Giove e Saturno 2021

Osservazioni del Sole e del Sistema Solare, del cielo profondo, di comete e quant'altro sopra le nostre teste
Avatar utente
Ivano Dal Prete
Buon utente
Messaggi: 1782
Iscritto il: 12/03/2012, 17:19
Località: New Haven, CT (USA)

Giove e Saturno 2021

Messaggio da Ivano Dal Prete »

Quest'anno Giove e Saturno sorgono giusto in un buco tra gli alberi tra 125 e 150 gradi di azimut nel mio (per il resto inesistente) orizzonte SW, per cui non ho bisogno di caricare il telescopio in macchina e andare in un parco vicino come dovevo fare nei primi mesi della scorsa apparizione. Ho pensato di raggrupparli in una sola discussione, tanto non e' che siamo sommersi da osservazioni di Saturno e pure io lo sto un po' snobbando.

Non ho un disegno da mostrare perche' per la maggior parte del tempo il seeing e' stato troppo cattivo e non si riuscivano a vedere dettagli fini, ma la situazione e' migliorata mentre Giove saliva sopra l'orizzonte e soprattutto in luce crepuscolare, con qualche discreto dettaglio visibile per alcuni minuti prima che diventasse troppo chiaro. Estremamente debole la parte di SEB che seguiva GRS, si vedeva a malapena la componente S e quest'ultima appariva grigiastra piuttosto che marrone. Anche il colore di GRS mi e' sembrato meno "acceso" rispetto all'anno scorso. Di fatto STB era piu' contrastata di SEB. Si notavano dei festoni in NEBs sul lato f verso la fine dell'osservazione, piuttosto piccoli e notevoli per l'assenza o debolezza della solita colorazione azzurra. Molto godibile il transito dell'ombra di Callisto, giusto al meridiano centrale.

Tutto da prendere con le molle per via del seeing scadente e scarsa altezza sull'orizzonte, anche se la trasparenza era buona. Il buon seeing dovrebbe tornare tra 3 o 4 settimane, speriamo!

Solito Newton 250/7, 220-330x con Plossl Televue 8mm + Magic Daiking 1.5x. Il mio occhio destro ringrazia, dopo le tirate marziane con il 5mm a 700x e rotti.
Contra negantes principia alicuius scientiae non sit disputandum in illa scientia
("Non si deve disputare di cose pertinenti ad una scienza, contro chi ne nega i principi").

Dante Alighieri, Questio de aqua et terra
Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 1087
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Andrea75 »

... Per me se ne parla, se va bene, solo in agosto. Da qui, in estate, non posso più osservare... Ma è una mia impressione o Giove tende a "slavarsi" particolarmente nelle opposizioni perieliche? A parte la scomparsa di SEB undici anni fa mi par di ricordare che anche l'opposizione 2011 fosse piuttosto smortina... no?
P.S.: non so in quanti siamo ancora in grado di capire una firma in latinorum... :lol:
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!
Avatar utente
fulvio_
Buon utente
Messaggi: 779
Iscritto il: 11/03/2014, 20:31
Località: Cosenza

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da fulvio_ »

Ma quand'è che dai cieli italici, Giove e Saturno saranno nuovamente osservabili a orari "umani"?
Grazie
Osservo con: Nikon 8x30 EII - APM 100 SD 90°
Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 2047
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Angelo Cutolo »

Direi a partire da metà luglio, la mattina presto, poco prima dell'alba.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; William Optics 22x70 apo; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25.x
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.
Avatar utente
Acronauta
Buon utente
Messaggi: 6836
Iscritto il: 14/09/2011, 13:03
Località: Mediolanum
Contatta:

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Acronauta »

Se si ha un po' di orizzonte libero verso sudest a metà luglio Saturno è già osservabile intorno a mezzanotte, per Giove bisogna aspettare un po' di più comunque in agosto si potranno già osservare senza fare mattina.
Raf

Il mio sito web di osservazioni e immagini solari e planetarie
Recensioni di telescopi e accessori su Binomania.it
Avatar utente
Ivano Dal Prete
Buon utente
Messaggi: 1782
Iscritto il: 12/03/2012, 17:19
Località: New Haven, CT (USA)

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Ivano Dal Prete »

Io sto continuando ad osservare quando posso; le lezioni sono finite e il tempo si sta finalmente mettendo al bello, in piu' devo sfruttare quel buco tra gli alberi in cui Giove sta sorgendo finche' dura. Manca solo il buon seeing, ma anche quello dovrebbe arrivare presto. Ieri mattina ho fatto un disegno che ho rifatto oggi a colori, tanto per mantenermi in esercizio. Non c'era molto da vedere onestamente, il seeing era troppo cattivo; stamattina anche peggio e non ho neppure preso in mano la matita.

