Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

Video intervista a Franco Cernigliario- Swarovski Optik

binocoli moderni, binocoli vintage, binocoli classici, binocoli militari, binocoli compatti, binocoli giganti ed altro ancora. Questo settore è dedicato totalmente agli appassionati del binocolo a 360°
Rispondi
Avatar utente
piergiovanni
Amministratore
Messaggi: 9067
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Video intervista a Franco Cernigliario- Swarovski Optik

Messaggio da piergiovanni » 22/05/2020, 19:38

Video intervista al manager di Swarovski Optik, Franco Cernigliario: curiosità, indiscrezioni e una bella presentazioni del nuovo sistema Dg. Buona visione! https://www.binomania.it/franco-cernigl ... ski-optik/
Se volete, iscrivetevi al canale youtube di Binomania. Ci saranno molte novità!!!
Allegati
franco_cernigliario_intervista.jpg
Piergiovanni Salimbeni
Responsabile di Binomania.it
La rivista on-line dedicata al mondo delle ottiche sportive.
www.binomania.it
Fotografie di paesaggio
www.piergiovannisalimbeni.com.it

Autore delle riviste: Itinerari e Luoghi, Nautica, Armi Magazine

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7467
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Video intervista a Franco Cernigliario- Swarovski Optik

Messaggio da -SPECOLA-> » 23/05/2020, 22:13

Dunque, se ho inteso bene quello che è stato detto nel video, alla fine lo SWAROVSKI dG 8x25 non fa altro che interfacciarsi con una specifica app che gestisce un database, che può essere Merlin Bird ID (di Cornell Lab), oppure dG Mammals (di SWAROVSKI).
A questo punto, quindi, siccome all'app non dovrebbe interessare la provenienza dello scatto, dovrebbe essere sufficiente caricarla sul proprio dispositivo mobile e usarla così stand alone, a prescindere dalla fonte della foto del soggetto da identificare.
Se è così, nulla vieta di utilizzare l'app anche senza SWAROVSKI dG 8x25.
Ho inteso bene?
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIV). http://www.specola.altervista.org/

Avatar utente
piergiovanni
Amministratore
Messaggi: 9067
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Re: Video intervista a Franco Cernigliario- Swarovski Optik

Messaggio da piergiovanni » 24/05/2020, 11:04

Ciao! Appena mi arriverà in visione ti sapro' dare maggiori informazioni.
Presumo che sia possibile usare quei programmi anche con uno spotting scope a cui si collega uno smartphone. Si fotograva l'animale e si consulta l'APP.
In linea di massima, a meno che vi siano, degli accordi tra Swarovski Optik e gli sviluppatori del software. Ti farò sapere appena mi arriverà. Sono interessato a verificare se il sistema è in grado di identificare rapaci ripresi a lunga distanza e magari in controluce...
Piergiovanni Salimbeni
Responsabile di Binomania.it
La rivista on-line dedicata al mondo delle ottiche sportive.
www.binomania.it
Fotografie di paesaggio
www.piergiovannisalimbeni.com.it

Autore delle riviste: Itinerari e Luoghi, Nautica, Armi Magazine

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7467
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Video intervista a Franco Cernigliario- Swarovski Optik

Messaggio da -SPECOLA-> » 24/05/2020, 11:40

Ciao Piergiovanni,

grazie.

Anch'io sono interessato all'identificazione di rapaci ripresi a lunga distanza.
Da quello che ho trovato descritto in rete, se ho capito bene, l'app di Cornell Lab è stand-alone, per cui dovrebbe essere sufficiente avere la foto da cercare nel database, sul disposito di telefonia mobile dove gira l'app Merlin Bird ID.
SWAROVSKI ha soltanto automatizzato l'interfacciamento software tra il suo dG 8x25 e le app compatibili, per mezzo della propria specifica app dG di SWAROVSKI OPTIK.

Sul sito web ufficiale di SWAROVSKI si legge infatti:

"dG 8x25

Il dG esprime appieno il suo potenziale una volta collegato a uno smartphone. Per connettere il dG a dispositivi mobili è necessaria l’app dG di SWAROVSKI OPTIK, che vi consente anche di accedere ad app come Merlin Bird ID e dG Mammals, tramite le quali potrete identificare e condividere i vostri avvistamenti. L’applicazione è scaricabile per tutti gli smartphone da App Store e Google Play."


Il manuale del monocolo digitale non entra nei dettagli, fermandosi allo scatto.
Al riguardo resta sempre sul generico, concludendo con: "Per ulteriori informazioni, suggerimenti utili e domande frequenti, consultare l'app dG o visitare il sito SWAROVSKIOPTIK.COM."
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIV). http://www.specola.altervista.org/

Giorgio62
Buon utente
Messaggi: 59
Iscritto il: 07/11/2018, 21:18

Re: Video intervista a Franco Cernigliario- Swarovski Optik

Messaggio da Giorgio62 » 25/05/2020, 20:40

Premetto che non ho visto l'intera intervista,ma mi riprometto di vederla integralmente
Io non conoscevo assolutamente quell'applicazione e me la sono scaricata.Ovviamente devi dare il consenso ad accedere alla tua galleria immagini.Ho selezionato l'area di mio interesse,e cioè l'Europa.Ho selezionato poi alcune mie foto e le ha riconosciute tutte,perfino i pulli.E non sono un utente Swarovski
In quanto Digiscoper volevo comunque sentire...
Vedremo lo sviluppo futuro di questa novità....ovviamente non mi riferisco all'applicazione

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7467
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Video intervista a Franco Cernigliario- Swarovski Optik

Messaggio da -SPECOLA-> » 25/05/2020, 23:12

Giorgio62, grazie per il riscontro.

Sì, l'app Merlin Bird ID è autosufficiente.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXIV). http://www.specola.altervista.org/

Rispondi

Torna a “BINOCOLI”