Sole 25° ciclo

Osservazioni del Sole e del Sistema Solare, del cielo profondo, di comete e quant'altro sopra le nostre teste
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8160
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Sole 25° ciclo

Messaggio da -SPECOLA-> »

Il Sole in H alfa è sempre una sorpresa.
Complimenti per le belle riprese.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXV). http://www.specola.altervista.org/
Avatar utente
giodic
Buon utente
Messaggi: 135
Iscritto il: 05/12/2018, 0:40
Località: Roma

Re: Sole 25° ciclo

Messaggio da giodic »

Belle immagini, bravi!
Giorgio Di Cesare
Osservo con: Celestron C8 - W.O. Megrez 120 ED - Tele Vue TV85 - Vixen FL70s - APM 100/45 ED APO - Miyauchi Saturn II - Zeiss Victory HT 8x42 - Nikon Monarch-7 8x30 - Daystar Quark Chromosphere - Prisma di Herschel Lunt
Avatar utente
giodic
Buon utente
Messaggi: 135
Iscritto il: 05/12/2018, 0:40
Località: Roma

Re: Sole 25° ciclo

Messaggio da giodic »

Oggi è visibile, appena apparsa al lembo E del Sole, la nuova zona attiva AR (1)2833, costituita essenzialmente da una sola macchia, e che, stando alle informazioni di Spaceweather.com, "possiede uno stabile campo magnetico e presenta una piccola minaccia di forti brillamenti".
La cosa interessante dal punto di vista osservativo è che, se le regioni attive sono posizionate in prossimità del bordo solare, si rendono facilmente visibili le facole (fotosferiche) associate alla zona attiva, cosa che diviene molto difficile da osservare quando la stessa regione attiva, a seguito della rotazione solare, è in posizione distante dai bordi.
Tra una velatura e l'altra stamane, osservando a 80x, la AR 2833 mostrava nitidamente la zona di facole associata, visibile come un pattern di zone più luminose (più chiare) della fotosfera stessa...
Giorgio Di Cesare
Osservo con: Celestron C8 - W.O. Megrez 120 ED - Tele Vue TV85 - Vixen FL70s - APM 100/45 ED APO - Miyauchi Saturn II - Zeiss Victory HT 8x42 - Nikon Monarch-7 8x30 - Daystar Quark Chromosphere - Prisma di Herschel Lunt
Rispondi

Torna a “Osservazione e fotografia astronomica”