Ho usato una nuova tecnica, invece di disegnare a matita/sfumino e ripassare poi a colori ho fatto il contrario, colore prima e poi una ritoccata con uno sfumino sporco di matita. Le bande pendono come la torre di Pisa, essendomi dimenticato che devo segnarmi la latitudine su entrambi i bordi :P
Allegati
20210513_0847_dalp.JPG
20210513_0847_dalp.JPG (38.7 KiB) Visto 1507 volte
Jupiter pre-dawn.jpg
Contra negantes principia alicuius scientiae non sit disputandum in illa scientia
("Non si deve disputare di cose pertinenti ad una scienza, contro chi ne nega i principi").

Dante Alighieri, Questio de aqua et terra
Avatar utente
piergiovanni
Amministratore
Messaggi: 9049
Iscritto il: 13/09/2011, 22:01
Località: Valganna
Contatta:

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da piergiovanni »

Una bella motosega potrebbe risolvere il problema.

Inviato dal mio G8141 utilizzando Tapatalk

Piergiovanni Salimbeni
Iscrivetevi al nuovo canale Youtube! https://www.youtube.com/c/binomania/?sub_confirmation=1

Responsabile di Binomania.it
La rivista on-line dedicata al mondo dei binocoli, delle ottiche sportive, fotografiche e altro ancora!
https://www.binomania.it
Avatar utente
Ivano Dal Prete
Buon utente
Messaggi: 1782
Iscritto il: 12/03/2012, 17:19
Località: New Haven, CT (USA)

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Ivano Dal Prete »

piergiovanni ha scritto: 15/05/2021, 10:35 Una bella motosega potrebbe risolvere il problema.

Inviato dal mio G8141 utilizzando Tapatalk
Magari mi puoi consigliare anche un buon mirino telescopico per i fari :)
Contra negantes principia alicuius scientiae non sit disputandum in illa scientia
("Non si deve disputare di cose pertinenti ad una scienza, contro chi ne nega i principi").

Dante Alighieri, Questio de aqua et terra
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8207
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da -SPECOLA-> »

Perché essere così drastici, quando basta togliere la corrente all'isolato? :lol:
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Antonello66
Buon utente
Messaggi: 78
Iscritto il: 16/05/2021, 14:43

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Antonello66 »

Premetto che mi sto avvicinando all’osservazione del cielo stellato da pochissimo, uso un binocolo 8x42 e per “orientarmi” una app del telefonino (Star Walk 2). La scorsa notte, alle 00.40 circa, ad ovest in basso all’orizzonte c’erano in linea con l’orbita della
Luna, Giove, Saturno e Plutone. Attorno a Giove (quello che a mano libera ho osservato meglio) ho visto dei piccoli puntini luminosi, erano i suoi satelliti?
Mi scuso se non ho utilizzato termini corretti e magari ho anche preso lucciole per lanterne.
Buona giornata.

p.s. punto di osservazione dalla Prov. di Varese
Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 1087
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Andrea75 »

Ciao, se erano allineati con il pianeta direi di sì: 8x sono un po' pochini per chi è abituato all'osservazione telescopica, ma sono sufficienti per staccare i satelliti galileiani (il Pisano stesso non aveva molto di più quanto ad ingrandimenti, e non con la qualità di uno dei nostri binocoli di oggi...). Prima volta? Grandissima soddisfazione! :dance:

... modifica: volevi dire ad EST in basso?
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!
Antonello66
Buon utente
Messaggi: 78
Iscritto il: 16/05/2021, 14:43

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Antonello66 »

