirebbe un trapano a colonna o una fresatrice praticamente professionale. Deve essere garantita la posizione e perciò assenza di vibrazioni del pezzo e stabilità dell'utensile di fresatura.

Avatar utente
Toniclimb
Buon utente
Messaggi: 332
Iscritto il: 05/12/2016, 16:46
Località: Roma

Re: Tavola a croce.

Messaggio da Toniclimb » 15/05/2020, 0:20

Fresare col trapano a colonna è comunque un ripiego, manca una cosa fondamentale, la regolazione micrometrica sull'asse Z, senza la quale le fresature in piano te le puoi scordare. Il tavolo a croce col trapano serve comunque per forature di precisione, ma per fresare, come insegna Jacques de La Palice, ci vuole la fresatrice.😁😁

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1188
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Tavola a croce.

Messaggio da 500paolo » 15/05/2020, 7:13

Beh e' ovvio che ci vorrebbe una fresatrice! :D
A me comunque non serve per ridurre lo spessore di una piastra ma al limite per fare delle scanalature dritte, quindi una volta regolata l'altezza della punta devo solo andare dritto.
Altrimenti mi devo armare di fiamma, crogiolo e imparare a fondere negli stampi LOL! :lol:
E che ne dite di quelle frese cnc cinesi da 190 euro? Impostando velocità di avanzamento bibliche possono funzionare con l'alluminio? (non so dove troverei il posto per quest'altra diavoleria..)

3nzo
Buon utente
Messaggi: 325
Iscritto il: 13/09/2018, 21:15

Re: Tavola a croce.

Messaggio da 3nzo » 15/05/2020, 9:13

Penso che la tavola a croce economica in alluminio potrebbe anche funzionare una tantum, se non devi fare grosse scanalature.
Mi viene in mente un altro metodo, non so se possibile; se il pezzo da scanalare si puo fissare al mandrino del tornio bloccato, si potrebbe fare scorrete una mini trapano fresa a disco come fosse un utensile. Dipende dalla forma e dalla dimensione del pezzo.

Avatar utente
500paolo
Buon utente
Messaggi: 1188
Iscritto il: 29/01/2014, 15:10
Località: Prov. Teramo

Re: Tavola a croce.

Messaggio da 500paolo » 15/05/2020, 13:13

L'ho visto fare ma a mio parere e' una complicazione.

questa come vi pare:
https://www.amazon.it/Mophorn-Precision ... 40&sr=8-14

Rispondi

Torna a “Ottica, meccanica, manutenzione e riparazione del microscopio”