Gentili NUOVI UTENTI,
si AVVISA che per problemi personali le ATTIVAZIONI DEI NUOVI ACCOUNT avverranno SOLO nella giornata di GIOVEDI'

Grazie per la comprensione e la pazienza. Piergiovanni

La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1506
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Messaggio da Giovanni Bruno » 11/07/2020, 8:24

Questa mattina alle ore 3,40 ho iniziato la caccia alla cometa, al mio NORD-OVEST, a circa 8km, ho la SERRA MORENICA di IVREA.

Una vera DIGA rettilinea lunga 20 Km ed alta tra 850m e 400m, declinando verso il lago di VIVERONE.

Quindi un'orizzonte avverso, di fatto la cometa albeggiava circa alle ore 3,50 .

Causa anche la presenza della LUNA, il cielo era fortemente chiaro e ad occhio nudo ho visto al pelo la cometa, ma appena ho messo all'opera prima il CANON 12x36 e poi il CANON 15x50, la cometa si è svelata maestosamente al mio sguardo.

Sono rimasto davvero colpito da quanto hanno reso i due binocoli, che con le loro pupille di circa 3mm hanno combattuto e vinto la battaglia del cielo luminoso, fortemente avverso. :thumbup: :wave:
Ultima modifica di Giovanni Bruno il 11/07/2020, 16:23, modificato 1 volta in totale.

TECAMEBA
Buon utente
Messaggi: 277
Iscritto il: 22/05/2014, 16:48
Località: Montecatini Terme
Contatta:

Re: La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Messaggio da TECAMEBA » 11/07/2020, 9:20

Complimenti, splendide immagini... :clap: :clap: :clap:

piero
Buon utente
Messaggi: 3434
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Messaggio da piero » 11/07/2020, 11:27

rigel ha scritto:
10/07/2020, 22:27
piero ha scritto:
10/07/2020, 11:43
Vista stanotte in quota 1400 m con un 26x 100 ......
E' stato un gran piacere rivederti Piero!!.....confermo che se ne sentiva la mancanza di una bella cometa....
Anche per me Claudio, Dopo tanto tempo è stata una sorpresa Veramente graditissima spero che non sia necessario aspettare un'altra cometa per fare un osservazione insieme nei prossimi mesi,
Bellissimi saturno e venere con il tuo swaro.....
a presto
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1506
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Messaggio da Giovanni Bruno » 12/07/2020, 7:40

Teoricamente già da ieri sera era cominciata la possibilità di osservare la cometa di sera.

Ma ancora una volta la mia postazione a ridosso dell'imbocco della valle d'AOSTA mi è stata di ostacolo.

Le ALPI NORD-OCCIDENTALI mi sono troppo a ridosso, rubandomi delle fette di cielo e ieri sera tra montagne a ridosso e nuvole basse sulle cime, mi hanno precluso il successo del primo tentativo serale.

Speriamo in una prossima serata ventosa da NORD-OVEST che spazza via le nubi e rende il cielo di cristallo.

Io ci proverò tutte le sere serene. :thumbup: :wave:

blowup52
Messaggi: 8
Iscritto il: 16/05/2019, 6:30
Località: Bari

Re: La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Messaggio da blowup52 » 12/07/2020, 7:58

Ieri sera ci ho provato anch'io, ma nonostante abbia la possibilità di un orizzonte libero da più o meno 2° in su, l'unica zona del cielo con nubi basse era proprio quella di nord ovest.
Ho riprogrammato la sveglia questa mattina alle 3,20 e ho potuto osservarla nuovamente con il binocolino 10x50.
Ho notato una differenza di luminosità abbastanza accentuata, tanto che mi è stato difficile individuarla ad occhio nudo, così come mi era successo qualche mattina fa.
Comunque ci riprovo oggi dopo il tramonto. :thumbup:
E quindi uscimmo a riveder le stelle (Inferno XXXIV, 139)

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1936
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Messaggio da Angelo Cutolo » 12/07/2020, 8:34

Potreste dirmi più o meno per quanti gradi si sviluppa la coda, va bene anche una semplice stima fatta da un cielo medio con un binocolo da 40 o 50 mm.
Grazie.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

blowup52
Messaggi: 8
Iscritto il: 16/05/2019, 6:30
Località: Bari

Re: La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Messaggio da blowup52 » 12/07/2020, 9:03

Non riesco ad essere molto preciso, ma secondo "i miei ricordi' dovrebbe essere poco più di 1°. Mentre tenevo al centro il nucleo della cometa, in alto a sinistra inquadravo Psi Aurigae e la coda non mi sembra arrivasse alla stessa altezza.
Può darsi che sia una mia impressione, ma questa mattina la coda mi è sembraa più corta e meno luminosa di martedì mattina.
Mi dispiace non poterti essere utile con dati più precisi.
E quindi uscimmo a riveder le stelle (Inferno XXXIV, 139)

rigel
Buon utente
Messaggi: 767
Iscritto il: 31/08/2012, 13:44

Re: La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Messaggio da rigel » 13/07/2020, 0:06

Angelo Cutolo ha scritto:
12/07/2020, 8:34
Potreste dirmi più o meno per quanti gradi si sviluppa la coda, va bene anche una semplice stima fatta da un cielo medio con un binocolo da 40 o 50 mm.
Grazie.
Io l'ho osservata da 3 luoghi che hanno ovviamente inciso parecchio sull'osservazione....facendo riferimento al canon 10x42mm Is L (che avevo in tutte e 3 le occasioni), posso dire che da Torino non arrivavo ad 1°.....dal Col del Lys, 1300 mt, forse ero sul 1.5/2°, mentre dai 2600mt del Col del Nivolet sicuramente ero almeno intorno ai 3°. Ovviamente un po' così a memoria e sapendo che il campo di quel binocolo è 6.5°, non ci avevo pensato di fare questa valutazione...