Andrea75 ha scritto: 25/06/2021, 9:31 ... Prima volta? Grandissima soddisfazione! :dance:

... modifica: volevi dire ad EST in basso?
Si la prima volta! Mi devo attrezzare con un cavalletto.

ho pensato EST e scritto OVEST :shock:
Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 1087
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Andrea75 »

... se dovessi farti il conto di quante volte ho scritto una cosa per un'altra... :oops:
Benvenuto al club degli osservatori planetari!
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!
Avatar utente
Ivano Dal Prete
Buon utente
Messaggi: 1782
Iscritto il: 12/03/2012, 17:19
Località: New Haven, CT (USA)

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Ivano Dal Prete »

Giove e Saturno del 29 mattina, seeing buono ma con una fastidiosa microturbolenza che cancellava i dettagli piu' fini. Il gigante e' piuttosto diverso rispetto ad un paio di mesi fa, NEB piuttosto sottile con il bordo S rosso acceso, la parte N della zona equatoriale e' un arancio brillante che sfuma andando verso NEB. Completamente assenti i soliti festoni azzurri :o La macchia rossa sempre arancione, ma mi pare meno contrastata dell'anno scorso. Le bande e le proporzioni tra bande e zone sono ancora tutte storte, non so perche' ma ogni anno mi ci vuole sempre un po' per riprenderci la mano, peccato.

Saturno... e' il solito, bellissimo ma niente da segnalare. Il colore della zona equatoriale non mi e' venuto bene, e' un panna un po' piu' chiaro di come e' nel disegno. Mi sono tenuto del tempo per provare ad osservare Mercurio prima dell'alba, niente da fare.

Newton 250/7, 330x per entrambi i pianeti. Qualcuno mi ha fatto sparire la macchina fotografica e ho dovuto usare il mio (scarsissimo) cellulare, la riproduzione e' venuta come e' venuta.
Allegati
20210629_0815_dalp_color.jpg
20210629_0815_dalp_color.jpg (15.36 KiB) Visto 1117 volte
20210629_0750_dalp_color.jpg
Contra negantes principia alicuius scientiae non sit disputandum in illa scientia
("Non si deve disputare di cose pertinenti ad una scienza, contro chi ne nega i principi").

Dante Alighieri, Questio de aqua et terra
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8207
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da -SPECOLA-> »

Per fortuna che era presente seeing buono ma con una fastidiosa microturbolenza che cancellava i dettagli piu' fini. :)
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Zacpi
Buon utente
Messaggi: 125
Iscritto il: 06/11/2019, 10:50

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Zacpi »

Sembra il tipico seeing che ho io,per Saturno sugli anelli, la div. di Cassini percepibile sulle anse e meno altrove con assenza di ulteriori particolari eccetto l 'ombra del disco, che però mostra diverse bande atmosferiche.
Qu nel Nord est italia purtroppo il cielo è sempre nuvoloso durante le ore utili per osservare, da mesi, cosa molto inusuale.
Avatar utente
Ivano Dal Prete
Buon utente
Messaggi: 1782
Iscritto il: 12/03/2012, 17:19
Località: New Haven, CT (USA)

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Ivano Dal Prete »

Ah, ma gli anelli non li ho disegnati proprio ho marcato solo di divisione di Cassini poi Saturno e' finito dietro un albero :)
Contra negantes principia alicuius scientiae non sit disputandum in illa scientia
("Non si deve disputare di cose pertinenti ad una scienza, contro chi ne nega i principi").

Dante Alighieri, Questio de aqua et terra
Antonello66
Buon utente
Messaggi: 78
Iscritto il: 16/05/2021, 14:43

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Antonello66 »

Ieri sera, grazie alla “notte magica” :dance: ho osservato con il mio 8x Giove, sono riuscito a vedere, come la volta precedente, anche i satelliti. A dx, più in alto Saturno, solo un punto luminoso. Ho visto che attorno a metà Agosto Giove sarà molto vicino alla terra (giusto?), sarà apprezzabile anche con la mia attrezzatura questa situazione?