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1506
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Messaggio da Giovanni Bruno » 13/07/2020, 7:34

Del tutto ovvio che la stima della lunghezza della coda cometaria è in stretta relazione al livello del buio locale, oltre che della presenza, oppure no, della LUNA.

La mia osservazione mattutina del 11-07-2020, fatta con il CANON 15x50 IS dal balcone di casa mia, mi ha dato una stima approssimativa della lunghezza della coda cometaria, di circa 1°,6 :thumbup: :wave:

Giovanni Bruno
Buon utente
Messaggi: 1506
Iscritto il: 09/04/2015, 20:05

Re: La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Messaggio da Giovanni Bruno » 13/07/2020, 7:55

Per dare un senso alle dimensioni della attuale cometa, vedo che pochi hanno ricordato la gigantesca cometa HYAKUTAKE del 1996.

Io stesso presi sottogamba questa cometa e fu una mia cognata che mi spinse a portarle su ad ANDRATE (TO) a 900 metri di altezza, proprio la sera del massimo avvicinamento.

Della serie le COMICHE!!!, arrivati sul posto chiesi a mia cognata di mostrarmi dove era questa cometa, abituato come ero ad oggetti piccolissimi e quasi sempre bassi sull'orizzonte.

Poi , del tutto casualmente, alzo gli occhi al cielo e vedo esattamente sopra di me una specie di lunghissima e stretta nuvola lunga ben 80°, ripeto, OTTANTA GRADI.

Solo allora realizai che eravano letteralmente dentro la cometa e mi fu subito spontaneo il paragone con il famoso DRAGONE CELESTE dei CINESI. :thumbup: :wave:

Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 1936
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Messaggio da Angelo Cutolo » 13/07/2020, 12:54

Grazie a tutti.
Ieri sono riuscito a beccarla a N-O intorno alle 22:00 mentre era ancora a 6 o 7° sull'orizzonte, col canoncino (a occhio nudo nulla) aveva una coda di 1° scarso, mentre col 30X80, un altro pianeta... anzi, un'altra cometa, nonostante la P.U. molto simile (3 mm vs 2,7 mm) i 30x hanno fatto la differenza, la cometa riempiva i 2/3' del campo del binocolo (2,2°), quindi la coda si è "allungata" fino a 1,5° o poco meno.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25.
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7657
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Messaggio da -SPECOLA-> » 13/07/2020, 14:52

Io dovrò aspettare che si alzi, perché l'orizzonte qui da me non mi consente di abbassare lo sguardo abbastanza.
Ieri ho fatto una simulazione, per avrerne conferma.
Mi sono divertito a guardare accendersi le stelle in cielo con il VORTEX VULTURE HD 10x56 e con il GHT ED 10x42.
Per concludere ho dato uno sguardo a Giove con il binocolo FUJINON TECHNO STABI 16x28 per riuscire a godere in maniera più rilassata del corteo dei quattro satelliti attorno al pianeta (comunque ben visibili anche al VORTEX e al GHT, uno a oriente del pianeta e gli altri tre dalla parte opposta, a ponente).
Poco distante, Giove era preceduto da Saturno.
Oggi cielo coperto...
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXV). http://www.specola.altervista.org/

rigel
Buon utente
Messaggi: 767
Iscritto il: 31/08/2012, 13:44

Re: La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Messaggio da rigel » 19/07/2020, 18:53

Angelo Cutolo ha scritto:
12/07/2020, 8:34
Potreste dirmi più o meno per quanti gradi si sviluppa la coda, va bene anche una semplice stima fatta da un cielo medio con un binocolo da 40 o 50 mm.
Grazie.
Aggiorno con le osservazioni e fotografie fatte questa notte dal Col de l'Izoard (circa 2400 mt).....la visione senza la luna, ovviamente, diventa un'altra cosa...questa notte cielo molto bello, e cometa nettamente più luminosa. La stima delle dimensioni angolari è di circa 9°con il Leica Ultravid 8x50 e pochissimo meno con canon 10x42IS e Swaro EL 8.5x42 (tutti e 3 sul treppiede)....qualche immagine della serata e del posto:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 7657
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Messaggio da -SPECOLA-> » 19/07/2020, 19:42

Che spettacolo! :o
:clap:
Confermo l'estensione in lunghezza dell'astro chiomato e caudato.
Ieri avevo stimato ben 8° da casa.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXV). http://www.specola.altervista.org/

piero
Buon utente
Messaggi: 3434
Iscritto il: 18/09/2011, 23:37
Località: Torino

Re: La cometa C/2020 F3 NEOWISE visibile nel nostro cielo ...

Messaggio da piero » 19/07/2020, 23:20

il col dell'Izoard è un posto bellissimo
osservo con:....due occhi, perché two is meglio che one..... e quando fa freddo mi metto berrettone, guanti, piumino e bevo the caldo....

Rispondi

Torna a “Fenomeni celesti ed eventi nel mondo dell'astronomia”