Vado in OT: in linea con Giove e Saturno, l’app del telefonino mi fa vedere Plutone, ma in cielo non ho visto nulla… è normale (puntino debolissimo) o non sono stato capace di trovarlo.

Grazie, buona giornata
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8207
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da -SPECOLA-> »

I due pianeti giganti gassosi Giove e Saturno, saranno in opposizione a breve, rispettivamente il 19 e il 2 di Agosto.
La dimensione angolare dei due pianeti aumenterà fino alle rispettive opposizioni, momento in cui si potranno ammirare con illuminazione massima e perfettamente frontale.
Saturno precede Giove.

Plutone (che dal 2008 è stato declassato da pianeta a plutoide..) sarà all’opposizione il 18 luglio (nella costellazione del Sagittario, nella quale resterà fino al 2023. ), alla minima distanza dalla Terra.
Data la luminosità molto bassa di questo corpo celeste del sistema solare, è indispensabile utilizzare un telescopio di adeguata apertura per riuscire ad osservarlo.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 1087
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Andrea75 »

... Come temevo, anche per quest'anno sono fuori gioco con l'osservazione dei giganti gassosi... :(
Motivi logistici mi impediscono di portarmi in montagna i miei due piccoli telescopi: c'è una remota speranza che possa combinare qualcosa da qui in settembre, sempre che Giove sia ancora ragionevolmente visibile dalla mia postazione milanese.
Per cercare di rifarmi ho implementato, sempre con le mie tecniche casereccie in cui fanno la parte del leone compensato e seghetto del traforo (con l'ausilio di dime disegnate e stampate al computer), un minimo di setup per l'osservazione elettronicamente assistita del cielo profondo, di cui darò conto molto presto. :twisted:
Ma di pianeti, per il momento, non se ne parla...
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!
Avatar utente
Ivano Dal Prete
Buon utente
Messaggi: 1782
Iscritto il: 12/03/2012, 17:19
Località: New Haven, CT (USA)

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Ivano Dal Prete »

Tornato negli US da qualche giorno, ho approfittato del jet lag per osservare Giove e Saturno ieri mattina. Seeing discreto ma una pesante e strana foschia... Ho poi scoperto che si tratta del fumo degli incendi che stanno divampando sulla costa ovest, a migliaia di chilometri di distanza. Ormai hanno inserito il fumo anche nei siti di previsioni meteorologiche per astronomia (vedi ultima immagine, riga "smoke") :(

Saturno si vedeva appena ad occhio nudo, immagine molto buia al telescopio impossibile andare oltre 260x o usare filtri. Giove ottimo all'inizio ma l'immagine si e' deteriorata subito in un modo piuttosto strano. Non so se possa entrarci il caffe' che avevo appena trangugiato, ma mi sembra di ricordare che Schiaparelli si asteneva. Non ho colorato il disegno di Giove perche' l'originale e' venuto piuttosto bene (a differenza della digitalizzazione) e ho preferito lasciarlo com'e'.
Allegati
ClearSky.jpg
20210720_0820_dalp_b.JPG
20210720_0820_dalp_b.JPG (17.78 KiB) Visto 1241 volte
20210720_0720_dalp_b.JPG
Contra negantes principia alicuius scientiae non sit disputandum in illa scientia
("Non si deve disputare di cose pertinenti ad una scienza, contro chi ne nega i principi").

Dante Alighieri, Questio de aqua et terra
Zacpi
Buon utente
Messaggi: 125
Iscritto il: 06/11/2019, 10:50

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Zacpi »

Un Giove e Saturno così sono fantascienza qui da noi: ieri sera Giove era come osservare una pent ola contenente un orribile minestrone ribollente rossastr o a sud e cangiante al bluastro a nord, ignobilmente multicolore alla faccia del mio tele che le lenti non sa neanche cosa siano(RC 8"!!), immagine gentilmente offerta da declinazione bassa e IL giunto ormai ai massimi livelli tollerabili, con o senza luna che sia.
Avatar utente
Ivano Dal Prete
Buon utente
Messaggi: 1782
Iscritto il: 12/03/2012, 17:19
Località: New Haven, CT (USA)

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Ivano Dal Prete »

Zacpi ha scritto: 22/07/2021, 7:47 Un Giove e Saturno così sono fantascienza qui da noi: ieri sera Giove era come osservare una pent ola contenente un orribile minestrone ribollente rossastr o a sud e cangiante al bluastro a nord, ignobilmente multicolore alla faccia del mio tele che le lenti non sa neanche cosa siano(RC 8"!!), immagine gentilmente offerta da declinazione bassa e IL giunto ormai ai massimi livelli tollerabili, con o senza luna che sia.
Mah, io indagherei un po' il problema seeing per quanto il pianeta sia basso non dovrebbe essere sempre cosi'. Scarico di un condizionatore nelle vicinanze? Telescopio non acclimatato (pero' in questo caso non dovrebbe esserci l'effetto pentola a pressione, piu' un disco abbastanza fermo ma su cui non vedi niente)? Strada asfaltata o pavimentazione che ha passato la giornata ad assorbire calore e adesso lo sta scaricando?

La rifrazione differenziale la puoi curare con un correttore, ormai ce l'hanno in tanti pure io sto facendo un pensierino. L'IL non e' cosi' importante per i pianeti, quell'osservazione l'ho fatta con un faro puntato nella mia direzione una dozzina di gradi piu' in basso tant'e' che mi sono dovuto fare uno schermo mobile altrimenti mi si infila la luce tra occhio e oculare. Il paralucedavanti al tubo ovviamente e' d'obbligo!
Contra negantes principia alicuius scientiae non sit disputandum in illa scientia
("Non si deve disputare di cose pertinenti ad una scienza, contro chi ne nega i principi").

Dante Alighieri, Questio de aqua et terra
Zacpi
Buon utente
Messaggi: 125
Iscritto il: 06/11/2019, 10:50

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Zacpi »

In effetti se ci penso il ribollire del disco intero lo metterei in relazione con il vento , che alzatosi durante l ' osservazione può aver messo in movimento l' aria circostante;l' acclimatazione per questo tele non è mai un problema, va rapidamente in temperatura ambiente e la collimazione è ottimale, dischi ben centrati, verificati prima di ogni osservazione;devo però osservare da una terrazza soleggiata di giorno, altrimenti sarei troppo in basso sul giardino con alberi alti.
Forse il pavimento andrebbe protetto dal sole.
Avatar utente
Ivano Dal Prete
Buon utente
Messaggi: 1782
Iscritto il: 12/03/2012, 17:19
Località: New Haven, CT (USA)

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Ivano Dal Prete »

Zacpi ha scritto: 22/07/2021, 13:53 Forse il pavimento andrebbe protetto dal sole.
Oppure, una bella innaffiata del pavimento quando il Sole va giu'. Lo faccio anch'io quando devo osservare dal vialetto d'ingresso del garage.
Contra negantes principia alicuius scientiae non sit disputandum in illa scientia
("Non si deve disputare di cose pertinenti ad una scienza, contro chi ne nega i principi").

Dante Alighieri, Questio de aqua et terra
Zacpi
Buon utente
Messaggi: 125
Iscritto il: 06/11/2019, 10:50

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Zacpi »

Buona idea, lo farò e spero di riuscire a.fare qualche Buon disegno!
Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 1087
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Andrea75 »

Preso da una crisi d'astinenza planetaria senza precedenti, ieri sera ho puntato verso Giove il piccolo cercatore 50\180 (così regalo qualche risata gratis al forum dei taleban-dobsonari... :twisted: vediamo se partono un'altra volta gli anatemi del sinedrio astronomico italiano!) che mi sono portato qui in montagna. Teoricamente votato al divertimento sul cielo profondo tramite il live stacking di Sharpcapture, in realtà impossibile in questi giorni a causa della pesantissima cappa di umidità e nuvolaglia, mi ha regalato sorprendentemente una immagine leggibile del gigante gassoso a circa 50x - ovviamente solo in visuale: l'unica cosa riconoscibile, a parte i quattro galileiani, era NEB. Nessuna traccia di SEB, ormai tanto indebolita da essere fuori portata per uno strumentino così minuscolo.
Osservazione pressoché irrilevante dal punto di vista quantitativo; ma a suo modo divertente ed appagante.

P.S. Drammatico l'effetto della cromatica residua: il disco del pianeta passava dal giallino al verdognolo mentre cercavo la miglior messa a fuoco! Stando così le cose sono stato estremamente sorpreso nel riconoscere visualmente la banda equatoriale nord...
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8207
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da -SPECOLA-> »

Osservare è sempre piacevole, anche in un'ottica da 50 mm.
Quando il meteo lo consente, con il ritrattore TECHNO 50/630 a 50X, non si vedono soltanto i satelliti medicei e la NEB.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Avatar utente
fulvio_
Buon utente
Messaggi: 779
Iscritto il: 11/03/2014, 20:31
Località: Cosenza

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da fulvio_ »

Andrea75 ha scritto: 24/07/2021, 11:42 ...Preso da una crisi d'astinenza planetaria senza precedenti, ieri sera ho puntato verso Giove il piccolo cercatore 50\180 (così regalo qualche risata gratis al forum dei taleban-dobsonari... :twisted: vediamo se partono un'altra volta gli anatemi del sinedrio astronomico italiano!)...
Ma su, i "dobsonari" non sono così perfidi :lol:, ne conosco alcuni! I miei amici apprezzerebbero se si osservasse il cielo con un cercatore, o con qualunque altro strumento. Riderebbero (a ragione!) se però gli si raccontasse la storiella del cinquantino in cui si vede più che in un cannone da mezzo metro ;).
Osservare è sempre gratificante. Anche ad occhio nudo! :thumbup:
Osservo con: Nikon 8x30 EII - APM 100 SD 90°
Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 1087
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Andrea75 »

fulvio_ ha scritto: 24/07/2021, 13:40

Ma su, i "dobsonari" non sono così perfidi :lol:, ne conosco alcuni! I miei amici apprezzerebbero se si osservasse il cielo con un cercatore, o con qualunque altro strumento. Riderebbero (a ragione!) se però gli si raccontasse la storiella del cinquantino in cui si vede più che in un cannone da mezzo metro ;).
Osservare è sempre gratificante. Anche ad occhio nudo! :thumbup:
... sì, poi ti capita di leggere cose come questa, e... :doh: ecco il sinedrio degli astrofili italiani...

EDIT: devono aver rimosso il messaggio incriminato, non riesco più a trovarlo. Tanto meglio...
Ultima modifica di Andrea75 il 24/07/2021, 16:04, modificato 1 volta in totale.
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!
Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 1087
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Andrea75 »

-SPECOLA-> ha scritto: 24/07/2021, 13:21 Osservare è sempre piacevole, anche in un'ottica da 50 mm.
... Sicuro, ma stiamo parlando di uno strumento ben diverso... questo è un cercatorino a f\niente, con una sferica da denuncia, uno sferocromatismo di conseguenza e un residuo cromatico a cui davvero non sono abituato... cosa sto dimenticando?... ah, sì: sensibile coma...
Ma pur di osservare Giove in qualche modo... :teasing-smokingcrack:
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8207
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da -SPECOLA-> »

Sì Andrea, ti capisco benissimo. :thumbup:
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 1087
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Andrea75 »

E' proprio vero che ci si può divertire con qualsiasi strumento - a patto di saperlo sfruttare...
In questi giorni mi sono ricordato di una vecchia discussione riguardo all'uso di una barlow economica a lente singola sul mio cercatorino da 50 mm. Visto che l'ho qui con me, ieri sera ho provato a dare un'occhiata a Giove con il suddetto 50 mm corredato di barlow (circa 2,5x) e di un oculare Kellner 6 mm, per un ingrandimento intorno a 75x. Non dispongo di montatura ma solo di una testa a sfera ("prestata" dalla mia attrezzatura audio: la uso per montare coppie stereo di microfoni), molto fluida e solida, montata su una sorta di "piantana" - però ho bilanciato accuratamente lo strumentino, e riesco a puntare ragionevolmente pur in assenza di cercatore.

La vista del pianeta, considerato l'aggeggio, era incredibilmente incisa e, al netto del diametro minore e di un forte residuo cromatico (ma assai meno di quello che si osserva a fuoco diretto... boh, vai a capire...), qualitativamente non faceva rimpiangere il mio onorato 60 mm. Non vi nascondo un deciso moto di stupore... La testa a sfera mi permetteva di inseguire ragionevolmente Giove muovendo il tubetto, e mi sono concesso un buon quarto d'ora di osservazione - forte del cielo limpido e stabile e delle generose dimensioni del pianeta.
Ho notato alla prima occhiata le due bande tropicali: quella nord molto netta e che sfumava in una zona equatoriale visibilmente più scura del resto del disco, quella sud più sottile, meglio visibile nella metà precedente del disco. Alla latitudine della banda sud, nella metà seguente, ho visto una macchiolina decisamente più scura. Da principio credevo fosse la GMR ma mi sembrava davvero troppo contrastata e poi aveva un colore grigio scuro: non che si veda nessun colore con 50 mm (non li vedo nemmeno nel 60 né nel 114) ma la GMR ha una sfumatura che "somiglia" a quella delle bande, mentre questa macchietta ben tonda sembrava visibilmente diversa.
Un confronto con l'aspetto di Giove dato da Stellarium intorno alle 0.30 locali di ieri sera mi ha mostrato che quella macchietta è compatibile con la posizione di Callisto in transito sul disco! :shock: ... mentre per poco mi sono perso l'ombra di Io, che a sua volta stava terminando il transito.

Stamattina ho messo su "carta virtuale" questo resoconto osservativo: niente di che dal punto di vista delle informazioni sull'attività meteorologica gioviana, ma vi garantisco che è stata un'osservazione estremamente appagante! Dulcis in fundo, un'occhiata a Saturno lì vicino che si è mostrato in tutto il suo splendore: anello ben staccato dal globo e giochi di ombre, mancava all'appello solo l'accenno di divisione di Cassini - ma era davvero pretendere troppo!

Cosa non fa la crisi d'astinenza planetaria...
GIOVE_29_07_2021_2230TU.JPG
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8207
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da -SPECOLA-> »

Spettacolo! :clap:
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 1087
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Andrea75 »

... In qualche modo, vista l'inaspettata resa del microbo che mi sono portato dietro per tutt'altro scopo, si rientra in lizza!
L'aria ferma di queste giornate anticicloniche gioca a mio favore (il seeing può essere un problema anche per 50 mm, specie se sono a f\minimo) e così ieri sera ho potuto dare un'occhiata ai due giganti - anche in visuale. Se non fosse per il blu inesorabilmente fuori fuoco non sentirei quasi la mancanza del 60 mm! Saturno mostrava chiaramente l'anello davanti al disco e il polo sud, che da quest'opposizione ridiventa visibile "spuntando" sotto l'anello stesso; con un po' di occhio, complice la maggiore altezza sull'orizzonte, sono riuscito ad individuare la differenza tra anello A e B. Per quanto riguarda Giove, l'aspetto era simile a quello del 29 luglio (parliamo di un orario intorno alle 21.30 TU per l'occhiata di ieri sera): mi ha colpito l'evanescenza di SEB, che invece le sere scorse, ad altre longitudini, era ben visibile. In compenso in NEB si riusciva ad intuire qualche nodosità, non era proprio dritta.
Due riprese di sua gassosità confermano le irregolarità in NEB (ops, nella seconda ho dimenticato il resize 2x... tanto, per quel che si vede...):
11_08_2021_21_35TU.jpg
11_08_2021_21_35TU.jpg (11.57 KiB) Visto 1092 volte
11_08_2021_20_54TU.jpg
Per curiosità, ecco Saturno:
11_08_2021_20_43TU.jpg
11_08_2021_20_43TU.jpg (2.82 KiB) Visto 1092 volte
Ultima modifica di Andrea75 il 12/08/2021, 13:57, modificato 1 volta in totale.
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8207
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da -SPECOLA-> »

Ribadisco; INCREDIBILE!
Sembra di essere all'oculare...
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Avatar utente
Angelo Cutolo
Buon utente
Messaggi: 2047
Iscritto il: 22/09/2011, 16:58
Località: Milano

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Angelo Cutolo »

Miiii, stai facendo miracoli con quello scricciolo. :thumbup:

Ieri approfittando del buon seeing (anche se con trasparenza non ottimale), mi sono dedicato ai "gassosi", visto l'orario (intorno alla mezzanotte) ho apparecchiato solo il Ciotto e ho iniziato con il baader zoom, poi visto il seeing collaborante, mi sono ricordato che ho la "sua" torretta revolver, armata con i plössl 40 mm (il cercatore), 9 mm e 7,5 mm oltre all'abbe 6 mm. Su Saturno ho utilizzato con soddisfazione il 6 mm, mentre su Giove era più soddisfacente il 7,5 mm (in entrambi, le formazioni principali tutte facilmente visibili), poi il sonno ha avuto la meglio visto che mi devo alzare presto (le ferie le farò a settembre).
Come prima osservazione (una mezzoretta in tutto) è stata più che soddisfacente, peccato che siano bassi (in senso assoluto) e che debba attendere ancora orari poco consoni a chi la mattina dopo lavora.

Ps.: Mi sono divertito molto con Luna e Venere al tramonto, prima di cena.
Associazione Astronomica Mirasole
Homepage ◄ - ► Facebook
------------------------------------------
binocoli: Vixen ARK 30x80; William Optics 22x70 apo; Vixen Ultima 8x56; Vortex Diamondback 8x42; Canon 10X30 is II; Vortex Vanquish 8x26; Pentax Papilio 6,5x21; Ibis Horus 5x25.x
Strumenti: dobson 410/1850 autocostruito; newton 200/1650 vintage; Celestron C8 xlt; newton 114/1000 "solarizzato"; rifra apo 80/480; rifra acro 76/1400 e 60/700.
Gonariu
Messaggi: 32
Iscritto il: 28/06/2021, 23:09

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Gonariu »

Bellissime immagini tenuto conto che sono fatte con un 50 mm!!! Se quando ero ragazzo (sono del 1967) ci fosse stato a disposizione tutto quello che abbiamo adesso che avrebbe potuto fare chi possedeva un acromatico da 60 mm (come me, io avevo un 60/700) o il 114/900???
Avatar utente
Andrea75
Buon utente
Messaggi: 1087
Iscritto il: 30/04/2012, 12:24
Località: Milanistan

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da Andrea75 »

... una cosa molto semplice: osservarci... Cosa che stasera non posso fare: nonostante il caldo, perfino qui ad oltre 900 metri, è calato sul cielo un drappo funebre di spesse velature...
Andrea, Milano
Sede operativa della Specola Minima Mediolani: balcone di casa...

L'INDIGNAZIONE E' VIOLENZA; LA VIOLENZA E' SBAGLIATA. SEMPRE.

... lunga vita al sessantino!
Avatar utente
-SPECOLA->
Buon utente
Messaggi: 8207
Iscritto il: 16/09/2011, 19:26
Contatta:

Re: Giove e Saturno 2021

Messaggio da -SPECOLA-> »

Quando ero agli inizi, negli anni '80 i manuali dei telescopi riportavano foto che sebbene decisamente molto inferiori a quelle che si vedono in questa discussione, già facevano sognare... (e la prima volta che osservai Saturno all'oculare di un telescopio è rimasta scolpita nella mia mente, tanto che ancora oggi mi capita a volte di riviverla in sogno...).
Ecco, se i risultati allora fossero stati quelli accessibili oggi, altro che impennata nelle vendite dei telescopi nel periodo dell'ultimo passaggio vicino alla Terra della comera di Halley bel 1985/1986!
Allegati
TELESCOPIC VIEW OF PLANETS Copyright©1984 DAI-ICHI KOGAKU CO,.LTD.
TELESCOPIC VIEW OF PLANETS Copyright©1984 DAI-ICHI KOGAKU CO,.LTD.
Fabrizio Ferrario
Mi diverto con un po' di strumenti, dal rifrattore TECHNO 50/630 in avanti... (non in ordine di tempo, né di dimensioni e/o schema ottico).
31 Luglio 1985: Fondazione della Immagine , Osservatorio Astronomico di Cajello (Anno XXXVI). http://www.specola.altervista.org/
Rispondi